Le Migliori Schede Video per Giocare a Fortnite di Giugno 2022

Fortnite ha preso d’assalto il mondo, e il gioco è nella mente di tutti oggi. Per giocare all’ultimo videogioco sul tuo portatile o computer, non solo hai bisogno di un portatile altamente configurato, ma anche di una scheda grafica ad alta potenza.

Beh, potresti voler o aver bisogno di aggiornare il tuo portatile da gioco, giusto? Beh, è qualcosa che non si può negare quando si vuole solo eseguire un gioco come Fortnite senza problemi sui componenti di gioco.

La migliore esperienza di gioco arriva finché si ha tutto ciò che soddisfa i suoi requisiti. Pertanto, abbiamo cercato sul mercato alcune delle migliori schede grafiche per Fortnite e abbiamo selezionato modelli che abbiamo trovato ottimali.

Il dilemma più grande è quale sia la migliore scheda grafica per giocare a Fortnite e Fallout 4. Così, abbiamo cercato di scegliere i migliori dopo aver fatto qualche ricerca approfondita. Abbiamo selezionato alcune schede grafiche per voi. Vediamo di seguito:

1. XFX RX 5600 XT THICC II PRO -14GBPS 6GB GDDR6 2.

Passando a una delle GPU più potenti per giocare a qualsiasi gioco di fascia alta in cerca di grafica come Fortnite. XFX RX 5600 XT THICC II PRO è un calcio incredibile per le tue prossime partite a Fortnite, se sei sopravvissuto senza.

Comunque, cominciamo con il tuo chipset che è AMD. Capiamo che alcuni giocatori scelgono AMD rispetto a Nvidia e Intel. Ha la sua classifica di essere l’UI più aggiornata. Dal momento che offre anche una dimensione del pacchetto opportunamente ottimizzata insieme alle massime prestazioni dell’installatore.

Ogni volta che vuoi l’esperienza di gioco più veloce sul tuo portatile, il coprocessore grafico è il fattore che cambia il gioco. mentre l’AMD RX 5600 XT mantiene tutto più fluido mentre giochi di fascia alta come Fortnite.

Migliore scheda grafica esterna per laptop

Poiché Fortnite non è solo divertente, tutti noi viviamo quel gioco. Quindi, la risoluzione è un fatto importante. Beh, include una risoluzione di 1080p. Quindi, l’esperienza di gioco è sempre il vantaggio principale qui.

Altrimenti, si possono fare delle impostazioni per assicurare una maggiore fedeltà. Poiché questa GPU migliora sempre le vostre prestazioni di gioco. sia che stiate giocando a Fortnite o qualsiasi altra cosa, offre i tempi di risposta più veloci con frame rate più elevati.

La sua architettura RDNA offre le migliori prestazioni di qualità, velocità, efficienza e scalabilità della categoria. Tuttavia, la tecnologia avanzata a 7nm rende questa scheda grafica più affidabile per l’esperienza di gioco reale dei suoi utenti.

2. EVGA GeForce GTX 1060 SC GAMING

La GeForce GTX 1060 di EVGA è anche una delle migliori GPU per Fortnite. Molte persone lo paragonano ai modelli della serie GeForce di Nvidia, ma ci sono diverse differenze notevoli tra i due.

Per prima cosa, diamo una rapida occhiata alle specifiche. È dotato di un clock di memoria a 2027 MHz, 6 gigabyte di memoria GDDR5, un set di ventole radiali, tre DP, un singolo DVI-D e una singola porta HDMI 2.0. È una potenza che permette di giocare a giochi molto più esigenti di Fortnite.

Uno dei vantaggi più importanti della GTX 1060 è il fatto che è molto compatto nelle dimensioni e abbastanza leggero in termini di peso. Può adattarsi praticamente a qualsiasi torre, soprattutto perché non ha una piastra posteriore.

Le migliori schede grafiche per la realtà virtuale

Mentre è più che ovvio che questa particolare GPU è estremamente compatta, c’è anche un lato negativo sotto di essa a causa di questa specifica ragione. Vale a dire, il suo piccolo telaio riduce lo spazio per la testa termica semplicemente perché il radiatore ha un po’ meno spazio. Fortunatamente, ci sono mezzi per aggiornare il refrigeratore da soli in modo abbastanza semplice.

Dal punto di vista economico, la GeForceGTX 1060 di EVGA non è esattamente accessibile o economica, ma ne vale certamente la pena. Sapendo che Fortnite richiede la GTX 660 di Nvidia per le prestazioni minime, è abbastanza sicuro dire che può essere eseguito senza problemi.

Con il triplo della memoria video rispetto a quella richiesta da questo gioco, è possibile farlo funzionare anche con programmi in esecuzione in background senza sperimentare nemmeno un piccolo bug, figuriamoci un picco o qualcosa di più grave.

3. Sapphire 11265-05-20G Radeon Pulse RX 580

Passando alla Radeon Pulse RX 580 di Sapphire, abbiamo scoperto che questa potente unità non solo è compatibile con Fortnite, ma è anche tra le migliori schede grafiche di valore che si possono trovare sul mercato in questi giorni. Questa CPU è ridicolmente potente, con 8 gigabyte di memoria GDDR5. In cima a questo, è una doppia GPU, che porta a bordo numerosi vantaggi, così come un paio di potenziali svantaggi, purtroppo.

Parlando di cosa c’è di sbagliato, la cosa sulla doppia GPU è abbastanza semplice: certe configurazioni di PC semplicemente non funzionano bene con loro. Piuttosto, singoli giochi e programmi non supportano la doppia GPU e usano la parte che supportano. Questo spesso vi lascia con il 50% di potenza in termini di rendering, e questo è di solito il migliore dei casi.

Su una nota più luminosa, il design a doppia GPU condivide il carico e assicura prestazioni più fluide per tutto il giorno. Diamo una rapida occhiata alle specifiche.

Migliore scheda grafica per Ryzen 5 5600X

Ci sono un paio di somiglianze tra la Radeon RX 580 e il suo predecessore, la RX 570. In primo luogo, la loro architettura GCN è identica (quarta generazione) e hanno circa la stessa quantità di stream processor. Ora, in termini di differenze, la RX 580 è superiore in termini di PCP (peak computer performance) con fino a sei TFLOPS (mentre la RX 570 arriva a cinque).

Ci sono 144 unità di texture, 32 ROPs e, come detto sopra, 8 gigabyte di memoria (rispetto al suo predecessore, che ne aveva solo 4). Le velocità di clock di base sono anche diverse, RX 580 è superiore anche in questo campo con la velocità di base di 1257 MHz e la velocità aumentata di 1340 MHz. Ciò significa che la CPU è raffreddata in modo estremamente efficiente.

È importante notare che questa è una scheda grafica ad alte prestazioni. Noterete che Fortnite richiede solo 2GB di memoria GPU, il che significa che questo particolare modello vi permetterà di eseguirlo alle specifiche più alte senza dovervi preoccupare di crash, lag e così via.

4. ASUS ROG Strix AMD Radeon RX 5700XT

ROG è la soluzione definitiva per tutti i grafici, gli sviluppatori web, i giocatori e tutti gli altri appassionati di tecnologia. Se cominciassimo a dire le basi, rimarremmo senza fiato. Ma comunque, continuiamo dall’inizio alla fine.

Se stai cercando un’unità che non sia solo più veloce, ma affidabile e sottile, questa è la scelta migliore. Perché affermiamo di essere i più veloci? Questa è una meraviglia per coloro che semplicemente non vogliono sprecare il loro tempo di gioco.

Le migliori schede grafiche RTX 2080 Ti

La sua tecnologia AMD Radeon 7nm di seconda generazione offre un livello avanzato di velocità. D’altra parte, il boost clock 2035 gioca la sua parte nelle prestazioni. Le prestazioni più elevate che vuoi, dovresti assicurarti una grande unità di clock boost in una scheda grafica.

Può giocare a videogiochi moderni come Overwatch? Sì, può perché la memoria GDDR6 ha una flessibilità da overclock. Tuttavia, ha 8GB di memoria, che rende l’intero gioco più veloce e più reattivo visibilità fornendo meno tempo di caricamento.

Questa GPU è qualcosa di sorprendente tra tutti per avere Triple Axial fan che producono 0db di rumore. Tutti gli utenti di questa GPU se ne innamorano per le sue prestazioni silenziose e fresche.

Alimentato dalla tecnologia AMD Radeon 2nd Gen 7nm con clock Boost 2035, processori Stream 2560 e 8GB di memoria GDDR6 overclockata
Supporta fino a 6 monitor con 3 DisplayPort 1.4 e 1 porta HDMI 2.0B
Pci Express 4.0 offre il doppio della larghezza di banda con prestazioni fino a 16 gt/s
Le tre ventole Axial-Tech 0 dB aumentano il flusso d’aria attraverso il dissipatore di calore e sono dotate di protezione antipolvere IP5X
La produzione automatica estrema e la tecnologia Max-Contact offrono qualità e affidabilità premium con componenti Super Alloy Power II di grado aerospaziale, massimizzando il contatto…

5. EVGA GeForce GTX 1070 Gaming ACX

Il prossimo è un modello di GPU che è molto simile a quello che abbiamo appena recensito. Stiamo parlando della scheda grafica EVGA GeForce GTX 1070 Gaming ACX di EVGA, che è un’altra delle migliori GPU per il gioco di Fortnite. Mentre è abbastanza ovvio che questo è un aggiornamento basato sulla GTX 1060, ci sono più di una manciata di miglioramenti che ci si dovrebbe aspettare qui.

In primo luogo, c’è un aumento significativo della frequenza della GPU. Anche la memoria riceve un aggiornamento, ora è di 8 GB di GDDR5. Tuttavia, questo è molto più di quanto avete bisogno considerando che avete bisogno solo di 2 gigabyte se avete intenzione di giocare agli ultimi giochi, tra cui Fortnite.

Quello che pensiamo sia una grande spinta è il fatto che i problemi di raffreddamento sono stati finalmente risolti (non c’è bisogno di fare giochi sulla scheda). Le ventole sono ultra-silenziose e sono state modificate un po’ per fornire più headroom. Ciò significa che questa GPU non si surriscalda così velocemente come farebbe il suo predecessore (in breve, ha più vantaggi).

In termini di larghezza del bus di memoria, è abbastanza nella media, lo stesso di GeForce GTX 970 e GTX 980 – 256 bit. Naturalmente, questo non ha comunque un grande impatto sulle sue prestazioni effettive. Una delle tecnologie più squisite a bordo di questa scheda grafica è la tecnologia Double BIOS. Presenta un’acquisizione di immagini a 360 gradi, che migliora sostanzialmente l’esperienza immersiva offerta da quasi tutte le GPU GeForce.

Sfortunatamente, è relativamente costoso, proprio come la Geforce GTX 1060, ma c’è da aspettarselo. La vera domanda ora è se questo aggiornamento vale i soldi in più. In generale, è così: ci sono differenze palpabili tra i due, e il significativo aumento delle prestazioni complessive è qualcosa che i giocatori apprezzeranno sempre.

Tuttavia, considerando che stiamo parlando di schede grafiche per Fortnite, la risposta è forse. Solo una manciata di giocatori gioca a un solo gioco, e in quel caso, questa GPU è eccessiva. Tuttavia, se amate giocare a Fortnite e ad altri giochi più recenti, questo aggiornamento vi gioverebbe molto.

Clock di base effettivo: 1506 MHz. Clock boost effettivo: 1683 MHz. Dettagli della memoria: 8192 MB GDDR5
LED RGB completamente regolabili con EVGA Precision XOC
Quello che si vede è quello che si ottiene. – Nessun software aggiuntivo richiesto per raggiungere le velocità di clock elencate.
Doppio BIOS. Rivoluzionaria cattura di immagini a 360 gradi
Supporto DX12 OSD con EVGA Precision XOC
Fattore di forma: scheda plug-in

6. Schede grafiche MSI VGA RX 580 Armor 8G OC

Qui abbiamo la scheda grafica MSI VGA RX 580 Armor. In poche parole, ciò che rende questa GPU un po’ meglio della maggior parte delle schede grafiche di prezzo simile è il fatto che è dotato di alcune delle ventole più eccellenti costruite fino ad oggi: le ventole Torx. Non sono più grandi di altri, non sono più potenti di altri, ma sono molto più affidabili ed efficienti.

A proposito, queste ventole sono completate dalla tecnologia Zero-Frozr, che le rende silenziose a meno che la GPU non superi i 60 gradi Celsius. Pertanto, questi sono sia efficienti che silenziosi, il che significa che potete concentrarvi sul vostro gioco molto più facilmente.

In termini di design, la MSI RX 580 assomiglia ai modelli di riferimento di AMD, con 2304 shader e 8 gigabyte di GDDR5. Parlando di design, questa non è una piccola GPU, ma è abbastanza compatta da entrare nella maggior parte dei cabinet dei PC e praticamente in ogni torre.

È adatto a Fortnite? Assolutamente, e anche di più. Questa GPU è potente e affidabile, e meglio di tutto, è più economica della maggior parte delle GPU con una configurazione di specifiche simili.

Sfortunatamente, la serie “Armor” non era rivolta specificamente ai giocatori (ci sono alcuni “giochi” veri e propri). Mentre Fortnite funzionerà bene come sempre, alcuni giochi più recenti (l’ultimo Tomb Raider, per esempio) non funzioneranno bene a meno che non gli si dia la priorità rispetto ad altri software.

Nel complesso, questa è una GPU importante, ma è anche una scheda grafica che è sostanzialmente meno costosa della maggior parte della sua gamma di prestazioni. Tienilo a mente quando decidi se vuoi usarlo per Fortnite e altri giochi più recenti.

7. Gigabyte Geforce GTX 1050 Ti OC

Chiudiamo con la scheda grafica GeForce GTX 1050 Ti OC di Gigabyte. È un po’ più debole della maggior parte delle nostre scelte in termini di memoria video, dato che ha “solo” 4 gigabyte, ma è ancora più di quello che ti serve per eseguire Fortnite.

La prima vera differenza che noterete con questa CPU è che è una scheda grafica a 128-bit; la maggior parte dei modelli di fascia alta sono a 256-bit o superiori. Tuttavia, questo è anche il motivo per cui è significativamente più economico. Le sue prestazioni complessive sono più che in grado di eseguire Fortnite e alcuni giochi più recenti alle specifiche più alte, questo è garantito con prestazioni 1080p a 60 FPS.

Una delle cose migliori di questa scheda è il fatto che include due refrigeratori proprietari Gigabyte più un boost clock impostato a 1455 MHz. Il sistema di raffreddamento è sorprendente: sono relativamente silenziosi e molto affidabili.

Inoltre, con il fattore di forma ATX e il supporto Direct X 12, può eseguire senza problemi alcuni dei giochi più esigenti a venire. In effetti, è una delle cosiddette “migliori scelte” nel reparto GTX 1050ti perché ha un sacco di bang per il dollaro.

Guida all’acquisto della GPU di Fortnite:

Fortnite Specs Requisiti:

Prima di continuare, dovresti capire le specifiche raccomandate per Fortnite:

Sistema operativo: Windows 7-8-10 @ 64-bit
Processore: Single-core i5 @ 2.8 GHz
Memoria: 4 gigabyte di RAM
Scheda video: GTX 660 / Radeon HD 7870 @ Nvidia DX 11
VMemory: almeno 2 GB di VRAM

Come scegliere una scheda grafica per Fortnite?

Ora che abbiamo visto alcune delle migliori GPU che il mercato ha da offrire, è il momento di guardare i criteri che usiamo per sceglierle:
Ammettiamolo, l’attrezzatura per PC è costosa, ma la ragione per cui vi consigliamo di risparmiare per una buona GPU è che le schede grafiche sono progettate per durare almeno un paio d’anni. D’altra parte, non c’è bisogno di esagerare e spendere tutto su una scheda grafica; avete anche bisogno di una CPU decente per sostenerla.

Memoria video:

Tenete a mente che Fortnite richiede 2 gigabyte di VRAM per avviarlo. Ciò significa che qualsiasi GPU della lista di cui sopra si adatta al conto. Tuttavia, più ci si avvicina al minimo, più rischioso sarà giocare con le impostazioni più alte.

Considerare una GPU con 6GB o anche di più è spesso eccessivo, ma la cosa buona di questo è il fatto che si può anche giocare ad altri giochi (più recenti) pur rimanendo sicuri di giocare a Fortnite a specifiche ultra.

Ci sono una pletora di produttori di GPU, ma ci sono solo due marchi reali che li “alimentano” con i componenti di cui hanno bisogno: NVIDIA e AMD. Noterete che le GPU “originali” costano una piccola fortuna, e in alcuni casi potremmo anche cancellare l’attributo “piccolo” abbastanza facilmente.

Il fatto è che le marche che usano componenti Nvidia o AMD usano un diverso set di tecnologie, ed è per questo che chiamiamo i vecchi “Originali”. Un altro fatto è che le GPU non originali sono quasi altrettanto buone delle “originali”.

Monitor:

C’è la possibilità che si ottenga il PC con le migliori specifiche e che comunque non si riesca a far girare Fortnite. La ragione delle cosiddette “schermate nere” è che un monitor specifico non può supportare certe risoluzioni. Prendi una scheda che possa corrispondere al tuo monitor per sfruttare al massimo i vantaggi che la tua GPU può fornire.

Domande frequenti (FAQ):

Quale scheda grafica per Fortnite?

Il requisito minimo della GPU è Intel HD 4000, ma vi raccomando di usare GeForce GT 710 o GTX 1060 perché, in futuro, potrete giocare a qualsiasi videogioco con queste due schede grafiche.

Qual è il miglior FPS per Fortnite?

Se il tuo dispositivo lo supporta, usa un monitor con una risoluzione minima di 1080p. Pertanto, vi consiglio di andare a 60 FPS o sopra la frequenza di aggiornamento dei vostri monitor. D’altra parte, se avete un monitor a 60Hz, otterrete un minimo di 80 FPS, che è ottimo per giocare a Fortnite.

Una GTX 1050 Ti può eseguire Fortnite?

Sì, una GTA 1050 Ti è una buona GPU per Fortnite. Potete usare questa scheda grafica senza problemi.

Conclusione:

Fortnite non è un gioco così impegnativo, è vero, ma avrete comunque bisogno di una piattaforma decente per giocarci correttamente. Per capire perché avete bisogno di una GPU potente per un gioco del genere, basta dire che si tratta di un gioco online: le specifiche funzionano un po’ diversamente per i giochi MOBA, MMORPG e Battle Royale.

Prepararsi è fin troppo facile: basta consultare la guida all’acquisto per dotarsi delle conoscenze necessarie per capire i criteri che utilizziamo. Dopo averlo fatto, passate e scegliete la migliore scheda grafica per Fortnite che si adatta alle vostre esigenze.


In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.