Migliori Condizionatori Portatili 100 euro

Condizionatori portatili: ci sono un sacco di scelte disponibili sul mercato – da piccole unità portatili per un piccolo ufficio o camera da letto, a unità semi-permanenti destinate a servire più stanze.

Quando si tratta di scegliere il miglior condizionatore portatile per la vostra stanza e le vostre esigenze uniche, ci sono alcuni fattori chiave da considerare – oltre al marchio e al prezzo.

Anche se può essere allettante comprare semplicemente il condizionatore d’aria più grande che potete permettervi, o forse comprare il più piccolo pensando che vi farà risparmiare energia, nessuna di queste due strategie è intelligente.

Il modo migliore per scegliere un condizionatore portatile è quello di selezionare alcune unità che hanno la giusta valutazione BTU per le dimensioni della stanza (o delle stanze) che si sta cercando di raffreddare; poi, considerare le altre questioni pratiche tra cui:

come l’unità ventila il calore residuo fuori dalla vostra stanza – tubo singolo o doppio?
quanto è necessario che il sistema sia silenzioso (decibel)
come l’aria condizionata portatile rimuove la condensa dalla vostra stanza
requisiti di installazione: avete intenzione di ventilare attraverso una finestra, una porta o una parete?

 

Migliori Condizionatori Portatili 100 euro

InnovaGoods IG814274 - Condizionatore evaporativo portatile, 4,5 L, 70 W, colore: grigio
  • Realizzato in ABS e polipropilene.
  • 3 modalità di utilizzo: aria continua, naturale e notte.
  • Timer (fino a 8 ore).
  • Telecomando (telecomando a batterie: 2 x aa, non incluse).
  • Capacità del serbatoio: 4, 5 l.
oneConcept MCH-2 V2 - Raffrescatore Evaporativo, 3in1: Ventilatore, Umidificatore, Raffreddatore, Serbatoio 7 Litri, 360 m³/h, 65 W, Portatile, 2 Siberini, Timer, Bianco/Nero
  • CLEVER: estate, sole, freschezza: il raffrescatore evaporativo 3 in 1 MCH-2 di oneConcept è una combinazione intelligente di...
  • PRESTAZIONI ELEVATE: avete bisogno di una brezza fresca? Nessun problema! Il ventilatore MCH-2 di oneConcept assicura un piacevole...
  • SERBATOIO: attivando la funzione di raffreddamento evaporativo, l'aria della ventola viene leggermente raffreddata tramite la...
  • EFFICACE: due piastre eutettiche incluse in consegna permettono di intensificare ulteriormente questo effetto refrigerante. Con la...
  • PORTATILE: grazie alle quattro rotelle integrate, il raffrescatore evaporativo 3 in 1 MCH-2 di oneConcept è completamente...
Climatizzatore portatile multifunzione Air Cooler 220 V, portatile Desktop Moving Air Conditioner ventola con timer silenzioso per Home Office camera da letto
  • ❅Raffreddamento rapido: Raffreddamento ad aria integrato di grandi dimensioni, basta aggiungere acqua. Può ridurre la...
  • Ganci e protezione – Le nostre attività di ventilazione da desktop sono più flessibili, possono spazzare il vento su e giù e...
  • Visualizzazione del tempo e facile da utilizzare: può essere regolato ogni volta su 4 ore per godersi il tempo libero, il sonno o...
  • ❅Portatile e sicuro: questo condizionatore ha le dimensioni perfette (7,5 x 7,5 x 15,7 pollici) ed è pesa solo 7,7 kg. È...
  • ❅Acquista con fiducia: i nostri piccoli refrigeratori ad aria evaporativa sono certificati CE, ROHS, FC e PSE per la massima...
Nobebird Condizionatore portatile mini air cooler per climatizzazione con 2 timer, 3 velocità del vento, 7 colori diversi, bianco
  • 【 Climatizzatore multifunzione 】 Questo condizionatore mobile ti porterà aria fresca e fresca in estate. Utilizza un potente...
  • 【 3 livelli di vento e 2 timer 】 Il condizionatore è dotato di 3 livelli di velocità. È possibile scegliere liberamente la...
  • 【 7 luci colorate e 2 modalità di illuminazione 】 Il serbatoio dell'acqua ha una luce colorata ed è splendidamente...
  • 【 Serbatoio dell'acqua rimovibile con grande capacità 】 Il serbatoio dell'acqua da 400 ml garantisce un tempo di...
  • 【Design sicuro e portatile】 Se in modalità raffreddamento c'è mancanza di acqua nel serbatoio dell'acqua viene visualizzata...
Condizionatore Portatile, TedGem Climatizzatore Portatile, Mini Condizionatore Portatile, 4 in 1 Aria Condizionata, Umidificatore, Ventilatore da Scrivania, 7 Luci LED, 3 Velocità per Casa e Ufficio
  • 【4 in 1 Multifunzione Climatizzazione Portatile】Il raffreddatore d'aria, l'umidificatore, il purificatore d'aria e 7 luci a...
  • 【Potente e Risparmio Energetico】 Il climatizzatore d'aria portatile utilizza la più recente tecnologia di raffreddamento ed...
  • 【3 Velocità, Funzione Timer】La nostra ventola per aria condizionatore ha 3 velocità (alta, media, bassa), la guida del vento...
  • 【Serbatoio Dell'acqua da 400ML e Luce a LED】Il condizionatore d'aria portatile ha un grande serbatoio d'acqua da 400 ml, che...
  • 【Portatile e Conveniente】Il dispositivo di condizionatore d'aria personale compatto è piccolo e leggero, con una maniglia...

 

Condizionatori portatili più venduti su Amazon

# Anteprima Prodotto Prezzo
1 Aihom Condizionatori Portatili Air Cooler con 3 Velocità del Vento Regolabili 3 in 1 Raffreddatore d'Aria Mini per Camera da Letto, Ufficio, Cucina, Scuola, 18W Aihom Condizionatori Portatili Air Cooler con 3 Velocità del Vento Regolabili 3 in 1 Raffreddatore... 45,99 EUR
2 LOFTer Mini Condizionatore Portatile Senza Tubo Climatizzatore Portatile Aria Condizionata Mobile Air Cooler Personale per Casa Raffreddatore d’Aria con 3 Velocità, Timer e Luce Notturna LOFTer Mini Condizionatore Portatile Senza Tubo Climatizzatore Portatile Aria Condizionata Mobile... 41,99 EUR
3 Hisome Mini Condizionatore Portatile Personale Air Cooler 5-in-1 Refrigeratore d'Aria Umidificatore Purificatore Diffusore di Aromi Luce Notturna USB con 3 velocità 7 Colori Luce per Casa Ufficio Hisome Mini Condizionatore Portatile Personale Air Cooler 5-in-1 Refrigeratore d'Aria Umidificatore... 39,99 EUR 36,45 EUR
4 Olimpia Splendid 01914 Dolceclima Compact 9 P Climatizzatore Portatile, 9000 BTU/h, 2.34 kW, Natural Gas R290, Design Prodotto in Italia Olimpia Splendid 01914 Dolceclima Compact 9 P Climatizzatore Portatile, 9000 BTU/h, 2.34 kW, Natural... 349,00 EUR 278,00 EUR
5 De'Longhi PAC N77 ECO Climatizzatore Portatile Pinguino, 2100 W, 62 Decibel, plastica, bianco De'Longhi PAC N77 ECO Climatizzatore Portatile Pinguino, 2100 W, 62 Decibel, plastica, bianco 499,00 EUR 299,99 EUR
6 Inventor Chilly Climatizzatore portatile monoblocco a 9.000 Btu/h - Tre modalità di funzionamento: raffreddamento, ventilazione, deumidificazione (Funzione DRY) [Classe di efficienza energetica A] Inventor Chilly Climatizzatore portatile monoblocco a 9.000 Btu/h - Tre modalità di funzionamento:... 249,00 EUR
7 Electrolux EXP26U338CW Chillflex Pro 11 condizionatore d'aria portatile 10.874 BTU, Gas R290, sistema autoevaporante, 1000 W, 45 Decible, bianco Electrolux EXP26U338CW Chillflex Pro 11 condizionatore d'aria portatile 10.874 BTU, Gas R290,... 499,00 EUR 309,99 EUR
8 ARGO Relax Style, Climatizzatore Portatile 10000 btu/h, 2.6 Kw, Gas Naturale R290, Ottimo per Ambienti di 30 mq ARGO Relax Style, Climatizzatore Portatile 10000 btu/h, 2.6 Kw, Gas Naturale R290, Ottimo per... 369,00 EUR 279,90 EUR
9 Condizionatore Portatile Personale 4-in-1 Raffrescatore, Ventilatore, Umidificatore, Depuratore 7 Colori Luce Notturna Climatizzatore Evaporativo con 3 Livelli L'unico venditore autentico 【Vhool-EU】 Condizionatore Portatile Personale 4-in-1 Raffrescatore, Ventilatore, Umidificatore, Depuratore 7... 25,99 EUR
10 ARGO Orion Plus Climatizzatore portatile 13000 BTU/H con pompa di calore, 230 V, Bianco ARGO Orion Plus Climatizzatore portatile 13000 BTU/H con pompa di calore, 230 V, Bianco 368,94 EUR

 

Guida all’acquisto di un condizionatore portatile

 

Questa guida all’acquisto di un condizionatore portatile vi dirà tutto quello che dovete sapere per scegliere il miglior condizionatore portatile per la vostra stanza, casa, garage o ufficio.

Prezzo per BTU

Questo è ovviamente il fattore più importante quando si valuta un’unità. Le valutazioni più elevate delle BTU hanno quasi sempre un prezzo più alto, e spesso qualche caratteristica in più. Noi preferiamo le unità che offrono il più alto BTU.

Rumore

Un condizionatore d’aria portatile può essere l’unità più fredda e ricca di funzioni sul mercato, ma se è rumoroso, scenderà al di sotto della nostra valutazione complessiva. Le migliori unità funzionano ad un livello tollerabile (~77db o inferiore) su un’impostazione massima, e ad un livello molto silenzioso (~55-60 db) quando sono su impostazioni di ventola bassa e media.

Le ventole non sono l’unica cosa che aumenta il livello di rumore. Anche i compressori giocano un ruolo importante.

Peso

Più basso è il peso, più portatile è l’unità. Nessuno vuole avere a che fare con un condizionatore d’aria inutilmente pesante, anche se ha tutte le caratteristiche extra che si apprezzano. Spostarlo nella vostra proprietà dovrebbe essere abbastanza facile, il che richiede un peso inferiore.

Ventilazione

Preferiamo la ventilazione a doppio tubo flessibile rispetto a quella a tubo singolo, a causa del funzionamento più efficiente e della mancanza di problemi di contropressione. Detto questo, la maggior parte dei condizionatori portatili sono monotubo.

Drenaggio

A parità di condizioni, preferiamo unità che siano sistemi auto-evaporativi che rimuovono tutta l’umidità dalla stanza senza richiedere tubi di drenaggio, secchielli o vassoi. Detto questo, il raggiungimento del 100% di scarico auto-evaporativo spesso avviene a scapito di un livello di rumore più elevato e di una minore efficienza energetica.

Caratteristiche

Alcune caratteristiche extra migliorano a malapena l’unità, mentre altre hanno un ruolo enorme nella sua funzionalità complessiva, nella facilità d’uso e nel funzionamento. Caratteristiche come il telecomando, le diverse velocità dei ventilatori e le funzionalità aggiuntive come il riscaldamento e la deumidificazione possono davvero aiutare a spingere un’unità oltre il limite.

 

Condizionatori d’aria Mini-Split (senza condotti)

Un condizionatore d’aria a mini-split cade a metà strada tra i tradizionali raffreddatori portatili e i raffreddatori domestici centrali. È più grande e richiede più lavoro di installazione, ma manca la potenza dei condizionatori centrali.

Ma poiché la maggior parte dei mini condizionatori d’aria a mini-split tendono ad essere condizionatori a camera singola e possono essere spostati da una stanza all’altra, li mettiamo insieme ai condizionatori portatili.

Un condizionatore d’aria mini-split è composto da due unità, una installata all’interno della casa e la seconda situata all’esterno, accanto al locale in cui si trova l’unità interna. Queste due unità sono collegate da una linea stretta che passa attraverso il muro. Per collegare le due unità è necessario solo un piccolo foro.

L’unità esterna è il “motore”, contenente vari componenti come un compressore e un condensatore. Il suo compito è quello di smaltire il calore che è stato raccolto all’interno della stanza. L’unità interna, che può essere posizionata a pavimento, a parete o a soffitto, rimuove l’aria calda dalla stanza e soffia aria più fredda.

Un sistema a mini-split può anche essere utilizzato per raffreddare più stanze. In tal caso, l’unità esterna principale è collegata alle unità interne situate in stanze diverse.

Pro

La maggior parte dei sistemi a corrente alternata mini-split sono dotati sia di funzioni di raffreddamento che di riscaldamento. Questo elimina la necessità di ulteriori apparecchi di riscaldamento durante la stagione fredda.
Alcuni sistemi mini-split AC possono essere impostati per raffreddare più stanze.
Installazione più semplice rispetto ai condizionatori d’aria centralizzati.

Contro

Non è portatile come i tradizionali raffreddatori portatili.
Più costoso di altri condizionatori d’aria portatili.

Condizionatori con sistema di scarico dell’aria calda

La maggior parte dei condizionatori d’aria portatili sono di questo tipo. Funzionano soffiando aria fredda in una stanza e raccogliendo l’aria calda.

Poiché quest’aria non può essere rilasciata all’interno della stanza, hanno bisogno di sistemi di scarico (o ventilazione) per smaltire l’aria calda all’esterno o in un altro spazio come il garage.

Un condizionatore ad aria calda può contenere uno dei due metodi di ventilazione: a tubo singolo o doppio. La differenza tra i due è il numero di tubi di scarico.

A seconda del progetto, un sistema di scarico dell’aria calda può essere ventilato attraverso la finestra, la porta o la parete.

Pro

Ottimo controllo del clima.
Portabilità più facile rispetto ai sistemi mini-split. La maggior parte dei condizionatori portatili ad aria calda sono dotati di ruote con cui è possibile spostare l’unità da una stanza all’altra.
La maggior parte è dotata di opzioni di programmazione avanzate.

Contro

Richiedono una ventilazione.
Non così efficienti dal punto di vista energetico come i condizionatori d’aria centralizzati.

 

Condizionatori d’aria raffreddati ad acqua

Un condizionatore d’aria portatile raffreddato ad acqua è un’ottima alternativa per chi preferisce un sistema che non necessita di ventilazione. A differenza dei sistemi di scarico dell’aria calda, questi condizionatori ad acqua possono essere utilizzati in spazi chiusi senza bisogno di ventilazione.

Ma non rilasciano calore come gli altri condizionatori portatili?

Sì, ma in piccole quantità che non richiedono alcun sistema di scarico. Un condizionatore portatile raffreddato ad acqua viene fornito come unità singola. Basta collegarlo a una fonte di energia elettrica e a una fonte di acqua come un lavandino ed è pronto all’uso.

Pro

Non richiedono alcuna ventilazione.
Più efficiente.
Meglio dei sistemi ad aria calda in luoghi che sperimentano spesso il caldo.

Contro

Richiede una fonte d’acqua e un sistema di drenaggio per funzionare.

 

Condizionatori portatili ad evaporazione

Anche i refrigeratori portatili ad evaporazione si affidano all’acqua per mantenere fredda una stanza. Ma non devono essere agganciati a una rete idrica come i condizionatori d’aria raffreddati ad acqua. Invece, si riempie regolarmente il serbatoio con acqua e si continua ad aggiungerne altra se necessario.

I raffreddatori ad evaporazione funzionano secondo un semplice principio di cui siamo sempre testimoni intorno a noi. Se vi trovate accanto a una piscina, un lago o un oceano, sentirete una brezza fresca. Quello che succede è che, quando l’aria calda passa sopra l’acqua, assorbe una parte dell’umidità e la sua temperatura scende.

L’acqua che si aggiunge a un refrigeratore evaporativo viene utilizzata per abbassare la temperatura dell’aria calda prima che venga rilasciata nella stanza.

Poiché non è necessaria alcuna ventilazione o installazione complicata, i raffreddatori ad acqua evaporativa portatili offrono una certa flessibilità in termini di dove è possibile installarne uno. Ma è una buona idea posizionarne uno vicino ad una finestra con il retro dell’unità rivolto verso l’apertura.

Questo assicura che l’unità riceva e faccia circolare solo aria fresca. Inoltre, questo tipo di condizionatore portatile è consigliato soprattutto per i luoghi con climi caldi. Più calda è l’aria, più efficiente sarà l’unità.

Pro

Non è necessaria una grande installazione.
Più leggero e più portatile della maggior parte dei raffreddatori ad aria compatti.
Non è necessaria alcuna ventilazione.

Contro

Deve essere riempito regolarmente con acqua.
Non funziona bene nei climi più freddi.

Ventilatori portatili

Anche se non sono condizionatori d’aria, i ventilatori portatili possono comunque fornire un raffreddamento decente per stanze di piccole e medie dimensioni. Rispetto ai condizionatori d’aria portatili, i ventilatori sono economici da far funzionare e non richiedono grandi installazioni.

È possibile utilizzare i ventilatori portatili da soli per raffreddare una stanza o utilizzarli come complemento di un sistema di condizionamento portatile.

Pro

Può fornire un raffreddamento direzionale.
Economico per il funzionamento.
Facile installazione.
Altamente portatile

Contro

Non è l’ideale per le camere grandi. Anche in spazi più piccoli, non sono buoni come i refrigeratori portatili.
I forti movimenti d’aria direzionali possono essere rumorosi e fastidiosi.

Vantaggi condizionatori portatili

Se state pensando alla climatizzazione della vostra casa, vi siete probabilmente chiesti se i condizionatori portatili possano soddisfare le vostre esigenze. Dopotutto, hanno alcuni vantaggi convincenti rispetto ai sistemi di raffreddamento centralizzato. Sono più economici, portatili e consumano meno energia.

Per prendere la decisione giusta, è importante valutare sia il bene che il male dei condizionatori portatili. Si può quindi determinare se funzionerebbero per la vostra casa. Ecco i principali pro e contro.

Considerando che non ci sono costi di installazione, i refrigeratori portatili sembrano essere un affare migliore.

La portabilità è uno dei maggiori punti di vendita di questi refrigeratori. È vero che la maggior parte dei condizionatori portatili sono piuttosto pesanti – non leggeri nel senso che si possono sollevare da soli e spostare in un’altra stanza.

Ma in confronto ad altri sistemi di condizionamento d’aria, i condizionatori portatili sono leggeri.

La portabilità è utile quando si desidera raffreddare diversi ambienti in momenti diversi. La mattina si può portare in soggiorno e la sera in camera da letto.

Meno manutenzione richiesta

Con un’installazione minima si ottiene anche una manutenzione minima. Nei condizionatori d’aria centrali tradizionali, la canalizzazione richiede una manutenzione regolare per garantire il corretto funzionamento. Senza condotti, i raffreddatori portatili sono di facile manutenzione

La maggior parte dei lavori di manutenzione consigliati nel manuale di istruzioni può essere eseguita senza spendere soldi extra per un tecnico. Che più soldi risparmiati.

Mentre stanno diventando sempre più efficienti dal punto di vista energetico, i condizionatori centrali utilizzano ancora molta energia per mantenere più stanze fresche. Un condizionatore d’aria portatile raffredda solo il locale in uso, contribuendo a risparmiare molta energia.

Molti produttori al giorno d’oggi si stanno impegnando per creare condizionatori portatili ad alta efficienza energetica che funzionino meglio ma con un minor dispendio di energia.

Contro

Sono rumorosi

A meno che non si disponga di un sistema mini-split dove il “motore” è all’esterno, aspettatevi un po’ di rumore dal vostro condizionatore portatile.

La maggior parte dei condizionatori portatili sono forniti con tutti i componenti messi insieme in un’unica unità. Poiché raffredda la stanza, il rumore è inevitabile, poiché tutte queste parti lavorano insieme per tenere fuori il calore.

Quando si acquista un condizionatore portatile, cercate quelli che producono meno rumore possibile. La gamma normale è di circa 50-56dB. Questo è appena al di sotto del normale livello di conversazione. Ma può comunque essere un fastidio quando la casa è tranquilla, come quando si dorme.

Alcuni dei refrigeratori portatili più silenziosi possono produrre meno di 40dB di rumore, anche se vi costerà di più.

Più costosi dei condizionatori d’aria per finestre

Condizionatore d’aria per finestre

I condizionatori a finestra sono le unità di controllo del clima a scelta per chi non vuole un ingombrante refrigeratore portatile o il fabbisogno energetico di un sistema di raffreddamento centrale. Mentre i condizionatori a finestra e i refrigeratori portatili sono entrambi utilizzati per il raffreddamento di una singola stanza, i refrigeratori portatili sono più costosi.

Il lato positivo è che i condizionatori d’aria portatili raffreddano meglio e in modo più efficiente rispetto alle piccole unità a finestra.

Non è l’ideale per raffreddare più stanze

Il più grande svantaggio dei condizionatori portatili è che si può raffreddare solo una stanza alla volta. Se volete più stanze o l’intera casa a clima controllato, prendete in considerazione la possibilità di acquistare un sistema mini-split o di investire in un condizionatore d’aria centralizzato.

L’alternativa è acquistare un condizionatore portatile per ogni stanza che necessita di raffreddamento. Ma attenzione, potreste ritrovarvi ad usare più energia che se aveste installato un sistema centrale.

 

Selezione della dimensione corretta (capacità BTU)

 

Ogni stanza è unica, e il fabbisogno di energia per il raffreddamento varia a seconda del clima, ecc.

Per questi ed altri motivi pratici, non sempre è possibile calcolare con precisione il numero esatto di BTU di cui avrete bisogno per una data stanza.

Ma è possibile avvicinarsi abbastanza per assicurarsi di avere l’unità della giusta dimensione.

I produttori di condizionatori d’aria portatili comprendono che gli acquirenti non possono calcolare con precisione i requisiti delle BTU, quindi progettano i loro sistemi per coprire una vasta gamma di requisiti e di dimensioni dei locali.

Quando si sceglie un condizionatore d’aria portatile per un locale, la regola empirica è che esso avrà bisogno di circa 20 BTU per ogni metro quadro di superficie che si sta raffreddando.

Per calcolare il vostro metro quadro, moltiplicate la lunghezza più lunga della stanza per la larghezza più lunga.

Se avete una stanza complessa o di forma irregolare, dovrete prima dividere la stanza in diverse sezioni rettangolari e poi calcolare il metraggio di ciascuna di esse separatamente.

In alternativa, potete chiedere al vostro agente immobiliare o sviluppatore di aiutarvi a calcolare le dimensioni della stanza. Molto probabilmente avranno anche l’esatta dimensione della stanza scritta da qualche parte nei documenti ufficiali.

 

Ultimo aggiornamento 2020-09-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More