Quale smartwatch Fitbit comprare sui 100 euro

sei interessato all'acquisto dello smartwatch di fitbit?

Ora ci sono sette orologi Fitbit principali e fasce per il fitness, il che rende la scelta del dispositivo giusto per voi un po’ confusa. Ecco perché abbiamo creato questa pagina, per provare a confrontare i modelli Fitbit.

Ma con l’applicazione principale Fitbit uguale in tutti i dispositivi, la scelta del Fitbit giusto per voi riguarda in primo luogo il fattore di forma, e in secondo luogo la quantità di dati dei sensori che volete sfruttare.

Dovrete valutare se volete un fitness tracker o uno smartwatch. Non c’è una risposta giusta o sbagliata. Uno smartwatch Fitbit fa molto di più di un semplice tracker per la salute, con funzioni come le notifiche, il controllo della musica, per citarne alcune.

Ma se avete già un orologio che amate indossare, potreste scegliere un cinturino Fitbit, in modo da non indossare due orologi da polso.

Alcune persone, inoltre, non vanno d’accordo con gli orologi e preferiscono qualcosa di più sottile. E il Fitbit Inspire può essere agganciato, quindi non c’è assolutamente bisogno di indossare qualcosa al polso.

Poi ci sono le caratteristiche. Molte persone pensano a un Fitbit in termini di 10.000 passi al giorno – ma ora si tratta solo di monitorare e analizzare la frequenza cardiaca, di controllare la frequenza cardiaca a riposo e di monitorare il sonno. Ma se siete una persona attiva, o davvero affamati di dati approfonditi – cercherete dei tracker specifici .

 

MIGLIOR FITBIT PER IL FITNESS : CHARGE 4

Offerta
Fitbit Charge 4: fitness tracker con GPS integrato, rilevazione del nuoto e fino a 7 giorni di durata della batteria, Nero
  • Batteria fino a 7 giorni o 5 ore utilizzando il GPS
  • Compatibilità: compatible con iOS android
  • GPS integrato: lascia il telefono a casa e goditi l'aria aperta; con il GPS integrato potrai tenere d'occhio ritmo e distanza sul...
  • Minuti in zona attiva: questa funzione ti avvisa della zona cardio in cui ti trovi per aiutarti a scoprire se ti stai impegnando...
  • Fasi e punteggio del sonno: charge 4 traccia il tempo che trascorri nelle fasi di sonno leggero, profondo e rem, e calcola un...
  • App e notifiche: resta connesso con avvisi di chiamata, calendario e delle app smartphone, notifiche di messaggi, e pratiche app...
  • Rilevazione continua del battito cardiaco: usa la rilevazione continua del battito cardiaco per tracciare con più precisione le...

Il miglior tracker per il fitness

Il Fitbit Charge 4 non è solo il più potente tracker Fitbit che abbiamo visto finora, ma anche uno dei più potenti tracker fitness.

La maggior parte della corsa per l’innovazione sanitaria è giocata su orologi intelligenti, quindi l’intera gamma di caratteristiche in forma di braccialetto è ora piuttosto unica. Il GPS è la grande novità, che offre un rilevamento accurato delle corse e dei cicli dal polso, e il Charge 4 ha anche un sensore di SpO2 per l’ossigeno nel sangue, monitorerà il VO2 Max, la frequenza cardiaca a riposo, e si vanta anche del brillante rilevamento del sonno di Fitbit.

È a prova di nuoto con resistenza all’acqua 5ATM, e traccerà e tagherà i dati di 20 sport, dall’HIIT e yoga agli allenamenti generali (anche se solo i dati di base di calorie, HR e durata).

Il Fitbit Charge 4 è sicuramente un ottimo strumento per chi ama l’allenamento, l’HIIT, gli allenamenti in soggiorno, le lezioni di ginnastica e le corse dispari. Se sei una persona da 10.000 passi al giorno è un’esagerazione, e i corridori impegnati avranno bisogno di maggiori dettagli sulla progressione.

Con l’inclusione del sensore SpO2, IL Charge 4 è anche uno dei migliori dispositivi Fitbit per il tracciamento del sonno. Ha Sleep Stages, Sleep Insights, Sleep Score e Stima della Variabilità dell’Ossigeno – tutte metriche che superano di gran lunga il resto della concorrenza.

Il Charge 4 non è solo uno dei migliori Fitbit tracker che si possono acquistare, ma anche uno dei migliori dispositivi indossabili.

 

Smartwatch Fitbit più venduto : Fitbit Versa 2

Offerta
Fitbit Versa 2 - Smartwatch per benessere e forma fisica con controllo vocale, punteggio del sonno e musica, 4 x 4 x 1,2 cm, Nero/Carbone, con Alexa integrata
  • Usa Amazon Alexa Integrata per ottenere notizie rapide, informazioni e aggiornamenti sul meteo, impostare sveglie e promemoria per...
  • Scopri la qualità delle tue notti di sonno misurando il battito cardiaco, il tempo addormentato, sveglio, nelle fasi di sonno...
  • Con la rilevazione continua del battito cardiaco puoi registrare le calorie bruciate in modo più preciso, capire se aumentare o...
  • Controlla l'app Spotify, aggiungi playlist Deezer e carica oltre 300 brani personali sul tuo smartwatch. Abbonamenti richiesti.
  • Resta connesso con notifiche di chiamate, messaggi, calendario e delle tue app preferite come Gmail e Facebook. In più, invia...
  • Guarda le statistiche in tempo reale mentre ti alleni o controlla l'orario con un solo colpo d'occhio, anche quando hai le mani...
  • Un giorno dura 24 ore, Versa 2 molto di più. Con un'autonomia della batteria di oltre 5 giorni, Versa 2 registra tutte le...
  • I Dispositivi Alexa built-in ti permettono di connetterti istantaneamente con Alexa per riprodurre musica, controllare la tua casa...

A sostituire il Fitbit Versa, il più venduto dell’azienda, è il suo successore, il Versa 2 – l’ultimo e più grande smartwatch dell’azienda.

Alexa è presente, dove la pressione di un pulsante richiamerà l’assistente vocale di Amazon per l’impostazione dell’allarme, i timer e un rapido check-in sui progressi dell’obiettivo. Non c’è un altoparlante – quindi tutte le risposte saranno basate sul testo – ma è un ottimo modo per controllare la vostra casa intelligente e attingere all’assistente intelligente in movimento.

Come smartwatch e fitness tracker, le basi sono sempre le stesse – con la frequenza cardiaca, i passi, il monitoraggio del sonno, tutto fatto all’interno dell’applicazione Fitbit. Anche il sensore di SpO2 è ora attivo, con l’aggiunta di informazioni sulla Variabilità stimata dell’ossigeno, così come il punteggio del sonno, le fasi del sonno e le informazioni sul sonno.

Non c’è ancora un GPS integrato, ma ci vorrà la connessione da uno smartphone accoppiato se sei fuori ad allenarti. Oppure, potete lasciare il vostro telefono a casa e lasciare che l’orologio usi il suo accelerometro per stimare la vostra distanza.

Nel complesso, il Versa 2 è un piccolo aggiornamento, ma aggiunge una serie di nuove funzionalità ad un prezzo davvero competitivo. È un buon acquisto se state cercando di entrare nel superbo fitness e nel monitoraggio della salute di Fitbit.

 

Migliore Smartwatch activity tracker : Fitbit Ionic

 

Fitbit Ionic, Fitness Smartwatch, Nero e Grigio Grafite
  • Avvia allenamenti dal polso con suggerimenti e consigli per te passo dopo passo
  • La batteria dura più di 4 giorni con una singola ricarica
  • Usa il GPS incorporato per tracciare andatura, distanza e percorsi
  • Monitoraggio continuo del battito cardiaco dal polso con tecnologia PurePulse, senza fascia toracica
  • Memorizza e riproduci più di 300 brani e scarica app per meteo, sport e molto altro

 

Il Versa 2 può essere il miglior smartwatch di Fitbit, ma il top Fitbit per chi ama l’esercizio di tracciamento è lo Ionic.

Con un design più sportivo e il GPS, questo lo rende più un rivale di Apple Watch, portando tutte le solite frivolezze nel reparto di tracciamento degli esercizi. Aspettatevi di contare i vostri passi e le calorie, oltre alla possibilità di utilizzare l’altimetro, l’accelerometro, la bussola, il GPS e il cardiofrequenzimetro per un’attività più rigorosa.

Il tecnico SmartTrack della società riconoscerà automaticamente un punteggio di esercizi diversi, ma anche i corridori, i ciclisti, i nuotatori e i corridori del tapis roulant avranno modalità dedicate all’interno dell’orologio. E per chi cerca un allenamento più strutturato, l’applicazione Coach è disponibile per fornire piani di difficoltà e durata variabili.

Non è solo l’attività che Fitbit vi aiuta, però, perché la sua tecnologia del sonno e Fitbit Pay funzionano allo stesso modo di Versa 2 e Charge 3.

Il design può essere un punto fermo per alcuni, ma questo è uno smartwatch sportivo che rappresenta il meglio di ciò che l’azienda ha da offrire. Questo include l’app store Fitbit, che i proprietari della serie Versa possono anche sfogliare, e un’impressionante durata della batteria di quattro giorni.

 

Il miglior Fitbit fitness tracker economico : Fitbit Inspire HR

 

Fitbit Inspire HR, Tracker per Fitness e Benessere, Nero
22.808 Recensioni
Fitbit Inspire HR, Tracker per Fitness e Benessere, Nero
  • Traccia tutte le attività giornaliere, tra cui passi, distanza, attività oraria, minuti attivi e calorie bruciate
  • La rilevazione continua del battito cardiaco ti aiuta a tracciare le calorie bruciate in modo più preciso, seguire il battito...
  • Goditi fino a 5 giorni di autonomia della batteria e utilizza il tracker ogni giorno senza preoccuparti di doverlo ricaricare
  • Rileva e registra automaticamente esercizi come camminate, allenamenti di nuoto e corse in bicicletta con SmartTrack
  • Resistente all'acqua: indossalo in piscina, sotto la doccia o dove vuoi tu
  • Grazie al pannello su schermo, al touch-screen intuitivo e al display retroilluminato, Inspire HR è un tracker coinvolgente e...
  • Registra automaticamente il sonno e ottieni dati statistici sulle fasi di sonno leggero, profondo e REM

 

Caratteristiche della serie Fitbit Inspire: Tracciamento dei passi | Impermeabile | Tracciamento del nuoto | Frequenza cardiaca (Inspire HR) | Tracciamento del sonno (Inspire HR) | Schermo e notifiche | SmartTrack | Bande intercambiabili

La serie Fitbit Inspire sostituisce la storica linea Alta, disponibile in due modelli: uno con monitor cardiaco e uno senza.

Le sottili e delicate bande di attività sono perfette per i polsi più piccoli, ma riescono comunque a vantare un display touchscreen relativamente grande. Inoltre, sono anche impermeabili, offrendo un po’ di tracciamento di base per il nuoto – rendendolo più versatile anche rispetto al suo predecessore.

Copre le solite basi di fitness tracking, con le funzioni di sblocco Inspire HR come Sleep Stages, respirazione guidata e allenamento con zone di frequenza cardiaca. Inoltre, le modalità di esercizio basate sugli obiettivi del Charge 3 e dello SmartTrack tech consentono di riconoscere automaticamente quando ci si allena.

Qui c’è il supporto per le notifiche, ma questo è tutto ciò che le funzioni dello smartwatch possono fare. Non c’è nemmeno il supporto per le app di terze parti, ma hai a disposizione una manciata di quadranti da cui scegliere.

Si tratta di un tracker per il fitness ricco di funzioni che, soprattutto, non costa molto. Ora è la gamma di tracker più economica di Fitbit, sia che si scelga il Fitbit Inspire o l’Inspire HR.

Entrambi si trovano ora al di sotto del prezzo di 100 euro, mentre il normale Inspire è più vicino ai 50 euroed è il più economico che si possa ufficialmente acquistare.

In combinazione con l’app Fitbit, che sblocca anche altre funzioni aggiuntive, come il monitoraggio della salute delle donne, otterrete un grande tracker fitness che non vi farà fallire.

 

Fitbit Versa Lite Edition

 

Offerta
Fitbit Versa Lite - Charcoal Silver Aluminum
  • Raggiungi i tuoi obiettivi: traccia passi, distanza e minuti attivi
  • Monitoraggio del battito cardiaco continuo con Pure Pulse per calcolare con precisione le calorie bruciate

Caratteristiche Fitbit Versa Lite: Monitor cardiaco | Impermeabile | Tracciamento del nuoto | Tracciamento del sonno | Notifiche | App store | Tracciamento della salute delle donne | ConnectedGPS

L’originale Versa è stato un enorme successo, quindi non è stata una vera sorpresa quando Fitbit ha capitalizzato rilasciando un’altra variante del modello.

Un’ottima scelta per chi vuole l’esperienza di base di Versa per un po’ meno spesa, le differenze chiave tra questo e il più recente Versa 2 sono il design boxier e lo strip-back di caratteristiche di fascia alta.

Non c’è spazio a bordo per la musica, non c’è Fitbit Pay, non c’è il tracciamento del  nuoto e non c’è l’altimetro. Tutto il resto è ancora qui, però, il che significa che è a prova di nuoto, funziona Fitbit OS, ha modalità di allenamento e un sensore di frequenza cardiaca e un sensore di SpO2.

È un design quasi identico a quello di Versa 1, anche se Fitbit ha eliminato i due pulsanti laterali, rendendolo un po’ più in linea con Versa 2.

Sul fronte del software, è in gran parte la stessa esperienza, anche se si perde il supporto Fitbit Coach per scaricare gli allenamenti sull’orologio. Anche l’aggiornamento dell’orologio viene fatto in modo un po’ diverso, con il Wi-Fi che manca in azione, facendolo in background quando si sincronizza il dispositivo con l’app.

Anche le prestazioni di tracciamento sportivo sono praticamente identiche a quelle del primo Versa, mentre la durata della batteria è di quattro o cinque giorni.

Se si può vivere senza questi extra e si desidera solo quell’esperienza di smartwatch di base, allora il Versa Lite è decisamente adatto.

Il miglior Fitbit per i bambini : Ace Fitbit 2

 

Offerta
Fitbit Ace 2, Activity Tracker Unisex Bambino, Rosso Anguria/Verde, Taglia unica
  • Monitoraggio dell'attività e del sonno
  • Resistente all'acqua fino a 50 metri
  • Sfide di passi
  • Controllo genitori

 

Caratteristiche Fitbit Ace 2: Conteggio dei passi | Design a prova di nuoto | Tracciamento del sonno | Attività | Sfide

Il Fitbit Ace 2 si rivolge ai bambini dai sei anni in su, con un design modulare di ultima generazione che utilizza un paraurti per mantenere il display un po’ più protetto mentre i bambini corrono e giocano.

L’Ace 2 continua a fare le basi del fitness tracking. Ci sono passi e minuti attivi, e può anche registrare la durata e la qualità del sonno, dicendovi se il vostro bambino era irrequieto, addormentato o sveglio durante la notte.

Ci sono nuovi quadranti con animazioni che il Fitbit spera che anche i bambini siano motivati. E per renderlo un tracker davvero versatile, è a prova di nuoto, così i vostri bambini saranno in grado di portarlo in piscina.

Sul fronte della privacy, Fitbit dice che l’Ace è applicabile al 100% a tutte le leggi sulla privacy dei bambini, e, quando si imposta l’Ace 2 per la prima volta, si assicurerà di guidarvi attraverso la sua politica sulla privacy.

 

 

Storia di FitBit

Fitbit è stata fondata all’inizio del 2007 da James Park e Eric Friedman, che hanno visto il potenziale per l’utilizzo di sensori in piccoli dispositivi indossabili. Hanno raccolto 400.000 dollari, ma ben presto si sono resi conto che non era abbastanza, così hanno fatto il giro dei potenziali investitori con poco più di un circuito stampato in una scatola di legno.

Ma l’idea era buona, e quando Fitbit si è rivolto alla conferenza TechCrunch 50 il 9 settembre 2008, Park e Friedman speravano di ottenere 50 pre-ordini, anche se Eric sospettava che il numero effettivo sarebbe stato più vicino a cinque.

In realtà, in un giorno, hanno preso 2.000 preordini.

“Più volte siamo stati abbastanza vicini alla morte. Probabilmente abbiamo passato circa tre mesi in Asia a cercare i fornitori e a mettere a punto le linee di produzione”.

C’erano anche problemi di progettazione: l’antenna non funzionava bene. Abbiamo letteralmente preso un pezzo di schiuma e l’abbiamo messo sul circuito stampato per risolvere un problema dell’antenna”.

Fitbit ha lanciato il suo tracker alla fine del 2009, spedendo circa 5.000 unità con altri 20.000 ordini.

Poiché Fitbit vendeva il suo prodotto direttamente ai clienti, quelle 5.000 unità sono state vendute con margini di profitto “piuttosto buoni” – ma Park e Friedman sapevano che per spostare grandi numeri, avrebbero avuto bisogno di grandi partner.

Hanno raccolto più soldi dal venture capitalist Brad Field, hanno collaborato con Best Buy per raggiungere quattro, poi 40, poi 650 negozi Best Buy, e Fitbits sono ora venduti in migliaia di punti vendita al dettaglio in tutto il mondo.

Uno dei motivi del continuo successo di Fitbit è l’investimento in nuovi modelli.

Il primo tracker era abbastanza buono, ma nel 2011 Fitbit lo ha migliorato aggiungendo un altimetro, un orologio digitale e un cronometro. Questo è stato l’Ultra.

L’anno successivo, il Fitbit One e il Fitbit Zip sono stati i primi tracker wireless per il fitness ad utilizzare il Bluetooth 4.0 / Bluetooth Smart, con i precedenti passi di tracciamento, la distanza, i piani saliti, le calorie bruciate e i modelli di sonno, mentre il più minimalista Zip tracciava i passi, la distanza e le calorie. Entrambi i dispositivi sono sincronizzati sia con i telefoni iOS e Android che con il sito web Fitbit.

L’anno successivo, il Fitbit si è spostato al polso con il Fitbit Flex e il Fitbit Force, ma non è stato un successo completo: alcuni clienti della Force hanno riferito che la fascia era irritante per la pelle, un problema che molto probabilmente era dovuto a reazioni allergiche al nichel, e il prodotto è stato richiamato all’inizio del 2014.

Circa 9.900 clienti sarebbero stati colpiti, e la Force è stata sostituita con le presunte non irritanti Fitbit Charge e Charge HR – anche se le allergie sembrano essere un’irritazione continuativa per Fitbit, con lamentele in arrivo per il duo – con l’azienda costretta a dare la colpa a problemi di igiene.

Fin dall’inizio, uno dei punti di forza di Fitbit è stato il suo sito web: si potevano caricare informazioni dal proprio dispositivo Fitbit sul web in modo da poter analizzare le proprie prestazioni e condividerle con altri utenti Fitbit.

Nel 2011, però, questo ha causato un piccolo problema: si è scoperto che gli utenti che registravano la loro attività sessuale (in termini di tempo trascorso, non di quello che passavano il tempo a fare) condividevano inconsapevolmente queste informazioni con il mondo, e con Google.

Fitbit si è resa conto che “condividere tutte le mie cose con tutti” non era la migliore opzione predefinita, e ha cambiato il suo sito in modo che le informazioni degli utenti fossero private di default. I tracker fitness autonomi erano gli iPod in un mondo che passava agli iPhone.

Uno dei problemi dell’essere un innovatore è che si può finire in prima linea in questioni che non si sarebbero potute considerare, e nel caso di Fitbit uno di questi problemi è la privacy.

I dati sanitari registrati dalla Fitbit non sono protetti legalmente come le normali cartelle cliniche, e questo significa che i dati della Fitbit possono essere citati in giudizio dalle autorità competenti.

I dati Fitbit sono già stati utilizzati in tribunale. Nel dicembre 2014, un avvocato specializzato in lesioni personali in Canada ha utilizzato i dati Fitbit in quello che si ritiene essere il primo caso del genere.

La cliente era un personal trainer che ha dichiarato di non essere in grado di lavorare normalmente dopo un incidente e ha condiviso volontariamente i suoi dati Fitbit a sostegno della sua richiesta; tuttavia, non vi è alcuna ragione ovvia per cui un avvocato non abbia richiesto tali dati da utilizzare contro un convenuto.

Ma l’introduzione del primo Apple Watch nello spazio tecnologico indossabile ha scosso la Fitbit, e l’azienda è stata lenta a reagire al passaggio dei consumatori agli orologi intelligenti.

Xiaomi, che ha lanciato la sua prima Mi Band nel 2015, è diventata una spina nel fianco di Fitbit, offrendo caratteristiche comparative a una frazione del prezzo. In quel periodo ha lanciato cinque dispositivi, la maggior parte dei quali disponibili a circa 30 euro – con la Mi Band 5 prevista a breve.

E Fitbit ne ha risentito. Nel 2018 i ricavi hanno cominciato a salire, e nonostante il Fitbit Versa abbia stabilito un record per il prodotto più venduto nella storia dell’azienda, il seguito di Versa Lite non è stato un successo finanziario.

E con Apple e Samsung che possiedono in modo aggressivo il mondo degli smartwatch, la quota di mercato di Fitbit è diminuita.

Ben presto divenne evidente che gli orologi intelligenti si sarebbero mangiati il mercato dei tracker per il fitness – e Fitbit ne fu esposto. Quindi è arrivata una serie di acquisizioni volte a portare a bordo la giusta tecnologia.

Le principali acquisizioni sono state la star dello smartwatch Starling e la superstar Kickstarter Pebble per soli 23 milioni di dollari, che a sua volta aveva esaurito le sue possibilità contro le centrali elettriche di Apple e Samsung. L’azienda avrebbe avuto un lavoro 10 volte superiore a quello di pochi anni prima.

Ma la mossa successiva per Fitbit ha preso tutti di sorpresa. Voci e sussurri si trasformarono rapidamente in un annuncio che Google avrebbe acquistato Fitbit.

Fitbit, quindi, è una scelta naturale. Porta la base di utenti e la conoscenza della salute e del fitness – e un’operazione hardware che Google ha sempre faticato a sfruttare.

E Google porta il peso finanziario di cui Fitbit ha bisogno per progredire al livello successivo – e forse i due potrebbero assumere la forza di Apple Health.

Ma non è ancora un affare fatto. La fusione è soggetta al controllo del Dipartimento di Giustizia, e le questioni relative all’acquisizione dei dati sanitari da parte di Google non scompariranno.

Ultimo aggiornamento 2020-09-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More