Miglior Frullatore Blender sui 100 euro | Classifica 2021

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 06:36 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Dalla creazione del vostro frullato o della vostra bevanda mattutina alla preparazione di zuppe, marmellate, gelatine, le possibilità sono infinite con un frullatore blender. Chi soffre di allergie o di problemi alimentari trova che i frullatori siano utili per controllare ciò che entra nei propri alimenti. Altri potrebbero essere solo alla ricerca di un modo più veloce per miscelare le loro ricette.

Tipi di frullatori

Quando si tratta di scegliere il miglior frullatore, per prima cosa vorrete dare un’occhiata ai diversi tipi di frullatori, di cosa sono capaci e come funzionano.

Quando si immagina un frullatore, un frullatore a grandezza naturale è probabilmente quello che si ha in mente. Tipicamente progettato per stare sul tavolo da cucina, sappiamo tutti che può fare zuppe, salse e bevande. Tuttavia, con molteplici funzioni e capacità, i frullatori full-size sono progettati per molto di più. Utilizzate questi frullatori per una varietà di compiti unici in cucina.

Frullatore Frullati 2000W Multifunzione, homgeek Frullatori da Tavolo Altà Velocità, 8 Lame in Acciaio Inox, 4 Programmi Preimpostati e 8 Velocità, 30,000 giri/min, 2L Boccale in Tritan, senza BPA
  • 【Frullatore professionale】Durevole 2000W motore con bobina in rame puro fornisce una velocità massima di 3000rpm / min, rompere istantaneamente la parete cellulare e rilasciare sostanze nutritive. 8 lame in acciaio inossidabile di grado aeronautico, il design unico formare un liquido turbinio, gli ingredienti fluenti vengono rapidamente schiacciati, senza grossi grumi di ingredienti rimasti. Macina gli ingredienti da tutte le direzioni per ottenere una consistenza più liscia.

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 06:36 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Aerare il vino: Aggiungere aria al vino aiuta a rilasciarne gli aromi e i sapori. Frullare il vino per qualche secondo per una rapida aerazione.
Burro fatto in casa: Se state cercando un’alternativa più sana del burro acquistato in negozio, combinate un po’ di panna e sale per creare la vostra versione.
Marmellate e gelatine: Combina i tuoi frutti preferiti e i dolcificanti per creare il tuo gusto perfetto.
Salsa: Mettete alcune verdure fresche, erbe e spezie nel frullatore per frullare velocemente la salsa appena fatta.
Hummus: State facendo una festa e avete bisogno di un tuffo dell’ultimo minuto? Combinando ceci, oli, spezie e tahini si crea l’hummus senza bisogno di andare in negozio.

 

Frullatore ad immersione

Questi frullatori portatili non sono destinati a sostituire un frullatore full-size, ma sono più che altro un complemento agli altri elettrodomestici da cucina. Ottimi anche per l’uso in piccole cucine, come quelli che si trovano in appartamenti e condomini, sono dispositivi versatili. Leggeri ed estremamente maneggevoli, basta immergere il frullatore in una pentola o in una ciotola e accenderlo. Questo tipo di frullatore è particolarmente efficace per creare un liquido liscio.

Braun MQ5035 Sauce Mixer a Immersione, Minipimer, 750 W, 0.6 Litri, Plastica, 21 velocità, Bianco
  • Il minipimer Braun MQ5035WH è un aiutante versatile, comodo e indispensabile, sempre al vostro servizio in cucina; per frullare, tagliare, montare, affettare, sminuzzare: tanti accessori con un solo mixer ad immersione

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 07:05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Quando si immagina un frullatore ad immersione, la zuppa è probabilmente la prima ricetta che viene in mente.

Utilizzi del frullatore ad immersione

Anche se sono bravissimi a creare zuppe, non è l’unica cosa che sanno fare. Con un frullatore ad immersione si può creare:

Panna montata: Non faticare più a sbattere a mano. Versate un po’ di panna, zucchero e vaniglia in una ciotola e usate il vostro frullatore a mano per creare una panna montata perfetta fatta in casa
Maionese: Un punto fermo di quasi tutte le cucine, creare la vostra maionese fatta in casa vi permette di adattare il sapore e gli ingredienti al vostro gusto specifico.
Vinaigrette: I frullatori a immersione sono ottimi per creare cremose vinaigrette per insalate.
Frullati: Se stai cercando di fare velocemente un frullato, un frullatore a immersione è perfetto per creare una bevanda spumosa.
Pesto: Sia per la pasta che per i panini, combinare erbe aromatiche, olio d’oliva, noci e parmigiano per creare un sano pesto.
Sbattere le uova: Se vi piacciono le uova soffici e le omelette, i frullatori sono ottimi per combinare accuratamente i tuorli e gli albumi, assicurandovi allo stesso tempo di far entrare molta aria nella miscela.
Pastella per frittelle: sono ottimi per cucinare frittelle o cialde con la famiglia. Un frullatore a immersione è ottimo per assicurarsi che non rimangano striature di farina.

Con i frullatori a mano le possibilità sono davvero infinite. Una buona regola da ricordare è che se in passato avete usato una frusta o un cucchiaio per combinare ingredienti e miscele, un frullatore ad immersione è un’ottima alternativa per farlo più velocemente e più accuratamente.

 

 

Blender

Frullatore personale per creare il vostro frullato mattutino. Di solito combinano il frullato e il bere in un unico prodotto. Di solito sono in grado di contenere da 1 a 2 porzioni alla volta e sono dotati di coperchi da viaggio e maniglie per l’uso in viaggio. Anche se non offrono le capacità di tritare e tagliare a dadini di un frullatore a grandezza naturale, sono ottimi per tritare il ghiaccio per fare frullati e frullati e per mescolare le bevande.

Duronic BL1510 Mixer frullatore da tavolo blender in acciaio INOX 1500W caraffa in tritan da 2L
  • Il frullatore Duronic BL1510 è un mixer da cucina con un potente motore da 1500W a velocità variabile, che consente di avere il pieno controllo sulla preparazione delle vostre ricette. Grazie al suo design moderno ed elegante dato dalla base in acciaio INOX e alla caraffa in tritan senza BPA farà un figurone nella vostra cucina.

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 06:36 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

 

Applicazioni del frullatore

La scelta del frullatore migliore per voi dipende dalle situazioni in cui pensate di utilizzarlo. Quello che funziona bene per fare il vostro frullato mattutino probabilmente non funzionerà altrettanto bene se cercate di usarlo in un ristorante o in un bar di grandi volumi. Ecco perché è importante assicurarsi di scegliere il frullatore adatto all’applicazione.

A casa: Dalla preparazione di frullati e bevande, alle zuppe queste unità relativamente più piccole e compatte sono ottime per uso residenziale. Frullatori blender, frullatori full-size e frullatori a immersione sono tutti disponibili per uso domestico, quindi è essenziale esaminarne le caratteristiche, le funzioni e la capacità per assicurarsi che siano consigliati per le vostre esigenze.
Commerciale: Più robusto è il frullatore, più si presta ad un uso commerciale. Questi tipi di unità sono progettati per resistere ai rigori di un uso costante e quotidiano nei bar o nei ristoranti. Sia che si utilizzino grandi frullatori a immersione per frullare le zuppe, sia che si utilizzino frullatori ad alta capacità per frullare le bevande, si vorrà fare in modo che sia dotato di una varietà di funzioni per soddisfare le esigenze del vostro ristorante.

Moulinex PerfectMix + Frullatore con Tecnologia Powelix, 3 Programmi, Vaso in Vetro Termoresistente, 1200 W, 1.5 Litri, 45 Decibel
  • Tecnologia powelix: prestazioni straordinarie e fino al 30% più veloci, rispetto alle altre lame Moulinex, grazie alla combinazione delle 6 lame in acciaio inossidabile per risultati perfetti con ogni ingrediente

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 07:05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

 

Elettrodomestici da cucina: frullatore, mixer, blender, food processor

Un frullatore è il migliore per fare frullati o per frullare zuppe o salse.
Un Mixer è ottimo per impastare pastelle per torte o montare uova o creme, si può anche utilizzare un mixer per fare diversi tipi di pasta.
D’altra parte, l’estrattore di succo è utilizzato per estrarre solo il succo dalla frutta che lascia la polpa.
Il Grinder macina la carne o qualsiasi spezia dura come la cannella. A volte si può anche macinare il caffè in un macinino.
Infine, il Food Processor è utilizzato per qualsiasi preparazione e lavorazione di alimenti. Quindi, vedete, tutte queste hanno funzioni diverse.

Di solito, i frullatori vengono forniti con lunghi barattoli o tazze per frullati. In realtà, i frullatori sono destinati alla preparazione di bevande, quindi l’utilizzo di un vaso frullatore è di gran lunga la ragione più funzionale.

Il più delle volte ha una forte capacità di rotazione. In modo che possa schiacciare e rompere anche il ghiaccio più duro del frigorifero. Dato che funziona soprattutto con liquidi e roba simile, la maggior parte di essi è dotata di una guarnizione ad acqua, in modo da non far fuoriuscire alcun liquido qua e là.

Oltre alla miscelazione, potete sicuramente usare il vostro frullatore per fare il succo di frutta con la polpa. Alcuni prodotti sono dotati di un accessorio per la spremitura che separa il succo dalla polpa, che è più o meno tutto ciò che fa uno spremiagrumi.

Quindi, se volete saltare l’acquisto di uno spremiagrumi, provate a trovare un frullatore con l’accessorio per la spremitura. Tuttavia, un frullatore non può sostituire un robot da cucina.

 

AMZCHEF Estrattore di Succo a Freddo, Estrattore di frutta e verdura con 2 velocità, display a LED, 2 Bottiglia d'Acqua(500ML), motore silenzioso e funzione inversa, funzione anti-intasamento (nero)
  • ✔🍊【CONTROLLO A 2 VELOCITÀ & DISPLAY A LED】: questo spremiagrumi lento AMZCHEF ha un design di controllo flessibile a 2 velocità per estrarre vari frutti e verdure (comprese le verdure a foglia). Le modalità "SOFT" vanno da 50 a 60 RPM per frutta e verdura morbide e succose come arancia, uva, sedano, cetriolo. Le modalità "HARD" vanno da 100 a 110 RPM per frutta dura come mela, carota e zenzero. Inoltre un elegante display a LED, che rende i tuoi succhi più convenienti ed eleganti.

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 07:05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

 

Spremiagrumi o estrattori di succo

Come sapete, lo spremiagrumi estrae il succo da qualsiasi frutto e lascia ed elimina la polpa. Tutti coloro che non possono iniziare la giornata senza un bicchiere di succo, dovrebbero procurarsene uno.

D’altra parte, sicuramente non è possibile produrre succhi di frutta utilizzando un robot da cucina, figuriamoci un frullatore!

Lo spremiagrumi è un apparecchio abbastanza sofisticato anche per la cucina più intelligente. Ma se vi piace il succo spremuto naturalmente ogni giorno, potete sicuramente prendere in considerazione l’acquisto di uno spremiagrumi in cucina.

Abbiamo già detto che tutto dipende da ciò che si preferisce.

 

Centrifuga Frutta e Verdura Aicok Estrattore di Succo a Freddo con 65MM Bocca, Piedi Anti-scivolosi e Facile Pulizia, Centrifuga di Acciaio Inox con 3 Velocità, Funzione Anti-Intasamenti, Senza BPA
1.691 Recensioni
Centrifuga Frutta e Verdura Aicok Estrattore di Succo a Freddo con 65MM Bocca, Piedi Anti-scivolosi e Facile Pulizia, Centrifuga di Acciaio Inox con 3 Velocità, Funzione Anti-Intasamenti, Senza BPA
  • Centrifuga di succo: Centrifuga che cattura ogni singola goccia di frutta e verdura grazie all'elevata potenza e al concetto del setaccio riesce ad estrarre il 28% in più di succo e il 36% in più di vitamine rispetto ad un normale spremiagrumi in modo facile e veloce.Con la centrifuga a bocca larga da 65 mm, consente di inserire anche frutta e verdura di grosse dimensioni come mele, carote e senza pretagliare.

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 08:16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

 

Cos’è il Mixer?

Un mixer è in realtà molto diverso dagli altri elettrodomestici da cucina di cui stiamo parlando. Ma la maggior parte di noi non può permettersi di acquistare un miscelatore di buona qualità per mancanza di budget.

Un miscelatore di alta qualità professionale può costare fino a 500-600 euro.

In realtà, tutti i miscelatori non sono così costosi. Se non potete permettervi un mixer da stand, potete sempre comprare dei battitori a mano. Funzionano bene proprio come un miscelatore da banco, solo che un miscelatore da banco funziona più velocemente e in modo più efficiente.

Inoltre, non si può fare la pasta con i battitori a mano, che è un’altra caratteristica importante di un’impastatrice. Un’impastatrice a mano di qualità decente vi costerà solo 20-50 euro, quindi non è difficile comprarne una.

Se confrontiamo la battaglia tra frullatore e impastatrice, non sarà irrilevante. Perché entrambi i mixer hanno una funzione comune, mescolando tutto insieme.

Ovviamente, il risultato non sarà lo stesso. Un la frusta del mixer aggiunge aria alla pastella o a qualsiasi cosa si stia mescolando, rendendo il cibo più leggero e soffice.

D’altra parte, un frullatore non fa questo. Ma si può comunque usare un frullatore per mescolare le uova o per preparare meglio la crème caramel.

Alcuni di voi potrebbero pensare di sostituire il mixer con un robot da cucina, perché un robot da cucina può mescolare e miscelare gli alimenti, e sorprendentemente, un robot da cucina fa un impasto di buona qualità.

Proprio come un frullatore, il robot da cucina non può comunque sostituire un frullatore a causa del risultato non così superiore nel fare il cibo montato o nell’impastare l’impasto.

Braun MQ5035 Sauce Mixer a Immersione, Minipimer, 750 W, 0.6 Litri, Plastica, 21 velocità, Bianco
  • Il minipimer Braun MQ5035WH è un aiutante versatile, comodo e indispensabile, sempre al vostro servizio in cucina; per frullare, tagliare, montare, affettare, sminuzzare: tanti accessori con un solo mixer ad immersione

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 07:05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Cos’è il Grinder

Un macinino viene utilizzato essenzialmente per tre funzioni. La prima è ovviamente per macinare i chicchi di caffè. Anche se i macinacaffè sono venduti per la macinatura del caffè dedicato, è possibile farlo anche con un grinder di buona qualità!

Oltre che per macinare il caffè, il grinder può essere usato per macinare la carne e per macinare le spezie dure come la cannella o anche per macinare il pepe.

Un macinino è l’abbinamento più simile a un robot da cucina o a un frullatore. Ma la differenza fondamentale è che un macinino è relativamente piccolo, ma ha un motore più potente del frullatore o del robot da cucina.

Senza un macinino, non è possibile macinare le spezie dure o i chicchi di caffè. Ma con un robot da cucina è possibile tritare la carne in modo molto piacevole.

Un macinino non è poi così costoso, si possono trovare online macinini di grande qualità per tutti gli usi ad un prezzo economico. Inoltre, basta poco spazio in cucina.

Quindi si può effettivamente prendere in considerazione l’acquisto di un macinino invece di saltare la scelta di un robot da cucina che fa tutto il lavoro. Ricordate che né un frullatore né un robot da cucina possono schiacciare le spezie dure.

Quindi, se siete un fan delle spezie appena macinate, potete sicuramente pensare di avere un macinino in cucina.

Offerta
Macina Caffé, Wancle Macinacaffè Elettrici Grinder Elettrico per Chicchi di Caffè, Erbe, Noci, Cereali, 150W, Nero
  • ✅[Design Compatto e Portatile]: Puoi iniziare a bere il caffè puro in qualsiasi momento premendo un pulsante. Grazie a Wancle macina caffé, puoi ottenere una varietà di polveri di caffè di diverse dimensioni in meno di 30 secondi e la polvere di caffè macinata può essere usata per vari tipi di caffè, come caffè americano, caffè francese, ecc.

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 06:36 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il robot da cucina vale la pena comprarlo?

Prima di approfondire l’argomento, lasciatemi rispondere alla domanda. Sì, un robot da cucina vale sicuramente i soldi. Un robot da cucina è uno degli elettrodomestici più influenti della cucina che può funzionare come un tuttofare.

Tritare, sminuzzare, tritare,  miscelare il cibo .

Offerta

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 07:05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Se dovessimo suggerire un solo piccolo elettrodomestico per la vostra cucina, vi suggeriremmo di avere un robot da cucina.

Come per il nostro argomento di discussione, la domanda è: possiamo sostituire un robot da cucina con qualsiasi altro elettrodomestico?

Sicuramente, nessun altro elettrodomestico da cucina potrà mai sostituire la funzione e la versatilità che un robot da cucina offre. Si può anche sostituire il frullatore con un robot da cucina di buona qualità, ma tagliare le verdure con un frullatore? Beh, questo è impossibile.

Topchef robot da cucina 1100W Robot da Cucina Compatto (con accessori inclusi: gancio per impastare, frullatore, spremiagrumi e macinacaffè), Capacità 3.5L, nero
742 Recensioni
Topchef robot da cucina 1100W Robot da Cucina Compatto (con accessori inclusi: gancio per impastare, frullatore, spremiagrumi e macinacaffè), Capacità 3.5L, nero
  • Robot da cucina multifunzione - versatile e compatto, il robot da cucina multifunzione da 1100W è ideale nelle cucine con poco spazio a disposizione. Taglia, sminuzza, impasta: questo prodotto è facile da usare e molto funzionale.

Ultimo aggiornamento 2021-03-07 at 06:36 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Anche se un robot da cucina non è sufficiente a sostituire tutti i punti discussi nel nostro post, come abbiamo detto in precedenza.

Tuttavia, riesce comunque a ottenere un risultato di miscelazione stretto come un frullatore, un risultato di macinatura decente come un macinino, un risultato di miscelazione soddisfacente come un frullatore. Ora la decisione è vostra.

 

Come confrontare i frullatori

Due frullatori possono sembrare simili, ma hanno caratteristiche completamente diverse. Ecco perché non è possibile determinare il migliore per voi solo in base al look, ma è necessario scavare a fondo nelle sue funzioni e caratteristiche per essere sicuri che si adatti alle vostre esigenze. Ci sono diverse aree che vorrete conoscere.

Confrontare i costi

La prima domanda che i clienti si preoccupano di solito è il costo.

Conveniente: Per circa 50 euro o meno si può comprare un frullatore, che è in grado di soddisfare le vostre esigenze di base. Se non avete intenzione di usarlo frequentemente o se avete solo bisogno di fare qualche operazione di miscelazione, allora questo è probabilmente un buon prezzo.
Di fascia media: La maggior parte dei frullatori con funzionalità aggiuntive progettate per l’uso quotidiano si aggira intorno ai 50-150 euro. Si tratta di unità più complete che presentano una maggiore velocità e funzioni ideali per coloro che cercano di usare abitualmente il loro frullatore. Date un’occhiata ai frullatori KitchenAid e Ninja se le vostre esigenze rientrano in questa gamma.
Opzioni di fascia alta: Una volta che avrete superato i 150 euro circa, vi troverete di fronte ai modelli veramente al top della gamma. Blendtec è un noto produttore di frullatori di fascia alta.

Assicuratevi che si adatti al vostro spazio

La conservazione è una considerazione importante quando si confrontano i frullatori. I frullatori a immersione sono i più facili da riporre, tipicamente in un cassetto. I frullatori full-size devono essere conservati su un piano di lavoro o costantemente spostati da e verso un armadio o una dispensa.

Se si prevede di lasciare sempre fuori l’unità, si vorrà assicurarsi che le sue misure siano in grado di adattarsi allo spazio disponibile sul tavolo. Il design e il colore sono un’altra importante area da considerare. Se siete particolarmente attenti all’estetica della vostra cucina, scegliete un mobile il cui colore si adatti al vostro arredamento.

Guardate la sua potenza

La potenza di un frullatore viene misurata in watt e questo è un buon punto di partenza per determinare se l’unità è quella giusta per voi. Se sapete cosa state cercando di realizzare, allora potete usare alcune linee guida generali per decidere se il frullatore è all’altezza del compito.

Meno di 500 Watt: Se state cercando principalmente di tritare la maggior parte degli alimenti e di frullare accuratamente, allora un’opzione di potenza inferiore dovrebbe essere sufficiente.
Da 500 a 600 Watt: La vostra routine mattutina richiede frullati? Se sì, i frullatori da 500 a 600 watt sono tipicamente all’altezza del lavoro.
700 Watt o più: Se state cercando di tritare prodotti come il caffè, o se siete alla ricerca di un uso più robusto e rigoroso, allora scegliete un apparecchio ad alto wattaggio.

Contenitori e barattoli per frullatori

I contenitori o i barattoli per frullatori sono disponibili in una varietà di materiali e il migliore dipenderà principalmente dalle vostre esigenze individuali. Non importa quale contenitore scegliete, vorrete assicurarvi che il frullatore abbia un coperchio con una chiusura ermetica in modo che tutto rimanga all’interno dell’apparecchio.

Plastica: i contenitori di plastica più comuni e di più facile manutenzione sono progettati per resistere a un uso rigoroso. Tuttavia, alcuni potrebbero non essere lavabili in lavastoviglie e la plastica è in genere più soggetta a macchie.
Vetro: Il vetro è di solito più resistente agli odori e alle macchie rispetto alla plastica. Sono però più pesanti della plastica, il che li rende più difficili da trasportare e più facili da danneggiare e rompere. L’uso costante, come nei ristoranti, potrebbe non essere la migliore applicazione per i contenitori in vetro.
Altro: Inoltre, ci sono altri tipi di materiali, come l’acciaio inossidabile. Mentre l’acciaio può dare un aspetto elegante, dato che non è chiaro dovrete rimuovere il coperchio per controllare cosa state mescolando.

Funzioni programmate

La maggior parte delle unità ha una sorta di funzioni predefinite che di solito possono essere selezionate semplicemente premendo l’apposito pulsante. Aiuta a pensare alle funzioni programmate come velocità. Se si sa cosa si sta cercando di realizzare, è possibile selezionare la funzione e il frullatore funzionerà alla velocità migliore fino a quando non lo si spegne. Non tutti i frullatori hanno tutte le impostazioni, ma alcune comuni includono:

Funzioni comuni che si trovano sui frullatori

Funzionamento automatico

Quando si confrontano i frullatori, si può vedere se offrono il funzionamento automatico. In particolare sulle unità di fascia alta, questi miscelatori eliminano il problema della miscelazione passando automaticamente da una funzione all’altra. Se si sta creando un frullatore, questo tipo di modello sarebbe in grado di passare dallo sminuzzamento del ghiaccio, all’impulso, per poi miscelare e liquefare senza doverci pensare o intraprendere alcuna azione.

Altre caratteristiche da cercare

Gli oggetti da cercare non si fermano alle funzioni del frullatore. Dall’assicurarsi che sia costruito con materiali BPA alla sicurezza in lavastoviglie, è necessario verificare che l’unità sia adatta alle proprie esigenze individuali. Altre caratteristiche comuni a cui i clienti sono in genere interessati includono, un tamper che aiuta quando si aggiungono dall’alto e lame a doppia direzione che ruotano sia in avanti che all’indietro, aiutando a prevenire gli inceppamenti.

Altre caratteristiche comuni includono:

Tipo di controllo: I comandi a pulsante forniscono un aspetto più classico del frullatore, mentre i comandi touchpad sono di solito più facili da pulire poiché le fuoriuscite non rimangono intrappolate tra i pulsanti.
Velocità disponibili: Alcuni frullatori possono offrire solo un paio di velocità, mentre altri sono capaci di numerosi livelli personalizzati. Alcune velocità sono generalmente più che sufficienti. Quando si inizia ad aggiungere un gran numero di velocità, si può incorrere in problemi nel determinare le differenze da una velocità all’altra.
Dimensioni del contenitore: A seconda delle vostre esigenze, potreste volere un contenitore che sia grande abbastanza per l’uso individuale, fino a contenitori extra-large per applicazioni in ristoranti e bar.

Manutenzione e manutenzione

In genere, la manutenzione richiesta varia da frullatore a frullatore. Molti contenitori, coperchi e lame possono essere puliti in lavastoviglie, ma si consiglia di controllare il manuale d’uso e manutenzione per verificarlo. In ogni caso, il motore e la base non possono essere immersi in acqua, quindi dovrete pulirli con un panno umido.

Se volete pulire rapidamente il contenitore senza passarlo in lavastoviglie, potete versare un po’ d’acqua e aggiungere qualche goccia di detersivo. Eseguite il frullatore per un paio di secondi per pulire l’interno del contenitore e poi sciacquatelo nel lavandino.