Cappa Aspirante da Cucina 100 euro | Classifica 2020

DA COMPRARE
Klarstein Antonia - Cappa Aspirante a Parete Inclinata, 350 m³/h, Classe B, Scarico o Ricircolo, Pannello Touch, Display LED, 2 LED Attivabili, Frontale in Vetro in 3 Pezzi, 90 cm, Bianco
DA CONSIDERARE
CIARRA CBCS6201 cappa aspirante 60cm cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
INTERESSANTE
Klarstein UW60SF - Cappa Aspirante, Cappa di Aspirazione, Cappa a Parete, Sottopensile, 60 cm, Modalità Scarico e Ricircolo, Potenza Aspirazione 165 m³/h, Illuminazione, Acciaio, Argento
DA VALUTARE
CIARRA CBCS6903 Cappa Aspirante 60 cm Sottopensile Cappa da Cucina,con Pannello Argento LED Montaggio a Parete, con Ventola Estrattore (Argento)
Klarstein Antonia - Cappa Aspirante a Parete Inclinata, 350 m³/h, Classe B, Scarico o Ricircolo, Pannello Touch, Display LED, 2 LED Attivabili, Frontale in Vetro in 3 Pezzi, 90 cm, Bianco
CIARRA CBCS6201 cappa aspirante 60cm cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
Klarstein UW60SF - Cappa Aspirante, Cappa di Aspirazione, Cappa a Parete, Sottopensile, 60 cm, Modalità Scarico e Ricircolo, Potenza Aspirazione 165 m³/h, Illuminazione, Acciaio, Argento
CIARRA CBCS6903 Cappa Aspirante 60 cm Sottopensile Cappa da Cucina,con Pannello Argento LED Montaggio a Parete, con Ventola Estrattore (Argento)
-
DA COMPRARE
Klarstein Antonia - Cappa Aspirante a Parete Inclinata, 350 m³/h, Classe B, Scarico o Ricircolo, Pannello Touch, Display LED, 2 LED Attivabili, Frontale in Vetro in 3 Pezzi, 90 cm, Bianco
Klarstein Antonia - Cappa Aspirante a Parete Inclinata, 350 m³/h, Classe B, Scarico o Ricircolo, Pannello Touch, Display LED, 2 LED Attivabili, Frontale in Vetro in 3 Pezzi, 90 cm, Bianco
-
DA CONSIDERARE
CIARRA CBCS6201 cappa aspirante 60cm cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
CIARRA CBCS6201 cappa aspirante 60cm cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
INTERESSANTE
Klarstein UW60SF - Cappa Aspirante, Cappa di Aspirazione, Cappa a Parete, Sottopensile, 60 cm, Modalità Scarico e Ricircolo, Potenza Aspirazione 165 m³/h, Illuminazione, Acciaio, Argento
Klarstein UW60SF - Cappa Aspirante, Cappa di Aspirazione, Cappa a Parete, Sottopensile, 60 cm, Modalità Scarico e Ricircolo, Potenza Aspirazione 165 m³/h, Illuminazione, Acciaio, Argento
DA VALUTARE
CIARRA CBCS6903 Cappa Aspirante 60 cm Sottopensile Cappa da Cucina,con Pannello Argento LED Montaggio a Parete, con Ventola Estrattore (Argento)
CIARRA CBCS6903 Cappa Aspirante 60 cm Sottopensile Cappa da Cucina,con Pannello Argento LED Montaggio a Parete, con Ventola Estrattore (Argento)

Le cappe aspiranti da cucina giocano un ruolo essenziale nelle nostre case – ottenere l’estrazione giusta nella vostra cucina è parte integrante della creazione di una casa sana e pulita. Una cappa non solo elimina gli odori, ma può anche eliminare il grasso e il vapore, rendendo la vostra cucina più facile da mantenere e più piacevole da utilizzare.

Inoltre, una cappa deve essere complementare al piano di cottura e alla disposizione della cucina, oltre ad adattarsi all’estetica dell’ambiente. Alcune cappe di design possono addirittura diventare un elemento di design a sé stante.

Klarstein Antonia - Cappa Aspirante a Parete Inclinata, 350 m³/h, Classe B, Scarico o Ricircolo, Pannello Touch, Display LED, 2 LED Attivabili, Frontale in Vetro in 3 Pezzi, 90 cm, Bianco
  • 3 LIVELLI: la cappa aspirante Antonia di Klarstein si occupa con slancio i vapori in cucina. Con tre livelli di potenza, si adatta...
  • LUCI LED: ai massimi regimi, aspira e scarica fino a 350 m³/h di aria dalla cucina e si occupa anche della preparazione di più...
  • DESIGN: il fascino di Antonia è dato dal raffinato frontale in vetro a tre segmenti. Per non interrompere il look elegante, tutti...
  • FILTRI AI CARBONI ATTIVI: la cappa può essere facilmente modificata per la funzione di ricircolo. Per il filtraggio degli odori...
  • RAFFINATA: incredibile lusso in cucina: con la cappa aspirante Antonia di Klarstein, i piani cottura si impreziosiscono con un...

La scelta della giusta cappa Aspirante da cucina

Le cappe possono portare l’aria dalla stanza all’esterno della casa attraverso i condotti di estrazione – oppure pulire l’aria e poi riportarla nella stanza. Quindi, la vostra scelta principale sarà tra:

un aspiratore canalizzatocappa da cucina, che richiede l’installazione con una serie di condotti che portano l’aria estratta all’esterno;

o una cappa a ricircolo che pulisce l’aria attraverso un filtro e la restituisce all’ambiente.

Alcuni progetti possono funzionare in entrambi i modi, ma non sempre è così, quindi controllate prima di acquistare la cappa.

Entrambi i tipi richiedono un filtro per il grasso, ma le cappe a ricircolo hanno bisogno anche di un filtro a carbone, che potrebbe non essere incluso nel prezzo.

Generalmente è preferibile l’estrazione verso l’esterno. Tuttavia, è anche probabile che sia più costoso, perché la canalizzazione è di solito un acquisto aggiuntivo sulla cappa.

Vale anche la pena ricordare che la canalizzazione è più semplice da montare quando si costruisce o si estende piuttosto che ristrutturare, quando la sistemazione potrebbe rivelarsi dirompente.

CIARRA CBCS6201 cappa aspirante 60cm cappa da cucina 60cm in acciaio inossidabile (argento)
  • Elevata velocità di estrazione: 380 m3 / h. La nostra cappa da cucina è di una buona velocità di estrazione. Può assorbire...
  • Basso livello di rumore: 63 dB (A). L'aspiratore è di alta qualità. Produce meno rumore quando funziona.
  • Due modalità di lavoro: possono essere utilizzate come cappe a ricircolo con due CBCF002 filtri a carbone (non inclusi); Può...
  • Spina standard (generale) 2 * Spine di alimentazione (Regno Unito e UE)
  • Garanzia di 24 mesi sulle cappe da cucina: contattateci quando avete bisogno del nostro supporto tecnico. Il nostro team tecnico e...

Cos’è una cappa a ricircolo?

Un modello a ricircolo estrarrà il grasso allo stesso modo di un modello canalizzato – intrappolandolo in un filtro per il grasso – ma invece di portare l’aria all’esterno per eliminare gli odori di cottura, purifica l’aria con un filtro a carbone (che deve essere regolarmente sostituito), intrappolando gli odori, prima di far rientrare l’aria più pulita nella stanza. Si può anche scoprire che un po’ di vapore viene restituito alla stanza attraverso questo metodo.

In generale, i modelli a ricircolo offrono un tasso di estrazione ridotto ad un livello di rumorosità più elevato rispetto ai modelli canalizzati – di solito è più efficiente convogliare l’aria estratta direttamente all’esterno piuttosto che filtrarla all’interno dell’unità.

Detto questo, le cappe a ricircolo sono in genere più economiche.

Offerta
Klarstein UW60SF - Cappa Aspirante, Cappa di Aspirazione, Cappa a Parete, Sottopensile, 60 cm, Modalità Scarico e Ricircolo, Potenza Aspirazione 165 m³/h, Illuminazione, Acciaio, Argento
  • POTENTE: la cappa aspirante Klarstein UW60SF assicura che i vapori vengano rimossi dal piano di cottura in cucine di piccole e...
  • LARGHEZZA STANDARD: con una larghezza di 60 centimetri, la cappa si adatta perfettamente alle superfici di cottura standard....
  • CON ILLUMINAZIONE: anche in condizioni di scarsa illuminazione si vuole essere in grado di vedere cosasi cucina. Per queste...
  • REVERSIBILE: per proteggere l'interno della cappa dalla contaminazione, l'UW60SF ha due filtri antigrasso sostituibili e lavabili...

Cos’è una cappa a cannuccia?

La cappa aspirante estrae la cappa stantia dalla cucina verso l’esterno della proprietà. Poiché gli aspiratori canalizzati devono essere collegati all’esterno per scaricare l’aria, ci sono alcune restrizioni su dove possono essere installati.

Dovete sapere che la maggior parte delle cappe non sono dotate di canalizzazione – tuttavia, questo è essenziale se si opta per un modello di estrazione. Le canalizzazioni possono di solito essere fornite dal fornitore, ma la maggior parte dei negozi di fai da te vendono anche kit.

Scegliete una canalizzazione con un diametro di 150 mm rispetto ai 120 mm.
Scegliete una canalizzazione rigida rispetto a quella flessibile – le creste nella canalizzazione flessibile possono limitare leggermente il flusso d’aria.

Se si investe in un estrattore per la discesa (uno che si solleva dal piano di lavoro), i condotti passeranno sotto il pavimento o lungo il retro delle unità della cucina.

Diverse impostazioni di velocità consentono di regolare il tasso di estrazione a seconda di quanto vapore e odore si crea con la cottura. Una velocità intensiva o di spinta è utile per cibi pungenti o se qualcosa viene bruciato.

Una cappa dovrebbe essere all’altezza di un certo numero di cambi d’aria all’ora che la rendono adatta alla vostra cucina. Tutte le cappe hanno una velocità di aspirazione, e si deve optare per una cappa che permetta da sei a dodici cambi d’aria all’ora.

CIARRA CBCS6903 Cappa Aspirante 60 cm Sottopensile Cappa da Cucina,con Pannello Argento LED Montaggio a Parete, con Ventola Estrattore (Argento)
  • Mini cappe da cucina: La nostra cappa da 60 cm è ben progettata con un alto tasso di estrazione di 220 m³ / h con una pressione...
  • Cappe di ricircolo / canalizzazione per cucina: modalità di ricircolo possibile con CBCF001 filtri a carbone (venduti...
  • Due modi di installazione: utilizzati come cappe Undercabetet, installati sotto i vostri armadi o armadi; essere una cappa camino...
  • Taking up Less Space: It is made for people living in an apartment, especially, and cottage, duplex. Black range vent hood is...
  • Il pacchetto di installazione: Il pacchetto di installazione si trova nel filtro della cappa, si prega di aprire il filtro...

Come calcolare il tasso di estrazione

Calcolare i tassi di estrazione richiesti in metri cubi all’ora – cioè il volume del locale (lunghezza x larghezza x altezza in metri) – e moltiplicarli per sei ricambi d’aria all’ora, in modo che corrispondano al tasso di estrazione di livello due velocità di impostazione, e per 12 ricambi all’ora, in modo che corrispondano al tasso di estrazione di livello intensivo massimo.

Ad esempio, se una cucina è lunga 5 m, larga 3 m e alta 2,5 m, la capacità cubica è di 37,5 m³. Il tasso di estrazione sarebbe quindi di 12 x 37,5m³, che è di 450m³/ora.

Evitare una Cappa di cottura rumorosa

È importante verificare quale sarà il livello di rumore (misurato in decibel, dB) nell’impostazione più alta – specialmente se la vostra stanza è aperta alla zona pranzo o alla zona giorno. È importante controllare le specifiche del prodotto di una cappa per stabilire il livello in dB.

Le cappe più silenziose hanno un livello di rumore di 50dB o meno.

Quali tipi di cappe sono disponibili?

C’è una gamma di opzioni di design che si adattano sia alla disposizione degli ambienti che agli stili. I tipi chiave includono:

Cappe per caminetto montate a parete e a soffitto

Queste includono cappe per caminetto con un baldacchino sopra il piano di cottura e la canna fumaria sopra di esso. Ci sono cappe per camini adatte ad entrambi i piani cottura posizionati su una serie di pensili, e per passare sopra un’unità a isola.

Così come i modelli con la capottina di aspirazione perpendicolare al camino, controllare i disegni che sono angolati o anche verticale. Ci sono anche modelli angolati che non hanno una sezione camino in mostra.

Le cappe a baldacchino sono anche montate a parete, e possono essere posizionate sotto i pensili, o contro una parete che non ha mobili. Sono un’opzione discreta.

Cappe integrate

Se non volete vedere l’estrattore, scegliete un modello ad incasso che può essere integrato in un baldacchino o in un mobile decorativo. In alternativa, optate per una versione progettata per essere frontale con un pannello che si abbini al resto del percorso dei mobili a parete, che viene poi aperto quando la cappa è necessaria.

Le cappe a isola

sono progettate per stare sopra un piano cottura posizionato su un’isola della cucina – dove non si ha una parete su cui montare la cappa. Cercate forme d’impatto come i cilindri o i cubi, e quelle che assomigliano a lampadari o lampadari a sospensione, tutti in grado di creare un punto focale.

Un’altra opzione discreta ora disponibile è il due-in-uno di un piano cottura a induzione con estrattore a induzione incorporato. Verificate quanto spazio occuperà il modello nell’armadio sottostante – ci sono design salva-spazio.

 

Che dimensioni dovrebbe avere la cappa aspirante da cucina?

Le cappe da cucina sono disponibili in una gamma di larghezze – 60cm e 90cm sono popolari. Le cappe larghe 120 cm sono disponibili per l’uso con cucine in stile range. Le cappe da 50 cm sono disponibili anche per cucine più compatte.

La cappa dovrebbe essere idealmente uguale o più grande della larghezza del piano di cottura. Se il vostro piano di cottura misura fino a 750 mm di larghezza, si consiglia una larghezza della cappa di 900 mm.

Piani di cottura freddi – è qui che il calore viene generato nella padella, come i piani di cottura a induzione;
piani cottura caldi, con fiamma ad alta temperatura, come i piani cottura a gas.

Un piano cottura freddo funziona meglio con una cappa più larga del piano cottura, poiché i vapori si disperdono su una superficie più ampia. Come tale, è necessario specificare una cappa più ampia del piano di cottura a induzione.

Dove devo posizionare la mia cappa Aspirante?

Le cappe devono essere posizionate sopra il piano di cottura – o, nel caso di ventole di aspirazione, direttamente dietro o a lato del piano di cottura.

Se state progettando una nuova cucina, pensate a dove posizionare il piano di cottura e la cappa. Questo è particolarmente importante se si vuole inserire una cappa canalizzata, in quanto il percorso e le dimensioni del condotto influenzeranno il suo tasso di estrazione: un percorso più breve con meno curve e un diametro del condotto più ampio (150 mm, per esempio) garantirà un’estrazione ottimale.

A che altezza devo installare una cappa sopra il piano cottura?

La cappa deve essere posizionata alla distanza consigliata tra 650 mm (per l’elettrico) o 750 mm (per il gas) sopra il piano di cottura.

Anche se la maggior parte delle cappe a parete e delle cappe a isola sono regolabili, questo non è sempre sufficiente – e ricordate, le cappe standard non funzionano sopra le isole della cucina.

Se il vostro piano cottura è integrato in un’isola da cucina, dovrete specificare un estrattore speciale per questo.

Si può anche optare per un estrattore per il downdraft, che può essere installato nella propria isola, oppure scegliere un’unità integrata.

Le versioni comandate a distanza consentono il funzionamento quando il piano cottura non è posizionato dove si può raggiungere, ad esempio nel soffitto. Mentre le cappe intelligenti possono essere azionate tramite app o, in alcuni casi, tramite controllo vocale.

In alternativa, si può considerare un piano di cottura e una cappa collegati, dove il piano di cottura si accende e regola la cappa, a seconda di ciò che si sta cucinando.

Alcuni design offrono funzioni in stile aria pulita, dove la cappa funziona a intermittenza per aiutare a mantenere l’ambiente privo di odori. Sono utili anche i timer di funzionamento, in cui la cappa si spegne dopo la cottura.

La maggior parte delle cappe hanno l’illuminazione integrata, che dà l’illuminazione del compito. Le luci a LED sono l’opzione più efficiente dal punto di vista energetico. Alcune offrono anche un’illuminazione ambientale dimmerabile, o un’illuminazione d’atmosfera.

Sono utili anche le luci di avvertimento del filtro, per ricordare di mantenere l’apparecchio.

Quali sono i vantaggi di un estrattore a soffitto?

Un estrattore a soffitto viene installato a filo del soffitto sopra il piano di cottura. È l’ideale sopra un’isola, in quanto non disturba la vista dall’altra parte della stanza. Tuttavia, avrete bisogno di spazio nel vuoto del soffitto sopra il piano di cottura per l’unità, il motore e le canalizzazioni.

“Si può fare a meno delle canalizzazioni e scegliere un modello a ricircolo, ma è comunque necessaria una profondità di circa 200-400 mm nel vuoto del soffitto per l’unità di estrazione del soffitto stesso, a seconda del modello”.

Se vivete in un appartamento e non potete modificare l’altezza del vostro soffitto, questa opzione non fa per voi. Ma anche se è possibile regolare l’altezza del soffitto, è necessario pensare all’isolamento acustico, in quanto il motore può essere rumoroso e può essere amplificato dallo spazio nel soffitto.

Gli estrattori a soffitto non sono ideali anche per stanze con soffitti molto alti – diciamo, proprietà d’epoca – perché sono troppo lontani dalla fonte di cottura. “Se l’estrattore è troppo alto, allora potreste spostare l’aria, ma non necessariamente rimuovere gli odori e la condensa. La distanza ottimale consigliata sarà nelle istruzioni del produttore”.

“Un modo per aggirare questi due scenari è costruire una scatola come elemento decorativo e collocarvi l’estrattore”, “Allo stesso modo, si potrebbe realizzare un dettaglio decorativo della canalizzazione utilizzando un tubo o una scatola d’acciaio di ampio diametro anche in questo caso, ma si tratta di questioni di gusto personale”. E per alcuni, questo potrebbe annullare l’aspetto minimalista che questo prodotto è stato progettato per creare”.

Pianificate il layout della canalizzazione per assicurarvi che il vostro estrattore lavori il più possibile.

Spiegazione della ventilazione per l’estrazione dell’aria

Il sistema di estrazione dell’aria (canalizzazioni) utilizza filtri in alluminio per assorbire tutto il grasso, che può essere lavato in acqua calda e saponata quando è necessaria la pulizia. Se si utilizzano solo filtri in alluminio, allora è necessario un kit di canalizzazione per la tettoia della cucina per inviare l’aria all’esterno.

I kit di canalizzazione sono di solito acquistati separatamente e di solito non vengono forniti con la cappa, a meno che non sia specificato.

Spiegazione della ventilazione di ricircolo dell’aria

Il metodo del ricircolo dell’aria utilizza i filtri in alluminio per assorbire il grasso, ma l’aria viene poi fatta passare attraverso un filtro al carbonio/carbone per pulirla e poi fa passare l’aria pulita di nuovo in cucina.

Le cappe a camino sono molto popolari in molte cucine. La cappa si erge orgogliosa sopra il piano di cottura e presenta un alto camino che di solito arriva fino al soffitto per consentire l’estrazione degli odori di cottura e dell’aria calda. Sono disponibili versioni a ricircolo di queste unità, ma se si dispone della versione a camino, tanto vale utilizzarla per lo scopo in cui è stata realizzata:-)

Una cappa a baldacchino è un modo molto semplice e comodo per eliminare odori e odori dalla vostra cucina. La capottina si adatta perfettamente al lato inferiore di una cucina ed è praticamente impercettibile, a parte i comandi sul lato inferiore dell’unità. Questi tipi di cappe possono utilizzare sia il sistema di ricircolo che quello di estrazione per eliminare odori e odori, ma questo dipende dal modello che si acquista.

Le cappe integrate, come le cappe a baldacchino, si adattano perfettamente alla vostra cucina. Ma questi tipi di cappe richiedono uno spazio proprio in cucina tra 2 pensili esistenti. Una volta montate, una porta viene poi fissata sul frontale della cappa integrata in modo che si mimetizzi con il resto della cucina. L’anta permette poi di aprire il mobile, il che permette di catturare e gestire l’aria in uscita e i cattivi odori.

Questi tipi di cappe possono utilizzare un sistema di aspirazione o un sistema di ricircolo, a seconda delle proprie preferenze personali.

Le cappe a isola della cucina sono grandi e possono avere un prezzo elevato, ma se avete lo spazio per un’isola della cucina e state pensando di cucinarci sopra, allora avrete bisogno di una cappa a isola.

Anche se queste unità sono abbastanza grandi, possono sembrare piuttosto attraenti con alcune di esse dotate di luci incorporate per dare alla vostra cucina un po ‘di atmosfera una volta che la cottura è completa.

Alcuni di questi aspiratori per cucine a isola sono anche dotati di ventilazione esterna e modelli a ricircolo d’aria. Il ricircolo dell’aria è un metodo che si usa se non c’è modo di spingere l’aria all’esterno attraverso un sistema a camino dalla cappa. L’aria viene pulita attraverso un filtro a carbone e l’aria fresca più pulita viene erogata nuovamente in cucina.

Cappa da cucina Downdraft

Se in casa vostra non c’è spazio per una cappa tradizionale o semplicemente non vi piace la vista, allora c’è una soluzione, anche se costosa.

Questi aspiratori sono inseriti nel piano di lavoro della cucina e si aprono quando serve con la semplice pressione di un pulsante.

Ultimo aggiornamento 2020-12-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More