Migliori Monitor per PS5 & Xbox Serie X

Hai bisogno di un nuovo monitor per la PlayStation 5 o la Xbox Series X che sfrutti il potente hardware della tua console?

Per scatenare tutta la potenza di queste console di gioco, avrete idealmente bisogno di un monitor con una porta HDMI 2.1 per il supporto del 4K 120Hz.

Leggi anche : Quale monitor comprare? la guida completa

Al momento, non ci sono monitor da gioco HDMI 2.1 disponibili, ma elencheremo qui tutti i prossimi display di questo tipo, in modo che tu possa tenerli d’occhio.

Si noti che questi monitor da gioco 4K 120Hz saranno abbastanza costosi e che la PS5 e la Xbox Series X non saranno in grado di sostenere 120FPS a 4K in molti giochi.

Quindi, molti giocatori di console opteranno invece per il percorso 1080p 120Hz o 1440p 120Hz.

Questi display sono molto più convenienti e si ottiene ancora quella significativa spinta nella chiarezza del movimento da 60Hz, poiché ottenere 120FPS è molto più facile a 1080p e 1440p rispetto al 4K.

 

BenQ EX2510

Miglior monitor 1080p 120Hz per PS5 e XSX

Offerta
BenQ MOBIUZ EX2510 Monitor da Gaming 24,5'' IPS HDRi, 144Hz 1ms FreeSync Premium FHD, Compatibile con PS5/Xbox X
  • SCHERMO DA 24,5 POLLICI: monitor da gaming IPS con frequenza di aggiornamento MPRT a 144 Hz in 1 ms e con risoluzione Full HD 1920 x 1080 e FreeSync Premium per un’esperienza di gioco ottima
  • OTTIMIZZAZIONE DELL’IMMAGINE: le tecnologie HDRi, Light Tuner e Black eQualizer di BenQ contribuiscono a ottimizzare la qualità d'immagine per un'esperienza di gioco ottimizata
  • AUDIO DI LIVELLO SUPERIORE: con due altoparlanti integrati da 2,5 W con chip DSP, ottimizzati da TreVolo con tre modalità audio personalizzate

Dimensione: 24.5″
Risoluzione: 1920×1080
Pannello: IPS
Frequenza di aggiornamento: 144Hz
VRR: FreeSync

I pro:

Colori accurati e ricchi
Design ergonomico
AMD FreeSync fino a 144Hz
Velocità di risposta dei pixel
Ampi angoli di visione

I Contro:

Rapporto di contrasto inferiore a quello dei pannelli VA

Informazioni sul monitor

Tenete a mente che non tutti i monitor da gioco 1080p 144Hz supportano necessariamente la modalità 1080p 120Hz sulle console.

I MOBIUZ EX2510 e EX2710 di BenQ sono i primi monitor 1080p 144Hz a vantare una modalità 1080p 120Hz dedicata per la PS5 e le console Xbox Series X e S.

Fortunatamente, entrambi i monitor di BenQ sono eccellenti! Offrono colori vibranti e tempi di risposta veloci per un’esperienza di gioco coinvolgente e reattiva.
Qualità dell’immagine

La differenza principale tra il BenQ EX2510 e il BenQ EX2710 è nelle loro dimensioni dello schermo, e quindi nella densità di pixel (rapporto pixel per pollice).

Poiché il BenQ EX2510 ha uno schermo più piccolo da 24,5″, i pixel saranno più densi, il che si traduce in più spazio sullo schermo e in dettagli e testo più nitidi.

Sul BenQ EX2710, la qualità dell’immagine sarà un po’ pixellata in confronto. Quindi, se volete una qualità d’immagine generalmente migliore, vi consigliamo di andare con il modello EX2510.

Il monitor è basato su un pannello IPS (In-Plane Switching) da 24,5″. Questa tecnologia offre ampi angoli di visione a 178°, quindi l’immagine non cambierà in luminosità, contrasto o colore se si guarda lo schermo ad angoli obliqui.

Inoltre, il BenQ EX2510 ha colori accurati e coerenti con il 100% della copertura dello spazio colore sRGB. Il suo rapporto di contrasto statico ammonta a 1.000:1, che è standard per i monitor con pannello IPS.

Non otterrete neri profondi come quelli dei pannelli VA con un rapporto di contrasto di ~3.000:1, ma questa tecnologia del pannello ha vantaggi propri in questa fascia di prezzo, come un tempo di risposta più veloce e colori più coerenti.

Inoltre, il monitor BenQ EX2510 ha una forte luminosità di picco di 400-nit, quindi l’immagine sarà più che abbastanza luminosa anche in stanze ben illuminate.

Poi, ha una velocità di risposta rapida di 2ms GtG pixel per un minimo strascico visibile dietro oggetti in rapido movimento e un basso input lag di ~4ms, che rende il ritardo impercettibile.

Supporta anche l’HDR (High Dynamic Range), ma a causa della sua mancanza di un’ampia gamma di colori e dell’oscuramento locale, la qualità dell’immagine HDR non è soddisfacente. Naturalmente, questo è previsto da un display 1080p in questa fascia di prezzo.

Caratteristiche

AMD FreeSync è supportato con una gamma di frequenza di aggiornamento variabile (VRR) 48-144Hz, o 48-120Hz a 120Hz.

Questa tecnologia permette al monitor di cambiare la sua frequenza di aggiornamento dinamicamente, secondo il frame rate generato dalla GPU.

Come risultato, tutti gli strappi allo schermo e lo stuttering sono spariti senza alcun input lag percettibile introdotto, come nel caso del V-Sync.

Anche quando il tuo FPS (Frames Per Second) scende sotto 48, AMD LFC (Low Framerate Compensation) entra in gioco con la moltiplicazione del frame rate (47FPS -> 94Hz) per tenere a bada il tearing.

C’è anche una funzione chiamata Blur Reduction, che può ridurre la quantità di motion blur percepito dalla retroilluminazione a costo della luminosità dell’immagine.

Tuttavia, Blur Reduction non può essere attivo allo stesso tempo di FreeSync.

Altre caratteristiche interessanti includono Black eQualizer (migliora la visibilità nei giochi più scuri), Brightness Intelligence Plus (utilizza un sensore integrato per regolare automaticamente la luminosità) e varie modalità di immagine pre-calibrate (FPS, RPG, Racing, ecc.).

Controlla la nostra recensione del BenQ EX2510 per Giugnori informazioni.

Design e connettività

Il monitor offre un supporto robusto con una buona gamma di ergonomia, compresa la regolazione in altezza fino a 130mm, -5°/20° di inclinazione, +/- 20° di rotazione e compatibilità con il montaggio VESA 100x100mm.

Le opzioni di connettività includono due porte HDMI 2.0, DisplayPort 1.2, un jack per le cuffie e due altoparlanti integrati da 2.5W.
Come cambiare la frequenza di aggiornamento a 120Hz

Se avete problemi a selezionare 120Hz a 1920×1080 sulla vostra console, provate a regolare le seguenti impostazioni:

Per Xbox Series X e Xbox Series S:

Sotto Profilo e sistema, andare su Impostazioni -> Generale -> Opzioni TV e display -> Fedeltà video e overscan -> Connessione. Ora, cambia il rilevamento automatico (consigliato) in HDMI. Torna a TV & opzioni di visualizzazione e seleziona 120Hz.

Per vedere effettivamente i benefici di 120Hz, dovrete giocare a giochi che supportano la modalità 120FPS, tra cui:

Call of Duty: Black Ops Cold War
Devil May Cry 5 Edizione Speciale
Dirt 5
ExoMecha
Gears 5 (Multiplayer)
Halo infinito (multiplayer)
Halo: La collezione Master Chief
Metallo: Hellsinger
Ragazzo mostro e il regno maledetto
Ori e la volontà dei cieli
Orfano della macchina
Rainbow Six Siege
Seconda Estinzione
Il Falconeer
Il Touryst
Fortnite
Overwatch

Per PlayStation 5:

Impostazioni -> Dati salvati e Impostazioni gioco/applicazione -> Preset di gioco. Ora, cambiate la Modalità Performance o la Modalità Risoluzione in Modalità Performance.

Successivamente, dovrai abilitare la modalità 120FPS/Hz nelle impostazioni del videogioco. Nota che solo alcuni giochi PS5 supportano questa modalità:

Borderlands 3
Call of Duty: Black Ops Guerra Fredda
Destiny 2
Devil May Cry 5: Edizione Speciale
DIRT 5
Monster Boy e il regno maledetto
La collezione Nioh
Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege
Fortnite

Alternative

Dato che altri produttori di monitor non hanno rivelato se i loro display a 144Hz supporteranno la modalità a 120Hz della PS5 e della Xbox Series X/S, e dato che molti monitor non sono ancora stati testati, raccomandiamo di attenersi ai modelli BenQ EX2510 e EX2710.

Se dovesse apparire un’alternativa migliore, aggiorneremo l’articolo. Tuttavia, il BenQ EX2510 è il nostro miglior monitor da gioco a 1080p 144Hz per PC gaming anche sotto i 250 dollari, quindi non potete sbagliare con esso.

ASUS ha pubblicato un elenco dei suoi monitor da gioco che supportano 1080p 120Hz, 1440p 120Hz e 4K 120Hz su console PS5 e Xbox, mentre Acer ha un elenco di tutti i modelli che supportano 4K 120Hz e 1080p 120Hz.

MSI ha anche una lista dei loro monitor che supportano 1080p 120Hz e 1440p downscaling per le console PS5 e Xbox.

Se il tuo monitor non supporta 1080p 120Hz su PS5, c’è qualcos’altro che puoi provare, l’emulatore HDMI EDID. Dovrebbe funzionare con tutti i modelli a 1080p 144Hz, devi solo disabilitare l’HDCP nelle impostazioni di Sony. Per Giugnori informazioni, puoi controllare questo video.

Altri monitor da gioco confermati a 1080p 144Hz che supportano la modalità 1080p 120Hz sulla PS5 sono l’AOC 24G2, l’AOC C27G2 e il BenQ XL2411K. Tuttavia, raccomandiamo ancora di prendere il BenQ EX2510 in quanto offre un miglior rapporto qualità-prezzo e il miglior equilibrio tra qualità dell’immagine e prestazioni.

L’AOC 24G2 è un’ottima alternativa economica, ma l’EX2510 ha un tempo di risposta leggermente più veloce e un pannello di qualità superiore con angoli di visione leggermente migliori e un picco di luminosità più forte.

Il BenQ XL2411K è una buona alternativa per il gioco competitivo in quanto ha un pannello TN con un tempo di risposta leggermente più veloce e la tecnologia DyAc (Dynamic Accuracy) per la retroilluminazione stroboscopica con una minore penalizzazione della luminosità e meno diafonia stroboscopica.

Tuttavia, ha una qualità d’immagine inferiore e angoli di visione ristretti. È progettato per i giocatori professionisti, quindi consideratelo solo se siete disposti a sacrificare la qualità dell’immagine per il minimo vantaggio.

BenQ ha rilasciato un video che elenca tutti i suoi monitor che supportano la modalità 1080p 120Hz sulla Xbox Series X.
Che dire dei monitor da gioco 1440p 144Hz per PS5?

PS5 non supporta nativamente la risoluzione 1440p. Sony ha detto che potrebbe aggiungere il supporto tramite un aggiornamento del firmware se c’è abbastanza richiesta.

Ora, alcuni monitor 1440p possono accettare il segnale 4K UHD dalla PS5 e ridimensionarlo a 1440p, in modo che l’immagine non risulti sfocata ma piuttosto molto vicina al 4K nativo.

Tuttavia, in questo modo sei limitato a 60Hz a “1440p”, ma è comunque meglio di 1080p su un monitor 1440p, che sarebbe sfocato.

Non tutti i monitor 1440p possono accettare il segnale 4K UHD e ridimensionarlo a 1440p (costringendoti così al 1080p sfocato), e questa informazione è spesso omessa dal produttore. Tuttavia, MSI e ViewSonic tengono una lista dei loro monitor che supportano il downscaling QHD per PS5. Per gli altri monitor, dovrete fare affidamento sulle recensioni online.

Quindi, per PS5, sei bloccato con 1080p 120Hz o 4K 60Hz fino a quando i monitor HDMI 2.1 saranno disponibili. Potete controllare i migliori monitor 4K 60Hz per console da gioco nella nostra guida dedicata ai monitor PS4 Pro e Xbox One X.

Al contrario, le Xbox Series X e Series S supportano 1440p 120Hz nativamente.

Proprio come nel caso della Xbox One X, non tutti i monitor da gioco 1440p 144Hz+ supportano la modalità ‘1440p 120Hz’. Potrebbero supportare solo 120Hz a 1080p.

Inoltre, non tutti i monitor che supportano 1440p 120Hz possono eseguire contemporaneamente FreeSync, quindi abbiamo selezionato solo le migliori opzioni per voi qui sotto.

Dell S2721DGF

Miglior monitor da gioco IPS 1440p 120Hz per Xbox Serie X/S

Dell S2721D - Schermo per PC da 27" Quad HD IPS 75 Hz AMD FreeSync, colore: Argento
  • Questo schermo QHD da 27" ti ispira al tuo stile di vita e ti garantisce immagini mozzafiato per un'esperienza di intrattenimento indimenticabile.
  • Schermo PC 27 pollici (68,47 cm) 2560 x 1440 pixel IPS Quad HD
  • Velocità massima di aggiornamento 75 Hz, AMD FreeSync

Dimensione: 27″
Risoluzione: 2560×1440
Pannello: IPS
Frequenza di aggiornamento: 165Hz
VRR: FreeSync
I pro:

Velocità di risposta di 1ms
Colori vibranti e ampi angoli di visualizzazione
1440p 120Hz + FreeSync allo stesso tempo

I Contro:

Rapporto di contrasto inferiore a quello dei pannelli VA
Nessuna modalità di gamut colore sRGB
Non si può usare l’HDR su Xbox Series X/S

Informazioni sul monitor

Il Dell S2721DGF è uno dei rari monitor da gioco 1440p 144Hz+ che supporta la modalità 1440p 120Hz su Xbox Series X e Series S – e che può eseguire contemporaneamente FreeSync per un gioco senza strappi.

Questo è un monitor da gioco per PC popolare grazie al suo veloce pannello Nano IPS con una velocità di risposta dei pixel di 1ms GtG per zero ghosting nei giochi veloci.

Il pannello Nano IPS fornisce anche un’ampia gamma di colori DCI-P3 del 98% per colori vibranti e saturi. Altre specifiche includono un rapporto di contrasto statico di 1.000:1 e una luminosità di picco di 400 nit, che è standard per i monitor IPS in questa fascia di prezzo.

Si noti che il monitor supporta l’HDR, ma non è possibile attivarlo sulle console della serie Xbox in quanto non può inviare un segnale 4K.

Non stai esattamente perdendo qualcosa di grande qui come il Dell S2721DGF avrebbe bisogno di un rapporto di contrasto e una luminosità molto più alti per un’esperienza visiva HDR degna di nota.

Altre caratteristiche interessanti del monitor includono Dark Stabilizer (per una migliore visibilità nelle aree scure dei giochi), varie modalità di immagine pre-calibrate per diversi generi, un timer sullo schermo e un tracker della frequenza di aggiornamento.

LG offre un monitor basato sullo stesso pannello, l’LG 27GL850, ma non può eseguire FreeSync contemporaneamente a 1440p 120Hz.
Design e connettività
Dell S2721DGF Design

Il supporto del monitor è robusto e versatile con una regolazione dell’altezza fino a 130mm, 90° pivot, +/- 45° swivel, -5°/21° tilt e compatibilità di montaggio VESA 100x100mm.

Le opzioni di connettività includono due porte HDMI 2.0, DisplayPort 1.4, un hub quad-USB 3.0, un jack per cuffie e una porta audio line-out.

Per PC, il monitor supporta fino a 165Hz a 2560×1440, e ha entrambe le certificazioni G-SYNC Compatible di NVIDIA e FreeSync Premium Pro di AMD.
Alternative

BenQ EX2780Q – Un altro monitor da gioco IPS da 27″ 1440p 144Hz che supporta 1440p 120Hz + FreeSync su XSX/XSS. Tuttavia, ha un pannello leggermente più lento con una velocità di risposta di 5ms GtG, quindi non è così buono come il Dell S2721DGF per i giochi competitivi a ritmo serrato. Se non siete così competitivi o sensibili al ghosting, è ancora una buona opzione in quanto dispone di un comodo telecomando e di discreti altoparlanti integrati da 2W con un subwoofer da 5W.
LG 27GN950 – Un monitor da gioco IPS da 27″ 4K 144Hz. Supporta 4K 144Hz su DisplayPort su PC, ma supporta anche 1440p 120Hz su Xbox Series X e Series S, così come 1080p 120Hz su PS5 e console Xbox. Quindi, è una buona scelta se sei sia un giocatore di PC che di console.

 

Samsung Odyssey G7

Miglior monitor da gioco VA 1440p 120Hz per Xbox serie X/S

Samsung Monitor G7 (LC32G73TQSUXEN) - Monitor Gaming Curvo, 32 Pollici, 240 Hz, 1000R, 1 ms, G-Sync, Nero, Versione 2020
  • Raggio di curvatura di 1000R, maggiorato rispetti ai modelli precedenti, per un'esperienza visiva confortevole e immersiva
  • Tempo di risposta di 1ms (GTG) e refresh rate a 240HZ per un'esperienza di gioco fluida
  • Ottieni un maggiore livello di dettaglio grazie alla risoluzione 2560x1440p WQHD e colori realistici con la tecnologia QLED

Dimensione: 27″ o 32″
Risoluzione: 2560×1440
Pannello: VA
Frequenza di aggiornamento: 240Hz
VRR: FreeSync
I pro:

Velocità di risposta rapida di 1ms
Colori vibranti, alto rapporto di contrasto e forte luminosità di picco
1440p 120Hz + FreeSync allo stesso tempo

I Contro:

Non può usare HDR allo stesso tempo come 1440p 120Hz o FreeSync

Informazioni sul monitor

A differenza del Dell S2721DGF, il Samsung Odyssey G7 utilizza un pannello VA curvo con un rapporto di contrasto più elevato per neri molto più profondi. È disponibile in entrambe le varianti da 27″ e 32″ con specifiche identiche tranne che per le dimensioni dello schermo, e quindi il rapporto pixel per pollice.

Certo, non sarete in grado di utilizzare la frequenza di aggiornamento completa di 240Hz del monitor, ma se volete un monitor da gioco 1440p 120Hz con un pannello VA e una velocità di risposta veloce, non avete altre opzioni.

I display G7 di Samsung sono gli unici monitor widescreen con pannello VA con una velocità di risposta GtG di 1ms attualmente disponibile, che permette loro di fornire neri brillanti e vividi senza alcuna sbavatura nei giochi veloci.

È anche possibile utilizzare 1440p 120Hz e FreeSync allo stesso tempo con le console Xbox Series X e Series S.

Il Samsung G7 può anche accettare un segnale 4K UHD dalla console così come l’HDR, ma in questo caso, sei limitato a 60Hz senza FreeSync.

Rispetto al Dell S2721DGF, i monitor G7 hanno una Giugnore luminosità di picco di 600 nit, un rapporto di contrasto più alto di 2.500:1, una gamma di colori DCI-P3 del 90% e 8 zone di oscuramento, quindi c’è un miglioramento significativo nella qualità delle immagini HDR.

Quindi, puoi scegliere tra 1440p 120Hz + FreeSync nei giochi in cui il frame rate è più importante per te per una performance più fluida, come i titoli FPS competitivi, e “4K” + HDR per i giochi più orientati alla grafica per una migliore qualità dell’immagine.

Visita la nostra recensione del Samsung Odyssey G7 per Giugnori informazioni.

Design e connettività

Si noti che i monitor Samsung G7 hanno una curvatura dello schermo molto ripida 1000R. Ad alcuni utenti potrebbe non piacere, altri potrebbero amarlo, e alcuni non ci penseranno molto. Nel complesso, la curvatura è più pronunciata sul modello da 32″, ma ci si abitua.

Il supporto offre una buona gamma di ergonomia tra cui fino a 120mm di regolazione in altezza, 90° di rotazione, -9°/13° di inclinazione, +/- 15° di rotazione e compatibilità con i supporti VESA 100x100mm. C’è anche l’illuminazione RGB sul retro e sulla parte anteriore del monitor.

Le opzioni di connettività includono due ingressi DisplayPort 1.4, una porta HDMI 2.0, un jack per le cuffie e un hub dual-USB 3.0.

Acer XV282K

Primo monitor da gioco 28″ 4K 144Hz HDMI 2.1

Offerta
Acer Nitro KG272Sbmiipx Monitor Gaming per PC 27", Display IPS Full HD 165 Hz Overclocking, 2 ms, FreeSync Premium, HDMI (2.0), DP (1.2), Lum 250 cd/m2, ZeroFrame, Speaker Integrati, Cavo HDMI Incluso
  • SINCRONIZZAZIONE AD ALTI LIVELLI: la tecnologia AMD FreeSync Premium elimina le interruzioni e le interferenze durante il gameplay, sincronizzando il refresh rate del monitor da gaming con il frame rate del computer per una grafica fluida e reattiva
  • VELOCITÀ SENZA COMPROMESSI: Scopri un gameplay veloce e privo di rallentamenti con il monitor gaming 165 Hz overclocking e display IPS Full HD (1920x1080). Anche quando l'azione si fa frenetica, la risposta di 2ms assicura immagini chiare e a fuoco
  • PROTEGGI LA VISTA: Proteggi gli occhi dall'affaticamento grazie ad Acer BlueLightShield e Flickerless. Affronta lunghe sessioni di gioco sul tuo computer da gaming senza il fastidio dei riflessi del monitor con le tecnologie Acer ComfyView e Low Dimming

Dimensione: 28″
Risoluzione: 3840×2160
Pannello: IPS
Frequenza di aggiornamento: 144Hz
VRR: FreeSync
Informazioni sul monitor

L’Acer Nitro XV282K KV è il primo monitor da gioco da 28″ 4K 144Hz ad essere annunciato con una porta HDMI 2.1.

Sarà caratterizzato da un’ampia gamma di colori DCI-P3 del 98% per colori vibranti, una rapida velocità di risposta dei pixel di 1ms GtG per un ghosting minimo e la certificazione DisplayHDR 400.

Altre specifiche relative al pannello sono standard per un display con pannello IPS, come un rapporto di contrasto statico di 1.000:1, ampi angoli di visione di 178° e supporto per la profondità di colore a 10 bit.

Le caratteristiche degne di nota includono AMD FreeSync con una gamma di 48-144Hz VRR e la tecnologia VRB (Visual Response Boost) per la retroilluminazione stroboscopica.
Design e connettività
Acer XV282K KV Design

Il design del monitor consiste in cornici ultrasottili nella parte superiore e ai lati dello schermo, mentre il supporto offre una regolazione dell’inclinazione e dell’altezza fino a 100mm.

L’Acer XV282K KV è anche compatibile con il montaggio VESA (100x100mm) e ha un’abbondanza di opzioni di connettività tra cui due porte HDMI 2.1, DisplayPort 1.4 (con supporto DSC), un hub quad-USB 3.0, un jack per cuffie e due altoparlanti integrati da 2W.

Il monitor sarà molto probabilmente disponibile nel Giugno 2021 per circa 900 dollari.
Philips 328M1R

32″ 4K 120Hz Gaming Monitor con HDMI 2.1

Dimensione: 31.5″
Risoluzione: 3840×2160
Pannello: VA
Frequenza di aggiornamento: 120Hz
VRR: FreeSync

Informazioni sul monitor

Se sei interessato a un monitor da gioco 4K da 32″ più grande con una frequenza di aggiornamento di 120Hz e HDMI 2.1, tieni d’occhio il Philips 328M1R.

Sarà dotato di un pannello VA, in modo da ottenere un rapporto di contrasto statico più elevato per neri più profondi, ma la sua velocità di risposta dei pixel sarà molto probabilmente un po’ più lenta, quindi probabilmente non sarà l’ideale per i giocatori competitivi dal ritmo veloce.

Altre caratteristiche includono il supporto FreeSync (gamma VRR ipotizzata 48-120Hz) e la certificazione DisplayHDR 600 che implica una luminosità di picco di 600 nit, il supporto per la profondità di colore a 10 bit, una gamma di colori DCI-P3 più ampia del 90% e la regolazione locale.

Design e connettività

La cosa interessante del design del monitor è che sarà caratterizzato da una superficie dello schermo lucida con una leggera finitura opaca antiriflesso. Quindi, l’immagine sarà più vivida, ma anche un po’ riflettente, quindi dovrete fare attenzione all’illuminazione.

Un’altra caratteristica interessante è la tecnologia Ambilight che consiste in LED posti nella parte superiore e ai lati del monitor (sul retro). Questi LED possono essere sincronizzati con il contenuto video e audio sullo schermo per un’illuminazione ambientale atmosferica.

Il supporto offre regolazioni di altezza, inclinazione e rotazione, nonché la compatibilità di montaggio VESA, mentre le opzioni di connettività includono tre porte HDMI 2.1, DisplayPort 1.4, un hub quad-USB 3.0, un jack per cuffie e due altoparlanti da 5W, più un subwoofer.

La data di rilascio dovrebbe essere nel primo trimestre del 2021, mentre il prezzo è stimato intorno ai 600 euro.

ViewSonic XG320U

32″ 4K 144Hz Gaming Monitor con HDMI 2.1

Viewsonic XG3220 - Monitor da gaming da 80 cm (32 pollici), pannello VA, HDR, 5 ms, FreeSync, HDMI, DP, USB 3.0, 2 x 5 Watt, colore: Nero
  • Pannello VA 4K UHD con supporto HDR
  • Diverse modalità di gioco garantiscono un divertimento individuale
  • Tecnologia AMD FreeSync

Dimensione: 32″
Risoluzione: 3840×2160
Pannello: N/A
Frequenza di aggiornamento: 144Hz
VRR: FreeSync Premium Pro

ViewSonic prevede anche di rilasciare un monitor da gioco da 32″ 4K 144Hz con HDMI 2.1, chiamato ViewSonic Elite XG320U.

Avrà la certificazione VESA DisplayHDR 600 e il supporto FreeSync Premium Pro di AMD per un input lag minimo e una gamma HDR ottimale e la mappatura dei toni per i giochi compatibili.

Non si sa che tipo di pannello avrà il monitor, ma in base al suo ampio 99% di gamut Adobe RGB, sarà molto probabilmente IPS.

Altre caratteristiche includono la tecnologia di retroilluminazione stroboscopica PureXP e un design ispirato ai giocatori con un bungee per il mouse, un jack per le cuffie e illuminazione RGB.

La data di rilascio è prevista per il Q1 2021, ma il prezzo è sconosciuto.
Alternative

ASUS prevede di rilasciare anche monitor HDMI 2.1 – nei fattori di forma 27″, 32″ e 43″, ma non abbiamo altre informazioni, come i nomi dei modelli, ecc.

Se siete alla ricerca di un buon display da gioco HDMI 2.1, vi consigliamo anche di considerare la TV CX OLED di LG con una qualità d’immagine e prestazioni superiori a qualsiasi pannello retroilluminato a LED.

Puoi trovare i migliori monitor da gioco 4K 60Hz nella nostra guida all’acquisto del miglior monitor PS4 Pro/Xbox One X.
Conclusione

Questi sono i migliori monitor per PS5 e Xbox Serie X/Serie S che possiamo raccomandare in questo momento.

Per i 1080p 120Hz, il BenQ EX2510 è una scelta eccellente per entrambe le console.

Quando si tratta di 1440p 120Hz per le console della serie Xbox, consigliamo il Dell S2721DGF, il BenQ EX2780Q, o il Samsung G7 a seconda del vostro budget e delle vostre preferenze.

Migliori Monitor per PS5 & Xbox Serie X

Monitor per la PS5

La PS5 è ancora molto giovane e, come abbiamo visto con le precedenti iterazioni, la tecnologia circostante deve apparentemente giocare a rimpiattino e plasmarsi alla potenza che cambia il gioco di una nuova console.

Quando si tratta di PS5, anche se l’attrazione per il familiare punto fermo del soggiorno di una grande TV è forte, molti giocatori sembrano gravitare verso i monitor da gioco, che forniscono non solo immagini mozzafiato, ma anche un gameplay incredibilmente fluido… insieme a un prezzo relativamente più accessibile a volte.

Ottenere il massimo dalla PS5

Trarre il massimo vantaggio dalla PS5 così presto nel ciclo di vita della console può richiedere monitor che sono apparentemente pochi e lontani tra loro in questo momento. Anche se i cavi HDMI 2.1 sono disponibili, i monitor HDMI 2.1. e i display 8K sono destinati a fare più di una comparsa in futuro e aggiorneremo questo articolo di conseguenza per riflettere eventuali nuovi arrivi.

Tuttavia, la buona notizia è che ci sono monitor che renderanno la vostra esperienza PS5 fantastica dal primo giorno.

Vale anche la pena notare che la PS5 non supporta ancora il 1440p nativo, ma questo non lo esclude per il futuro.

Alcuni monitor 1440p sono in grado di eseguire il downscaling di un segnale 4K a 1440p, che potrebbe essere preferibile all’upscaling da 1080p a 1440p in relazione alla qualità dell’immagine. Per un’immersione ancora più profonda, andate dai nostri amici di Stealth Optional, per imparare ancora di più sulle sfumature della resa visiva della PS5… e su cosa potrebbe esserci all’orizzonte.

I seguenti monitor sono più orientati verso la risoluzione 1080p e i framerate più alti e i monitor 4K che arrivano a 60hz e, naturalmente, una varietà di diversi tipi di pannelli per monitor.

Miglior monitor PS5 economico: BenQ Zowie XL2411K 24 pollici 144 Hz e-Sports Gaming Monitor

BenQ ZOWIE XL2411P Monitor da Gaming 24 Pollici 144Hz, 1080p in 1ms, Black eQualizer & Color Vibrance per un Vantaggio, Nessun Supporto a 120 Hz su Console, Grigio scuro
  • Frequenza di aggiornamento ad alta velocità a 144Hz per un’esperienza di gioco PC fluida con DisplayPort o DVI-D
  • N.B.: L’HDMI supporta fino a 60Hz, non compatibile con PS5/XBox Series X/S a 120Hz, prendere in considerazione il modello XL2411K per una compatibilità completa a 120Hz
  • Tempo di risposta (GTG) di 1ms per eliminare problemi di lag e ghosting (effetto scia), offrendo un’esperienza ottimale di gioco;dimensioni (AxLxP in mm) - 559 (più grande)/429 (più piccolo)x570x219, dimensioni con fissaggio a parete (AxLxP in mm) (senza base) 347x570x59.97

QUICKSTART: Salta subito dentro con questo monitor economico e potente

Il monitor da gioco BenQ ZOWIE XL2411K è una caratteristica regolare su molte delle nostre classifiche e con buona ragione. È super conveniente e ha un vero potere quando si tratta di immagini.

Il compromesso potrebbe essere una risoluzione inferiore, ma questo è compatibile con PS5 a 120hz ed è un aggiornamento significativo rispetto al modello precedente nel reparto design.

Perfetto per giochi come Black Ops Cold War o Apex Legends, e ancora meglio se si vuole ottenere giocare per un sacco di meno.

Vedere su Amazon BenQ ZOWIE XL2411K 24 pollici 144 Hz e-Sports Gaming Monitor

 

Miglior PS5 Monitor VA piccolo: AOC C24G2AE 24 pollici

ALTO CONTRASTO: Un monitor che si distingue

Se sei alla ricerca di luminosità, nitidezza e alto contrasto, allora la scelta di un monitor come questo AOC C24G2AE 24 pollici potrebbe valere il tuo tempo.

I monitor VA eccellono nel rapporto di contrasto, che può aggiungere una profondità impressionante ai neri e anche aiutare quando si gioca in stanze che sono sul lato più luminoso.

Questo monitor è FHD e viene fornito con un impressionante 165hz refresh rate e tempo di risposta 1ms. Combinate questo con alcuni giochi competitivi veloci che permettono 120fps, e potreste avere una formula vincente.

 

Miglior PS5 Monitor 4K Mid-Range: AOC U28G2AE 28 pollici Gaming Monitor

4K, 60HZ: ottenere dettagli ricchi con framerate impressionante

Questo monitor AOC 4K vanta alcune specifiche impressionanti al suo nome e potrebbe essere una buona scelta per coloro che cercano un’opzione di fascia più alta per andare con la loro PS5.

Ha una frequenza di aggiornamento di 60hz, che è abbastanza standard quando accoppiato con una risoluzione 4K, rendendolo una buona scelta per coloro che sono più nei dettagli fini che in un gameplay incredibilmente veloce.

Impressionante, ha anche un tempo di risposta di 1ms, che può tornare utile se le cose sono prese una tacca nel gioco.

E infine, grazie al suo monitor IPS, gli angoli di visualizzazione sono fantastici e i colori sono davvero brillanti.

Migliori Monitor per PS5 & Xbox Serie X

Miglior monitor PS5 a basso costo: ViewSonic VX2758-PC-MH 27 pollici Full HD

Questo monitor ViewSonic Full HD potrebbe essere una buona scelta se stai giocando in gran parte a giochi veloci e competitivi su PS5, ma non hai voglia di sborsare tanti soldi per entrare in azione.

Vanta un impressionante tempo di risposta di 1ms e fino a 144hz refresh rate troppo, che è buono per il gioco ad alto framerate con titoli PS5 selezionati (Call of Duty Black Ops per esempio).

Questo monitor spunta le caselle quando si tratta di design anche, con uno schermo leggermente curvo e cornici strette per quel look schermo senza soluzione di continuità.

 

Miglior monitor PS5 1080p 27 pollici: AOC 27 “Curvo VA LED FHD

DIMENSIONI E VELOCITÀ!

L’AOC C27G1 27″ monitor curvo è un monitor abbastanza conveniente e di classe per coloro che cercano frequenze di aggiornamento più elevate e uno schermo più grande.

Non otterrete una risoluzione 4K o 1440p qui, ma quello che state ottenendo è un buon monitor per il gioco competitivo e anche uno che sembra la parte con la vostra configurazione di gioco. Ricordate che a queste dimensioni dello schermo, 1080p sembra davvero molto buono (e per i giochi competitivi, è più importante vincere che ammirare i dettagli sull’uniforme del vostro nemico…)

Ha anche uno schermo curvo, che toglie il bordo dalla dimensione dello schermo abbastanza grande e aggiunge un altro livello di immersione al vostro gioco.

 

Miglior monitor PS5 4K Gaming Mid-Range: LG Electronics 31.5 pollici UHD 4K HDR Monitor

Se vuoi sperimentare il gaming 4K su un grande schermo, ma non vuoi sborsare più di 500€, allora questo monitor LG da 31,5 pollici è una scelta decente.

Questo è più per coloro che sono interessati a una risoluzione incredibile su una quantità enorme di Hz, ma è un buon monitor se si vuole ottenere quell’esperienza cinematografica con i tuoi giochi. 31,5 pollici è molto grande per un monitor, quindi tenetelo a mente quando selezionate la stanza in cui lo metterete!

Facilmente regolabile, con un design super minimale – una scelta solida per i giochi 4K.

 

Miglior monitor PS5 per il gioco 4K a prezzi accessibili: ASUS VP28UQG, 28 pollici 4K Gaming Monitor

 

Se hai una propensione verso le immagini rispetto a quel gameplay-feel super-fluido, allora questo ASUS VP28UQG, monitor da gioco 4K da 28 pollici potrebbe essere una buona scelta per PS5.

Senza un HDMI 2.1, ci sarà un trade-off quando si tratta di framerate, tuttavia, la qualità dell’immagine dovrebbe essere fantastica.

A 28 pollici, per un monitor che probabilmente si siederà abbastanza vicino, questa una grande dimensione che non necessariamente dominerà la stanza che hai scelto per esso.

Grande alternativa: BenQ EL2870U 28 pollici UHD

 

 

Ultimo aggiornamento 2021-06-15 at 12:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API