Migliori Estrattori di Succo sui 100 euro | Quale Comprare | 2020

Ci sono molti tipi di estrattori di succo sul mercato. Una volta scelto il tipo di estrattore di succo giusto per l’uso che volete , potrete anche confrontarlo per prezzo e altre qualità. Naturalmente, non tutti sono costruiti allo stesso modo, in questo articolo sceglieremla fascia di prezzo intorno ai 100 euro.

COME SCEGLIERE IL MIGLIOR ESTRATTORE DI SUCCHI DI FRUTTA?

Poiché è sempre più comune in tutte le case, ci sono molte marche e modelli tra cui scegliere. Ma prima di tutto bisogna essere chiari su ciò di cui si ha bisogno e sulle differenze tra un estrattore di succo e un frullatore, come abbiamo già detto.

Quando si parla di redditività alimentare è perché non tutti gli estrattori di succhi di frutta estraggono la stessa percentuale di succo, quindi a lungo termine si ripaga un buon investimento nel proprio estrattore.

 

Migliori Estrattori di Succo sui 100 euro

 

Offerta
Kenwood JMP601SI PureJuice Estrattore di Succo a Freddo, Centrifuga Slow Juicer con Accessorio Sorbetto, 150 W, 1.3 Litri, Plastica, Argento
  • SLOW JUICER: estrattore di succo a bassa velocità che pressa frutta e verdura senza danneggiare le sostanze nutritive, per...
  • VERSATILE: puoi mixare una grande varietà di frutta e verdura e creare differenti tipi di bevande fatte in casa, come il latte di...
  • PRATICO: silenzioso rispetto ad una centrifuga tradizionale e con una comoda funzione risciacquo e sistema salvagoccia per evitare...
  • SORBETTO: Il JMP601SI viene fornito con l'accessorio Sorbetto, per creare bevande sane e rinfrescanti
  • RACCOGLI POLPA: puoi filtrare il succo grazie al passino in dotazione, la parte fibrosa viene raccolta nel contenitore per la...

No products found.

 

Estrattori di succo più venduti su Amazon

ESTRATTORE DI SUCCHI DI FRUTTA O FRULLATORE?

C’è molta confusione a riguardo, e la prima e più importante cosa è chiarire che un estrattore di succhi e un frullatore sono apparecchi leggermente diversi, anche se a priori possono sembrare avere la stessa utilità…

In molti siti web si sente dire che i migliori miscelatori sono quelli che lavorano con la spremitura a freddo, in questo caso si riferiscono agli estrattori di succhi di frutta.

Il modo di lavorare è lontano anche se il risultato è quello di estrarre il succo da frutta o verdura, anche se fanno anche una separazione tra polpa e succo, il processo di spremitura a freddo a bassa velocità è molto diverso dal processo di lame di un frullatore da utilizzare.

Il funzionamento degli estrattori di succo o la spremitura a freddo ci permette di trattenere più vitamine nel succo, quindi la qualità del succo è molto migliore rispetto ai frullatori centrifughi (a lama).

Molte persone si aggrappano all’idea che un estrattore di succhi di frutta è meglio di un mixer perché quest’ultimo non separa la fibra o viceversa. Ma non c’è davvero spazio per il confronto, in quanto si tratta di apparecchi diversi con funzioni diverse, che forniscono risultati e vantaggi diversi. È come paragonare una lavastoviglie e una lavatrice: entrambe lavano ma hanno funzioni diverse.

L’intenzione è quella di farvi conoscere meglio il funzionamento di ogni apparecchio, in modo da poter scegliere consapevolmente quello giusto per il vostro utilizzo.

CONSIGLI SU COME SCEGLIERE:

Tutto dipende dalle aspettative che si hanno riguardo all’uso. Molte volte investiamo una certa quantità di denaro in prodotti e in seguito non sfruttiamo tutte le funzionalità o le caratteristiche che ci forniscono. Succede anche il contrario, altre volte perché vogliamo risparmiare un po’, finiamo per acquistare un apparecchio che non ha l’uso desiderato o non ha la qualità desiderata.

Pensate alla frequenza d’uso e all’obiettivo finale con cui utilizzerete il vostro apparecchio. L’uso sporadico non è lo stesso dell’uso quotidiano. Non comprate un dispositivo con molte caratteristiche se avete intenzione di usarlo una volta ogni tanto. Se avete intenzione di usarlo molto, è meglio investire in una macchina di buona qualità per goderne tranquillamente.

La velocità

La grande qualità degli estrattori di succhi di frutta, chiamati anche estrattori a pressione fredda, deve essere presa in considerazione che è l’opposto degli altri elettrodomestici. Cioè, più lento è, meglio è. Perché? Ebbene, perché maggiore è la velocità, maggiore è l’attrito, maggiore è il calore generato a contatto con il cibo e maggiore è l’ossidazione del cibo. Per questo motivo i produttori sono costantemente impegnati a ridurre il più possibile le velocità di rotazione. Nella prima generazione di estrattori, raramente scendevano al di sotto dei 65 giri al minuto. Nella seconda generazione, sono riusciti a scendere a 40 giri al minuto. La tecnologia continua a progredire per il bene della salute.

La facilità d’uso

A volte è meglio acquistare una macchina più facile da usare e da pulire per qualche euro in più, piuttosto che sprecare ore a pulire parti e filtri.

La potenza

Ogni tipo di ortaggio/frutta è diverso (morbido, duro, secco, erbe aromatiche…). Dovete essere chiari su quale tipo di frutta, verdura e cibo utilizzerete al meglio il vostro apparecchio e sceglietelo di conseguenza per garantire la vostra soddisfazione durante la spesa.

Non è la stessa potenza necessaria per i frutti duri come le carote o le noci, come estrarre il succo dagli agrumi acquosi. Né è lo stesso prendere il 50% del succo del frutto e ottenere la polpa umida, che riuscire ad estrarre quasi tutto il succo ottenendo la polpa secca quasi come farina. Anche se questo punto è anche molto influenzato dal design e dai materiali, a parte la potenza.

La pulizia

“Mi ci sono voluti meno di 2 minuti per pulire un estrattore, solo con acqua del rubinetto e 2 colpi di spazzola”. Questo era il sogno di molti anni fa, ma oggi ci sono modelli con materiali molto buoni che sono progettati per avere un’ottima esperienza nella pulizia dell’estrattore. Credetemi, pulire un estrattore di succhi di frutta è difficile da lipidificare, vi renderà sempre più pigri a fare i vostri succhi di frutta e magari finirà come un’altra porcheria che occupa spazio in cucina. Non è quello che stiamo cercando di fare.

La capacità

Se l’estrattore ha una capacità sufficiente per aggiungere gli ingredienti e miscelarli allo stesso tempo, la miscela sarà molto più omogenea che se si deve svuotare ogni succo di ogni ingrediente aggiunto. Quando parliamo di capacità, parliamo della capacità dell’estrattore del succo stesso e dei contenitori in cui viene versata la polpa. Per capacità si intendono anche i contenitori in cui vengono versati il succo e la polpa.

Lo spazio

Un estrattore di succhi di frutta è solo un altro apparecchio in cucina, e prima di acquistarlo vi consiglio di pensare a dove lo metterete e alle dimensioni approssimative che occupa. Assicurarsi di averlo e dove conservarlo è fondamentale, in modo che non sia un fastidio in seguito. Un apparecchio verticale non è uguale a uno orizzontale e uno alto 45 cm non è uguale a uno alto 35 cm.

La garanzia

Una cosa molto importante che raccomando a tutti di guardare prima di acquistare qualsiasi prodotto è la questione della garanzia. Le buone condizioni di garanzia sono qualcosa su cui riflettere. Credetemi, a volte vale la pena pagare un piccolo extra per essere sicuri dell’acquisto e del prodotto. Oltre alla garanzia, c’è la questione dell’assistenza post-vendita. Non sarei la prima persona a scrivere al blog chiedendomi dove far riparare l’estrattore di succhi di frutta. Sapete chi ripara il vostro estrattore di frutta in garanzia? Sapete se avete pezzi di ricambio? Sapete dove si trova il servizio tecnico nel vostro paese, se esiste?

Estrattore di succo a freddo

Se state pensando di acquistare un estrattore di succo di frutta spremuto a freddo, allora è importante che sappiate quali sono i grandi vantaggi e le caratteristiche che offrono.

Gli estrattori di succo pressati a freddo hanno una parte chiamata anche rullo o tornio pressante. Hanno una grande potenza e dimensioni.
Ciò che caratterizza gli estrattori di frutta e verdura pressata a freddo è la bassa velocità nella sua pressatura, il suo trituratore lavora a basso numero di giri (giri al minuto), possono variare tra gli 80 e i 40 giri al minuto.
Con gli estrattori a freddo potrete gustare il miglior succo spremuto a freddo, semplicemente mettendo la vostra frutta e verdura preferita potrete gustare succhi di alta qualità.
La pulizia di questi estrattori di succhi di frutta è molto facile, in quanto le loro parti sono facili da smontare e lavabili in lavastoviglie.
Anche l’estrattore di succo freddo è versatile e permette di estrarre non solo succhi di frutta e verdura, ma si possono anche estrarre succhi di frutta da verdure, erba di grano, ortaggi a foglia e molti altri.
Uno dei grandi vantaggi dell’estrattore di succo lento è che estrae la massima quantità di polpa o di fibre dalla frutta e dalla verdura, rendendo così le polpe più asciutte e permettendo di sfruttare tutte le sostanze nutritive presenti nella frutta e nella verdura.
Il prezzo dell’estrattore a freddo può essere costoso in alcuni modelli e ci sono altri modelli che sono più comodi, ma l’acquisto di un estrattore a freddo può essere un grande investimento per la vostra salute e la vostra famiglia.

Cos’è un estrattore di succhi di frutta lento o a freddo?

L’estrattore di succo lento o conosciuto per lo più come pressa a freddo o frullatore, sono i più utilizzati da molte persone grazie ai benefici e alla qualità che fornisce nei succhi che estrae. Ad esempio, gli spremiagrumi pressati a freddo sono ben noti per la loro particolare tecnologia di spremitura a freddo, che rende i succhi estratti dalla frutta e dalla verdura non ossidanti e durano molto più a lungo, noti come succhi pressati a freddo.

E non è tutto, perché l’estrattore di frutta e verdura spremuta a freddo cerca di lasciare meno polpa possibile estraendo quante più vitamine e proteine possibili in modo da poter beneficiare di quasi tutte le proprietà di frutta e verdura in un unico succo. In questo modo, con l’estrattore pressato a freddo, è possibile ottenere il massimo dalla verdura e dalla frutta senza sprecarle.

Inoltre, la macchina per la spremitura a freddo dei succhi permette di sfruttare la polpa alimentare che separa dai succhi spremuti a freddo. Potete preparare spuntini, dolci, gelati, le vostre insalate preferite e molto altro ancora. La cosa migliore è che non si spreca affatto il cibo, sfruttando tutte le sue proprietà e le sostanze nutritive.

Ecco perché se state pensando di acquistare un frullatore a freddo, posso dirvi che è una buona decisione poiché è un attrezzo molto necessario per la vostra cucina, poiché renderà molto più facile e veloce estrarre i succhi di frutta, verdura e frutta che volete. estrattore di succo a freddo, estrattore di succo spremuto a freddo, estrattore di succo a freddo, estrattore di succo a freddo, estrattore di succo a freddo, estrattore di succo lento, estrattore di frutta e verdura, estrattore di succo lento amazon, estrattore di succo a freddo, estrattore di succo a freddo, estrattore di succo di buona qualità

Come funziona l’estrattore di succo lento?

Il modo migliore per ottenere succhi naturali di alta qualità è quello di utilizzare estrattori di succhi di frutta a freddo. Poiché estrae i succhi naturali  e funziona a meno di 80 giri al minuto, la pressa a freddo utilizza anche una potente pressa idraulica per macinare la frutta e la verdura, estraendo i succhi naturali di alta qualità, separando la polpa o le fibre dal cibo in un contenitore separato.

Il funzionamento dell’estrattore di succo freddo non permette il riscaldamento dei succhi estratti come avviene con gli estrattori centrifughi, che, poiché richiede pale che circolino ad alta velocità, impedisce il passaggio dell’aria e il succo estratto non dura a lungo. Ma questo non accade con i frullatori a freddo, poiché grazie al basso numero di giri che il tritacarne fa circolare impedisce ai succhi di ossidarsi e possono durare diversi giorni nel congelatore, conservando le stesse proprietà degli alimenti.

Inoltre, la potente pressa idraulica dell’estrattore di succo lento o della spremitura a freddo, vi offre succhi di altissima qualità e sono quelli che aiutano ad estrarre la maggior quantità di vitamine e sostanze nutritive da verdure, frutta e persino dalla verdura.
estrattore di succo a freddo, estrattore di succo spremuto a freddo, estrattore di succo lento, estrattore di succo spremuto a freddo, estrattore di succo spremuto a freddo, estrattore di succo spremuto a freddo, estrattore di frutta e verdura, estrattore di succo lento amazon, estrattore di succo spremuto a freddo, estrattore di succo spremuto a freddo, estrattore di succo spremuto di buona qualità
Con i frullatori pressati a freddo, otterrete succhi naturali di altissima qualità.

Perché gli estrattori a freddo o i miscelatori a freddo funzionano a basso numero di giri?

Funzionano a basso numero di giri, e la ragione è che se la frutta e altri alimenti rimanere più a lungo nel rullo situato nella pressa idraulica, è possibile rompere più fibra in questo modo si estrarrà più succhi naturali con una gran parte delle loro proprietà, lasciando le polpe quasi a secco.

Il numero di giri al minuto (giri al minuto) dell’estrattore di succo lento, indica la velocità di rotazione che ha il motore dell’estrattore a freddo, questo permette ai succhi di frutta e verdura o altri alimenti di uscire pressati a freddo, potrete conservarlo per più di 3 giorni senza l’utilizzo di conservanti e con lo stesso gusto e le stesse proprietà.

Vantaggi e svantaggi degli estrattori centrifughi

Se amate i succhi naturali, allora siete nel posto giusto perché vi mostreremo uno strumento ideale per estrarre al massimo i succhi da tutta la frutta e la verdura. Scoprite i vantaggi e gli svantaggi dell’utilizzo di un frullatore a centrifuga.

Vantaggi

Economici: a differenza degli estrattori a freddo a pressa, gli estrattori centrifughi sono meno costosi, a seconda anche della marca, delle dimensioni e di altre funzioni aggiuntive.
Veloce: con lame che funzionano ad alto numero di giri, è possibile estrarre il succo di frutta dal cibo molto più velocemente.
In molti casi è possibile introdurre frutta o verdura intera (come una mela o una pera), perché hanno una bocca larga, si può anche risparmiare tempo tagliando e sbucciando.

Svantaggi

Sono molto rumorosi, la loro grande velocità e potenza li fa tagliare la frutta e la verdura ad alta velocità che produce molto rumore. Ad esempio, se volete fare i succhi di frutta di notte o la mattina presto, finirete per svegliare tutti.
La funzione di estrazione dei miscelatori centrifughi fa sì che i succhi si ossidino rapidamente e non durino a lungo.
A causa delle alte velocità delle lame, i succhi di solito finiscono per uscire con meno sostanze nutritive e proprietà, e si ossidano anche molto rapidamente.
A differenza degli estrattori da masticare o da pressare a freddo, il succo viene estratto meno, lasciando la polpa quasi umida.

Cos’è un estrattore centrifugo?

Gli estrattori centrifughi, noti anche come miscelatori centrifughi servono ad estrarre il succo da frutta e verdura con il metodo centrifugo, dividendo il succo dalla polpa. Sono dotati di filtri che li rendono in grado di ottenere quasi il 100% del succo di frutta e verdura. Ha un grande potere che permette di estrarre il succo da qualsiasi frutta o verdura si voglia, si può usare a casa o anche per lavoro.

Lo spremiagrumi centrifugo ha un design verticale che, attraverso un’apertura cilindrica nella parte superiore, permette di introdurre la frutta e la verdura che esce attraverso un tipo di cestello, che ha la funzione di filtrare parte del succo di frutta e verdura.

Nella parte inferiore del cestello ci sono lame o coltelli affiliati che lavorano in modo molto potente: servono per schiacciare la frutta e la verdura, lasciandoli impregnati sulle pareti dell’estrattore centrifugo e poi conservati in un contenitore. D’altra parte i succhi vengono filtrati ed escono nel loro rispettivo contenitore o nella loro tazza preferita.

Funzionamento della centrifuga

Il funzionamento dell’estrattore per centrifugazione è molto semplice, il suo design verticale permette di posizionare la frutta e la verdura dalla parte superiore dell’estrattore, che presto vengono lavorate in un cesto che hanno al loro interno e sotto quel cesto ha le pale che funzionano anche come filtri, queste pale hanno la funzione di schiacciare la frutta e la verdura, presto di separare il succo della polpa degli alimenti grazie al sistema di centrifugazione che ha l’estrattore.

Poi potrete gustare i succhi che il frullatore centrifugo vi darà. Potete usare la polpa per fare degli spuntini, usarla come marmellata per la colazione, potete usarla anche per le insalate che saranno fantastiche per i vostri pasti. È bene evitare di sprecare la polpa di frutta e sfruttarla al meglio, perché ha ancora più proprietà del succo di frutta.

Come si usa un estrattore di succo a centrifuga?

Forse avete appena comprato uno spremiagrumi centrifugo o state pensando di comprarne uno ma volete sapere come usarlo, qui vi mostreremo come usarlo correttamente:

Il modo di usarlo è molto semplice in questo tipo di estrattore di succhi di frutta e verdura, dato che devi solo avere la frutta o la verdura che userai, poi tagliarli e passarli attraverso l’estrattore e questo è tutto, ma vediamo alcuni altri punti che devi tenere in considerazione. Ci sono modelli di estrattori centrifughi verticali che sono quasi comuni da vedere, questi frullatori centrifughi (anche noti come tali), hanno come area dove è possibile mettere più frutta e verdura all’interno di un vano che hanno all’interno con un manico.

Ci sono modelli di estrattori centrifughi più moderni, che hanno un compartimento che è specialmente per la polpa o le fibre, permettendo così di dividere il succo dai frutti, ma hanno anche opzioni per permettere ai succhi di uscire anche con la polpa.

Quindi bisogna sapere come usare questi estrattori non è molto difficile, come si potrebbe dire che è uno dei suoi vantaggi, ma tenete presente che un buon uso con una buona cura può prolungare la vita della vostra centrifuga.

Caratteristiche degli estrattori centrifughi di succhi di frutta

L’estrattore centrifugo ha molte caratteristiche che lo rendono più di un semplice estrattore, la sua potenza e la sua capacità fanno sì che questo estrattore di succo si distingua più di altri tipi di estrattore di succo.

Una delle cose che più caratterizza questo estrattore sono le pale che hanno, grazie al fatto che è un potente estrattore che fa girare le pale ad alta velocità e con una grande potenza che le fa finire per schiacciare tutti i tipi di frutta e verdura che si mettono all’interno dello spremiagrumi centrifugo.

Ci sono molti modelli di estrattori a centrifugazione con potenza ridotta che sono 300W di potenza che non significa che sono cattivi solo che si possono usare se non si ha bisogno di molto succo, inoltre ci sono modelli di estrattori a centrifugazione che possono avere fino a 800W di potenza e anche 1000W che sono quelli di alta gamma. Ma il potere sarebbe secondo le vostre circostanze, se per esempio lo volete per la vostra casa o per il vostro lavoro.

Li potete trovare in molti supermercati o anche nei negozi online, qualcosa che attira l’attenzione e che può anche caratterizzarlo è il suo prezzo perché a differenza degli altri che come i frantoi o gli estrattori da masticare, questi estrattori il loro prezzo è più ridotto. Ma non perché siano cattivi, ma perché si tratta di un estrattore molto comune che viene utilizzato soprattutto per la casa o per le piccole imprese.

Ultimo aggiornamento 2020-12-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More