Piumino leggero per le escursioni all’aperto

(Aggiornato il: Gennaio 2, 2023)

Investire in un piumino leggero per le escursioni all’aperto

Investire in un piumino leggero può fare una grande differenza per le vostre esperienze all’aperto. Queste giacche possono tenervi al caldo e all’asciutto, offrendo al contempo la comodità di una facile stratificazione. Il modo più efficace di fare la valigia per un’escursione è quello di vestirsi a strati. Potete usare un baselayer per tenervi al caldo, uno strato intermedio per mantenervi comodi e uno strato esterno per proteggervi dalle intemperie. Gli strati vi aiuteranno a stare comodi anche con il bel tempo.

Caratteristiche
Se state per partire per un’escursione all’aperto, una delle cose più importanti che potete mettere in valigia è un piumino leggero. Che si tratti di un lungo weekend o di una gita sugli sci, i piumini possono aiutarvi a stare al caldo. Questi piumini sono in genere molto leggeri e possono essere molto resistenti. Il principale svantaggio dell’acquisto di un piumino è il prezzo, ma ci sono modi per averne uno a un prezzo accessibile.

Innanzitutto, pensate all’uso che farete della giacca. Se avete intenzione di fare attività fisica, potreste volere una giacca con un elevato potere di riempimento e una buona ventilazione. Se prevedete di camminare o correre molto, potreste volere qualcosa con un potere di riempimento più elevato e meno ingombro.

Un altro aspetto da considerare è il tipo di piuma. La piuma idrofoba, ad esempio, utilizza un rivestimento che aiuta a tenere lontana l’acqua. Questo rivestimento impedisce alla piuma di bagnarsi, il che è ottimo per le condizioni di pioggia. Alcuni produttori utilizzano una combinazione di piumino e isolamento sintetico per tenervi al caldo quando il tempo diventa freddo.

I piumini sono disponibili in diverse grammature e qualità. I piumini con un potere di riempimento più elevato sono generalmente più caldi e leggeri. Queste giacche sono anche dotate di baffle, che non sono come le cialde bavaresi che si vedono nei film. Si tratta in realtà di quadrati o linee orizzontali cucite nei piumini moderni.

In genere, un piumino ha un peso di riempimento fino a 850. Una giacca con un peso di riempimento di 850 o superiore sarà più costosa. Questo perché un piumino con un peso di riempimento più elevato è più caldo per ogni grammo di isolamento.

I piumini leggeri sono una scelta eccellente per le attività all’aperto. Sono resistenti e leggeri e possono essere trasportati facilmente. Inoltre, possono essere rispettosi dell’ambiente. Alcune giacche contengono addirittura gusci di piumino riciclati. Fortunatamente, questa tendenza è in aumento tra i produttori.

Recensione completa
Le giacche in piuma sono popolari per l’uso nei viaggi con lo zaino in spalla e nei sentieri escursionistici. Sono particolarmente utili in ambienti montani, ma possono essere utilizzati anche in città e a temperature ben al di sotto dello zero. Il peso di riempimento di queste giacche varia, quindi ci sono molte opzioni tra cui scegliere.

Esistono diverse marche di piumini sul mercato, tra cui Montbell, che produce alcune delle attrezzature più innovative. Montbell non spende molto in atleti pagati o in campagne di marketing eclatanti, ma produce un eccellente isolamento leggero. Una delle loro offerte più innovative è il Montbell Plasma 1000, caratterizzato da un’imbottitura in piuma d’oca da 1.000 unità e da un guscio di sette denari sottile come la carta. È anche incredibilmente leggero, con un peso di 4,8 once.

Un altro piumino leggero molto apprezzato è il Ghost Whisperer di Mountain Hardwear, che è un ottimo mix di tessuti leggeri e design senza fronzoli. Sfortunatamente, non ha un’imbottitura in piuma idrofoba, il che lo rende meno isolante in condizioni di umidità. Tuttavia, il Ghost Whisperer offre una discreta resistenza al vento e all’acqua.

Quando scegliete un piumino, prestate particolare attenzione al potere di riempimento, al peso e alla vestibilità complessiva della giacca. Dovreste anche cercare caratteristiche di resistenza alle intemperie, come i materiali trattati con DWR o il tessuto impermeabile per il viso. È inoltre opportuno cercare piumini di provenienza responsabile, in modo da rispettare gli standard di benessere degli animali.

Un piumino leggero deve essere sufficientemente resistente per affrontare gli ambienti esterni. Alcuni produttori utilizzano piumini idrofobici, cioè ricoperti da un polimero resistente all’acqua. Questo tipo di piumino è ideale per le precipitazioni leggere. Tuttavia, la piuma non è la scelta migliore per le piogge intense. Per questo motivo, spesso si preferiscono giacche sintetiche.

Il peso di riempimento di un piumino è il fattore principale che ne determina il calore. Un’oncia di piumino ha un potere di riempimento di 800. Se la giacca A ha un potere di riempimento superiore a quello della giacca B, sarà più calda. Tuttavia, il maggiore potere di riempimento di una giacca in piuma significa che deve contenere più piuma per fornire la stessa quantità di calore. Inoltre, una giacca con un potere di riempimento più elevato è solitamente più costosa.

La Rab Microlight Alpine Jacket ha una piuma idrofoba che trattiene il calore quando è umida. La giacca è inoltre dotata di una costruzione a baffle con micro e nano cuciture e di un cappuccio con tesa rinforzata. Il guscio esterno è in nylon ripstop Pertex Quantum 30 denari. Questa giacca è anche ecologica.

Pro e contro
I piumini leggeri sono ottimi per le escursioni all’aria aperta e possono tenere al caldo in caso di temperature rigide. Molte di queste giacche sono dotate di cappuccio e sono compatibili con il casco. Altre caratteristiche possono essere le asole per i pollici sui polsini, una tasca interna sul petto e un guscio trattato con DWR.

Un buon piumino è resistente e duraturo. Tuttavia, alcuni modelli hanno una taglia piccola e sono stretti in alcune zone. Le donne possono prendere in considerazione la versione femminile, che ha diverse caratteristiche eccellenti. Inoltre, è leggero e impacchettabile. I pro e i contro dei piumini leggeri per le escursioni all’aperto sono illustrati di seguito.

Il piumino è un ottimo isolante, ma può essere costoso. Questo materiale è naturalmente impermeabile e caldo, ma si raggruma quando si bagna. Inoltre, può provenire da fonti che non sono altrettanto rispettose dell’ambiente. Alcune aziende hanno sviluppato materiali sintetici per sostituire la piuma, come la piuma idrofoba di Nikwax.

La scelta del piumino giusto è una decisione personale. Sebbene sia meglio optare per un modello medio-sottile, esistono piumini con un peso di riempimento maggiore, ideali per le spalle o per le zone alpine. Se non siete sicuri, potete sempre restituire la giacca se non è adatta alle vostre esigenze.

Una delle caratteristiche più importanti di un piumino leggero è il cappuccio. Tiene al caldo mentre lo indossi e blocca le correnti d’aria attraverso il foro del collo. Il cappuccio vi farà sentire più a vostro agio e vi darà maggiore flessibilità quando vi abbinerete ad altri capi. Alcuni piumini leggeri sono dotati anche di tasche, ideali per tenere le mani al caldo quando fuori si gela.

I piumini leggeri dovrebbero essere impermeabili, ma la maggior parte di essi non lo sono. Questo perché la piuma perde il suo potere isolante quando si bagna, ed è scomodo indossare una giacca fradicia. Alcuni produttori hanno iniziato ad aggiungere materiali sintetici e polimeri per rendere la giacca più resistente all’acqua.

La quantità di piuma contenuta in una giacca ne determina il calore. Più alto è il potere di riempimento, più calda sarà la giacca. Ma questo ha un prezzo. I piumini leggeri tendono a essere più leggeri e sottili di quelli pesanti, e i piumini più leggeri sono generalmente più facili da impacchettare e riporre.

Opinioni e test
Sul mercato sono disponibili diversi tipi di piumini leggeri. La differenza principale è il prezzo. Le opzioni più economiche sono perfette per le passeggiate in città, ma non sono particolarmente calde o impermeabili. Inoltre, non sono particolarmente traspiranti, quindi non sono ideali per le escursioni nel bush.

Il vantaggio principale dei piumini è il loro impressionante potere isolante. Che abbiate bisogno di una giacca leggera per il trekking alpino o di un parka casual per il tempo piovoso, il piumino è un capo di abbigliamento outdoor essenziale. Tuttavia, è importante considerare il peso e l’uso previsto prima dell’acquisto. Se si usa la giacca in città, una giacca leggera va bene, ma se si va in zone remote, un piumino pesante vi terrà più caldi.

I piumini tendono a durare più a lungo dei materiali sintetici. I migliori piumini durano diversi anni. Tuttavia, le giacche sintetiche stanno recuperando terreno. Il Polartec Alpha e il Primaloft Gold sono tra le migliori opzioni sintetiche disponibili. Ma le giacche sintetiche non possono essere compresse senza danneggiare la piuma. Ciò significa che tra 10 anni potrebbero essere obsolete.

Il Ghost Whisperer è una buona opzione leggera, ma non può sopportare gli stessi abusi di altri piumini. Inoltre, non è fatto per attività estreme e può risultare un po’ restrittivo per i toraci grandi. Tuttavia, vale la pena considerarla come opzione ultraleggera.

Anche se non scaleremo il Monte Everest con un piumino, sono molto diffusi per i viaggi con lo zaino in spalla e per i percorsi di trekking come l’Appalachian Trail, il Pacific Crest Trail e il Continental Divide Trail. Questo tipo di piumino è ideale per le temperature intorno allo zero, anche se è consigliabile aggiungere qualche strato aggiuntivo.

Di seguito sono elencati alcuni piumini leggeri da uomo. Le versioni da uomo presentano caratteristiche più accoglienti rispetto a quelle da donna. Hanno un cordino per stringere il cappuccio e gli scaldamani. Queste giacche sono perfette per le fredde giornate invernali, se siete alla ricerca di una giacca economica ma di alta qualità.