Migliori processori CPU con Grafica Integrata APU di Ottobre 2022

È abbastanza facile accoppiare una CPU con una scheda grafica esterna per ottenere il massimo. Ma cosa succede se non sei disposto a spendere i tuoi risparmi in costose schede di gioco? Bene, in questo caso la vostra prossima migliore scommessa è una CPU con una scheda grafica integrata che può giocare ai giochi con le impostazioni più basse possibili.

Qui elencheremo le CPU AMD e Intel con scheda grafica integrata.

Le 4 migliori CPU con grafica integrata per i giocatori


AMD Ryzen 3 3200G | CPU più economica con grafica integrata per il gioco


AMD Ryzen 5 3400G | Miglior CPU Ryzen con scheda grafica integrata per il gioco


Intel Core i5-9400 | La migliore CPU Intel più veloce con grafica integrata


AMD Ryzen 5 2400G| CPU più economica con grafica integrata


Avete davvero bisogno di una CPU con una scheda grafica integrata?


AMD Ryzen 3 3200G

Grafica: Radeon Vega 8
Velocità della CPU: 3,6 GHz (fino a 4,0 GHz)
Core: 4

Il primo della nostra lista è l’APU più conveniente di AMD, il Ryzen 3 3200G. Questo è un ottimo processore da acquistare, soprattutto se hai un budget limitato.

La grafica Radeon Vega 8 offre prestazioni eccellenti quando si tratta di giocare a giochi con impostazioni elevate. Questa CPU AMD economica con scheda grafica integrata riduce il costo dell’acquisto di una scheda grafica esterna.

Per ottenere di più da questa CPU, è possibile overcloccarla a 4.0 GHz per ottenere alti fps e prestazioni fluide. AMD Ryzen 3 con Radeon Vega 8 offre prestazioni eccellenti quando si tratta di gioco, multitasking o editing video.

La cosa migliore delle APU AMD è che puoi overcloccare sia la CPU che la GPU per prestazioni di alto livello. Pertanto, è possibile giocare con questa CPU economica ed economica con grafica integrata.

È possibile giocare ad alcuni titoli famosi con impostazioni grafiche medio-alte. Tuttavia, giochi come Battlefield V possono essere giocati solo a basse impostazioni con più di 30 fps.

Tutto sommato, è uno dei migliori processori AMD con grafica integrata per giocare ai giochi più recenti alle impostazioni più basse.


Pro

APU a prezzi accessibili
Raffreddatore di serie incluso
Overclock
Grafica Radeon Vega 8

Contro

Utilizza la vecchia generazione di grafica Vega 8

AMD Ryzen 5 3400G | Miglior CPU Ryzen con scheda grafica integrata per il gioco

Grafica: Radeon RX Vega 11
Velocità della CPU: 4,2 GHz max.
Core: 4

È un’altra potente CPU con grafica integrata che elimina la necessità di comprare una scheda grafica esterna. Con 4 core e una spinta fino a 4,2 GHz, il Ryzen 5 3400G offre prestazioni eccezionali di gioco e multitasking.

La CPU è dotata di una scheda grafica integrata Radeon RX Vega 11. È una combinazione potente che non abbiamo visto in nessun processore desktop finora.

È uno dei processori più affidabili per lo streaming video, il gioco e l’editing video. Questa CPU compatibile AM4 con GPU integrata può essere overcloccata fino a 4,2 GHz per prestazioni perfette.

Il rapporto CPU rimane ben al di sotto del 50% quando si tratta di multitasking o di giochi con impostazioni medio-alte.

Durante il rendering dei video, abbiamo trovato una performance della GPU inferiore al 30% nel Task Manager di Windows 10. Per una GPU integrata insieme a una CPU, questa performance è piuttosto strana.

Il miglior processore per una Gtx 1660 Super

Per noi, le CPU AMD si comportano molto meglio delle CPU Intel con una scheda grafica integrata. Le APU AMD sono progettate per i giocatori, gli editor video, i grafici e i programmatori. Infine, questa CPU ha una delle migliori grafiche integrate per il gioco se la vostra unica intenzione è quella di giocare agli ultimi titoli.

Prestazioni del Ryzen 5 3400G

Ci si può aspettare che questa APU fornisca oltre 75 fps con la risoluzione impostata a 720p. Ma ad un prezzo inferiore, questa APU è la migliore per testare i vostri giochi preferiti. Potresti finire per giocare a giochi con impostazioni a 1080p, ma in questo caso dovrai abbassare le impostazioni.

Ryzen 5 3400 G è la migliore CPU se vuoi produrre musica, renderizzare video o fare altri compiti che richiedono molta potenza. Per il gioco, è ancora la scelta giusta, ma non ci si può aspettare un’esperienza di gioco intensa con la grafica integrata.

Potete aspettarvi buone prestazioni se overcloccate la vostra APU. Sì, non puoi aspettarti buone prestazioni se fai funzionare l’APU alla velocità di fabbrica.
Pro

Viene fornito con una velocità di clock di base di 3,7 GHz
Overclockato a 4,2 GHz
Grafica Vega 11

Contro

Richiede una memoria DDR-4 per le migliori prestazioni

Intel Core i5-9400: la migliore e più veloce CPU di Intel con grafica integrata

Grafica: Intel UHD Graphics 630
Velocità della CPU: 2,90 GHz (4,10 GHz con overclock)
Nuclei: 6

L’i5-9400 è dotato di grafica Intel UHD 630 per mettere alla prova le tue abilità nel video editing, nella produzione musicale e in altri compiti leggeri. Una CPU Intel con grafica integrata che è ottima per lo streaming video 4K UHD.

Raccomandiamo le CPU Intel che usano schede grafiche integrate per la creazione di contenuti e altri compiti leggeri. Anche se l’i5-9400 si comporta eccezionalmente bene con una scheda grafica dedicata al gioco, questo non è la nostra preoccupazione qui.

Il miglior processore per il gioco

Tuttavia, è possibile giocare ai giochi più recenti con la UHD 630 integrata a impostazioni più basse (a 720p). Ma non ci si può aspettare prestazioni simili a quelle che si possono ottenere da una APU AMD.

L’i5-9400 è la migliore CPU Intel con grafica integrata che è raccomandata per operazioni desktop come lo streaming video, la creazione di contenuti, la musica, l’editing video e la programmazione.

L’i5-9400 è una CPU a sei core con una velocità overclockabile fino a 4,10 GHz. Questo vi darà un vantaggio per migliorare le prestazioni in molte applicazioni che si basano sulle prestazioni di un core della CPU.


Pro

La migliore CPU per la creazione di contenuti e video
Overclock
Sei core

AMD Ryzen 5 2400G| CPU più economica con grafica integrata

Grafica: Radeon Vega RX 11
Velocità della CPU: Max Boost fino a 3,9 GHz
Core: 4

AMD Ryzen 5 2400G potrebbe essere l’opzione più conveniente nella nostra lista delle migliori CPU con grafica integrata. Se state cercando di costruire un PC a misura di portafoglio, allora questa CPU vi farà risparmiare un sacco di soldi.

Va da sé che è una CPU iGPU ideale per il gioco. Considerando i benchmark che abbiamo raccolto dagli utenti, è piuttosto impressionante vedere le prestazioni di gioco del 2400G.

Alla risoluzione di 1080p, ci si può aspettare 55fps durante la riproduzione di giochi come GTA V. Questa è una grafica eccellente, specialmente su una CPU a basso costo.

Significa che il chip integrato Vega RX 11 porta davvero il gioco a un livello in cui non si sente il bisogno di una GPU esterna.

Inoltre, l’AMD Ryen 5 2400G è bravo a gestire applicazioni desktop come l’editing video e il multitasking. E la libertà di alimentarlo fino a 3.9GHz rende questa APU più preferibile da acquistare.


Pro

Prestazioni di gioco decenti
Overclock
Prezzo basso
Boost fino a 3,9 GHz

Contro

Non abbastanza spazio per l’overclock

Avete davvero bisogno di una CPU con una scheda grafica integrata?

Comprare una CPU con iGPU può far risparmiare molto spazio. La scheda grafica esterna occupa molto spazio sulla vostra scheda madre. Questo va bene, a meno che non stiate comprando una scheda grafica per il gioco.

Tuttavia, se non siete appassionati di giochi di fascia alta e avete bisogno di un PC per operazioni desktop leggere, allora la CPU con scheda grafica integrata è una buona opzione.

Si noti che la GPU integrata condivide la memoria della RAM. Pertanto, più RAM avete, migliori sono le prestazioni del vostro computer. Anche la più potente CPU integrata non può avere prestazioni migliori se hai troppo poca RAM installata sulla tua scheda madre.


Domande frequenti

Quali CPU Intel hanno una grafica integrata?

Non tutte le CPU Intel sono dotate di una scheda grafica integrata. Pertanto, si dovrebbe fare attenzione quando si scelgono i processori che hanno la caratteristica grafica integrata. Generalmente, le CPU Intel di sesta, settima, ottava e nona generazione sono dotate di grafica integrata; le moderne CPU Intel sono dotate di una scheda grafica integrata che supporta la riproduzione di video 4K.

Dovrei comprare una CPU con grafica integrata?

Se avete intenzione di acquistare una CPU con GPU integrata per scopi generali come l’editing video, la creazione di musica, il multitasking, la creazione di contenuti, allora potete considerare l’acquisto.
Tuttavia, se lo comprate per il gioco di fascia alta, dovete comprare una scheda grafica esterna invece di una integrata.

Quali CPU Ryzen hanno una grafica integrata?

Alcune delle famose APU Ryzen sono elencate di seguito
Ryzen 3 3200G
Ryzen 5 3400G
AMD Ryzen 5 2400G

Qual è la migliore IGPU?

Alcune delle migliori iGPU sono di AMD, che sono elencate qui sotto
Radeon Vega 8
Radeon Vega 10
AMD Radeon Vega RX 11

La grafica integrata di AMD è buona?

Sì, la grafica integrata AMD offre prestazioni di gioco e multitasking davvero buone. Tuttavia, per una migliore performance, è necessario avere più RAM, specialmente del tipo DDR-4.


Cos’è l’APU? Quali sono le differenze con la CPU?

I processori APU (Accelerated Processing Unit) sono unità di elaborazione accelerata che integrano una scheda grafica, attualmente sviluppata dalla società AMD. Permettono alla grafica del computer di generare immagini in modo più efficiente, rendendoli un pezzo essenziale di hardware per coloro che cercano di ridurre il consumo energetico e aumentare la potenza del processore.

Le APU AMD, nonostante le loro dimensioni, sono modelli molto attraenti e godono di grande popolarità grazie alla loro potenza e alle eccellenti prestazioni grafiche. Se state cercando di saperne di più su questo tipo di processore veloce, troverete tutte le informazioni rilevanti che dovete sapere qui sotto.

Per la maggior parte degli utenti di computer in questi giorni, è facile sapere cos’è una CPU. Tuttavia, i processori AMD APU potrebbero essere qualcosa di cui non hanno mai sentito parlare. Ecco perché qui delineeremo le principali differenze tra i due elementi del computer in modo che tu sappia esattamente quali sono.

La CPU è l’unità di elaborazione centrale del computer, il che significa che è responsabile dell’elaborazione di tutte le informazioni in un computer. Pertanto, le funzioni che svolge sono molto varie, dato che grazie ad esso è possibile riprodurre musica sul computer o aprire un documento di qualsiasi tipo. Oltre a questo, controlla tutte le altre funzioni che potete eseguire dal vostro computer e funziona anche per poter giocare al vostro gioco preferito.

A seconda del modello che avete, possono avere uno o più core e quindi eseguire più compiti simultanei senza che il computer collassi. Oltre a questi ci sono processi che non vengono eseguiti in tempo reale, quindi richiedono tempo per essere completati, come il download di file. D’altra parte, questa unità di elaborazione non è ottimizzata per la grafica, poiché questo è un compito specifico per le GPU.

Nel caso delle unità di elaborazione accelerata, o APU, può essere considerata una sorta di fusione tra CPU e GPU. Questo perché è in grado di elaborare le informazioni dal vostro computer mentre è ottimizzato per la grafica. Dovresti notare che questa è una scheda grafica integrata con un processore, quindi condividono lo stesso spazio fisico.

La funzione principale di questo tipo di unità di elaborazione è quella di risparmiare spazio sull’hardware del computer. Per questo motivo si trovano più comunemente in dispositivi come smartphone, console di gioco o computer portatili che in computer desktop. Anche se offrono più spazio sul vostro computer, sono preferiti per la loro elevata potenza di elaborazione.

Questi processori incorporano core di calcolo e core grafici sotto il loro IHS (Internal Heat Sink). Grazie al fatto che questi processori non hanno l’architettura HSA (Heterogeneous System Architecture), possono completare le azioni più velocemente. Queste operazioni sono possibili perché il sistema può fare un uso più efficiente delle risorse disponibili.

Oltre alle loro funzioni di base, possono essere utilizzati come processori ad uso misto e non richiedono dissipatori ad alta potenza per funzionare. Anche se sono considerati processori di fascia media/bassa, sono la scelta ideale per coloro che cercano un sistema che sia facile da aggiornare su base continuativa.


Vantaggi e svantaggi di una APU

Mentre le APU hanno i loro utenti fedeli, ci sono quelli che preferiscono attenersi alla classica combinazione di CPU e GPU. Scopri da solo i vantaggi e gli svantaggi di questo processore e decidi se è giusto per te:


Vantaggi

Se sono usati nei computer per operazioni grafiche di base, questo processore può farvi risparmiare denaro. Questo perché non avrete bisogno di investire in una scheda grafica extra per eseguire i programmi che volete sul vostro computer.
È un processore molto più versatile della classica CPU perché ha una scheda grafica integrata e occupa molto meno spazio. Questo è particolarmente favorevole, dato che ci sono computer come i performanti Ryzen che non hanno una grafica integrata, quindi sarà necessario acquistare una GPU.
Il consumo di risorse di questo processore è molto più efficiente perché è ottimizzato. Questo può essere facilmente notato nella temperatura del chip del computer, dato che sarà sempre più freddo di quando si usa una CPU convenzionale.
Le prestazioni di questo processore sono eccellenti e la cosa migliore è che non trascura la potenza offerta dalle CPU tradizionali. Questo è ciò che lo rende un processore ideale per giocare a diversi giochi attuali senza che la grafica debba invidiare molto all’uso di una GPU extra.

Svantaggi

La frequenza dei chip è inferiore in questi processori APU rispetto a quelli della CPU, soprattutto se sono ad alte prestazioni. Questo è dovuto all’attenzione di AMD nel fornire processori di fascia medio-bassa rivolti a un pubblico che cerca opzioni a basso costo.
Mentre molti giochi possono funzionare bene su questo processore, non funziona per coloro che cercano di aggiornare i loro impianti di gioco. Per questo è necessario investire in una GPU aggiuntiva ottimizzata per il gioco, che può costare un sacco di soldi.
Sono a corto di scorte, specialmente per l’uso desktop. Questo è soprattutto perché molti utenti preferiscono una CPU con una GPU dedicata per essere in grado di eseguire giochi migliori o programmi di imaging.

Le APU sono di gran moda, ma sono sicuro che non tutti sanno cosa sono. Per questo motivo, vi spieghiamo tutti i vantaggi e gli svantaggi che offrono per un PC.

Non si può negare che AMD ha usato questo termine per molto tempo, dato che lo ha usato in molte presentazioni. Tuttavia, vediamo che non tutti sanno cos’è, quindi abbiamo deciso di spiegare cos’è una APU in modo che tu sappia se vale la pena averne una o no.

APU sta per Accelerated Processing Unit, che in inglese significa unità di elaborazione accelerata. È un processore che include una CPU e una GPU sullo stesso chip, quindi il processore non richiede una scheda video dedicata per funzionare.

Questo termine è stato coniato da AMD, quando ha lanciato la prima APU nel 2011. Inizialmente, i processori non avevano una grafica integrata, quindi una GPU dedicata doveva essere incorporata per i compiti grafici.

Alla fine, le prestazioni grafiche sono aumentate, quindi i produttori di hardware e gli sviluppatori di software hanno capito che le GPU avevano un sacco di potenziale non sfruttato. Così, hanno deciso di trovare un altro modo per alleggerire la GPU di queste operazioni grafiche. Un tale modo sarebbe chiamato “elaborazione parallela” e permette alla GPU di lavorare insieme alla CPU, ottenendo prestazioni complessive più elevate.

In questo modo, l’APU elimina il bus tra la CPU e la GPU per integrare entrambe le unità sullo stesso chip. Pertanto, un’APU è più veloce per i piccoli compiti grafici che una CPU e una GPU separate.

Ovviamente, ha i suoi limiti: non possiamo aspettarci che la grafica integrata dell’APU dia le stesse prestazioni di una GPU dedicata, per esempio, nei videogiochi. Tuttavia, per piccoli compiti, avere una GPU può essere uno spreco, e una APU è un’opzione migliore.

In relazione a ciò che abbiamo detto, possiamo estrarre alcuni vantaggi che una APU fornisce. Questi possono essere riassunti come segue.

Più risparmio

Se abbiamo intenzione di usare il PC per piccole operazioni grafiche, una APU ci farà risparmiare un sacco di soldi perché non avremo bisogno di comprare una scheda grafica dedicata. Avere una CPU e una GPU sullo stesso chip renderà la vita molto più facile.

Più versatile

Non c’è dubbio che una APU offre più versatilità di una CPU, poiché quest’ultima richiede una scheda grafica per fornire l’immagine. Per esempio, i Ryzens per desktop ad alte prestazioni non hanno una grafica integrata, quindi dovremo comprare una GPU a parte.

Consumo di energia

Oltre a ciò, le APU AMD hanno dimostrato di essere davvero efficienti, il che si traduce in un consumo energetico ottimizzato. Ce ne accorgiamo quando il chip si riscalda (dando temperature più basse), come quando paghiamo la bolletta della luce.

Grande performance

Può sembrare che l’adagio “tutto a tutti gli uomini” sia vero, ma le APU dimostrano grandi prestazioni, senza trascurare la potenza della CPU. In questo modo, sembrano semplicemente una CPU con una piccola GPU aggiunta.

La grafica Vega ha dimostrato che le APU AMD sono pronte a giocare anche con giochi a bassa potenza.

Svantaggi

Tuttavia, non è tutto rose e fiori ed è un prodotto che ha alcuni difetti. I suoi svantaggi non sono gravi, ma sono presenti e ve li mostriamo.

Chip meno frequenti

In termini di frequenza, è vero che offrono una frequenza inferiore rispetto alle CPU ad alte prestazioni. Senza lasciare Ryzen, vediamo che il Ryzen 3 3200G ha una frequenza turbo di 4,0 GHz, mentre il Ryzen 3 3100 può raggiungere i 4,5 GHz senza molti problemi di overclock.

Le APU di AMD sono rivolte alla fascia economica, quindi di solito non vediamo prestazioni di gioco sorprendenti, anche se le accoppiamo con una GPU.

Se andiamo nella sezione CPU, troviamo molti chip, sia di AMD che di Intel. Quando si tratta di APU, la situazione è abbastanza diversa, con molto poco in offerta per il desktop. Questo perché non tutti decidono di comprarne uno, perché preferiscono una GPU dedicata.

In AMD abbiamo solo Ryzen 5 e Ryzen 3, senza APU nelle gamme superiori.

Cosa lo differenzia dalla grafica integrata di Intel?

Fondamentalmente, la performance. La funzione iGPU dei processori Intel è puramente simbolica, anche se è vero che Intel ha migliorato la sua grafica integrata. Tuttavia, le APU offrono più prestazioni, sia sui notebook che sui desktop.

La grafica integrata è ancora lontana dalle prestazioni delle GPU di fascia bassa. Tuttavia, le APU possono ancora sorprendere alcune GPU dedicate, soprattutto nei notebook.


Un’APU è la stessa cosa di un SoC?

Il concetto è simile, ma non lo stesso. SoC sta per System-On-a-Chip e consiste in un chip che contiene più parti di elaborazione, memoria, modem, così come altre parti che sono installate su questo chip e saldate al PCB.

I SoC non si vedono nei PC, ma nei dispositivi mobili, come tablet, smartphone e console. Il SoC rappresenterebbe il cervello del dispositivo, poiché tutto l’hardware importante è all’interno: CPU, GPU, ISP, DSP, NPU, modem e codec video.

Per esempio, i chip Snapdragon o MediaTek sarebbero SoC; i chip NVIDIA Tegra che vediamo nei Nintendo Switch, ecc.

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.