Perché acquistare un piumino leggero?

(Aggiornato il: Gennaio 3, 2023)

Perché acquistare un piumino leggero
Se state cercando un piumino leggero, non siete i soli. Ci sono molte opzioni tra cui scegliere, ma ci sono anche alcuni elementi chiave da ricercare. Questo articolo vi fornirà alcuni suggerimenti e caratteristiche, oltre alle nostre opinioni e ai nostri test. Una volta che saprete cosa state cercando, sarete ben attrezzati per acquistare un’ottima giacca.

Caratteristiche
Una delle caratteristiche principali di un piumino è la sua leggerezza. Il peso è strettamente legato alla sua impacchettabilità. Un piumino leggero ha un basso numero di denari, il che significa che è più leggero di un piumino pesante. Deve essere in grado di tenervi al caldo e di essere impacchettabile per i viaggi più lunghi. Un altro fattore da considerare è la necessità o meno di un cappuccio.

A seconda del clima e del vostro stile di vita, potete scegliere un piumino leggero con caratteristiche come una fodera riflettente per mantenere il clima interno a una temperatura confortevole. Potete anche cercare una giacca antivento, fondamentale in caso di condizioni climatiche avverse. Una giacca leggera dovrebbe anche avere pannelli ascellari elasticizzati e un tessuto esterno resistente all’acqua.

Alcuni piumini incorporano anche un isolamento sintetico. Per esempio, la linea Cerium di Arc’teryx utilizza imbottiture in piuma nella maggior parte delle sue giacche, ma include un isolamento sintetico nelle aree esposte. Questa tecnologia è nota come Down Composite Mapping. Un’altra opzione è una giacca impermeabile, come la Macai.

Un’altra caratteristica importante di un piumino leggero è il suo potere di riempimento. Più alto è il potere di riempimento, più caldo è il piumino. Un piumino ideale dovrebbe avere almeno 800 pollici cubi di piuma. Questo è importante perché il piumino non ama bagnarsi e perde la sua capacità di tenere caldo. È inoltre importante scegliere un piumino con un tessuto esterno a trama fitta.

Altre caratteristiche di un piumino leggero sono le tasche. Questo tipo di giacca ha anche tasche per le mani e un orlo lungo che può essere utilizzato quando si indossa un’imbracatura. È anche resistente all’acqua, un fattore importante per chi vuole arrampicare in condizioni estreme. Per questo motivo, questa giacca è ideale per gli scalatori che cercano il massimo del comfort e del calore.

Il piumino è un materiale naturale che trattiene il calore. Questo materiale è caldo e una giacca riempita con 300 grammi sarà molto più calda di una giacca riempita con 100 grammi. Il potere di riempimento della piuma, noto anche come “fill power”, misura la sofficità della piuma e la sua capacità di trattenere l’aria.

Suggerimenti
Prima di acquistare un piumino, considerate le vostre esigenze e preferenze. Ad esempio, quanto deve essere calda la giacca? Deve essere aderente o largo? Dovreste anche considerare quanto ingombro aggiungerà al vostro zaino. Un piumino deve essere isolato, ma non deve essere troppo pesante.

La piuma che riempie la giacca deve essere resistente all’acqua. La piuma impermeabile non perde la sua capacità isolante quando è bagnata, ma non è calda come la piuma che non respinge l’acqua. Anche se la piuma resistente all’acqua non è lo standard del settore, alcune giacche sono realizzate con questa caratteristica. Tuttavia, tendono ad essere più pesanti. Se avete intenzione di viaggiare in zone umide, dovreste cercare un piumino con finitura impermeabile.

Potete anche cercare piumini con caratteristiche che vi piacciono, come la piuma riciclata e il cucito equo e solidale. Alcune giacche offrono anche una cerniera a due vie sul davanti. Questa è una caratteristica utile per chi indossa un’imbracatura. Dovete anche prendere in considerazione il vostro budget. Alcuni piumini sono economici, ma altri possono costare fino a 500 dollari.

Il piumino è un materiale resistente, ma ha bisogno di cure particolari per mantenere la sua qualità e la sua struttura. I capi in piuma d’oca non devono mai essere conservati compressi per lungo tempo, poiché ciò può danneggiare l’imbottitura. Inoltre, è necessario lavarli con cura, in modo che la piuma non perda il suo loft.

Un piumino dovrebbe avere un potere di riempimento di almeno l’80%. Un numero inferiore non sarà altrettanto caldo. Dovrebbe anche essere più leggero. Un piumino con un potere di riempimento più elevato sarà più costoso e più ingombrante. Quando si acquista un piumino leggero, è bene controllare anche il potere di riempimento.

Un piumino è un investimento che vale la pena fare. Non solo sono incredibilmente caldi, ma fanno anche bene all’ambiente. Un piumino di qualità vi terrà al caldo per gli anni a venire senza appesantire l’ambiente. Tuttavia, può essere un po’ complicato decidere quale acquistare.

Pro e contro
Se state pensando di acquistare un piumino leggero, ci sono alcune cose importanti da considerare prima di prendere una decisione definitiva. La prima cosa da considerare è il potere di riempimento. Il potere di riempimento misura la quantità di piumino di una giacca ed è un buon indicatore della sua capacità di riscaldare. Più alto è il potere di riempimento, più calda sarà la giacca, ma il potere di riempimento influisce anche sul peso della giacca. Di solito, una giacca con un elevato potere di riempimento è più leggera e meno ingombrante.

Quando si sceglie un piumino, è importante considerarne la durata e la manutenzione. I piumini possono sporcarsi rapidamente e dovrebbero essere lavati a mano, se possibile. È inoltre opportuno evitare le lavatrici a carica dall’alto perché possono danneggiare il piumino. Inoltre, si consiglia di asciugare la giacca in asciugatrice con l’impostazione più bassa per evitare che perda il suo loft. Si possono anche usare delle palline da tennis per rivestire nuovamente un piumino. Alcuni piumini sono trattati con un rivestimento idrorepellente (DWR) per evitare che l’umidità penetri nell’isolamento. Questo rivestimento si consuma con il tempo, ma spesso è possibile far trattare il prodotto con un trattamento after-market.

I piumini possono essere molto accoglienti, ma tendono anche a sporcarsi rapidamente, soprattutto se utilizzati in ambienti di lavoro. Di conseguenza, l’isolamento in piuma perde la sua morbidezza e può finire per raggrumarsi. Questo può provocare la formazione di punti freddi, che possono esporre a temperature rigide. Inoltre, i piumini possono aggiungere molto ingombro al vostro abbigliamento.

Infine, i piumini hanno costi diversi. Alcuni costano anche solo 250 dollari, mentre altri arrivano a 500 dollari. Tuttavia, il prezzo da spendere dovrebbe dipendere dall’uso che si intende fare del piumino. Se avete intenzione di usarlo per l’arrampicata, vorrete una giacca con una silhouette atletica e un piumino meno ingombrante.

Un buon piumino deve avere un cappuccio. Questo impedisce alle correnti d’aria di scendere lungo la nuca, ma aggiunge molto peso. Inoltre, il cappuccio è anche più costoso. I piumini dovrebbero anche avere caratteristiche che li rendano ecologici. Ad esempio, il piumino Jack Wolfskin 365 Flash utilizza poliestere riciclato per il materiale del guscio.

Opinioni e test
Un piumino leggero ha un paio di vantaggi: è ultraleggero, quindi più traspirante e caldo, e pesa meno di una giacca tradizionale. Alcuni piumini leggeri sono meno costosi di altri. Anche se non è facile trovare un piumino adatto alle proprie esigenze, è possibile trovare un modello economico che vi terrà caldi e protetti mentre siete in viaggio.

Il principale svantaggio di un tipico piumino è la sua incapacità di resistere all’acqua. L’imbottitura in piuma si restringe con il tempo umido, trasformandosi in un sacco di piume fradicio. Inoltre, impiega giorni per asciugarsi, per cui il piumino leggero medio può risultare inutile in caso di acquazzone. I moderni materiali sintetici, invece, mantengono una quantità significativa di gonfiore, anche in condizioni di umidità.

Anche la costruzione di un piumino dovrebbe essere determinante per la decisione. Ad esempio, un piumino realizzato con i tradizionali deflettori cuciti dovrebbe essere più leggero di uno realizzato con deflettori intrecciati. Questi deflettori sono costosi e richiedono molto tempo, ma aiutano la piuma ad adagiarsi meglio. Inoltre, riducono i punti freddi.

Un’altra considerazione riguarda la qualità della piuma. Alcune giacche utilizzano piuma di qualità inferiore e sono quindi meno calde. Un piumino di alta qualità dovrebbe essere in grado di fornire più calore senza risultare ingombrante o restrittivo. La piuma utilizzata per un piumino leggero dovrebbe essere priva di fluorocarburi e proveniente da una fonte sostenibile.

Il cappuccio è un altro fattore da considerare. Un cappuccio progettato correttamente riduce il rumore e minimizza il rumore “swish-swish”. Alcuni modelli sono dotati di alamari che consentono di regolare più facilmente il cappuccio. Queste caratteristiche rendono la giacca più confortevole.

Un piumino leggero deve essere anche resistente. Deve essere in grado di resistere a forti abrasioni. Abbiamo testato diversi piumini leggeri e sono stati in grado di resistere alla prova. Li abbiamo utilizzati durante l’assicurazione, la conduzione e il distacco. Inoltre, abbiamo potuto testarli in condizioni di vento e anche quando erano bagnati.

Oltre al peso, il potere di riempimento è un altro fattore importante nella scelta di un piumino. Se una giacca ha un elevato potere di riempimento, è più calda della sua controparte con un potere di riempimento inferiore.