Il fitness tracker Garmin Vivofit 4 : recensione


Garmin Vivofit 4
Se state pensando di acquistare un fitness tracker, il Garmin Vivofit 4 è un’ottima scelta. Questo dispositivo include sensori di frequenza cardiaca e vi permetterà di misurare i vostri progressi con facilità. La fascia è disponibile in diversi colori e dimensioni e offre molte comode funzioni. Sia che preferiate un braccialetto con touchscreen o con cinturino, potete trovare lo stile più adatto al vostro stile di vita.

Offerta
Garmin Vivofit 4, Orologio Fitness Unisex – Adulto, Nero, L
  • Display "always on" a colori, retroilluminato, con grafiche personalizzabili e 1 anno con batteria interna sostituibile
  • Conta passi, distanza percorsa e calorie bruciate quotidianamente con obiettivo giornaliero di passi automatico
  • Impermeabile fino a 5Atm
  • Bluetooth per associazione allo smartphone e sincronizzazione wireless con l'account di Garmin connect
  • Tecnologia Garmin move iq 2.0 per il riconoscimento automatico delle attività

Fitness tracker con sensori di frequenza cardiaca
Il fitness tracker Garmin Vivofit 4 è un nuovo dispositivo indossabile che combina sensori di frequenza cardiaca e tecnologia GPS. Traccia la distanza, i passi, le calorie bruciate e i minuti di intensità, oltre ad altri parametri. Rileva inoltre il tipo di attività svolta e avvia automaticamente una modalità di allenamento.

Il Garmin Vivofit 4 è curvo e viene fornito con un cinturino flessibile in silicone o TPU. Il cinturino è disponibile in diversi colori. Oltre all’opzione nera o rossa, Garmin vende una fascia sportiva a un prezzo aggiuntivo.

Lo studio ha rilevato che i fitness tracker Garmin e Xiaomi forniscono letture accurate della frequenza cardiaca. I loro valori MAPE sono inferiori al dieci per cento, il che li rende sensori di frequenza cardiaca affidabili. I dispositivi hanno anche ottenuto correlazioni complessive accettabili tra i gruppi di età. Tuttavia, entrambi i dispositivi tendono a sottostimare la frequenza cardiaca in determinate situazioni. Tuttavia, questa tendenza è meno pronunciata per Xiaomi.

Il Vivofit 4 ha più sensori rispetto ai suoi predecessori. È inoltre disponibile con più colori di fascia ed è più sottile del suo predecessore. A differenza del Vivofit 3, la fascia sportiva del Vivosmart 4 non incide sulla pelle. Inoltre, la fascia sportiva copre la maggior parte del dispositivo. Copre anche lo schermo e il pulsante multifunzione.

Il Vivofit 4 ha un display piccolo. Lo schermo misura solo 11 millimetri per 88 pixel. Il display visualizza una metrica alla volta, compresi i minuti di intensità settimanale. L’applicazione consente di attivare e disattivare queste metriche e di personalizzare il widget.

Niente touchscreen
Il Garmin Vivofit 4 ha un piccolo display che non è touchscreen. Le dimensioni sono 11×11 millimetri, ovvero 88×88 pixel. Il display mostra una metrica alla volta, come i minuti di intensità alla settimana. È possibile attivare e disattivare le metriche utilizzando l’app Garmin Connect, che consente di personalizzare il widget.

Il Vivosmart 5 è un aggiornamento del Vivofit 4, con un display e un touchscreen più grandi. Il nuovo touchscreen è più grande del 66% rispetto a quello del Vivofit 4. Questo aumenta la leggibilità delle notifiche e delle informazioni. Questo aumenta la leggibilità delle notifiche e dei dati sanitari. Inoltre, è dotato di un apposito pulsante che ne facilita l’utilizzo.

Nonostante la mancanza di un touchscreen, il Vivofit 4 ha uno schermo a colori più grande rispetto al Vivofit 3. Lo schermo è ora molto più leggibile. Lo schermo è ora molto più facile da leggere all’aperto e la retroilluminazione può essere accesa premendo il pulsante per un secondo. Tuttavia, è un po’ difficile leggere lo schermo in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, non si accende automaticamente quando si preme il pulsante, il che può essere un problema per i nuotatori.

Bluetooth
Per la smartband e il cinturino Garmin Vivofit 4 sono disponibili diverse opzioni. Queste smartband sono disponibili in diversi colori e dimensioni. Uno dei maggiori vantaggi di questi smartband è la loro convenienza. Anche se non si vogliono spendere centinaia di dollari, è possibile ottenere le migliori prestazioni per il proprio denaro.

Il vivofit 4 può essere collegato a un PC o a un dispositivo mobile compatibile. Può essere utilizzato anche come orologio quotidiano, con funzioni quali cronometro, conto alla rovescia, allarmi multipli, widget meteo e Trova il mio telefono. Questo smartband offre la connettività Bluetooth ed è facile da associare al dispositivo mobile.

Un buon consiglio per risolvere i problemi del Garmin Vivofit 4 Bluetooth è assicurarsi che sia carico. Collegarlo a una fonte di alimentazione USB. In questo modo il dispositivo funzionerà correttamente. È anche una buona idea mantenere il dispositivo pulito. Per pulire le porte di ricarica si può usare dell’alcol per sfregamento o una piccola spazzola. Controllare anche il cavo di ricarica per verificare che sia pulito e privo di fili allentati.

Se l’accoppiamento è un problema, provare a forzare l’accoppiamento utilizzando Garmin Connect. In alternativa, è possibile cancellare la cache del Bluetooth o disattivare il Bluetooth.

Connettività ANT+
La connettività ANT+ del Garmin VivoFit 4 è disponibile per l’uso con dispositivi iOS e Android. È anche impermeabile e può essere utilizzato sotto la doccia e in piscina. La batteria del dispositivo dura fino a un anno ed è progettata per polsi di dimensioni comprese tra 4,8 e 7,4 pollici. È inoltre compatibile con la tecnologia Bluetooth Smart. Supporta il riconoscimento automatico delle attività. Rileva se si sta camminando, correndo, andando in bicicletta o nuotando e registra automaticamente l’attività.

ANT+ è un protocollo wireless che consente ai dispositivi e agli accessori per il fitness di comunicare tra loro. Questo protocollo wireless è comune tra i monitor e gli accessori per il fitness. ANT+ consente anche di monitorare le attività indoor utilizzando lo stesso dispositivo. Inoltre, consente di collegare l’orologio fitness ad altre attrezzature per il fitness, come un computer da bicicletta o un cardiofrequenzimetro.

A differenza del Bluetooth, l’ANT+ è una tecnologia bidirezionale. Ciò significa che è possibile utilizzare l’allenatore o il telefono per monitorare la frequenza cardiaca. Questa funzione è particolarmente utile per chi si allena regolarmente. È anche possibile utilizzare un cardiofrequenzimetro o un display head-up.

La connettività ANT+ è utile anche per la corsa. Consente di visualizzare la frequenza cardiaca mentre si corre su un tapis roulant, dando così un’idea più precisa del passo e della cadenza. Inoltre, funziona bene con altre attrezzature per il fitness, come la bicicletta Peloton.

Durata della batteria di un anno
Il tracker Garmin Vivofit 4 promette una durata della batteria di un anno. Richiede una batteria a gettoni, che non è ricaricabile, quindi è necessario sostituirla dopo un anno di utilizzo. Tuttavia, il tracker è molto più elegante del suo predecessore, con uno schermo a colori sempre acceso e un attraente pulsante argentato. Ciò significa che potrete seguire i vostri progressi più a lungo.

Il Garmin Vivofit 4 è un fitness tracker leggero e resistente all’acqua che tiene traccia di passi, distanza e calorie bruciate. Pesa 25 grammi ed è resistente alla doccia e al nuoto. È dotato di un piccolo display a colori e funziona anche come orologio. È possibile accedere a Garmin Connect per ottenere aggiornamenti in tempo reale sul proprio livello di attività.

Il Garmin Vivofit 4 è dotato di uno schermo a colori per facilitare la lettura sotto il sole e ha una durata della batteria di un anno. Finché non lo si utilizza alla luce diretta del sole, il dispositivo continuerà a tenere traccia dei passi e delle attività svolte. Un’altra caratteristica interessante è la possibilità di personalizzare lo schermo sostituendo le diverse fasce. Il Vivofit 4 si sincronizza anche con lo smartphone, consentendo di tenere traccia delle proprie attività da qualsiasi luogo.

La durata della batteria del Vivofit 4 è notevole per un fitness tracker. È conveniente, resistente e funziona con i sistemi operativi Android e IOS. Il dispositivo supporta anche la funzione ANT+, che consente di tracciare l’attività in tempo reale.

Strumento motivazionale
Il Garmin Vivofit 4 è dotato di uno strumento motivazionale integrato che ispira a muoversi di più. Tiene traccia dei passi giornalieri, della distanza, delle calorie bruciate e del sonno e ti dà un obiettivo di passi giornalieri personalizzato in base al tuo stile di vita. Inoltre, carica automaticamente le attività su Garmin Connect, in modo da poter tenere traccia dei propri progressi.

Con il Vivofit viene fornita anche una fascia per la frequenza cardiaca. È meglio acquistare un pacchetto, ma è possibile utilizzare qualsiasi fascia ANT+ che funzioni con il dispositivo. In questo modo si risparmia, soprattutto se si possiede già una fascia cardio. Con il Vivofit troverete anche un sacco di materiale cartaceo, tra cui un manuale e altre informazioni. Assicuratevi di leggere le scritte in piccolo, perché spiegano le vostre responsabilità come clienti Garmin.

Ultimo aggiornamento 2022-11-28 at 12:34 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.