Home » Informatica » 34 Migliori Smartphone per la Fotografia (Dicembre 2021)

34 Migliori Smartphone per la Fotografia (Dicembre 2021)

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Anno dopo anno valutiamo una varietà di cellulari, che ogni volta arrivano con miglioramenti significativi. E quando si tratta di scegliere i migliori smartphone per la fotografia, questo può essere un fattore decisivo, soprattutto se si vuole testare una sezione specifica. Possiamo trovare una grande varietà per tutti i tipi di utenti, ma questa volta vi presenteremo una lista dei cellulari con la migliore fotocamera nel 2021.

Non importa se sei un fotografo professionista o amatoriale, finché cerchi il miglior camerafonino per immortalare i tuoi momenti, puoi usare qualsiasi scelta con fiducia. Infatti, ogni alternativa è disponibile in diverse fasce di prezzo, che possono adattarsi meglio a un budget accettabile. 

Praticamente qualsiasi telefono cellulare di fascia media oggi offre una qualità d’immagine abbastanza buona.

Tutti i cellulari (in qualsiasi gamma) includono piccoli sensori con prestazioni abbastanza simili. Le prestazioni sono determinate da questioni fisiche: comportamento della luce (fotoni) e area di cattura del sensore.

Quando le condizioni di luce della scena non sono buone, tutti i telefoni avranno problemi.

Il risultato finale dipenderà più dal modo in cui il telefono elabora quelle immagini: algoritmi di riduzione del rumore soprattutto.

Quando cerchiamo un telefono cellulare con una buona fotocamera, in realtà stiamo parlando della combinazione di diversi fattori: l’ottica (la qualità delle lenti che fanno parte dell’obiettivo), il sensore (la sua tecnologia, dimensione e risoluzione, e l’elettronica associata) e gli algoritmi e sistemi di elaborazione delle immagini, che a loro volta dipendono dalla capacità (potenza di calcolo) del processore.

L’ultimo fattore, il più visibile, è l’app, l’applicazione fotocamera, quella che usiamo per scattare foto e video. Questa app a volte fa uso dei sistemi nativi del telefono e a volte integra i propri algoritmi di elaborazione. Ecco perché a volte, semplicemente provando diverse applicazioni per la fotocamera sullo stesso telefono, si ottengono risultati diversi.

Un telefono con una buona fotocamera è quello in cui tutti questi collegamenti sono perfettamente integrati: ottica > sensore > algoritmi di elaborazione > potenza di calcolo > applicazione della fotocamera.

34 Migliori Smartphone per la Fotografia (Dicembre 2021)


Integrazione hardware + software

In effetti, di solito è la parte di integrazione e di elaborazione che è più importante (poiché la parte dell’ottica e del sensore è limitata dalla dimensione fisica).

I dispositivi Apple tendono a performare molto bene nella fotografia e nei video, non tanto per il loro hardware, ma perché hanno una delle migliori integrazioni: il sistema operativo e il software sono progettati e destinati specificamente a un dato hardware.

Sui dispositivi Android, l’integrazione della fotocamera con le app della fotocamera dipende dal modello.

Su tutti i telefoni Android, l’app fotocamera nativa sarà in linea di principio completamente integrata. Ma non tutti i produttori (e non tutti i modelli) offrono un’app fotocamera che permette di gestire manualmente tutte le impostazioni.

Sui modelli che includono il supporto completo di Camera2 API (interfaccia di comunicazione della telecamera con applicazioni esterne), sarà possibile utilizzare applicazioni di terze parti, permettendo a tali applicazioni di avere un’integrazione completa con la telecamera.

Alcuni modelli includono il supporto parziale dell’API Camera2. Idealmente dovrebbero avere almeno un livello di accesso Full (controllo manuale di tutti i parametri) o Level_3 (Full + funzioni aggiuntive come il supporto del formato RAW, ecc. Ma questo dipende dal produttore e in molti casi riservano questi livelli di accesso ai modelli di fascia alta.

Tenete presente che per il 99,9% degli utenti queste caratteristiche non saranno importanti.

L’app fotocamera nativa è di solito sufficiente per un uso regolare di foto e video.

E se usate app di terze parti come Open Camera o simili, le funzioni di gestione di base saranno ancora accessibili.


Altre caratteristiche

Questo per quanto riguarda la qualità dell’immagine.

Anche il sistema di messa a fuoco è una caratteristica importante.

E poi per i video ci sono una serie di altre caratteristiche che possono essere importanti o meno a seconda dell’uso.

Alla fine le caratteristiche in video sono di solito più legate alla potenza del processore che alla parte ottica o al sensore.

Una macchina fotografica con un grande sensore genererà sempre un’immagine di qualità superiore: miglior rapporto segnale/rumore, maggiore gamma dinamica, ecc. Ci darà una migliore materia prima con cui lavorare più tardi (sviluppo / editing).
Una fotocamera a obiettivi intercambiabili offre molta più flessibilità dal punto di vista artistico (gamma focale, diaframma fisico, obiettivi specializzati per ogni situazione…).
Una fotocamera compatta con un buon obiettivo ci dà il vantaggio dello zoom ottico senza perdere qualità (rispetto allo zoom digitale -crop- che fa di solito un telefono cellulare).
Portiamo sempre con noi un telefono cellulare. È una telecamera che ci accompagna praticamente 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno. Questo è il vantaggio più importante di un telefono cellulare. Da questo punto di vista è imbattibile.
Il cellulare offre un buon equilibrio tra qualità dell’immagine, facilità d’uso e prezzo.
Il flusso di lavoro su un cellulare è molto più veloce, soprattutto quando si tratta di pubblicare sui social network, il backup automatico di immagini e video, ecc.
La fotocamera (o le fotocamere) di un telefono cellulare copre un bel po’ delle situazioni più comuni che incontriamo nella vita quotidiana (se c’è una buona illuminazione).
Il telefono cellulare può limitarci in determinate situazioni o per certi tipi di fotografia e video.

Tenete presente che un telefono cellulare è uno strumento polivalente (che include una o più fotocamere) mentre una fotocamera tradizionale è uno strumento specializzato.

In generale, il telefono cellulare è di solito utilizzato in modalità automatica (il telefono cellulare prende le decisioni e imposta i parametri di esposizione). È possibile utilizzare un telefono cellulare in modalità manuale, ma questo non è comune e di solito è un po’ più ingombrante di una fotocamera (inoltre, gli obiettivi mobili di solito non hanno un diaframma per controllare l’apertura, ci sono meno parametri su cui agire).

Le fotocamere, specialmente quelle a lenti intercambiabili (SLR e mirrorless), sono progettate per dare il controllo all’utente: pulsanti, quadranti, controlli…. Possono essere utilizzati in modalità automatica, ma in questo modo si perde parte del potenziale della fotocamera.


34 Migliori Smartphone per la Fotografia (Dicembre 2021)

Quali criteri sono importanti per scegliere un buon cellulare per la fotografia?

Qui ci sono molte più informazioni sulle caratteristiche tecniche e sui criteri per scegliere un buon telefono con fotocamera.

Numero di telecamere.

Il numero di fotocamere è un fattore da prendere in considerazione quando si considera l’acquisto di una buona fotocamera mobile. Maggiore è il numero di telecamere, maggiore è la versatilità offerta dal terminale, potendo adattare i valori alle condizioni dello scenario. Quindi, se state pensando di comprare un telefono cellulare con una buona fotocamera, dovreste optare per almeno 2 fotocamere posteriori e 1 anteriore.

Anche se se si vuole andare per il miglior telefono cellulare per le foto si consiglia di andare per una fotocamera tripla, perché ci permettono di avere un maggiore angolo focale e un maggiore zoom per catturare più dettagli nella stessa fotografia.


Fotocamera Frontale

Le fotocamere anteriori si trovano sul lato dello schermo e di solito hanno specifiche peggiori di quelle posteriori, ma mantengono comunque una qualità molto buona.

Perfetto per gli amanti dei selfie, per gli utenti che hanno bisogno di una fotocamera frontale di qualità per le videoconferenze o le riunioni online e per coloro che usano frequentemente i social network.


Fotocamera Posteriore

Oggi, i telefoni cellulari sul mercato sono disponibili con dispositivi che vanno da una a cinque fotocamere posteriori. Di seguito, spiegheremo i vantaggi di ogni tipo:

Doppia Fotocamera

Le doppie fotocamere sono la fascia più bassa dei telefoni cellulari di oggi. Solo perché hanno solo due fotocamere non significa che siano peggiori, anche se generalmente i telefoni con più fotocamere sono dotati di una tecnologia più potente, anche se sono ancora un’ottima opzione.

Ideale per coloro che vogliono una fotocamera mobile di qualità e poco costosa e sono appena agli inizi nel mondo della fotografia.


Tripla Fotocamera

I cellulari a tripla fotocamera hanno un angolo di visione più ampio, una maggiore versatilità e la possibilità di regolare l’immagine a nostro piacimento. Ci permette di giocare con la profondità di campo, con uno zoom di qualità superiore e migliori scatti notturni.

Perfetto per chi ha già qualche conoscenza di fotografia e vuole giocare con diversi parametri.


Quadrupla Fotocamera

Con 4 fotocamere facciamo un notevole salto di qualità, aumentando il numero di opzioni e usi disponibili per scattare la nostra foto dove possiamo scegliere tra una moltitudine di opzioni da regolare a seconda della scena.

Raccomandato a quegli utenti avanzati di fotografia che vogliono un dispositivo compatto per scattare fotografie di qualità professionale e che amano personalizzarle.


Quintupla Fotocamera

Ci sono pochi cellulari sul mercato con 5 fotocamere, ma quelli che le hanno si distinguono per il loro grande adattamento all’ambiente e una gamma di colori eccezionale.

Questo è dovuto al fatto che combinano tutte le informazioni dei sensori per creare immagini con una nitidezza sorprendente.


Apertura di ogni telecamera.
Più piccolo è il numero (per esempio f/1.8), più luce raccoglierà quella macchina fotografica. Le fotocamere dei cellulari usano piccoli sensori che hanno bisogno di molta luce per lavorare nella loro zona ottimale.

Il diaframma o lente della macchina fotografica è un elemento che permette a più o meno luce di entrare nella scena, funzionando in modo simile alla pupilla dell’occhio umano. Più grande è l’apertura di questo elemento, più luce cattura e viceversa.

Si misura in valori f e più grande è il valore f, meno luce entra nella lente.

L’apertura del diaframma ha una grande relazione con la profondità delle nostre fotografie.

Quindi, se vogliamo fotografare paesaggi o elementi distanti, dovremmo optare per aperture con valori f più alti, e se invece diamo la priorità a fotografie con poca profondità, come ritratti o selfie, dovremmo cercare valori f più bassi.


Risoluzione (Mpx).
Megapixel

Indicano una misura della risoluzione della fotografia, ogni megapixel equivale a un milione di pixel e questi sono i quadrati che compongono un’immagine. Si possono vedere quando ingrandiamo la scena.

Più megapixel ha un’immagine, più alta sarà la sua qualità quando viene ingrandita. Quindi, se stiamo cercando di fare fotografie per murales o grandi formati saremo interessati ad optare per una fotocamera che ha un gran numero di Megapixel. D’altra parte, se abbiamo intenzione di utilizzare la fotocamera mobile per caricare le foto sui social network o usarle per la stampa in piccoli formati, il numero di megapixel sarà meno importante.


Sistema di messa a fuoco.
La maggior parte dei cellulari include la tecnologia di messa a fuoco a rilevamento di fase, PDAF (molto veloce), normalmente in combinazione con la messa a fuoco a rilevamento di contrasto, CDAF (molto precisa). Alcuni modelli includono un sensore ToF (Time of Flight), una sorta di radar per misurare con precisione la distanza degli oggetti. In alcuni modelli si usa un piccolo laser per calcolare la distanza.


Fotocamera frontale.
La fotocamera posteriore principale è di solito quella con le migliori prestazioni. Se hai intenzione di scattare molti selfie e vuoi una certa qualità d’immagine, dovresti prendere in considerazione le caratteristiche della fotocamera anteriore.


Modalità manuale.
Se il cellulare (il suo sistema operativo) permette il controllo manuale di tutti i parametri, specialmente ISO e velocità dell’otturatore. Normalmente tutti i telefoni cellulari permettono un controllo almeno parziale delle impostazioni della loro fotocamera.


Modalità speciali.
Per esempio la modalità ritratto (emula la sfocatura dello sfondo), la modalità notte (permette di scattare foto di scene statiche in luce molto bassa, anche a mano libera), la modalità astrofotografia (specifica per la fotografia stellare), ecc. Tenete a mente che molte di queste modalità speciali non saranno usate molto nella vita quotidiana.

Modalità della macchina fotografica

Nella sezione seguente potete vedere quali sono le principali modalità della fotocamera con cui potete giocare e divertirvi.


Effetto bokeh

Effetto popolare che consiste nello sfocare lo sfondo della fotografia per focalizzare l’attenzione sul davanti. Questo effetto è incorporato in tutti i cellulari analizzati nella nostra guida e darà alle nostre fotografie un tocco artistico e professionale. Altamente raccomandato per l’uso in ritratti o scatti di gruppo.


Grandangolo

Questo si riferisce alla capacità della macchina fotografica di catturare più o meno angoli di vista in una fotografia. Quindi, se siamo interessati a scattare foto panoramiche o ci piace fotografare paesaggi, dovremmo optare per una fotocamera con un grandangolo per raccogliere più elementi possibili nella stessa fotografia.


Effetto 3D

Con l’effetto 3D diamo alle nostre fotografie la prospettiva della profondità, facendo sì che le nostre immagini prendano vita e sembrino più realistiche.


Effetto profilo

È una tecnica che taglia la metà di un ritratto facendolo apparire di profilo, dando un effetto creativo e artistico alla fotografia.


Time lapse

Il time lapse è un effetto popolare che consiste nel catturare lunghi video o scene per dare loro una velocità veloce e creare un effetto artistico unico, permettendoci di vedere, per esempio, il processo di un tramonto in soli 5 secondi. È una tecnica sempre più utilizzata per le innumerevoli applicazioni che può avere.

Video 4K

È una delle registrazioni video che offre la più alta qualità d’immagine, permettendoci di vedere immagini con un alto livello di dettaglio e nitidezza. Il video 4K può essere fino a 4 volte superiore al comune 1080.

Al giorno d’oggi, è un’opzione da prendere in considerazione quando si considera l’acquisto di un telefono cellulare con una buona fotocamera, poiché ci permetterà di ingrandire l’immagine mantenendo il dettaglio e di godere dei nostri video nella massima qualità, anche se bisogna fare attenzione alla memoria perché tendono a consumare molta capacità.

HDR

La tecnologia HDR è l’acronimo di “High Dynamic Range” o ciò che viene tradotto come alta gamma dinamica.

Questo non è altro che la capacità di una macchina fotografica di rilevare i toni di colore, che vanno dal tono più scuro a quello più chiaro.

Più alto è questo valore, più colori sarà in grado di rappresentare nella fotografia, dando sfumature di colore e toni più vividi e naturali.

Quindi, se si dà la priorità a buoni colori e immagini vivide, scegliere un telefono con un alto livello di HDR.

34 Migliori Smartphone per la Fotografia (Dicembre 2021)
Milan, Italy – December 23, 2019: close up on a brand new Apple iPhone 11 Pro, resting on a white wireless Apple keyboard on a desktop. No people are visible.

Perché Comprare un Telefonino con buona fotocamera?

Se sei indeciso, tutto questo e molto di più è quello che puoi fare con la macchina fotografica del tuo nuovo amico.


YouTube

Se il nostro scopo è quello di caricare contenuti su YouTube, una buona fotocamera in un telefono cellulare ci permetterà di registrare le scene che si presentano ovunque, di ritoccarle e modificarle rapidamente e facilmente.

Risparmieremo di dover portare un’ingombrante macchina fotografica reflex per registrare nella massima qualità quei momenti che stiamo cercando così tanto per i nostri video. Pertanto, la nostra raccomandazione è di acquistare un telefono cellulare con registrazione 4K che ci permette di ottenere il massimo dettaglio dalle nostre scene.


Selfies

Se stiamo cercando la massima qualità per i nostri selfies o autoritratti, dovremmo dare la priorità a una buona fotocamera frontale.

In questo modo saremo sicuri di avere immagini senza rumore, senza distorsione e con una buona nitidezza.

Generalmente, i cellulari con una buona fotocamera frontale hanno di solito una buona fotocamera posteriore. Vi consigliamo di optare per una tripla telecamera per garantire il grado di qualità che state cercando.


Per viaggiare

Se vogliamo una buona macchina fotografica per viaggiare e catturare le migliori immagini di tutti i luoghi che stiamo per visitare, una macchina fotografica con alti megapixel e un grandangolo è quello che stiamo cercando.

Con questo, ci assicuriamo che le nostre foto escano con una buona qualità e coprendo tutti gli elementi che vogliamo fotografare e potendoli ingrandire senza perdita di qualità.


Criteri per scegliere un buon cellulare per i video?

Risoluzione (4K / 1080).
Se si registra a 4K abbiamo un’immagine con più dettagli (se si vuole pubblicare in 4K) e soprattutto più flessibilità nell’editing se vogliamo pubblicare in Full HD. Ma abbiamo bisogno di più memoria e di attrezzature più potenti per l’editing.
FPS (fotogrammi al secondo).
Lo standard minimo attuale sarebbe 4K /30p. Se hai bisogno di pubblicare in 4K potresti essere interessato a un cellulare che permetta 4K / 60p a seconda dello stile del video o per includere riprese in slow motion ad alta risoluzione, ma in generale con 4K / 30p dovresti avere abbastanza qualità sia per pubblicare in 4K che per modificare e ridimensionare a 1080p.
Stabilizzatore d’immagine.
Se non useremo uno stabilizzatore esterno (più efficace) avremo bisogno di un buon stabilizzatore interno. Normalmente sono stabilizzatori digitali (EIS – Electronic Image Stabilization), ma alcune fotocamere mobili integrano uno stabilizzatore ottico (OIS – Optical Image Stabilization).
Modalità di movimento lento.
La maggior parte dei telefoni cellulari attuali includono modalità speciali di slow motion o super slow motion (120p / 240p / 480p / 960p).
HDR in video.
Le tecniche HDR permettono di estendere la gamma dinamica delle immagini (più dettagli nelle ombre e più dettagli nelle zone più luminose della scena). Alcuni cellulari possono generare video con HDR statico (tone mapping in Rec. 709) da utilizzare su tutti i dispositivi e altri possono generare HDR specifico per dispositivi HDR (TV e monitor HDR) seguendo diversi standard: HDR10, HDR10+ … (Rec. 2020).


I migliori telefoni con fotocamera del 2021


1. Xiaomi Mi 11 Ultra

Migliore fotocamera Android

Offerta
Samsung Smartphone Galaxy S21 Ultra 5G, Caricatore incluso, Display 6.8" Dynamic AMOLED 2X, 5 fotocamere, 128 GB, RAM 12GB, 5000mAh, Dual SIM + eSIM, (2021) [Versione Italiana], Phantom Silver
  • La confezione contiene anche il caricabatterie Samsung da 25W per la Ricarica rapida, per ricaricare il tuo Galaxy S21 Ultra 5G (codice prodotto EP-TA800NBEGEU)
  • Fotocamera da 108 MP per catturare tutti i dettagli con straordinaria chiarezza. Ottieni scatti a 12 bit con la Modalità Pro ricchi di dettagli e colori anche con poca luce
  • Cattura tutti i dettagli con lo Space Zoom 100x con due lenti. Grazie al doppio teleobiettivo ottico 3x + ottico 10x e allo zoom con Super Risoluzione nulla sarà mai troppo lontano né troppo sfocato

Display: 6,81″ AMOLED quad-curvo 120 Hz, HDR10+
Fotocamera posteriore: 50 + 48 + 48 MP Zoom 120X
Fotocamera frontale: 20MP
Processore: Snapdragon 888;
RAM: 8/12GB ;
Stoccaggio: 256/512GB ;
Batteria: 5000 mAh + 67W di ricarica veloce + 67W di ricarica wireless + 10W di ricarica inversa
Firmware: Android 11, MIUI 12
Extra: schermo selfie AMOLED

Xiaomi è riuscita a creare il miglior camera phone del 2021, battendo il Huawei Mate 40 Pro+ nella classifica DXOMark. La sezione fotografica consiste in un obiettivo principale da 50 MP insieme a un obiettivo grandangolare da 48 MP e un teleobiettivo uguale da 48 MP con 120 X Zoom. I risultati sono davvero impressionanti in tutti gli aspetti, posizionandolo come il miglior camera phone del 2021. Ma lasciando da parte la sezione fotografica, che non è esattamente nulla, è uno dei cellulari più potenti sul mercato che ha tutto ciò che un telefono di fascia alta dovrebbe avere.

Ha il potente chipset Qualcomm Snapdragon 888, con fino a 12GB di RAM e 512GB di storage, display AMOLED 120Hz, NFC, batteria 5000mAh, ricarica veloce, ricarica wireless, ricarica inversa e protezione IP68. Ha anche un display AMOLED multifunzionale da 1″ sul retro, in modo da poter visualizzare le notifiche, le informazioni mobili o specchiare la schermata principale. È semplicemente tutto quello che vorresti in un telefono, ma dovrai andare su AliExpress per comprarlo, almeno per ora.


2. Google Pixel 5

La macchina fotografica più equilibrata

Google Pixel 5 5G (2020) GTT9Q 128GB Factory Unlocked SIMFree Smartphone (Just Black) - International Version
359 Recensioni
Google Pixel 5 5G (2020) GTT9Q 128GB Factory Unlocked SIMFree Smartphone (Just Black) - International Version
  • 6.0" Inch, OLED Capacitive Touchscreen, 16M Colors, 1080 X 2340 Pixels, Corning Gorilla Glass 6
  • 2G : GSM 850 / 900 / 1800 / 1900 and/or 3G : UMTS/HSPA+/HSDPA 800(B6) / 800(B19) / 850(B5) / 900(B8) / 1700|2100(B4) / 1900(B2) / 2100(B1) and/or 4G : LTE 600(B71) / 700(B12) / 700c(B13) / 700(B14) / 700(B17) / 700(B28) / 700(B29) / 800(B20) / 850(B5) / 850(B18) / 850(B19) / 850(B26) / 1700|2100(B4) / 1700/2100(B66) / 900(B8) / 1500(B32) / 1800(B3) / 1900(B2) / 1900(B25) / 2100(B1) / /2300(B30) / 2600(B7) : TD-LTE : 1900(B39) / 2300(B40) / 2500(B41) / 2600(B38) / 3500(42) / 3500(48) / 5200(46)
  • 128GB Storage, 8GB RAM

Display: 6.0″ OLED, 90Hz, HDR10+, Gorilla Glass 6
Fotocamera posteriore: 12+16 MP
Fotocamera frontale: 8MP
Processore: Snapdragon 765G;
RAM: 8GB ;
Storage: 128GB + microSD;
Batteria: 4080 mAh + ricarica veloce 18W + ricarica wireless 12W + ricarica inversa 5W
Firmware: Android 11
Extra: USB C, NFC, IP68, altoparlanti stereo.

Il Google Pixel 5 ha una delle migliori fotocamere su Android e lo standard per molti. Anche se non ha 4 lenti posteriori o una modalità da 108MP, la verità è che i risultati che otteniamo di solito sono sempre tra i migliori.

Anche se il telefono sembra essere un passo indietro rispetto al Pixel 4, nella sezione fotografica rappresenta un miglioramento, supportato soprattutto dall’ottima app di Google, la GCam. Molti non vedranno questo progresso, soprattutto perché mantiene praticamente gli stessi sensori, ma la verità è che è già posizionato come uno dei cellulari con la migliore fotocamera del 2021. 


3. OnePlus 9 Pro

Il più completo cellulare Android

Offerta
OnePlus 9 Pro 5G Smartphone con Fotocamera Hasselblad, 12 GB RAM + 256 GB, Nero (Stellar Black)
  • Fotocamera principale daa 48MP, Ultra-Grandagollare da 50MP, Telephoto e Monochrome - Sviluppata in collaborazione con Hasselblad, la fotocamera esclusiva Hasselblad per mobile offre funzioni rivoluzionarie come la calibrazione colore naturale.
  • Perfezione in movimento - Registrazione video in 8K + 4K 120 fps slow-motion.
  • Display Fluid 2.0 - 6.7" Smart AMOLED Display con tecnologia LTPO, consumo di energia è ridotti di oltre il 50% garantendo allo stesso tempo un'esperienza visiva a 120 Hz fluida.

+Display: 6.7″ LTPO Fluid2 AMOLED, 1B colori, 120Hz, HDR10+;
Fotocamera posteriore: 48 +50 +8 +2 MP
Fotocamera frontale: 16 MP
Processore: Snapdragon 888 5G;
RAM: 8/12 GB ;
Storage: 128/256GB UFS 3.1
Batteria: 4 500 mAh + ricarica wireless 50W + ricarica veloce 65W
Firmware: Android 11. OxygenOS 11.3.3
Extra: USB C, NFC, IP68, Dual SIM, altoparlanti stereo, lettore di impronte digitali sotto lo schermo.

Il OnePlus 8 Pro è il miglior telefono Android che ho provato nel 2020. Ma il OnePlus 9 Pro migliora tutto ciò che era già buono. Le prestazioni sono eccezionali, ora con lo Snapdragon 888, insieme al livello OxygenOS, che nonostante sia meno “Pure Google” è ancora la migliore opzione per Android stock sui Pixel. Ha un design impeccabile, grandi prestazioni e fotocamere che mi hanno spazzato via.

Ha un sensore principale molto simile a quello del OnePlus 8 Pro che dà ottimi risultati durante il giorno, o con meno luce naturale. La sensibilità è stata aumentata grazie al design dell’obiettivo, che permette una migliore performance dell’autofocus. Questo significa che l’installazione della Gcam non è così necessaria come con altri dispositivi. La risoluzione video è fino a 8K a 30 FPS e 4K a 120 FPS, un miglioramento significativo rispetto al OnePlus 8 Pro, anche se raramente userete la piena risoluzione. In conclusione, è uno dei telefoni con la migliore fotocamera del 2021.


4. iPhone 13 Pro

Migliore fotocamera per iOS

Apple iPhone 13 Pro (256 GB) - Azzurro Sierra
361 Recensioni
Apple iPhone 13 Pro (256 GB) - Azzurro Sierra
  • Display Super Retina XDR da 6,1" con ProMotion per un’esperienza ancora più fluida e reattiva Modalità Cinema con profondità di campo smart e spostamento automatico della messa a fuoco nei video
  • Nuovo sistema di fotocamere Pro da 12MP (teleobiettivo, grandangolo e ultra-grandangolo) con scanner LiDAR, zoom ottico 6x (estensione totale), fotografia macro, Stili fotografici, video ProRes, Smart HDR 4, modalità Notte, Apple ProRAW, registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision
  • Fotocamera anteriore TrueDepth da 12MP con modalità Notte e registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision

Display: 6.1″ Super Retina XDR OLED, 120Hz, HDR10, Dolby Vision
Fotocamera: 12 MP + 12 MP + 12 MP + scanner TOF 3D LiDAR
Fotocamera frontale: Dual 12 MP
RAM: 6 GB
Storage: 128 / 256 / 512 GB/ 1 TB
Slot microSD: Non supportato
Processore: Apple A15 Bionic
Batteria: 3 095 mAh + ricarica rapida 20W + ricarica wireless 15W
Sistema: iOS 15

Con la nuova serie di iPhone 13, Apple continua ad essere un punto di riferimento fotografico, soprattutto con le versioni Pro e iPhone 13 Pro Max. Non è un segreto che gli iPhone sono sempre in cima alla classifica dei migliori telefoni con fotocamera del 2021. In questo caso, la differenza tra i due dispositivi sta solo nell’ottica del teleobiettivo. Per questo motivo preferiamo raccomandare l’iPhone 13 Pro, che ha un prezzo inferiore, e può essere una scelta migliore per molti utenti.

I modelli più economici di iPhone 13 e iPhone 13 Mini si differenziano per la presenza del teleobiettivo, e l’inclusione del sensore di profondità TOF 3D LiDAR scanner, come era il caso con la serie iPhone 12. Tuttavia, se si può fare a meno di questi due sensori, vi consiglio di optare per uno dei modelli più semplici, in quanto si risparmia una notevole quantità di denaro.

Su una nota generale, l’iPhone 13 presenta un pannello a 120Hz, che è già comune su Android, ma è un’innovazione per Apple. Nonostante questo, questo è il miglior telefono per scattare foto ad un prezzo ragionevole, se volete uno smartphone Apple.


5. POCO X3 Pro

Migliore autonomia e grande potenza

Offerta
POCO X3 Pro - Smartphone 8GB RAM, 256GB ROM, 6,67” 120Hz FHD+ DotDisplay, Snapdragon 860, 48MP Quad Camera, 5160mAh, Nero (Phantom Black) [Versione Italia]
  • In comparazione con POCO X3 NFC, POCO X3 Pro aumenta le proprie performace grazie alla Piattaforma Mobile QualcommSnapdragon 860, il miglior processore 4G del 2021. Una piattaforma potente permette di goderti al meglio il gaming mobile ad alta velocità, anche quando i giochi richiedono alte prestazioni grafiche.
  • Con la tecnologia evoluta UFS 3.1, POCO X3 Pro offre una velocità di lettura e scrittura su disco immediate, caricamento giochi e app senza fastidiose attese.
  • Con un refresh rate da 120Hz come un top di gamma con 240Hz di frequenza di campionamento del tocco, POCO X3 Pro ha un display tagliato su misura per il gaming mobile. Con una frequenza di aggiornamento a 120Hz avrai movimenti fluidi anche con giochi di azione e potrai gestire meglio la competizione, mentre l’alta frequenza del tocco a 240Hz riduce la latenza del tuo comando.

Display: 6.67″ IPS LCD, 120Hz, HDR10, Gorilla Glass 6
Fotocamera: 48 MP + 8 MP + 2 MP + 2 MP + 2 MP
Fotocamera frontale: 20 MP
RAM: 6/8 GB
Storage: 128/256 GB
Processore: Snapdragon 860
Batteria: 5 160 mAh + 33W di ricarica veloce
Sistema: Android 11, MIUI 12 per POCO
Extra: sensore di impronte digitali laterale, USB-C. NFC, altoparlanti stereo

Il Poco X3 Pro è il miglior esempio che un telefono con una fotocamera con più MP fa le foto migliori. Il sensore principale di questo cellulare è solo 48 MP, molto meno di quello di altri dispositivi simili come il Redmi Note 10 Pro o il Samsung Galaxy A52; ma il risultato delle fotografie è eccellente, infatti abbiamo confrontato questi tre dispositivi, quindi possiamo dirlo con fiducia.

Dei tre che abbiamo menzionato, il POCO X3 Pro ha lo schermo peggiore, e questo è un po’ fuorviante quando si guardano le foto o i video sul telefono stesso. Ma una volta che le guardi su un computer, o le pubblichi sui social network puoi vedere la differenza. Il comparto fotografico è eccellente in questa fascia di prezzo, essendo molto equilibrato in tutti gli aspetti, mantenendo una buona tonalità, contrasto e dettaglio; in più ha la migliore stabilizzazione video; inoltre, è uno dei migliori cellulari con la fotocamera più economica che troverete nel 2021.


Altri cellulari raccomandati con buone fotocamere

C’è una grande varietà di migliori telefoni con fotocamera tra cui puoi scegliere. Ogni smartphone si adatta a diversi tipi di utenti, e mentre abbiamo già menzionato le nostre opzioni preferite, non potevamo tralasciare altre importanti alternative che possono essere utili.


Migliori telefoni con fotocamera – Fascia Alta

6. OnePlus 9

Il OnePlus 9 è anche un’alternativa interessante, poiché ha molte delle caratteristiche della versione Pro. La qualità dello schermo è un po’ inferiore, così come la ricarica wireless che ora è di 15W; include anche un sensore fotografico in meno sul retro. Ma per il resto ha lo stesso processore, ricarica veloce, resistenza all’acqua, tra gli altri.

7. Samsung Galaxy S21

Offerta
Samsung Smartphone Galaxy S21 5G, Caricatore incluso, Display 6.2" Dynamic AMOLED 2X, 4 fotocamere, 128 GB, RAM 8GB, 4000mAh, Dual SIM + eSIM, (2021) [Versione Italiana], Phantom Gray
  • La confezione contiene anche il caricabatterie Samsung da 25W per la Ricarica rapida, per ricaricare il tuo Galaxy S21 5G. (codice prodotto EP-TA800NBEGEU)
  • Fotocamera da 64MP per immagini nitide. Milioni di pixel per catturare tutti i dettagli, anche quelli che non vedi ad occhio nudo
  • Con lo Space Zoom 30x e l'intelligenza artificiale cogli i dettagli in maniera nitida, anche da lontano. Sfrutta lo zoom ottico ibrido 3x e lo Zoom con Risoluzione per scatti definiti

Samsung inizia l’anno 2021 rinnovando la sua linea di fascia alta, con cellulari piccoli e potenti, come il Galaxy S21. È dotato del processore Snapdragon 888, che finora abbiamo visto solo nel nuovo Mi 11 di Xiaomi, insieme a 8 GB di RAM e 128/256 GB di storage. Come al solito nella gamma Galaxy di fascia alta, la fotografia è una delle migliori che troverete, come nel caso dell’S20, uno dei migliori telefoni con fotocamera del 2020.

8. Huawei Mate 40 Pro – Huawei Mate 40 Pro +

Huawei Mate 40 Pro - Smartphone 256GB, 8GB RAM, Dual Sim, Mystic Silver
  • Display: 6,76 ", 1344 x 2772 pixel
  • Processore: Kirin 9000 3,13 Ghz
  • Fotocamera: tripla, 50MP + 20MP + 12MP

Questo telefono soffre degli stessi mali che hanno afflitto i dispositivi Huawei negli ultimi anni. Nonostante sia uno smartphone con tutte le caratteristiche per essere considerato uno dei migliori telefoni del 2021, compresa la migliore sezione fotografica, manca dei servizi di Google che per l’utente comune è una vera tragedia. Solo per questo motivo non entra nelle nostre raccomandazioni, poiché in realtà ha la migliore fotocamera mobile, dove supera anche lo Xiaomi Mi 10 Ultra come uno dei cellulari con la migliore fotocamera del 2020 e 2021.

9. Xiaomi Mi 11

Offerta
Xiaomi Mi 11 5G Smartphone 8 GB + 256 GB, Display WQHD+ AMOLED da 6.81” Curvo sui Quattro Lati, Qualcomm Snapdragon 888, Tripla Fotocamera 108MP + 13MP + 5MP, Batteria da 46000mAh, NFC, Blue
  • Diventa un regista con Mi 11 5G grazie all'intelligenza artificiale avanzata
  • Con il sensore cinematografico da 108MP, la fotocamera frontale da 13MP, il grandangolo da 123° e la fotocamera telemacro 5MP, Mi 11 5G offre diverse modalità di video making creative e facili da usare oltre ad una modalità notturna
  • Il display AMOLED da 6.81” a 120Hz, la risoluzione WQHD+ , l'HDR10+ e l'audio firmato Harman Kardon si uniscono per un'esperienza cinematica immersiva

Xiaomi non dà tregua e ha iniziato l’anno con un potente telefono cellulare che porta il potente ultimo modello Snapdragon 888 insieme a 8/12 GB di RAM. Viene anche fornito con un pannello AMOLED ad alta risoluzione con 120 Hz di frequenza di aggiornamento. Ha una grande sezione fotografica, compresa una buona fotocamera frontale. Stiamo solo aspettando i test per posizionarlo come uno dei migliori telefoni con fotocamera del 2021.

10. iPhone 11

Apple iPhone 11 (128GB) - nero
  • Come parte dei nostri sforzi per raggiungere i nostri obiettivi ambientali, iPhone 11 non include più un alimentatore o EarPods. Utilizza l'adattatore di alimentazione Apple e le cuffie esistenti o acquista questi accessori separatamente
  • Display Liquid Retina HD da 6,1" (LCD)
  • Resistente alla polvere e all’acqua (2 metri fino a 30 minuti, IP68)

Con l’iPhone 11 c’è solo 1 differenza tra le fotocamere della versione normale e quella Pro: l’obiettivo Telefoto. Per tutto il resto, avrete la stessa esperienza, quindi per la maggior parte, la versione più economica sarà sufficiente.

11. Pixel 4 XL

Ho avuto la possibilità di recensire questo dispositivo e mi è piaciuto, anche se, come al solito, Google ha fallito, e per 400€ difficilmente lo consiglio se volete davvero la migliore fotocamera e Android stock. Indubbiamente uno dei cellulari con la migliore fotocamera del 2020, che è ancora valido nel 2021, se si riesce a trovare ad un buon prezzo.

12. Samsung Galaxy S20 +

Offerta
Samsung Galaxy S20+ Smartphone, 5G, Display 6.7" Dynamic AMOLED 2X, 4 Fotocamere Posteriori, 128 GB Espandibili, RAM 12 GB, Batteria 4500 mAh, Hybrid SIM/eSIM, Nero
  • Prova lo Space Zoom 30X per cogliere dettagli che rischiavi di perderti; il nostro Zoom si compone di uno Zoom ottico ibrido 3X e uno Zoom con ottima risoluzione basato sull'intelligenza artificiale
  • Con i 64 MP di risoluzione di Galaxy S20+ 5G avrai a disposizione milioni di pixel per scatti nitidi che mantengono un elevato livello di dettaglio, quasi come l'occhio umano
  • Registra video in 8K con l'alta risoluzione di Galaxy S20+ 5G; con Fermo Immagine 8K puoi selezionare il momento che ti interessa e trasformarlo in uno scatto nitido da 33 MP

Molti non saranno d’accordo con me che metto l’S20 come alternativa, dato che in molti casi è allo stesso livello di un OnePlus 8 Pro o Pixel 4, ma penso che confrontandolo con gli altri, sarebbe la mia seconda scelta, specialmente la versione con il processore Exynos.

13. Huawei P40 / P40 Pro

HUAWEI P40 Pro - Smartphone 256GB, 8GB RAM, Dual Sim, Nero
  • Display: 6.58 ", 1200 x 2640 pixel
  • Processore: Kirin 990 2.86GHz
  • Fotocamera: quadrupla, 50MP + 40MP + 12MP + TOF 3D

Questo Huawei è uno dei migliori telefoni in termini di fotocamera secondo DXOMark, ma il fatto che non possa contare sul supporto di Google per sviluppare il suo sistema è un grosso problema che non ci permette di raccomandarlo. Anche così, non c’è dubbio che ha una delle migliori fotocamere che troverete su un telefono.

14. Mate 30 Pro

HUAWEI Mate 30 Pro Space Silver, Quadrupla Fotocamera 40+40+8MP e Sensore TOF 3D, Display Horizon 6.58", Space Silver, HUAWEI Mobile Services (HMS) anziché i Google Mobile Services (GMS) [ITALIA]
  • Huawei Mate30 Pro utilizza i Huawei Mobile Services (HMS) anziché i Google Mobile Services (GMS); il Google Play Store e le app di Google non sono preinstallate
  • Quadrupla Fotocamera Da 40+40+8 Mp E Sensore Tof 3D.Fotocamera Anteriore Da 32Mp
  • Batteria da 4500mAh

Questo terminale di fascia alta è stato uno dei migliori del 2019 e ha una sezione fotografica molto simile al P30 Pro. Funziona con 2 sensori principali di 40 MP, uno di 8 MP e un sensore di profondità di 32 MP. È un altro telefono con una buona fotocamera e grandi prestazioni, ma con lo stesso problema che abbiamo menzionato sopra.

15. Xiaomi Mi 10 / Mi 10 Pro

Offerta
Xiaomi Mi 10T Pro - Smartphone, 8 GB + 128 GB, Dual Sim, Alexa Hands-Free, Argento (Lunar Silver)
  • Xiaomi Mi 10T Pro - Smartphone, 8 GB + 128 GB, Dual Sim, Alexa Hands-Free, Argento (Lunar Silver)
  • Xiaomi Mi 10T Pro - Smartphone, 8 GB + 128 GB, Dual Sim, Alexa Hands-Free, Argento (Lunar Silver)
  • Xiaomi Mi 10T Pro - Smartphone, 8 GB + 128 GB, Dual Sim, Alexa Hands-Free, Argento (Lunar Silver)

Xiaomi ha aumentato il prezzo quest’anno, ma ha anche migliorato il suo prodotto, anche nella sezione fotografica. Proprio come il Mi Note 10, questo portatile funziona con un sensore da 108 MP ed è probabilmente la migliore fotocamera che troverete su uno Xiaomi.

16. Oppo Reno 10x

Questo portatile è un altro con una fotocamera principale da 48 MP, accompagnata da altri 3 sensori da 13 MP, 8 MP e 16 MP. Si distingue per il suo zoom ottico x10 e la sua grande qualità, soprattutto con la modalità notturna. È uno dei migliori smartphone con fotocamera 2020, che puoi comprare anche nel 2021. In contrasto con le alternative precedenti, questo portatile è molto economico.

17. OnePlus 8T

Offerta
OnePlus 8T Smartphone 6.55 "120 Hz FHD + Display Fluido, 8 GB di RAM + 128 GB di Spazio di Archiviazione, Quad Camera, 65 W Warp Charge, Dual SIM, 5G, Argento (Lunar Silver)
  • Dimensioni dello schermo: 6,55 pollici (misurati in diagonale da un angolo all'altro)
  • Risoluzione: 2400 x 1080 pixel 402 ppi
  • Sistema operativo: OxygenOS basato su Android 11

È un leggero aggiornamento del OnePlus 8, che include uno schermo piatto da 120 Hz invece di quello da 90 Hz. Include anche una batteria leggermente più grande e 65W di ricarica veloce, tuttavia include lo stesso processore. È un buon telefono se si può ottenere per circa 500 euro. È sicuramente uno dei buoni telefoni con fotocamera del 2021.

Miglior telefono con fotocamera – fascia media

La maggior parte delle migliori fotocamere nei telefoni cellulari si trovano nella fascia alta della gamma, il che significa che alcuni telefoni sono un po’ costosi. Tuttavia, i telefoni con le migliori fotocamere nel 2021 possono anche essere trovati nelle gamme di fascia media o entry-level, per gli utenti con budget più piccoli. Qui troverai le alternative alle migliori fotocamere mobili di fascia media.

18. OnePlus Nord 2

Ora sono meglio del primo Nord. L’elaborazione è migliorata molto, soprattutto nel contrasto e nelle texture, che ora sono più fluide. L’elaborazione delle foto notturne non satura più così tanto i colori, il che è molto buono. Il livello di dettaglio è spettacolare. La fotocamera frontale è anche molto buona, anche se la gamma dinamica potrebbe essere migliorata. Il grandangolo è inutile, per me è eccessivo. La registrazione video è anche molto buona, anche se non permette la registrazione 4K a 60 FPS o 4K con la fotocamera anteriore.

19. Realme GT 5G

è la risposta del marchio a POCO, che è sempre stato il leader in questa fascia di prezzo. Quest’anno è dotato del miglior processore disponibile su Android, almeno 8GB di RAM e uno schermo AMOLED a 120Hz. Questo dispositivo è il sinonimo di un cellulare di fascia media per coloro che sono alla ricerca di un dispositivo potente e completo che durerà a lungo. È forse il miglior telefono di fascia media superiore del momento, con un prezzo più alto, ma su AliExpress e alcune promozioni è possibile ottenerlo per meno di 400€.

20. Redmi Note 10 Pro

Offerta
Xiaomi Redmi Note 10 Pro - Smartphone 128GB, 6GB RAM, Dual Sim, Onyx Gray
Xiaomi Redmi Note 10 Pro - Smartphone 128GB, 6GB RAM, Dual Sim, Onyx Gray
Xiaomi Redmi Note 10 Pro - Smartphone 128GB, 6GB RAM, Dual Sim, Onyx Gray; Xiaomi Redmi Note 10 Pro - Smartphone 128GB, 6GB RAM, Dual Sim, Onyx Gray
299,00 EUR −24,10 EUR

Per gli scatti notturni il Redmi Note 10 Pro offre foto molto nitide, mantenendo buoni livelli di chiarezza. La lente Macro dell’RN10P è notevolmente superiore al suo predecessore e ad altri dispositivi simili, come il Mi 10 T Lite. Con questo obiettivo si ottengono colori molto veritieri e una grande definizione, oltre a portare gli oggetti molto vicini. La fotocamera per i selfie offre anche ottimi risultati in termini di contrasto e nitidezza. Il grandangolo potrebbe essere migliorato ottimizzando l’app fotocamera o installando GCam per ottenere risultati migliori. Con l’obiettivo principale non c’è molta differenza rispetto ad altri modelli menzionati con l’RN9P o il Mi 10T Lite, che di per sé dà risultati molto buoni. La modalità video è abbastanza stabile fino alla risoluzione 1080p, e a 60 FPS e 4K perde un po’. Ma ricordate che potete migliorare tutte le impostazioni installando la GCam. 

21. Motorola Edge Pro

Questo telefono è una grande scommessa di Motorola per tornare in cima alle migliori marche di cellulari, in quanto è un dispositivo con grandi caratteristiche e un ottimo rapporto qualità-prezzo. Ha un potente Qualcomm Snapdragon 870 e 256GB di memoria interna. La fotografia è anche abbastanza interessante, compresa la fotocamera frontale, che ha due sensori.

22. Realme 8 Pro

Questo è un cellulare molto equilibrato in tutti gli aspetti, con un buon processore e una buona sezione fotografica. Dispone anche di un pannello Super AMOLED a 60 Hz. Tuttavia, è un po’ indietro rispetto ad altre opzioni come l’RN10P o il POCO X3 Pro, che includono processori migliori e uno schermo a 120 Hz. D’altra parte, questo telefono è più economico, quindi se state cercando qualcosa di equilibrato ad un buon prezzo, questa è la vostra opzione. Si distingue anche soprattutto per la sua ricarica veloce da 50W.

23. Xiaomi Mi 11 Lite

Un telefono cellulare molto simile al Redmi Note 10 Pro, con cui condivide un processore. Il design è molto simile al Mi 11, per non dire che sono gli stessi, anche se la configurazione è molto diversa. Questo ha lo Snapdragon 732 (il 770 5G nel caso del Mi 11 Lite 5G), che in questa fascia di prezzo tra 280 e 300€ offre prestazioni molto buone, anche se ci sono alcune opzioni migliori.

24. Samsung Galaxy A72

Questo telefono di fascia media di Samsung è il primo a fare un refresh di fascia media. Ha un potente processore Snapdragon 720G, un pannello Super AMOLED da 6,7″ FHD+ a 90 Hz e un’enorme batteria da 5000 mAh. Ha anche una protezione IP67. Per tutto questo sarà sicuramente classificato come uno dei migliori telefoni di fascia media del 2021.

25. Samsung Galaxy A52

L’anteprima è una delle migliori che ho visto, il che fa sembrare le foto del telefono fantastiche. L’unico problema è che le immagini catturate hanno una tinta bluastra che sminuisce i risultati. Ma nel complesso è un dispositivo con una buona sezione fotografica.

26. Google Pixel 4a 5G

Google ha fatto con questo telefono quello che non ha raggiunto pienamente con il Pixel 5, dandogli un ottimo comparto fotografico ad un buon prezzo. I risultati sono sorprendenti, superando altri dispositivi (vedi il confronto) con caratteristiche migliori, e più costosi, come il OnePlus Nord e il Poco F2 Pro. È senza dubbio una scelta eccellente tra i telefoni di fascia media con la migliore fotocamera.

27. Poco F2 Pro

Il Poco F2 è un po’ più costoso della sua prima versione e si è evoluto in molte aree. Ora è dotato di un pannello Super AMOLED, uno Snapdragon 865, nuove fotocamere posteriori, NFC e una batteria migliore. È vero che ha perso lo slot per schede microSD e il suo prezzo non è più così competitivo, ma per circa 400€ è ancora una bestia in termini di prestazioni/prezzo. È il miglior rapporto qualità-prezzo del cellulare 2020 e senza dubbio uno dei migliori cellulari Android del 2021.

28. Realme 8

Ha uno schermo Super AMOLED, che in un modo o nell’altro compensa la mancanza del modello precedente, anche se quello aveva un pannello a 90 Hz. Il processore è lo stesso dell’RN10S, quindi potete aspettarvi buone prestazioni generali. C’è una versione 5G, che ha un pannello a 90 Hz, ma un IPS LCD, ma perde in altre aree, come la fotografia, la ricarica della batteria di soli 18W e un lettore di impronte digitali laterale.

29. Redmi Note 9 Pro

Questo telefono rimane un’opzione eccellente, che era fino a poco tempo fa tra le nostre raccomandazioni. Ha buone caratteristiche in generale, più il sensore principale Samsung Bright S5KGW1, che troverete in dispositivi più costosi. Una grande alternativa se si decide di andare per uno dei telefoni di fascia media con la migliore fotocamera. I risultati sono molto buoni, quasi alla pari con il Redmi Note 10 Pro e il Mi 10T Lite.

30. Xiaomi Mi Note 10 Lite

Essendo una versione molto più piccola del Mi Note 10, troviamo un sensore principale da 64 MP, un grandangolo da 8 MP, un sensore da 5 MP e un macro da 2 MP; con un frontale da 16 MP. Ma a livello pratico è una grande sezione fotografica, ha una buona autonomia e ottime prestazioni. Può essere considerato come la migliore fotocamera mobile di fascia media.

31. Redmi Note 10S

È forse uno dei telefoni più attesi della serie Redmi Note 10, in quanto è generalmente un dispositivo molto equilibrato, con buone caratteristiche ad un prezzo accessibile. Questo smartphone condivide molte delle caratteristiche dell’RN10, come il display AMOLED, la ricarica veloce da 33W e la grande batteria da 5000 mAh.

32. Xiaomi Mi 10 Lite

Questa è forse la migliore alternativa al Mi Note 10 Lite, e non pensate che solo perché ha un sensore da 48MP sia peggio, perché non è così. Ho confrontato entrambi i dispositivi e non c’è un chiaro vincitore, soprattutto dopo aver installato Gcam su di essi. È forse uno dei migliori telefoni di fascia media superiore quando si considera la fotografia.

33. Realme 7 Pro

Questo è un telefono molto equilibrato che colpisce un equilibrio perfetto, anche se non si distingue in nessuna area. Ha un buon processore con un sistema molto ben ottimizzato, con 8 GB di RAM. La sezione fotografica è anche abbastanza decente, in più ha un pannello AMOLED e 65W di ricarica veloce, qualcosa di non molto comune in questa fascia di prezzo. È una grande alternativa per meno di 300 euro e uno dei migliori telefoni con fotocamera del 2021. Vedi la nostra recensione qui.

34. Google Pixel 3a / 3a XL

Il Pixel 3a è ancora un’opzione tra i telefoni con una buona fotocamera per meno di 300€, anche se su AliExpress puoi trovarlo per meno di 170€. Ma in generale ci sono già opzioni migliori nei telefoni per lo stesso prezzo.

Come sapere quale telefono comprare con la migliore fotocamera

Ci sono diversi aspetti da prendere in considerazione quando si scelgono i migliori telefoni cellulari, al di là della sezione che si vuole evidenziare di più. Naturalmente abbiamo scelto terminali con telecamere di alta qualità e alte prestazioni, ma non solo tenendo conto del loro numero di megapixel, ma anche del modo in cui sono stati configurati.

A volte nascono miti su certe configurazioni esagerate, o certi terminali che si basano sull’idea che più è meglio. Ecco perché vi lasciamo con alcune spiegazioni che tutti gli utenti che cercano la migliore fotocamera mobile nel 2021 dovrebbero tenere a mente. È importante conoscere questi piccoli dettagli tecnici e non prestare attenzione a miti errati.


1. Il numero di megapixel non è la cosa più importante

Anche se i produttori integrano un maggior numero di megapixel nei telefoni cellulari più recenti, è importante tenere presente che a lungo termine questi dati non sono di maggiore importanza per i cellulari con una migliore fotocamera. Solo perché un telefono ha un sensore da 48 MP, non significa che la sua fotocamera sia superiore a una fotocamera da 12 MP, per esempio. In tutta questa lista vedrete casi in cui il numero di megapixel è un po’ più basso.

Ciò che conta davvero nel determinare il miglior telefono con fotocamera è la dimensione del sensore e i pixel stessi, o la risoluzione stessa. Più grande è l’apertura, migliori sono i risultati in condizioni di scarsa luminosità. La risoluzione invece influenza la dimensione della foto e le informazioni che cattura, con i suoi dettagli, le ombre e così via.

Anche se alla fine la scelta dipenderà dal tuo uso quotidiano, le nostre scelte non vanno sotto i 12 MP per la fotocamera principale. Con quella quantità sarete in grado di vedere abbastanza dettagli e anche di modificare le foto senza perdere la risoluzione. Tenete a mente che se si va per un telefono con 48 MP o più, si otterrà una velocità dell’otturatore molto più lenta, a volte con conseguente sfocatura o immagini mosse.


2. Una maggiore apertura significa migliori foto notturne

Un fatto che non sempre viene preso in considerazione quando si acquista un telefono cellulare è l’apertura della sua fotocamera. Questa è una specifica che indica la quantità di luce che può essere catturata o meno, a seconda dell’apertura del diaframma che si trova sul sensore. Questo è di solito segnato con la lettera f (la lunghezza focale), divisa per un numero decimale (che è la larghezza del diaframma).

Più piccolo è il numero, più grande è l’apertura; così il sensore può catturare più luce e la profondità di campo è minore. O almeno questo è quello che succede in teoria, perché in pratica si possono anche ottenere risultati migliori prendendo in considerazione le altre caratteristiche e le impostazioni del software.

Se vuoi spingere meno la sensibilità ISO e intendi scattare foto in condizioni di scarsa luminosità, la migliore raccomandazione è quella di optare per sensori di grande apertura. Nella lista ci sono alcune alternative come il Huawei P30 Pro con f/1.6 o l’iPhone 11 Pro Max con apertura f/1.8.


3. Stabilizzatore mobile per evitare foto mosse ottico o digitale?

Questo può essere considerato uno dei punti più importanti quando si cerca la migliore fotocamera mobile. Uno stabilizzatore ottico d’immagine è uno strumento incaricato di correggere i difetti causati dai movimenti improvvisi quando si scatta una fotografia. I tremori causati dall’impulso o dall’ambiente possono essere corretti. Uno stabilizzatore migliora anche la nitidezza in condizioni di scarsa luminosità.

Oltre allo stabilizzatore ottico mobile, che offre una stabilizzazione fisica, c’è anche un modo per fare queste correzioni via software. La stabilizzazione digitale è più comune nei telefoni di fascia media, e quindi può anche essere molto più economica. Questo non significa che sia peggio, perché questi portatili possono anche ottenere immagini molto buone.

Quando si girano video e si scattano foto mentre si cammina, o in ambienti con poca luce, un buon stabilizzatore è un must. Negli ultimi telefoni di fascia alta, spesso troviamo entrambe le configurazioni che offrono prestazioni superiori per le migliori fotocamere mobili del 2021.


4. I sensori sono meglio in qualità che in quantità

Mentre il tuo talento per scattare buone foto è di grande valore, non ti servirà a molto se stai lavorando con un sensore di bassa qualità. Non ci sono davvero molti produttori di sensori per fotocamere mobili, ma i migliori tendono ad essere i più conosciuti. Questi includono ISOCELL di Samsung, IMX di Sharp e Sony.

Sony offre di solito i sensori della migliore qualità ad un prezzo basso, ed è una delle poche marche con un’infrastruttura adatta ad un gran numero di aziende. Comunque, è molto facile scoprire le specifiche del sensore (o dei sensori) nel telefono cellulare.

D’altra parte, il numero di sensori influenza anche gli effetti che possono eseguire quando si scatta una foto. I terminali con almeno una doppia fotocamera possono scattare foto in 2 fasi e offrire l’effetto Bokeh, il grandangolo per le foto di paesaggio e gli effetti 3D. Più sensori permettono di ricevere più informazioni, ma non è necessario averne 6 o 7 per ottenere foto decenti. Anche un telefono con una migliore doppia fotocamera può fornire risultati eccellenti.


5. Il software di post-elaborazione deve essere ben ottimizzato.

L’ultimo punto da considerare è quello che di solito sfugge al nostro controllo quando si sceglie il miglior telefono con fotocamera del 2021. Non importa quanto sia eccezionale l’hardware, la tua fotocamera deve essere ben configurata e ottimizzata. Questo punto può essere verificato solo dopo aver usato il telefono facendo qualche foto o video di prova, perché dipende dal software.

Per fare un tale confronto non è necessario essere un fotografo esperto, basta confrontare il livello di dettaglio tra una foto e l’oggetto che avete fotografato. Le alternative scelte tra i migliori cellulari con fotocamera del 2021 sono già state analizzate correttamente. In ogni caso, assicuratevi di leggere le nostre recensioni dove analizziamo altri portatili, attrezzature e componenti.


Altri criteri per i migliori cellulari con fotocamera del 2021

Oltre alle considerazioni principali quando si scelgono le migliori fotocamere mobili del 2021, dobbiamo anche prendere in considerazione le caratteristiche generali dei migliori telefoni con fotocamera. Per questa guida, prendiamo in considerazione gli aspetti che contano di più:


Design:

Il design dei telefoni cellulari sta cambiando di anno in anno, tanto che la fascia media e quella alta hanno differenze fisiche molto poco evidenti. Anche se non abbiamo preso in considerazione una particolare dimensione dello schermo, abbiamo scelto portatili con un design moderno e schermi di buona qualità. La maggior parte delle opzioni sono dotate di pannelli AMOLED; anche se le alternative più economiche con IPS possono anche offrire una buona esperienza per la visualizzazione di foto mobili con la migliore fotocamera.


Memoria:

Per far funzionare le migliori fotocamere mobili si consiglia di scegliere una configurazione con almeno 3GB di RAM. Inoltre, considerando che si sta andando a memorizzare un sacco di contenuti con foto e video, dovrebbe anche avere più memoria interna possibile; soprattutto se prendiamo in considerazione che molti dispositivi al giorno d’oggi non incorporano una porta slot per schede microSD. Dovreste sempre tenerlo a mente.


Processore:

Oltre ad avere una configurazione di memoria decente, è anche molto importante prendere in considerazione il processore con cui lavora il cellulare. Oggi i processori di fascia alta non sono così costosi come lo erano un paio di anni fa. Infatti alcune alternative sono caricate con processori Qualcomm e MediaTek che sono popolari nella fascia media, molto ben ottimizzati per cellulari con fotocamere migliori.


Sistema

Ogni sistema Android è diverso a seconda del livello di personalizzazione messo in atto dal produttore. Questo è importante per il miglior telefono con fotocamera a causa della sua ottimizzazione. Un buon software, correttamente ottimizzato, dovrebbe essere in grado di catturare la maggior parte delle informazioni e dei dettagli quando si scattano le foto. Inoltre, la velocità di scatto non dovrebbe essere un problema quando si scatta una foto. Su iOs è un’altra storia, perché è sempre ben ottimizzato, indipendentemente dalla versione.


Batteria

La batteria è una parte molto importante dei telefoni cellulari di oggi. Se vuoi avere uno dei migliori telefoni con fotocamera sul mercato, è necessario avere una batteria potente, soprattutto per registrare e scattare foto per molto tempo. La durata della batteria è qualcosa che non lasciamo fuori dai migliori telefoni, ed è difficilmente raggiungibile sotto configurazioni con meno di 3.000 mAh. La ricarica veloce può essere una grande aggiunta.


Rapporto qualità/prezzo

Questo è un aspetto relativo per ogni utente. Cerchiamo sempre di raccomandare telefoni con la migliore fotocamera a prezzi competitivi, pur incorporando buone specifiche. Vale la pena notare che non tutti i recenti telefoni con la migliore fotocamera sono i migliori in assoluto, sia per mancanza di ottimizzazione che per il costo. 

Speriamo che questa guida ti sia utile per scegliere uno dei migliori telefoni con fotocamera del 2021. 

Ultimo aggiornamento 2021-12-08 at 14:45 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

34 Migliori Smartphone per la Fotografia (Dicembre 2021)