Huawei Matebook D 15 recensione ultrabook da 15 pollici economico e leggero

Il Matebook è il PC ultraportatile di Huawei con un design moderno e prestazioni sorprendenti. I Matebook non sono adatti per il gioco, ma piuttosto per le attività quotidiane d’ufficio. Offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo e sono perfetti per gli studenti, o per le persone che vogliono un portatile di qualità senza rompere la banca. Se stai cercando di acquistare un portatile da 15 pollici che combini prestazioni e budget, ma non sei sicuro di quale sia il modello migliore per te, ecco uno sguardo all’ ultrabook Huawei Matebook D15.

Elegante nella sua sobrietà, leggero (1,5 kg) e reattivo, il Huawei Matebook D 15 2021 è l’ultrabook per i minimalisti. Il suo elegante involucro di metallo e plastica ospita una vantaggiosa configurazione desktop con un recente Intel Core i3 al centro, supportato da 8GB di RAM e un veloce SSD da 256GB. Il display IPS senza bordi è immersivo e si apre piatto in un case leggero e compatto. Inoltre, la webcam è retrattile per preservare la vostra privacy, la connettività è soddisfacente e l’autonomia supera le 7 ore. Notate però la capacità piuttosto bassa dell’SSD (256 GB) e lo chassis che richiederà alcune precauzioni quando si viaggia.

Huawei Matebook D 15 Specifiche

Schermo 15.6″ Full HD LED IPS 250 nits (1920×1080, antiriflesso)
Processore Intel Core i3-10110U Comet Lake (2,1 GHz, 2 core)
RAM installata 8 GB DDR4 2400 MHz (saldata)
Grafica Intel UHD 620
Storage 256 GB M.2 NVMe PCIe SSD
Connettività 2 USB 2.0 + 1 USB 3.1 + 1 USB 3.1 Type-C (Gen1), HDMI
Rete Wi-Fi ac (2×2), Bluetooth 5.0
Tastiera retroilluminata –
Tastiera numerica –
Windows Hello Sì, tramite lettore di impronte digitali
Sistema audio 2 x 2W altoparlanti
Sistema operativo Windows 10 Home 64-bit
Durata della batteria annunciata / Batteria 7 ore / Li-Polymer 42Whr
Peso / Dimensioni (mm) 1,53 Kg / 357,8 x 229,9 x 16,9

Huawei Matebook D 15 Recensione

Mentre la versione da 14 pollici del Huawei Matebook D ci ha sedotto con il suo case in metallo, sembra che il Huawei Matebook D 15 2020 non abbia lo stesso telaio, che è composto da più parti in plastica. In ogni caso, tutte le superfici sono lisce e opache, assemblate con cura e senza spigoli vivi che potrebbero renderlo scomodo da maneggiare. La sobrietà è all’ordine del giorno. Alcuni direbbero addirittura che il colore argento dà un’immagine neutra, senza che Huawei abbia cercato di schiarire le cose. Gli appassionati di PC Apple saranno conquistati, mentre i fan del design sgargiante saranno un po’ meno impressionati. In ogni caso, il Matebook D 15 può scivolare in qualsiasi ambiente senza essere notato.

Il Matebook D15 è un PC ultraportatile che offre grandi prestazioni e un ottimo rapporto qualità-prezzo. Leggero, compatto e reattivo, questo portatile è perfettamente adatto per i compiti d’ufficio quotidiani: internet, elaborazione di testi, multimedia occasionale, ecc. Lo schermo edge-to-edge permette un’immersione totale. Tuttavia, se sei un giocatore o un professionista nell’elaborazione di immagini o video, il Matebook D15 non è un dispositivo abbastanza potente per questi compiti. La sua durata della batteria è abbastanza grande, anche se retrattile e poco appariscente, non siamo un fan del posizionamento della webcam sulla tastiera e l’angolo di visione che offre. Tutto sommato, questo piccolo computer portatile ha tutto ciò che si può desiderare in un computer affidabile ed economico.

VEDI :   Migliori Notebook 300 euro (Giugno 2022)

Pro e Contro Huawei Matebook D15

Per avere una panoramica delle caratteristiche del Matebook D15, ecco una lista dei suoi principali pro e contro.

PRO

Design compatto
Basso consumo energetico
Leggero
Prestazioni elevate
Basso costo
Schermo anti luce blu
Connettività completa
Sensore di impronte digitali
Processore potente
Macchina fotografica retrattile
Continuità multischermo
Tastiera silenziosa
Ricarica veloce
Tranquillo

CONTRO

Non adatto al gioco
Tastiera non retroilluminata
Altoparlanti sotto il dispositivo

Schermo Huawei Matebook D15

Quando lo apri, sei immediatamente attratto dallo schermo senza bordi che occupa l’87% dello spazio. L’immersione è convincente, soprattutto perché il pannello IPS assicura ampi angoli di visione (Huawei annuncia 178 gradi) e lo schermo può essere aperto in piano per sfruttare un approccio più flessibile in tutte le circostanze. La definizione dello schermo Full HD (1920 x 1080 px) è adatta alla maggior parte delle persone e permette di visualizzare i contenuti HD nelle migliori condizioni. Tuttavia, la luminosità massima non è molto potente (250 nits), il che potrebbe ostacolare l’uso all’aperto.

Il Matebook D 15 ha uno schermo da 15 pollici, con una risoluzione di 1920×1080 px e un rapporto di aspetto 16:9. Questo portatile compatto pesa solo 1,8 chili ed è molto facile da portare in giro: al lavoro, all’università, può accompagnarvi ogni giorno. Il suo design estetico, la sottigliezza e lo schermo senza bordi lo distinguono dalla concorrenza. È dotato di un processore AMD Ryzen 5/3500U con una velocità di 100 Hz e una RAM di 8 GB, nonché una scheda grafica Radeon Vega 8 molto potente. Queste caratteristiche permettono al computer di consumare meno energia e limitare la generazione di calore, il che è utile se si vuole lavorare sulle ginocchia.

Hard Disk SSD Huawei Matebook Pro D15

Il disco rigido SSD ha una capacità di 256 GB, che è molto buono per salvare i vostri file (foto, alcuni video, file di testo o di fogli di calcolo, ecc.) Grazie allo schermo senza luce blu, certificato dal TÜV Rheinland, puoi lavorare senza paura di affaticare gli occhi. In termini di connettività, il Matebook D15 ha molto da offrire: 2 prese USB 2.0 e 1 USB 3.0, 1 presa USB-C, 1 porta HDMI e una presa jack audio. Per un piccolo portatile, queste possibilità di connessione sono degne del più grande! Il Matebook D15 offre anche la continuità multi-schermo, così puoi collegare il tuo smartphone e proiettarlo direttamente sul PC. Il Matebook D15 può essere bloccato o sbloccato facilmente e rapidamente tramite impronta digitale per una maggiore sicurezza. La webcam è posizionata discretamente sulla tastiera e può essere ritirata quando non viene utilizzata. Per quanto riguarda la durata della batteria, sarete in grado di andare via con fino a 4 ore con una carica completa, che è abbastanza decente per un computer in questa fascia di prezzo.L’SSD permette un avvio ultra-veloce e immediato, senza latenza. Il tasso di caricamento delle applicazioni è anche molto veloce. Con questo flash drive, i dati vengono memorizzati sulla memoria flash e, a differenza di un disco rigido convenzionale, l’SSD è più veloce, più leggero e più silenzioso. Infatti, questo tipo di disco non contiene parti meccaniche ed è composto principalmente da componenti elettronici, il che lo rende anche più resistente agli urti. Ha la particolarità di consumare poca energia.

VEDI :   I migliori portatili per il Montaggio video in 4K

Processore Ryzen 5/3500U Matebook D 15

Il Matebook D 15 ha uno schermo da 15 pollici, con una risoluzione di 1920×1080 px e un rapporto di aspetto 16:9. Questo portatile compatto pesa solo 1,8 chili ed è molto facile da portare in giro: al lavoro, all’università, può accompagnarvi ogni giorno. Il suo design estetico, la sottigliezza e lo schermo senza bordi lo distinguono dalla concorrenza. È dotato di un processore AMD Ryzen 5/3500U con una velocità di 100 Hz e una RAM di 8 GB, nonché una scheda grafica Radeon Vega 8 molto potente. Queste caratteristiche permettono al computer di consumare meno energia e limitare la generazione di calore, il che è utile se si vuole lavorare sulle ginocchia.

Scheda grafica AMD Radeon Vega 8 Huawei Matebook D15

La scheda grafica permette un’alta qualità dell’immagine. Anche se questo componente è un criterio molto importante per i videogiochi, l’elaborazione o il 3D in generale, avere una scheda grafica performante ti garantisce una bella grafica, anche per i compiti più semplici, il che può essere molto divertente! Proprio come con il processore, AMD si concentra sulle prestazioni ad un prezzo accessibile. La scheda grafica AMD Radeon Vega 8 è veloce e dà al Matebook una qualità d’immagine molto bella.

Per quanto riguarda la tastiera, non sembra essere retroilluminata sul modello da 15 pollici (a differenza del 14″).

Porte e connettività Huawei Matebook D15

Per quanto riguarda la connettività, è di uno standard decente, anche se alcuni potrebbero rimpiangere l’assenza di un lettore di schede. Qui, un’uscita HDMI, tre porte USB di dimensioni standard (2 x USB 2.0 e USB 3.1) e una porta USB Type-C Gen1 sono incluse. Quest’ultimo è utilizzato principalmente per la ricarica. Coloro che vogliono collegare i loro PC e sfruttare la versatilità della porta USB-C dovranno quindi acquistare un dock. La connettività è affidata a recenti moduli wireless (Wifi AC e Bluetooth 5.0) e un lettore biometrico è nascosto a livello del pulsante di accensione per un’autenticazione veloce e sicura tramite Windows Hello.

L’ultimo punto che mostra quanto Huawei vuole preservare la tua privacy, la webcam è “nascosta” sotto un tasto funzione della tastiera e dispiegabile sotto pressione. Disponibile su richiesta, offre un angolo di visuale un po’ scomodo.

Prestazioni, durata della batteria del Huawei Matebook D 15

Il processore Comet Lake di decima generazione sarà il motore del Matebook D 15 2021. È un Core i3-10110U Dual Core a basso consumo che aumenta significativamente le prestazioni rispetto al suo predecessore (i3-8145U) grazie a una frequenza Turbo Boost più alta (4,1 Ghz). Fornisce un supporto perfetto per l’uso quotidiano (navigazione web, elaborazione di Office, video) e un po’ di padronanza in applicazioni leggermente più esigenti come l’editing video, anche se in proporzioni ragionevoli. Gli 8 GB di RAM assicurano un multitasking comodo e fluido.

VEDI :   Recensione Notebook Lenovo Legion 5 Pro : Ryzen 7, RTX 3060

In assenza di una scheda grafica dedicata all’interno di questo ultrabook, il chip Intel UHD 620 integrato nel processore è il solo responsabile dell’elaborazione. Lo stimiamo al livello di una GeForce MX110, che dovrebbe consentire ad alcuni giocatori occasionali di eseguire alcuni titoli poco impegnativi in Full HD con una fluidità decente.

Un altro punto forte della configurazione è lo stoccaggio, che è molto reattivo. Infatti, un SSD dedicato da 256GB è parte del pacchetto, permettendo di portare la sua parte di fluidità a Windows 10 e all’esecuzione globale dei programmi, pur non sacrificando troppo la capacità. Se contate lo spazio occupato dal sistema e dai programmi, ci sono ancora circa 200GB liberi, abbastanza per ospitare una piccola parte della vostra libreria di giochi. Per il resto, dovrete optare per una soluzione esterna o online.

Infine, la batteria Li-Polymer da 42 Wh dovrebbe permetterti di durare una breve giornata lontano da una presa di corrente, che è facilmente 7 ore di autonomia. Si noti inoltre che il Matebook D 15 2021 caricherà il 50% della sua batteria in 30 minuti con un caricatore USB Type-C da 65W.

Wi-Fi Huawei Matebook D15

Il modulo Wi-Fi Intel AX201 supporta Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.1 e c’è un chip NFC per facilitare il pratico sistema Share phone-linking di Huawei, anche se purtroppo funziona solo con i dispositivi Android/EMUI 11 di Huawei. Questo è un peccato, perché usarlo per collegare istantaneamente il tuo telefono e riflettere il suo display sul tuo desktop Windows è davvero utile. Se Huawei ha aperto questo a tutti i telefoni Android – supponendo che sia tecnicamente possibile – sicuramente aumenterebbe le vendite dei suoi laptop.

Un altro pezzo di software Huawei su misura è il PC Manager. Questo può essere utilizzato per mantenere tutti i driver aggiornati e per mettere il D15 in una speciale modalità Performance, che fa funzionare le ventole di raffreddamento più velocemente e il processore più forte.

Il fondo del D15 può essere rimosso facilmente una volta che si sono tolte le dieci viti Torx T5 che lo tengono in posizione, con la possibilità di sostituire l’SSD (gli slot RAM e la scheda Wi-Fi non sono accessibili). Stranamente, però, mentre c’è spazio per un HDD da 2,5 pollici, non c’è modo di collegare il cavo SATA dell’unità alla scheda madre. Se volete cambiare il sistema operativo piuttosto che l’hardware, siete fortunati; lanciare Ubuntu 20.04 da una chiavetta USB non ha rivelato alcun problema, quindi sostituire Windows dovrebbe essere molto semplice.

Ultimo aggiornamento 2022-05-28 at 19:55 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.


In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.