Migliori Baby Monitor 100 euro | Quale Comprare | 2020

Un baby monitor è un dispositivo utilizzato dai genitori per ascoltare, guardare e monitorare a distanza il loro bambino. È composto da un’unità trasmittente per bambini, di solito una videocamera dotata di microfono posizionata vicino al bambino, e un’unità ricevente per genitori. In poche parole, l’unità bambino trasmette suoni, video e dati tramite onde radio o connessione wifi al ricevitore del genitore.

 

CosA fa un baby monitor?

In poche parole, un baby monitor vi permette di controllare il vostro bambino senza dover essere presenti nella sua camera da letto e rischiare di svegliarlo. Potete passeggiare per casa o anche all’esterno ed essere immediatamente avvisati se il vostro bambino emette un suono o non sta bene.

I baby monitor hanno fatto molta strada rispetto ai modelli audio di base utilizzati negli anni ’40. I primi monitor sono stati creati come baby walkie-talkie.

 

Migliori Baby Monitor 100 euro

 

Offerta
Philips SCD713/00 Avent Baby Monitor con Tecnologia DECT, Luce Notturna Confortevole e Ninna Nanne
  • Un collegamento sicuro con il tuo bambino: suono nitido, collegamento privato al 100% e assenza di interferenze
  • Luce notturna confortevole e 5 ninne nanne
  • Monitora la temperatura nella stanza del tuo bambino e imposta le sveglie
  • Smart ECO Mode: minimizza la potenza di trasmissione e risparmia energia
  • Portata interna fino a 50 m/portata esterna fino a 330 m
  • Le spie luminose indicano il livello audio e confermano la connessione
  • +33% di durata della batteria rispetto a Philips Avent SCD710/SCD711/SCD713
Offerta
Victure Baby Monitor, Videocamera Babyphone con VOX Notturna Visione di Temperatura 8 Ninne Nanne Audio a Due Vie, Attivazione Vocale, Telecamere 930mAh Batteria con Schermo da 3.2" LCD
  • Vox mode avviso per bambino:quando il bambino piange, lo schermo si illumina automaticamente e informa i genitori se il bambino...
  • Visione notturna a infrarossi monitoraggio della temperatura:dotato di una chiara visione notturna a infrarossi, il baby monitor...
  • Audio a due vie e multi scenario:esso è dotato di microfono e altoparlante avanzati ad alta sensibilità per conversazioni audio...
  • 3,2" display ad alta qualità 2.4ghz wireless trasmissione dati:adotta uno schermo LCD tft da 3,2 pollici e collegato alla...
  • Sicuro di facile installazione:il baby monitor video può essere ruotato di 360 gradi manualmente e può essere facilmente...
Offerta
Baby Monitor, Videocamera BOIFUN con schermo da 3.2 '' 750mAh Supporto batteria ricaricabile VOX Visione notturna Visione di temperatura 8 ninne nanne per bambino/anziano/animale domestico
  • ❤️Modalità Vox e visione notturna: in modalità Vox, lo schermo dell'unità madre è nero. Lo schermo si accende quando il...
  • ❤️260 metri di raggio extra-large --- L'area di copertura del segnale di 260 m (test all'aperto) ti consente di cucinare...
  • ❤️ Conversazione bidirezionale e ninne nanne --- Chiamata HD bidirezionale in tempo reale, sei in grado non solo di vedere, ma...
  • ❤️ Monitoraggio della temperatura e allarme di alimentazione --- Il monitoraggio della temperatura ti consente di sapere a...
  • ❤️ Da 4 ore a 20 ore--- Dura fino a 4 ore con funzioni complete e 20 ore in modalità VOX, dai risultati dei test. Lascia che...
Offerta
Philips Avent Salute e Controllo SCD503/00 Baby Monitor con Tecnologia DECT Philips, Elimina Interferenze Audio, Portata 330 m, Luce Notturna Rilassante
4.600 Recensioni
Philips Avent Salute e Controllo SCD503/00 Baby Monitor con Tecnologia DECT Philips, Elimina Interferenze Audio, Portata 330 m, Luce Notturna Rilassante
  • La tecnologia DECT assicura un audio nitido, per farti sentire perfettamente ogni più piccolo risolino, farfuglio e singhiozzo.
  • La tecnologia DECT assicura una connessione sicura e privata, per garantire che non ci siano altre persone in ascolto. Potrai...
  • Luce notturna per calmare il tuo piccolo Quando metti il tuo bimbo a letto, potrebbe essere ancora irrequieto. Per calmarlo e...
  • L'unità genitore ti avvisa se il baby monitor è fuori dall'area di connettività oppure se la batteria è scarica, per aiutarti...
  • La modalità ECO Smart riduce automaticamente la trasmissione audio e aumenta la durata delle batterie. Più sei vicino al tuo...
  • Portata all'interno: fino a 50 m; portata all'esterno: fino a 330 m.
  • Attivazione sonora con 5 spie LED Le spie vengono attivate per indicare il livello audio nella stanza del tuo bimbo, anche se...
Dragon Touch 4.3"Video Baby Monitor, display LCD HD 1080P,Audio bidirezionale,Visione notturna a LED invisibile,modalità VOX,Schermo diviso,8 ninne nanne e monitoraggio della temperatura ambiente
  • 【Continua a prenderti cura del tuo bambino】Display LCD da 4,3 "con fotocamera; continua a guardare e ascoltare il tuo bambino...
  • 【Visione notturna e attivazione del suono】Ti danno la tranquillità per 24 ore. La luce fioca attiverà automaticamente la...
  • 【Vista schermo diviso】 È possibile collegare fino a 2 telecamere per monitorare 2 diverse stanze affiancate. Nota: è inclusa...
  • 【Lascia che il tuo angelo dorma veloce】Audio bidirezionale consente ai bambini di ascoltarti in qualsiasi momento. 8 ninne...
  • 【Impostazione semplice】Lo schermo LCD è dotato di una batteria ricaricabile da 1500 mAh. Viene fornito con un kit di...
Baby Monitor Videocamera con Visione Notturna,Schermo LCD da 3,2",AWANFI Telecamera di Sorveglianza per Bambini,Funzione di VOX Attivazione Vocale Walkie Talkie Sensore di Temperatura e 8 Ninnananne
  • 👶【Facile da Usare】 Non è necessario collegare un telefono o un altro dispositivo per utilizzare questo video monitor...
  • 👶【Visione Notturna】 La funzione si attiva automaticamente, in modo da poter tenere d'occhio il bambino tutta la notte per...
  • 👶【Funzione Termometro】 Con questo video baby monitor, è possibile monitorare la temperatura nella stanza del bambino....
  • 👶【Funzione Walkie-talkie】 L'interfono di questo baby monitor consente di parlare e comunicare con il bambino da una...
  • 👶【Lunga Durata della Batteria】 Il monitor (unità genitore) per bambini è dotato di una batteria ricaricabile ai polimeri...

 

Avete bisogno di un Baby Monitor?

Alcuni genitori si chiedono se comprare un baby monitor. Come puoi sapere se hai bisogno di un baby monitor per il tuo bambino?

Non avete bisogno di un baby monitor se vivete in una casa relativamente piccola e siete sempre a breve distanza dal vostro bambino.

Avete bisogno di un baby monitor se non sarete sempre in grado di sentire il vostro bambino mentre siete in casa o se vi è stato consigliato da un medico professionista di monitorare il vostro bambino.

In generale, se vi state chiedendo se avete bisogno di un baby monitor, la risposta è probabilmente sì. I genitori che utilizzano un monitor riferiscono in media che dormono meglio, sapendo che saranno avvisati se il loro bambino si sveglia o non sta bene.

Detto questo, un baby monitor non potrà mai sostituire un genitore o un tutore. I monitor possono rivelarsi incredibilmente utili per tenere d’occhio il vostro bambino, specialmente i modelli più recenti con capacità tecniche impressionanti. Ma in fin dei conti, un baby monitor è solo uno strumento. Consideratelo come un terzo paio di occhi e orecchie, ma niente di più.

 

Puoi usare il tuo telefono come baby monitor?

Con l’avvento dei baby monitor Wifi, alcuni genitori si chiedono se non potrebbero semplicemente riadattare uno dei loro vecchi smartphone come videocamera nella camera da letto del loro bambino e trasmettere il video in streaming via Skype o Facetime.

Anche se tecnicamente possibile, usare il cellulare come baby monitor non è davvero l’ideale. Una delle caratteristiche più importanti di un baby monitor è la sua capacità di vedere al buio, con la visione notturna a infrarossi. Il vostro vecchio cellulare probabilmente non può farlo.

Inoltre, Skype e Facetime non sono costruiti per essere utilizzati per un lungo periodo di tempo. La chiamata cadrà e dovrete correre nella stanza del vostro bambino per riaccenderlo. Se questo accade mentre dormite, non sarete avvisati del taglio della connessione.

In generale, non vi consigliamo di utilizzare il vostro cellulare come baby monitor.

 

Baby Monitor a radiofrequenza o Wifi

Per quanto riguarda il modo in cui l’unità bambino trasmetterà il suo video e i dati all’unità genitore, sono disponibili 2 tipi di connessioni baby monitor:

Radio Frequenza (RF)
Wifi

I monitor a radiofrequenza hanno una portata limitata e possono potenzialmente aumentare l’esposizione a esposizioni elettromagnetiche malsane per il vostro bambino. Ma i monitor a radiofrequenza riducono anche notevolmente i rischi di hacking dei baby monitor e sono dotati di un’unità genitore dedicata che li rende molto più comodi da usare. Possono anche funzionare indipendentemente dalla vostra connessione Wifi.

I monitor Wifi, d’altra parte, utilizzeranno la vostra connessione internet per trasmettere il video del vostro bambino sul vostro telefono. Questo apre la porta a molte più funzionalità e opzioni di monitoraggio, ma vi espone anche a potenziali problemi di privacy. Significa anche che dovrete tenere sempre acceso il vostro telefono o tablet se volete ascoltare e vedere il vostro bambino. E non funzionerà se la vostra rete Wifi non funziona.

Ecco le caratteristiche che riteniamo più utili per un baby monitor video:

Visione notturna
Attivazione vocale (VOX)
Supporto per più telecamere
Talk-back
Ninne nanne
Temperatura ambiente

La visione notturna a infrarossi è davvero essenziale. La visione notturna vi permetterà di vedere il vostro bambino al buio. Il solo fatto di avere una fonte di luce fioca nella stanza del vostro bambino sarà di solito sufficiente affinché la funzione di visione notturna vi dia un’immagine cristallina del vostro bambino.

L’attivazione vocale vi avviserà ogni volta che il vostro bambino è sveglio. Alcuni produttori di baby monitor lo chiamano VOX, altri hanno un proprio gergo di marketing, ma in realtà è solo un modo per farvi sapere che il vostro bambino è sveglio senza dover guardare costantemente il video.

Il supporto di più telecamere è ottimo se avete più di un bambino in casa. Con un solo monitor si può vedere tutta la famiglia. Tutti i monitor Wifi offrono questa opzione, ma solo i monitor RF di fascia alta ce l’hanno.

Talk-back è molto utile quando si desidera calmare il vostro bambino o semplicemente fargli sapere che siete sulla strada per la loro camera da letto.

La ninna nanna è un’altra grande caratteristica per tranquillizzare il vostro bambino a dormire. La fotocamera riproduce una serie di canzoni e ninnananne che potete selezionare dal vostro telefono o dall’unità genitore.

La temperatura della stanza è importante per far sì che il vostro bambino sia a suo agio se vivete in un luogo dove le temperature possono variare notevolmente durante la notte.

 

Il prezzo dei monitor varia a seconda delle funzionalità: solo l’audio costa meno del video più l’audio, e anche la compatibilità di più portatili, l’imaging ad alta definizione e la compatibilità di rete wireless aumenteranno il prezzo.

Suggerimenti rapidi

Per alcuni, un baby monitor può sembrare una spesa inutile, soprattutto se la vostra casa è piccola e il vostro bambino sarà sempre addormentato a distanza ravvicinata, o se vi preoccupate che guardare ogni piagnisteo sia iperprotettivo. Scegliete ciò che vi sembra giusto per voi e per la vostra famiglia.
Molti monitor funzionano su una frequenza di 2,4 GHz condivisa con altri dispositivi della vostra casa e dei vostri vicini (ad esempio i telefoni cordless). I monitor con tecnologia DECT utilizzano una frequenza separata di 1,9 GHz che può significare meno interferenze di fondo.
Installare e testare il baby monitor prima che il bambino torni a casa. Molti monitor subiscono interferenze in base al rumore di fondo, al modo in cui la casa è costruita o alla portata della rete wireless domestica, quindi fate un buon test del monitor prima di averne bisogno (e prima di gettare le ricevute o l’imballaggio).

Migliori Baby Monitor 100 euro | Quale Comprare | 2020

Scelta del baby monitor

Chiarezza della visione diurna e notturna

Quando sono stati introdotti sul mercato i sistemi di baby monitor senza fili con schermi, hanno utilizzato una tecnologia di visualizzazione un po’ obsoleta che ha reso l’immagine sgranata, distorta e spesso inaffidabile. I baby monitor per bambini più recenti utilizzano un display a cristalli liquidi simile a quelli utilizzati negli smartphone e in altri dispositivi elettronici di consumo, quindi questi baby monitor video HD tendono ad avere un contrasto di colore molto bello e un’alta risoluzione, e sono anche sostanzialmente più affidabili. Tutti i baby monitor stand-alone che abbiamo elencato sopra hanno display di alta qualità, e non consigliamo alcuni di quelli relativamente vecchio stile che si possono ancora trovare sul mercato. Naturalmente, la visione notturna non utilizza colori – quindi il display sarà in scala di grigi o mostrerà una tonalità leggermente verde. Questo è importante da tenere a mente prima di provarlo per la prima volta; nemmeno le operazioni speciali militari hanno la visione notturna a colori, quindi non aspettatevi niente di sorprendente, anche dal miglior baby monitor!

Baby Monitor tradizionale vs Wifi

A partire dal 2010 circa, i genitori hanno iniziato a passare dall’uso di baby monitor con una telecamera e uno schermo a scatto all’uso di videocamere wifi in grado di trasmettere in streaming su smartphone, tablet e personal computer. A quel tempo, non c’erano molte telecamere wifi destinate al mercato delle attrezzature per bambini, quindi la gente andava con le marche di telecamere wifi familiari come Nest e Samsung. Negli anni successivi, le aziende iniziarono lentamente a introdurre sul mercato le videocamere wifi a tema bambino. Mentre oggi si possono trovare anche telecamere wifi HD di alta qualità a meno di 50 euro, le aziende hanno cominciato a capire che potevano confezionare una telecamera wifi come baby monitor, cambiare i colori e i temi dell’applicazione e far pagare 3-4 volte il prezzo. E continuano ad usare questa strategia ancora oggi! Allora, qual è il migliore? Beh, questo si riduce davvero a una cosa: vuoi poter vedere la nursery mentre non sei a casa? Se rispondete di sì a questa domanda, allora dovete usare un monitor wifi invece di un tipico baby monitor. Un baby monitor wifi (o una qualsiasi telecamera wifi) si collegherà a internet (alcuni sono cablati, altri solo attraverso il wifi) e trasmetterà in streaming video dal vivo (beh, leggermente delicati) a un’applicazione sul vostro telefono. Questo funzionerà in casa o fuori casa, purché si disponga di una connessione internet veloce.

wifi vs  baby monitor per genitori

La velocità di Internet è una sfida con le telecamere wifi e i baby monitor wifi: la gente vuole telecamere con video ad alta definizione (720p o 1080p), ma la maggior parte delle connessioni internet non sono neanche lontanamente veloci abbastanza per trasmettere quel video di alta qualità in tempo reale. Così i genitori diventano davvero frustrati con i loro baby monitor wifi HD perché trovano il video frammentato, laggy, e inaffidabile. La maggior parte delle moderne telecamere wifi permettono di abbassare la risoluzione del video in modo da poter vedere il vostro bambino, ma non in alta definizione.
Con i video in HD, si può passare attraverso un paio di gigabyte di dati in poche ore, quindi tenete a mente questo. Se il vostro telefono è collegato al wifi non avrà importanza, ma se state usando il servizio cellulare 3G o 4G LTE, avrete sicuramente video lenti e utilizzo di dati.
Se il vostro internet si spegne, il vostro baby monitor si spegne. Un baby monitor wifi utilizza la connessione internet di casa tua per comunicare con i server e poi con la tua app. Quindi, se la vostra connessione internet si interrompe, non sarete più in grado di trasmettere i video del vostro bambino in streaming. È una considerazione importante da tenere a mente, perché non si sa mai quando internet rallenterà o semplicemente smetterà di funzionare per diversi minuti o ore, e si rimarrà bloccati senza un baby monitor funzionante. Ci sono alcuni baby monitor wifi che comunicheranno ancora localmente (all’interno della rete di casa) quando internet non funziona.Lo fanno passando da internet alla rete locale quando viene rilevata un’interruzione, in modo che possiate essere sicuri che se siete connessi alla vostra rete wifi domestica vedrete ancora il vostro bambino.

Il telefono potrebbe non avere una grande durata della batteria. Molti genitori che usano un baby monitor wifi si rendono conto che la durata della batteria del loro smart phone non è così elevata quando trasmettono in streaming un segnale video e audio in diretta dal baby monitor. Se avete un iPhone o un dispositivo Android più recente, probabilmente andrà abbastanza bene, ma se avete un telefono più vecchio la batteria è probabilmente già un po’ più debole e noterete che la durata della batteria si riduce abbastanza rapidamente durante l’uso. Quindi considerate sicuramente la durata della batteria e le opzioni di ricarica del vostro smart phone quando scegliete tra un baby monitor autonomo e un baby monitor wifi.

 

Unità base portatile con buona portata

I bambini vanno a letto prima dei genitori e fanno anche un pisolino durante il giorno. A meno che non vogliate passare il vostro tempo seduti accanto all’unità base del baby monitor a guardare il flusso video, vorrete un’unità che abbia un’ampia portata e una buona durata della batteria. Questo vi permetterà di prendere l’unità e, ad esempio, di portare fuori la spazzatura o di far uscire il cane, pur essendo in grado di vedere il vostro bambino. Meglio ancora, molti dei nostri baby monitor per bambini più apprezzati sono completamente wireless e funzionano eseguendo le applicazioni per iPhone o Android sul vostro smartphone per visualizzare in modalità wireless lo streaming video digitale a colori ovunque vi troviate. In questo modo, non comprerai più una fotocamera e un monitor, ma solo le stesse telecamere che usano le moderne telecamere di sicurezza. Questo vi dà un baby monitor più universale e rende il monitoraggio portatile wifi per bambini più conveniente che mai, e siamo sicuramente a sostegno di questa nuova tendenza. Vuoi tenere d’occhio il tuo bambino mentre sei in data night? Nessun problema, ma solo con uno di questi sistemi moderni.

Telecamera regolabile Pan/Tilt/Zoom

Una delle cose più fastidiose che possono succedere quando si usa un baby monitor è chiudere la porta e poi accendere il monitor video solo per rendersi conto che la videocamera non è affatto puntata sul bambino, e non si vede nulla. La maggior parte dei sistemi di baby monitor richiederebbe di tornare nella stanza del bambino e di regolare manualmente la telecamera. Alcuni dei sistemi che esaminiamo qui di seguito hanno angoli di ripresa regolabili a distanza, in modo da poter effettuare una panoramica da un lato all’altro, inclinare l’angolo della telecamera verso l’alto/il basso e ingrandire o rimpicciolire lo schermo, senza dover tornare nella stanza del bambino. Super conveniente, e una caratteristica fondamentale per rimanere in cima alla nostra lista dei baby monitor.

Obiettivi intercambiabili

Alcuni dei baby monitor più recenti hanno lenti intercambiabili per adattarsi al meglio alla stanza del bambino. Se avete la telecamera posizionata vicino al bambino, come sul bordo della culla o su una cassettiera vicina, potreste preferire la telecamera grandangolare. Se la telecamera è posizionata relativamente lontano dal bambino, come su uno scaffale dall’altro lato della stanza, si potrebbe preferire la normale telecamera ad angolo stretto. La flessibilità è piacevole, soprattutto se si finisce per risistemare la stanza o si deve spostare le cose fuori dalla portata di una minaccia crescente.

Menu e funzioni intuitive e di facile utilizzo

A cosa servono 25 funzioni di fantasia se non si riesce a capire come navigare nel menu e personalizzare le impostazioni o modificare le opzioni? Tutti i migliori baby monitor esaminati sopra hanno una grande utilità, con un’alta qualità video e un bel set di funzioni, ma alcuni di essi hanno un’usabilità relativamente alta, che torna utile quando non si vuole passare troppo tempo a rimescolare i menu per cambiare una sola stupida impostazione.

Sistema interfonico integrato

Alcuni dei migliori baby monitor hanno una funzione di interfono audio a due vie integrata, che permette di parlare con il bambino (cantare una ninna nanna?), o di permettere ai genitori di parlare tra loro (“potete portare altre salviette per favore!?”) senza urlare giù per le scale o nel corridoio.

Sicurezza dei bambini

Ci preoccupiamo molto per la sicurezza e il benessere dei vostri bambini e le nostre recensioni sui baby monitor non fanno eccezione a questa regola. La maggior parte dei problemi di sicurezza con i sistemi di baby monitor ruotano intorno alla due diligence del genitore: fissare i fili fuori dalla portata e fuori dalla vista del vostro bambino, assicurarsi di mettere la fotocamera fuori dalla portata (soprattutto quando si sta montando alla guida di una culla), e tenerli sempre lontano dall’acqua e un umidificatore in esecuzione. Oltre a questi consigli di sicurezza di base, il più recente monitoraggio della frequenza cardiaca, il monitoraggio della respirazione e i sistemi di monitoraggio del movimento possono aggiungere sicurezza ai genitori preoccupati che il loro bambino dorma in una stanza diversa. Naturalmente, non siate troppo sicuri, perché questi dispositivi non sono sistemi di monitoraggio di tipo ospedaliero o di laboratorio, quindi tenete a mente questo.

Comunicazioni wireless crittografate

Qui c’è qualcosa di inquietante e strano – ci sono segnalazioni di persone che attingono anche ai migliori baby monitor e che provano un piacere bizzarro guardando il vostro bambino dormire o guardando voi che lo allattate nel cuore della notte. Alcuni dei produttori hanno incluso la crittografia wireless nei loro sistemi per rendere questo molto meno probabile.

Affidabilità

Si tratta di un compito difficile, in quanto richiede una conoscenza a lungo termine dell’affidabilità del sistema, attraverso lo spessore e lo spessore. Ci sono molti baby monitor sul mercato che iniziano in modo eccellente, ma tendono ad avere un guasto o a fallire completamente entro i primi mesi di proprietà. Questo vale soprattutto per molti marchi non riconosciuti che stanno saturando il mercato. Se stai comprando questo come un regalo per il registro dei bambini l’ultima cosa che vuoi fare è far credere ai nuovi genitori che sei a buon mercato su un monitor per neonati! Tutti i migliori video monitor che sono entrati nella nostra lista hanno resistito alla prova del tempo, durando almeno 6 mesi, e in alcuni casi diversi anni a questo punto (come l’opzione Infant Optics!). Un altro punto sull’affidabilità che vale la pena di menzionare è che la maggior parte dei baby monitor wifi moderni mantengono una connessione locale alla vostra applicazione anche quando internet non funziona. Quindi, finché siete ancora a casa vostra, potete continuare a trasmettere video in streaming anche quando internet non funziona.

Migliori Baby Monitor 100 euro | Quale Comprare | 2020

Tipi di baby monitor

Monitor audio

Un monitor solo suono permette di ascoltare il vostro bambino mentre dorme nella culla. Dovrebbe concentrarsi sulle sue grida e sui suoi lamenti e ridurre al minimo i rumori di fondo, come ad esempio un condizionatore d’aria, il più possibile. Molti monitor audio includono un elemento di illuminazione, in modo da notare se le grida del bambino crescono più forte, anche se il sistema è in muto.

Con centinaia di baby monitor tra cui scegliere, può essere difficile trasmettere funzioni interessanti come video HD, letture di temperatura o sensori di umidità. Ma a volte non c’è bisogno di tutti questi componenti aggiuntivi per essere sicuri che il vostro bambino sia al sicuro nella stanza accanto. Molti genitori scelgono i monitor solo audio perché costano meno e occupano meno spazio. Non è necessario avere a che fare con schermi di grandi dimensioni, telecamere multiple, sensori di movimento e tutti i nuovi accessori che le aziende produttrici di accessori escono ogni anno.

Anche se i monitor audio sono più semplici rispetto alle opzioni più ricche di funzionalità, ci sono alcune cose da considerare. Siete orientati verso l’analogico o il digitale? I monitor analogici non criptano la trasmissione, quindi chiunque potrebbe essere in grado di ascoltare. I monitor digitali assicurano che il segnale sia privato, ma costano un po’ di più e potreste avvertire qualche interferenza dal vostro router wireless se entrambi sono sulla stessa frequenza. Poi bisogna pesare il raggio d’azione di ogni monitor, la durata della batteria e altre capacità che si possono desiderare (come la possibilità di parlare con il bambino attraverso l’unità).

Monitor digitali

Le trasmissioni da un monitor digitale sono criptate, quindi è quasi impossibile che i suoni provenienti dalla stanza del vostro bambino vengano captati da altri ricevitori (la vostra vicina di casa con il suo baby monitor, ad esempio). Anche se leggermente più costoso dei monitor analogici, la differenza di qualità del suono e la maggiore sicurezza possono valere il prezzo più alto.

Monitor Video + Audio

Con una piccola telecamera montata a parete o posizionata su una superficie piana nella stanza del bambino, potete guardare il vostro bambino e sentirlo. Molti monitor video sono dotati di funzioni touch screen, in modo da poter ingrandire o inclinare la telecamera. La visione notturna garantisce un’immagine più chiara quando le luci sono basse o spente, e alcune versioni offrono più telecamere che alimentano un unico ricevitore per aiutarvi a tenere d’occhio diverse stanze.

Monitor di rete wireless

Sono monitor digitali che si collegano alla rete wireless esistente, consentendo di utilizzare il computer, il tablet o il telefono come ricevitore. Alcuni stili inviano notifiche al dispositivo selezionato per farti sapere se c’è stato un cambiamento di movimento o rumore nella nursery.

Monitor di movimento

Un monitor di movimento permette ai genitori e agli assistenti di sapere se il bambino non si è mosso nella culla per più di 20 secondi. Questi tipi di monitor includono un cuscinetto sensibile al movimento che scivola sotto il materasso del bambino ed è abbastanza sensibile da determinare la differenza tra la respirazione del bambino e gli altri movimenti nella culla.

Più recentemente, ci sono state polemiche sui monitor di movimento indossabili, che sono stati commercializzati per monitorare i segni vitali di un bambino e ridurre i decessi dei SIDS. L’AAP non raccomanda l’uso di questo tipo di monitor per il movimento.

Caratteristiche principali dei monitor per neonati da cercare

Alcuni baby monitor includono componenti aggiuntivi sorprendenti, come la possibilità di controllare a distanza la temperatura nella stanza del bambino, o anche di accendere musica rilassante o suoni per far tornare il bambino a dormire. Mentre questi sono certamente belli da avere, le caratteristiche essenziali elencate di seguito sono i principali fattori da considerare quando si confrontano i baby monitor:

Tecnologia DECT

I monitor che utilizzano la tecnologia DECT utilizzano una banda a bassa frequenza che è esclusiva per la comunicazione solo vocale, in contrapposizione alla banda di frequenza a 2,4 GHz, che è comunemente utilizzata da altri dispositivi domestici come telefoni cordless, controlli per videogiochi, dispositivi Bluetooth e dispositivi wireless. Il DECT assicura il suono più chiaro che arriva al portatile attraverso il monitor. Se state pensando ad un monitor audio analogico che non utilizza il DECT, dovrebbe almeno permettervi di scegliere tra diversi canali di frequenza, in modo da poter scegliere il segnale più chiaro disponibile.

Batterie ricaricabili

Dal momento che un baby monitor e i suoi microtelefoni sono quasi sempre accesi, scegliete un modello che si possa ricaricare o che possa essere collegato. Non vorrete correre al negozio a prendere le batterie ogni pochi giorni.

Più ricevitori portatili

Mentre il baby monitor nella stanza del bambino sarà fermo, vorrete un ricevitore che potrete spostare in casa, così se non siete in camera da letto potrete portarlo con voi in soggiorno o in cucina. Ancora meglio sono i modelli che vengono forniti con cornette extra in modo da avere i ricambi per le stanze separate, o possono alternare le cornette durante la ricarica.

Tecnologia video per la visione notturna

quando il bambino dorme in una stanza buia, il segnale video del monitor audio/video potrebbe non essere chiaro come vorresti che fosse, a meno che il monitor non abbia un display per la visione notturna. Alcuni modelli possono consentire di controllare anche la luminosità dello schermo.

Filtri per le interferenze audio e video

la chiarezza del suono o dell’immagine video che passa dalla stanza del bambino ai vari portatili è super importante. Dopotutto, se non si riesce a sentirlo o a vederlo, che senso ha avere un monitor? I rumori ambientali e di sottofondo possono essere sia distraenti che fastidiosi quando vengono captati e amplificati da un baby monitor: Cercate una lista di funzioni che includa una funzione di attivazione del suono che filtri il rumore bianco.

Indicatore sonoro luminoso

Cercate un baby monitor con un indicatore sonoro luminoso, in modo da poter monitorare visivamente il livello di rumore del vostro piccolo, anche quando il volume della cornetta è basso o silenzioso.

Attivazione del suono

un baby monitor che accende l’altoparlante solo quando viene rilevato un grido non vi terrà svegli tutta la notte ad ascoltare i rumori ambientali, come il condizionatore d’aria nella stanza del bambino.

Migliori Baby Monitor 100 euro | Quale Comprare | 2020

Come usare un baby monitor in modo sicuro

Nascondi i cavi di alimentazione. Tenere i cavi ad almeno 2 piedi di distanza dalla culla per evitare il rischio di strangolamento. Se si monta una telecamera a parete, assicurarsi che i cavi siano fuori dalla portata del bambino.

Non mettere il monitor acceso o nella culla. Anche se si consiglia di tenere il monitor il più vicino possibile (meglio sentire ogni pianto e tubare), è più sicuro tenere il monitor fuori dalla culla e a diversi metri di distanza dalle sue mani che esplorano.

I monitor per il movimento non sono una protezione per i SIDS. Anche se i monitor del movimento sono molto sensibili e possono persino rilevare i modelli di respirazione del bambino, è importante notare che l’Accademia Americana di Pediatria e l’Istituto Nazionale della Salute non raccomandano i monitor del movimento per prevenire la SIDS.

Un monitor non può sostituire la supervisione di un adulto. Non importa con quanti campanelli e fischietti viene fornito un baby monitor, non può mai sostituire gli occhi e le orecchie di un genitore o di chi si prende cura di lui.
Domande da porre prima di acquistare un baby monitor

Un baby monitor può essere economico come 20 euro per un modello audio di base, ma pensate alle caratteristiche che vi aiuteranno a mantenere la vostra mente a proprio agio quando si calcola il costo nella vostra decisione. Si potrebbe desiderare di splurge su un monitor di rete wireless in modo da poter tenere gli occhi sul bambino quando sei al lavoro, per esempio, o l’aggiornamento a un monitor digitale criptato se si vive in una zona densamente popolata dove è più probabile che l’interferenza cross-channel è più probabile. Alcune domande da porre mentre si confrontano i baby monitor:

Di quanti ricevitori avete bisogno? Vi serve una sola base nella vostra camera da letto per ascoltarla durante la notte? Oppure avete una grande casa dove un ricevitore aggiuntivo potrebbe esservi utile in cucina o in soggiorno? Ci sono più piani in cui sarebbero utili ricevitori aggiuntivi? Pensate a come utilizzerete il monitor durante la revisione delle funzioni e dei modelli. Per le case di grandi dimensioni si potrebbe desiderare di ottenere un monitor che viene fornito con più ricevitori, o portatili, in modo da poterlo ascoltare da qualsiasi stanza della casa.

Di quanto ampio raggio d’azione (o quanto forte sarà il segnale) avrete bisogno? La confezione di ogni monitor vi dirà quanta area copre, ma questi numeri possono essere fuorvianti, soprattutto quando più pareti, o il cablaggio della vostra casa, bloccare o interferire con la frequenza. Una volta acquistato un monitor, testatelo per vedere quanto bene potete sentire le voci e i suoni provenienti dalla stanza dei bambini che passano attraverso la base del monitor e gli altri portatili che avete posizionato in casa.

Lavorate da casa? Se pensate di essere al telefono di lavoro mentre lei sta dormendo, un indicatore audio acceso può permettervi di lavorare tenendo il monitor muto. Le luci vi faranno capire quanto forte sia il rumore che fa  piangere.

Per quanto tempo utilizzerete un baby monitor? Nei primi mesi vorrete avere un monitor con voi per sapere quando dorme o quando è sveglio, ma quando il bambino raggiunge i 6 mesi e inizia a dormire più frequentemente durante la notte, probabilmente potrete tenere il monitor acceso, ma a un volume più basso in modo da sentire solo se è molto turbato. Alcuni genitori potrebbero voler tenere il monitor nella nursery fino a quando non è in un letto per bambini e possono venire a prendervi se ha bisogno di qualcosa.

È probabile che la vostra casa subisca interferenze di frequenza? Ci sono due tipi di interferenze quando si tratta di monitor. Il primo è la distanza tra il monitor nella stanza del bambino e le cornette della vostra casa, e il secondo è la frequenza radio su cui viaggia il suono. Se c’è un vicino di casa con un baby monitor o anche una radio, queste frequenze possono disturbare il suono sul vostro monitor. Un monitor che utilizza la tecnologia digitale criptata o DECT può aiutare a ridurre le interferenze e mantenere tutte le trasmissioni sonore chiare e sicure.

Ogni bambino è diverso, ogni mamma è diversa, ogni casa è diversa… e quando si tratta di baby monitor, ciò che è giusto per il tuo vicino potrebbe non essere quello che funziona meglio per te. Ma c’è ancora molto da guadagnare parlando con altre mamme che si sono fatte strada lungo il corridoio del baby monitor ed escono con esperienze da condividere.

 

Ultimo aggiornamento 2020-12-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More