Miglior Topper tra 100 e 200 euro

Riassunto: apri

La sostituzione del materasso può essere molto costosa, quindi un topper è un ottimo modo per dare nuova vita o cambiare lo stile del vostro letto. Se il vostro materasso ha qualche anno e non è più come quando l’avete acquistato, il topper giusto può salvare il vostro letto da un rapido deterioramento e preservare la vostra schiena da fastidiose molle. Con un’attenta ricerca, il topper giusto vi può dare ciò di cui avete bisogno ad un costo di molto inferiore rispetto a un materasso nuovo di zecca. 

EVERGREENWEB MIGLIOR Topper Materasso Matrimoniale 160×200 Alto 8 cm in Memory Foam e Fodera Aloe Vera

EVERGREENWEB MIGLIOR Topper Materasso Matrimoniale 160x200 Alto 8 cm in Memory Foam e Fodera Aloe Vera, Correttore Letto Rigido Coprimaterasso Imbottitura 100% Effetto Piuma Morbido Futon Ortopedico
  • ✅ NOVITA' ASSOLUTA - Topper Materasso Matrimoniale 160x200 alto 8 cm in Memory Foam MED con rivestimento ALOE VERA fresco e rigenerante - ideale con Cuscini Memory oli essenziali di Aloes - Sfoderabili.
  • ✅ Materassino Ortopedico Matrimoniale - Realizzato con Fiocchi di Memory garantendo l'equilibrio perfetto tra comfort e sostegno. Indeformabile grazie alla speciale lavorazione di Memory Foam effetto Piuma d'oca Morbido. Rivestimento Anallergico - tessuto è ad armatura di tela, garantisce tenuta alla fuoriuscita dell' imbottitura e nello stesso tempo permette la Traspirazione.
  • ✅ Fodera con protezione Antiacaro, grazie allo speciale trattamento termo meccanico, crea una barriera impenetrabile agli acari della polvere. ALOE VERA é il tessuto di origine vegetale in grado di assorbire l’umidità del corpo, di assorbire il sudore ( grazie alla sua molteplicità di micro-cuscinetti d’aria, favorendo la traspirazione ed evitando il proliferare dei batteri ) e di mantenere la temperatura corporea ad un giusto livello.

 

Cosa è un topper?

Come suggerisce il nome, i topper sono progettati per stare sopra il materasso e fornire comfort al vostro riposo attraverso uno strato di imbottitura posto tra voi e il vostro letto. Questo strato può essere riempito con vari materiali e può essere rifinito con un tessuto resistente di velluto, di cotone o misto a seconda dei vostri gusti e delle vostre esigenze.

Oltre al comfort, il topper può influire sulla vostra vita anche in altri modi. Ad esempio, le persone con allergie o  con pelle sensibile possono acquistare accidentalmente topper che possono causare reazioni. Le persone sensibili al calore possono sentirsi a disagio se acquistano un topper che non ha traspirabilità. In base al tipo di topper che scegliete potrete svegliarvi sudati o, al contrario, sentire freddo. Spesso confuso con le imbottiture per materassi, il topper è in grado di garantire un sonno confortevole, mentre le imbottiture per materassi hanno lo scopo di proteggere il materasso da macchie, sudore, liquidi e odori.

Bedsure Topper Matrimoniale Memory Foam

Offerta
Bedsure Topper Matrimoniale Memory Foam - Correttore Materasso 160x190 con Altezza 7cm, Materassi Sottili a 7 Zone con Rivestimento Traspirante e Lavabile
  • INNOVATIVO DESIGN A 7 ZONE: caratterizzato da una costruzione unica di diverse colline e vallate per ridurre al minimo il trasferimento di movimento per un migliore sollievo del punto di pressione e rilassamento di tutto il corpo, sarai dolcemente addormentato in pochissimo tempo - I coprimaterassi matrimoniali di Bedure implicano il modo migliore per aumentare immediatamente l'intimità del tuo materasso in 7 diverse zone.
  • SUPERIORE 7CM DI SUPPORTO: il topper altamente traspirante si adatta alla tua forma distintiva in base ai contorni del tuo corpo per una distribuzione uniforme del peso - Realizzato con memory foam da 7 cm di spessore, il nuovissimo coprimaterasso va oltre tutti i normali topper piatti in schiuma per darti un sistema di supporto più perfetto e il massimo del lusso.
  • PREMIUM MEMORY FOAM: con un imbottitura in memory foam ad alta densità, il topper produce un nuovo strato di morbidezza simile a una nuvola sul tuo letto, aiutandoti a svegliarti rinfrescato - Più traspirante rispetto ad altre schiume di memoria, il doppio topper letto personalizzato assicura meno disturbi del sonno e trasforma il tuo materasso in un rifugio armonioso.

 

Ho davvero bisogno di un topper?

Se state cercando di infondere nuova vita al vostro vecchio materasso per renderlo più confortevole e di supporto, il vostro corpo può trarre beneficio da un topper in schiuma o con una imbottitura ancora più economica. Le dimensioni, i materiali, la durata e la qualità possono variare di molto, quindi più costosi non sempre significano migliori e quelli di bassa qualità possono addirittura peggiorare la vostra esperienza di sonno. Un buon topper può essere molto confortevole ma non può fare miracoli. Se un topper funzionerà per voi dipende dalle condizioni del vostro materasso. Se avete acquistato un nuovo materasso da poco tempo, probabilmente non sentirete il bisogno di un topper. Tuttavia, un materasso nuovo e solido può diventare più confortevole con l’aggiunta di uno strato di morbidezza in più dato dal topper. Non solo un topper prolungherà la durata del vostro materasso, ma un topper di piuma, ad esempio, porterà sul vostro letto quel comfort in più che è impossibile ottenere in qualsiasi materasso realizzato con metodi convenzionali.

AmazonBasics 7-Zone-Air-Memory-Foam-Mattress-Topper – 160 x 200 cm

Amazon Basics 7-Zone-Air-Memory-Foam-Mattress-Topper - 160 x 200 cm
1.325 Recensioni
Amazon Basics 7-Zone-Air-Memory-Foam-Mattress-Topper - 160 x 200 cm
  • 7 zone differenziate per ottimizzare il comfort del corpo
  • Le zone testurizzate riducono la pressione esercitata a contatto con diversi punti del corpo, evitando così la tendenza a rigirarsi nel letto e riducendo i dolori articolari e reumatici e le sciatalgie
  • Il rivestimento rimovibile e lavabile si caratterizza per l’innovativa tecnologia di tessitura, che assicura eleganza e morbidezza al tatto

 

Perché scegliere il topper giusto è importante?

Passiamo un terzo della nostra vita dormendo. Quindi, qualsiasi materiale usiamo per dormire può avere un impatto significativo sulla nostra vita. Le prime cose a cui pensiamo di solito quando compriamo gli accessori per la nostra camera da letto sono il cuscino, il materasso e il lenzuolo. Raramente pensiamo a un topper. Anche se non tutti usano questo prodotto, chi lo usa dovrebbe considerare molte cose quando lo compra. Anche se il materasso è progettato per offrire il massimo comfort possibile, a volte questo può non essere sufficiente; pertanto, un topper può aiutare a risolvere questo problema integrando il comfort del materasso. Può anche essere un’alternativa più economica rispetto all’acquisto di un materasso in memory foam completamente nuovo. Tuttavia, non tutti i topper per materassi sono della stessa qualità: esistono anche alcuni toppers che si distruggono facilmente dopo pochi utilizzi. Le persone di solito comprano un topper per due motivi: per migliorare le prestazioni del materasso o per usarlo come imbottitura per un vecchio letto. Qualunque sia il suo scopo, un topper può influire sul comfort e sulla postura tanto quanto un materasso. I topper troppo duri possono causare dolori al corpo, mentre quelli troppo morbidi possono causare una postura scorretta.

RECCI Topper Memory Foam 6 cm, Topper Materasso per Alleviare Pressione, Coprimaterasso con Rivestimento Ipoallergenico in Bamboo

RECCI Topper Memory Foam 6 cm, Topper Materasso per Alleviare Pressione, Coprimaterasso con Rivestimento Ipoallergenico in Bamboo CertiPUR-EU (140x190x6cm)
  • 🌜【Supporto e Comfort Superiori】 Realizzato in memory foam puro al 100%, questo topper materasso offre il massimo supporto e comfort lavorando con la forma e le dimensioni uniche del tuo corpo. Questo topper memory si adatta perfettamente al tuo corpo e allevia lo stress delle articolazioni e dei muscoli doloranti mentre dormi, aiutando a eliminare il trasferimento di movimento e alleviare i punti di pressione.
  • 🌜【Freschezza Migliorata】Questo topper memory foam è progettato con una tecnologia avanzata di isolamento termico che aiuta a stabilizzare la temperatura corporea durante la notte. È dotato di un innovativo memory foam a celle aperte che consente un maggiore flusso d'aria e assorbimento del calore per aiutare a stabilizzare la temperatura corporea, così puoi dormire indisturbato e fresco per tutta la notte.
  • 🌜【Copertura Traspirante e Lavabile】Questo topper in memory foam arriva con una fodera rimovibile e lavabile realizzata in morbidissima viscosa di bambù. Offre un tocco setoso e un migliore assorbimento dell'umidità. Abbinato a un metodo di tessitura unico, questo topper letto aiuta a regolare la temperatura corporea e a mantenere la circolazione dell'aria, prevenendo così il surriscaldamento e la sudorazione.

 

Fattori da considerare nella scelta del topper

Ci sono alcuni punti chiave da considerare quando si sceglie un topper: dimensioni, spessore, materiali. 

Dimensione

I topper si misurano con lo stesso stile dei letti, quindi se avete un letto king size, avrete un materasso king size, che a sua volta avrà bisogno di un topper king size. 

Durezza

Se dormite su un letto troppo morbido per i vostri gusti, cercate un topper più solido. Se il vostro attuale materasso è troppo rigido per voi, un topper morbido renderà il letto più confortevole.

Spessore

I toppers sottili sono migliori quando si desiderano piccoli cambiamenti nella superficie del materasso, e i toppers più spessi sono in grado di regolare drasticamente il livello di comfort del materasso. Lo spessore del vostro topper dipende in parte dall’imbottitura utilizzata, quindi se questo è un aspetto fondamentale per un riposo notturno perfetto, occorre prestare attenzione alla scelta del materiale. E’ importante prendere in considerazione anche l’altezza del vostro materasso per verificare se il lenzuolo può essere montato sul vostro letto.

In caso di spessore elevato, cercate delle lenzuola extra profonde oppure potete usare un lenzuolo piano di dimensioni Settembreri per rivestire il materasso e il topper.

Materiali 

I topper possono essere realizzati con un’ampia gamma di materiali. Il tipo di materiale utilizzato per il topper ha un grande ruolo nel suo livello di morbidezza e durata. Alcuni materiali offrono anche caratteristiche che altri materiali non hanno. Alcune persone sono allergiche a materiali specifici utilizzati in alcuni modelli di topper. Sarebbe meglio consultare prima un medico se non si è sicuri se si è allergici o meno a un componente di un topper.

Piuma naturale e piuma d’oca: offrono supporto e morbidezza. I toppers realizzati con questi materiali tendono ad essere più spessi di quelli con imbottitura sintetica, in quanto i materiali sono molto morbidi. Generalmente, la piuma d’oca è più morbida della piuma d’anatra, quindi un’imbottitura in piuma d’oca fornirà un comfort Settembrere.

Microfibra sintetica, poliestere e pile : se soffrite di allergie o avete bisogno di un topper che può essere facilmente lavato a casa, le imbottiture sintetiche si dimostrano la scelta più adatta. La microfibra è un eccellente sostituto del piumino se cercate un letto accogliente in cui poter affondare, mentre il  topper in pile è l’ideale se amate un sostegno extra, mentre le imbottiture a base di poliestere offrono un incredibile comfort elevato senza piume.

Memory Foam : è ideale per aggiungere sostegno al letto e per adattarsi alla forma del corpo dal momento che ne segue perfettamente i contorni, evitando che una eccessiva pressione venga applicata a specifiche aree del vostro corpo. E’ disponibile in una gamma di densità, infatti più il materiale è denso, più il topper è solido. Se amate la sensazione del memory foam, ma non volete ancora sostituire il vostro materasso a molle, un topper di questo tipo è la soluzione perfetta.

Caratteristiche

Quando si acquista un topper, si dovrebbero considerare le caratteristiche che il  vostro materasso ha e quelle che non ha. Se avete una pelle sensibile, ma il vostro materasso non è ipoallergenico, potete facilmente risolvere questo problema acquistando un topper che utilizza materiali ipoallergenici. Se il vostro materasso è troppo rigido, un topper più morbido può essere la scelta migliore per voi.

Budget

Anche se sono più economici di un materasso, alcuni topper possono comunque essere troppo costosi per voi. Dovreste considerare il vostro budget e cercare i toppers che potete permettervi ma che hanno le caratteristiche di cui avete bisogno. Con i toppers spesso si ottiene quello che si paga, ma non sempre è così.

Durabilità 

La durata della vita varia molto a seconda della marca, del materiale, dell’uso e dell’imbottitura. I topper in lattice e memory foam di alta qualità sono tra i più resistenti, seguiti da quelli in lanai. I toppers con imbottitura in piuma e fibra tendono ad avere una durata di vita più breve.

Baldiflex Correttore Materasso in Memory Fresh Topper Matrimoniale, 160 x 190 x 6, Fodera in Aloe Vera

Offerta
Baldiflex Correttore Materasso in Memory Fresh Topper Matrimoniale, 160 x 190 x 6, Fodera in Aloe Vera
  • Topper correttore per materasso in memory fresh, massima freschezza
  • Interno formato da una lastra memory foam
  • Fodera sfoderabile con comoda zip e lavabile in lavatrice 30/40°C

 

Quali tipi di topper esistono?

Il tipo di topper che si dovrebbe acquistare dipende dalle caratteristiche di cui si ha bisogno. 

Topper in Memory Foam

Il memory foam è un tipo di schiuma, fatta di un polimero noto come poliuretano, che reagisce al calore e alla pressione. Questo aiuta a modellarne la forma per adattarsi alla figura e al peso di una persona. In questo modo, è in grado di fornire la giusta dose di stabilità. 

Topper in piuma e piumino 

Questo tipo di topper è riempito con piume d’ oca o di anatra. Sono incredibilmente morbide grazie alla massiccia quantità d’aria al loro interno. È perfetto per chi desidera aggiungere più morbidezza al proprio materasso. Tuttavia, non è raccomandato per le persone che hanno dolori articolari o muscolari.

Topper in lana

La lana viene spesso ricavata dalle pecore o da altri animali. I topper di lana sono ottimi per il freddo grazie alla loro capacità di mantenere il calore. Poiché non è sintetica, le persone allergiche hanno meno probabilità di avere reazioni quando la utilizzano. I topper di lana sono naturalmente resistenti agli acari, il che li rende sicuri per le persone con pelle sensibile. La lana è un regolatore di temperatura naturale, che aiuta a mantenere la temperatura calda in inverno e fresca in estate. Lo fa assorbendo e rilasciando umidità nell’atmosfera in modo da farvi sentire sempre al giusto posto. È un regolatore di temperatura eccellente che si adatta a due diverse temperature corporee nello stesso letto. È perfetto anche se siete inclini alle vampate di calore o se vi scaldate troppo a letto.È scientificamente provato che la lana aiuta a dormire più a lungo e più profondamente, con ricerche che dimostrano un aumento del sonno REM, rendendolo un vero e proprio stimolo per la salute e il benessere.

Topper in lattice

Il lattice è una gomma naturale derivata dalla linfa degli alberi della gomma. I topper in lattice si dimostrano estremamente durevoli senza essere troppo rigidi. Tuttavia, a volte possono essere troppo caldi soprattutto durante l’estate a causa della loro solida struttura. Se non amate troppo calore, dovreste cercare un topper in lattice in grado di ovviare a questo problema. Ci sono alcuni vantaggi da considerare quando si tratta di acquistare topper in lattice naturale, come, ad esempio,il fatto che è antimicrobico, durevole, può isolare il

 movimento (in modo che il vostro partner non vi tenga svegli la notte), traspirabile per permettervi di dormire più freschi, realizzato senza cariche, additivi, tossine e prodotti petrolchimici. L’acquisto di un topper in lattice naturale permette di sperimentare molti dei benefici che i materassi in lattice offrono: i topper in lattice naturale di media e altissima consistenza garantiscono eccellente sostegno e stabilità. Quindi, se preferite un letto più morbido, scegliete la consistenza morbida o media.

Chi dovrebbe considerare l’acquisto di un topper?

Non ci sono dei veri e propri criteri per stabilire se è necessario acquistare un topper, in quanto l’acquisto dipende dalle proprie preferenze. Se dormite bene sul vostro attuale materasso, è probabile che non ne abbiate bisogno. Se avete spesso ospiti in casa vostra e non volete investire tanto denaro nei materassi della vostra camera da letto degli ospiti come avete fatto nel materasso della camera da letto principale, ad esempio, un topper può aggiungere comfort a un letto per ospiti per poche centinaia di euro.

Se vivete in una residenza di breve durata, come un dormitorio, un camper, un hotel o una struttura di cura o un ospizio, dove non avete molta scelta nel tipo di materasso e dovete adattarvi, un topper può fornire un certo controllo sul livello di comfort del vostro letto.

 

Vantaggi e Svantaggi dell’uso di un topper

Il lato positivo è che i toppers creano una superficie di riposo migliore e più confortevole su un materasso che attualmente non è adatto, sia per il fatto che esso può risultare troppo rigido, troppo morbido o semplicemente vecchio. Possono anche fornire un ulteriore strato di sostegno e stabilità per chi soffre di problemi alla schiena, o di dolori al collo, alle spalle e ai fianchi. Un topper può prolungare anche la durata del materasso sottostante, fornendo una sorta di cuscinetto tra il materasso e l’utente. Molti topper presentano anche un effetto rinfrescante attraverso perline di gel o altre tecnologie che migliorano la traspirabilità complessiva del letto. Alcuni degli aspetti negativi dei toppers includono i problemi di adattamento al materasso sottostante, il supporto dei bordi. I toppers possono scivolare sotto le lenzuola se non sono fissati correttamente, e la Settembrer parte dei toppers sono appena più piccoli del materasso su cui sono montati, il che significa che si potrebbe sentire una differenza scomoda tra il supporto e il materasso. E, naturalmente, il topper può migliorare un vecchio materasso, ma  risulta comunque come una sorta di fasciatura temporanea. Non possono competere con la versatilità, il comfort e la personalizzazione che un materasso completamente nuovo può offrire.

 

Qual è la differenza tra un topper e un coprimaterasso?

Un topper viene solitamente utilizzato per fornire un ulteriore livello di comfort al vostro letto. Questo viene semplicemente posizionato sopra il materasso, sotto le lenzuola, per aggiungere ulteriore imbottitura. Sono disponibili in una varietà di imbottiture che vi aiuteranno ad ottenere un sonno ristoratore. Per mantenere il vostro materasso fresco, igienizzato e privo di macchie, si utilizza una protezione per il materasso che aiuta a prolungare la vita del vostro materasso e lo mantiene il più pulito possibile. Si va dalle opzioni impermeabili alle protezioni antiallergiche ideali per una vasta gamma di esigenze. 

Entrambi i pezzi di biancheria da letto hanno funzioni diverse, pertanto si possono utilizzare sia il topper che il coprimaterasso. In questo modo si può essere sicuri che il letto sia il più confortevole possibile, proteggendo al contempo la durata del materasso da eventuali danni. Tuttavia, se avete un budget limitato, optate per il solo protettore per garantire la massima tranquillità. Per utilizzare sia il topper che la protezione, mettete il topper sul materasso, seguito dalla protezione e poi dalle lenzuola. In questo modo il coprimaterasso può anche formare una barriera per il topper, assicurando che rimanga libero da batteri e acari della polvere. I proteggi materasso possono aiutare il vostro materasso a raggiungere la sua piena durata di vita di 8 anni senza che dobbiate comprarne uno nuovo a causa di eventuali danni imprevisti. Sono facilmente lavabili in lavatrice e quelli impermeabili sono ideali per chi ha bambini piccoli o animali domestici, per garantire che il materasso possa resistere alla prova del tempo.

 

Meglio acquistare un topper o un materasso nuovo?

Un topper può essere una soluzione economica senza dover acquistare un materasso nuovo. Tuttavia, ci sono alcune occasioni in cui l’acquisto di un nuovo materasso può essere necessario, ad esempio: se il vostro materasso ha un avvallamento, se le imbottiture del materasso sono danneggiate, se il materasso ha più di 8 anni.

 

Come prendersi cura del proprio topper

La Settembrer parte dei topper dura fino a 3 anni. Tuttavia, ci sono alcune cose che potete fare per garantire la longevità del vostro topper. Ad esempio, tenerlo pulito. Se un alimento o una bevanda dovesse raggiungere il vostro topper, mettetelo in lavatrice. Se il vostro prodotto non è lavabile in lavatrice, lavatene il rivestimento sfoderabile. Inoltre, assicuratevi di lavare la biancheria da letto ogni settimana per evitare che lo sporco penetri nel topper. Se volete aumentare la durata del vostro topper, può valere la pena di investire in un copertura protettiva: utilizzate una protezione per il materasso sopra il vostro topper. Una protezione è molto più facile da pulire di un topper e manterrà il letto e il topper freschi e puliti tra un lavaggio e l’altro. Meglio lavare il topper almeno ogni 6-12 mesi. Agitate regolarmente il topper per stenderlo e riempirlo. Meglio farlo ogni settimana, in concomitanza con il cambio della biancheria. Lavatelo regolarmente (una volta a stagione è perfetto) con un detersivo adatto in una lavatrice di dimensioni adeguate, e asciugatelo accuratamente in un’asciugatrice meglio ancora, fatelo pulire in maniera professionale per ottenere i migliori risultati. Tirate indietro le coperte ogni giorno lasciando arieggiare il letto, lasciando che le fibre respirino e che l’umidità evapori.  

 

Quale topper è meglio per un bambino?

Per la sicurezza del vostro bambino, non dovreste mai usare un topper in una culla o in un lettino per bambini.

leggi anche : migliore coperta elettrica 100 euro

Quale topper è meglio per un adolescente?

Gli adolescenti possono essere disordinati, quindi è saggio investire in biancheria da letto completamente lavabile. Utilizzate sempre una protezione sulla parte superiore di qualsiasi topper in modo da poterlo lavare e asciugare velocemente quando necessario. Meglio acquistarne due in modo da poterli avere sempre a disposizione tra un lavaggio e l’altro. Il topper dovrebbe essere facile da lavare e asciugare, anche se è meglio lavarlo in lavanderia per via delle sue dimensioni e del suo peso. Per quanto sia comodo come un topper, è molto importante investire in un materasso di qualità per il vostro teenager. I corpi in crescita hanno bisogno di un buon supporto alla spina dorsale e alle articolazioni durante il sonno per un sano sviluppo delle ossa. Se dormono sullo stesso materasso che avevano quando erano piccoli, è il momento di comprarne uno nuovo:un materasso deve essere sostituito ogni 7-10 anni. Scegliete un materasso che soddisfi le esigenze di comfort o supporto dei vostri ragazzi adolescenti per il sonno, nonché la necessità di un isolamento supplementare o di una regolazione della temperatura.

leggi anche : miglior divano letto | migliori materassi

Quale topper è più adatto a una persona anziana?

Se si passa molto tempo a letto, un topper in memory foam può aiutare ad alleviare la pressione sulle articolazioni per un Settembrere comfort. Il controllo della temperatura può a volte essere un problema per gli anziani. In questo caso, un’imbottitura naturale aiuterà a regolare la loro temperatura corporea mentre dormono. La lana è una scelta ideale perché è eccellente per aiutare a regolare la temperatura del nostro corpo. Se la loro casa è fredda e avrebbe bisogno di un Settembrere isolamento, allora un topper ricco di piumino sarebbe una scelta migliore. 

 

Quale topper bisogna usare per la primavere e l’estate?

Sicuramente il modo migliore per affrontare una stagione imprevedibile come la primavera è quella di utilizzare un topper di lana. Le proprietà termoregolatrici della lana vi terranno caldi nelle notti più fresche e vi aiuteranno a rimanere freschi e freschi nelle serate sorprendentemente calde.

 

Quale topper bisogna usare in autunno e in inverno?

A seconda di dove si vive, il tempo può essere difficile da giudicare in autunno. Le miti notti autunnali possono essere una sorpresa, quindi le proprietà termoregolatrici di un topper in lana aiutano a migliorare il comfort a letto. Se le serate autunnali più fredde sono più probabili, allora il topper in piuma e piumino è più adatto. Nelle fredde notti invernali è più probabile che siate alla ricerca di un isolamento extra, nel qual caso scegliete un topper ricco di piume.

OffertaPiù Venduto 1
Utopia Bedding Invernale Piumone Piumino Matrimoniale - 100% Microfibra in Fibra Cava (Bianco, 230 x 220 cm)
Utopia Bedding Invernale Piumone Piumino Matrimoniale - 100% Microfibra in Fibra Cava (Bianco, 230 x 220 cm)
Oeko-Tex Standard 100: Testato per sostanze nocive, adatto a chi soffre di allergie.
31,99 EUR −4,00 EUR
OffertaPiù Venduto 2
Utopia Bedding Piumone Piumino Singolo, 100% Microfibra in Fibra Cava - (Bianco, 135 x 200 cm)
Utopia Bedding Piumone Piumino Singolo, 100% Microfibra in Fibra Cava - (Bianco, 135 x 200 cm)
Oeko-Tex Standard 100: Testato per sostanze nocive, adatto a chi soffre di allergie.
25,99 EUR −2,00 EUR
OffertaPiù Venduto 5
Gabel Nottetempo Piumino Caldissimo 235 gr/mq, Imbottitura 30% Piumino, 70% Piumetta, Fodera in Cotone 100%, Bianco, Matrimoniale, 205 x 250 x 2 cm
Gabel Nottetempo Piumino Caldissimo 235 gr/mq, Imbottitura 30% Piumino, 70% Piumetta, Fodera in Cotone 100%, Bianco, Matrimoniale, 205 x 250 x 2 cm
Imbottitura 30% piumino 70 % piumetta; Morbido, leggero, altamente traspirante; Assicura il giusto tepore naturale durante la notte
114,80 EUR −14,80 EUR

Quali topper sono anallergici?

Le allergie possono influenzare la qualità della vita, quindi assicuratevi che il vostro topper non aggravi i vostri sintomi. Scegliete i topper con imbottiture sintetiche lavabili o con imbottiture anallergiche naturali. I topper sintetici e quelli in memory foam sono facili da tenere puliti e aiutano a tenere a bada gli acari che causano allergie. Anche la lana è un’ottima scelta perché è naturalmente ipoallergenica e lavabile.

 

Quali topper sono più indicati per le pelli sensibili?

Non lasciate che la pelle irritata o dolorante influenzi il sonno. Scegliete un topper che riduca al minimo il rischio di allergie. I topper con imbottitura sintetica e memory foam sono facili da tenere puliti e aiutano a tenere a bada gli allergeni per una pelle meno irritata. Oppure prendete in considerazione un topper in lana, poiché la lana è ipoallergenica e facile da pulire. Le sue capacità di regolazione della temperatura fanno sì che la pelle sensibile rimanga alla temperatura costante per un sonno migliore.

 

Quali topper sono più indicati per l’asma?

Le piume possono rappresentare un vero e proprio problema per chi soffre d’asma. La microfibra è meravigliosamente morbida e imita la sensazione di piumino ed è anche completamente lavabile, aiutando a tenere a bada gli allergeni.Anche il memory foam è lavabile, il che lo rende una buona scelta. Se preferite un topper con imbottitura in fibra naturale, scegliete la lana. È naturalmente anallergica e lavabile, quindi ideale per un buon sonno.

 

Quali topper sono più indicati se si condivide un letto?

Chi condivide il letto a volte soffre il caldo. Dopotutto, con due corpi nello stesso piccolo spazio, è naturale che il letto sia troppo caldo. Oppure non si è mai d’accordo se fa troppo caldo o troppo freddo. L’aggiunta di un topper di lana al vostro letto vi aiuterà a rendere le ore di sonno molto più confortevoli. La lana regola naturalmente la temperatura in quanto assorbe e rilascia umidità nell’ambiente circostante, il che significa che vi sentirete sempre a vostro agio. Infatti si adatta a due diverse temperature corporee nello stesso letto, per un sonno più armonioso. Un topper in memory foam è l’ideale se uno o entrambi hanno bisogno di un supporto extra mentre dormono. E se voi o il vostro partner soffrite di allergie, lasciate stare piuma e piumino e concedetevi invece un topper di lana.

Quale topper è più adatto a chi suda e soffre il caldo a letto?

Se soffrite il caldo quando siete a letto usate un topper di lana: non solo per i maglioni, la lana aiuta a regolare la temperatura corporea assorbendo l’umidità e regolando anche quella dell’ambiente circostante. Sorprendentemente, può anche adattarsi a due diverse temperature nello stesso letto.

 

Quale topper è più adatto per la gravidanza?

Ogni gravidanza è diversa, quindi il topper che sceglierete dipenderà dalle vostre particolari esigenze. Il calore in più che viene fornito con la gravidanza può farvi preferire un topper in fibra naturale per aiutarvi a regolare un po’ meglio la vostra temperatura. I topper di lana sono perfetti per la regolazione della temperatura e aiuteranno voi e il vostro partner a rimanere a una temperatura confortevole per tutta la notte. Se desiderate un sostegno extra per la schiena, le gambe o il ventre, prendete in considerazione l’idea di investire in un cuscino per il corpo.

 

Quale topper è più adatto per un vecchio letto?

Se il vostro materasso è danneggiato o ha più di 10 anni, è meglio acquistare un materasso nuovo. Un topper non è progettato per risolvere questo tipo di problemi. I topper sono più adatti ad aggiungere un supporto al materasso o a renderlo più confortevole. 

 

Con quale frequenza si deve cambiare il topper?

I topper sono costruiti per durare e vi daranno molte notti di sonno ristoratore. Assicuratevi di seguire le istruzioni quando lavate e asciugate il topper e scuotete e ruotate il topper quando cambiate la biancheria da letto. Usare un coprimaterasso per preservare la vita del vostro topper.

 

Come si pulisce il topper?

Prima di pulire il topper, controllate sempre l’etichetta di manutenzione sul prodotto per verificare la temperatura di lavaggio e l’idoneità all’uso della candeggina, dell’asciugatura a tamburo e del lavaggio a secco. Fate particolare attenzione all’idoneità del vostro topper al lavaggio o al lavaggio a secco. Per mantenere il vostro topper in condizioni ottimali, è bene lavarlo ogni 6-12 mesi.  Conservare sempre i topper appena puliti in un sacchetto traspirante. 

Se avete bisogno di ulteriore aiuto o guida, contattate il nostro Servizio Clienti che sarà lieto di aiutarvi con la vostra richiesta.

 

Come posso proteggere il topper dalle macchie?

Utilizzate sempre una protezione per il materasso sopra il topper. È molto più facile lavare una protezione che un topper ingombrante. Lavare la protezione spesso aiuta a mantenere un topper pulito e fresco e l’acquisto di una seconda protezione permette di ruotare con il lavaggio settimanale.

 

Qual è il materiale migliore per un topper?

Un aspetto importante che dovrete considerare è il materiale del topper. Esiste una vasta gamma di materiali, dal cotone e lattice alla lana di alta qualità. Ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi da considerare.

Cotone: ha una grande traspirabilità e può essere lavato in lavatrice; tuttavia, la durata è discutibile in quanto tende a logorarsi velocemente, soprattutto su un materasso usato quotidianamente. Il cotone è anche un’ottima soluzione per chi soffre di allergie, in quanto di solito è molto ben tollerato.

Lana: anche se di solito colleghiamo la lana all’inverno e al freddo quando abbiamo bisogno del suo calore, questo tessuto naturale è ottimo anche come materiale fresco in quanto può assorbire il calore latente del corpo. Inoltre, i topper di lana sono resistenti agli acari e alle muffe e la durata è indiscutibile, con una grande tradizione che risale a generazioni passate. Lo svantaggio della lana è che di solito è costosa, ma ci sono ancora alcuni prodotti di buona qualità ad un prezzo accessibile.

Lattice: analogamente alla lana, i topper in lattice non sono un buon habitat per acari, polvere e parassiti del letto, e sono anche estremamente durevoli: molti prodotti che durano più di 20 anni. L’aspetto negativo del lattice è il fatto che essendo un materiale naturale, in superficie può sembrare un po’ invecchiato, con scolorimenti e piccoli strappi. Tuttavia, è solo un problema estetico che diventa invisibile una volta che il topper è ricoperto da un lenzuolo da letto, senza alcun effetto sulle prestazioni e sul comfort. In termini di prezzo, il costo oscilla tra i 150 i 500 euro o più a seconda dello spessore.

Memory Foam: l’alternativa più moderna della schiuma è una valida alternativa ai materiali di cui sopra, poiché può adattarsi ai contorni specifici del corpo, aggiungendo un livello di comfort difficilmente replicabile con qualsiasi altro materiale. È molto più leggero ed è più spesso; tuttavia, in generale il memory tende ad accumulare più calore.

Piumino: I topper realizzati con questo materiale sono estremamente leggeri e morbidi. Sono composti interamente di piuma e forniscono un’ottima regolazione naturale del calore. Ciò significa che in realtà vi terrà freschi d’estate e caldi d’inverno.

 

In quale caso non si dovrebbe usare un topper?

Molte persone che hanno utilizzato un topper hanno affermato che l’aggiunta di un topper al materasso in realtà non ha creato alcuna differenza importante nella loro qualità del sonno. Non ci si può aspettare che il vecchio materasso danneggiato si trasformi improvvisamente in un’isola di comfort. I topper offrono un livello di comfort Settembrere a un materasso ragionevolmente vecchio, non a uno da sostituire.

Molti utenti trovano difficoltà nell’acquisto dell’esatta misura del topper. Un topper queen-size non deve necessariamente adattarsi perfettamente alle dimensioni di tutti i letti queen-size, soprattutto perché molti produttori utilizzano dimensioni insolite che variano di un paio di centimetri o più. Se siete abili con ago e filo, potreste essere in grado di tagliare a misura un topper oversize, ma se il topper è più piccolo del materasso, si avrà un letto dall’aspetto imbarazzante e un livello di comfort compromesso. 

 

Aggiornato il Luglio 3, 2021 da Simone Pellizzari

Ultimo aggiornamento 2021-09-17 at 16:35 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API