Giacca da pioggia in neoprene : guida all’acquisto

Indice dei contenuti

(Aggiornato il: Gennaio 3, 2023)

Recensione della giacca da pioggia in neoprene

Caratteristiche
La giacca da pioggia in neoprene è un impermeabile resistente con una serie di caratteristiche che la mantengono asciutta e calda. A differenza delle tradizionali giacche da pioggia in tela, le giacche da pioggia in neoprene sono realizzate in neoprene, che offre una barriera impermeabile al 100%. Sono inoltre dotate di un cappuccio con coulisse, bottoni a pressione per impieghi gravosi e cuciture nastrate. Questi impermeabili sono disponibili in una varietà di taglie e colori, e alcuni sono anche fatti per adattarsi all’abbigliamento da lavoro pesante.

Il neoprene è composto da fili di cotone rivestiti in PVC ed è altamente traspirante. Questo materiale è anche resistente al gelo, durevole e comodo da indossare. Una giacca antipioggia con questo materiale può garantire fino a 25.000 mm di resistenza all’acqua. È disponibile sia a manica intera che a mezza manica e alcune sono dotate di polsini regolabili.

Top 10 giacche in neoprene

Le giacche antipioggia in neoprene sono molto versatili e offrono una grande flessibilità in diverse condizioni atmosferiche. Hanno molti usi diversi, tra cui mute, trampolieri e cinture di ventilazione per auto. Essendo flessibili e con eccellenti proprietà impermeabilizzanti, sono un’ottima scelta per l’abbigliamento da pioggia.

Una giacca antipioggia in neoprene è composta da diversi strati. Uno strato di membrana o rivestimento è posto all’interno dello strato di tessuto esterno, mentre un secondo strato di tessuto leggero è aggiunto sopra per proteggere la membrana. Questa struttura a due strati è ideale per i viaggi e l’uso urbano e si trova comunemente sulle giacche di prezzo moderato. Un altro tipo di costruzione utilizza un tessuto esterno leggero con un laminato di poliuretano. Sul secondo strato viene poi applicata una vernice protettiva per garantire una maggiore protezione.

Le giacche da pioggia in neoprene offrono un’ottima resistenza all’acqua, fondamentale in condizioni di freddo. Anche se non offrono la stessa protezione di un impermeabile tradizionale, sono un’ottima opzione per chi vive in luoghi dove il tempo è imprevedibile. Possono aiutare a prevenire l’ipotermia e consentono di praticare attività all’aperto senza doversi preoccupare di bagnarsi.

Recensione completa
Il neoprene è una gomma sintetica incredibilmente versatile e resistente alle temperature estreme. Viene spesso utilizzato per le mute, i wader e le cinture delle ventole delle auto, ma è anche un fantastico indumento da pioggia. Questa recensione si concentra sulle giacche da pioggia realizzate con questo materiale.

Il Rainier è un esempio di giacca da pioggia di alta qualità in un pacchetto economico. Utilizza un sistema di impermeabilizzazione laminato per fornire una protezione idrorepellente superiore. Altre giacche da pioggia più economiche si affidano a rivestimenti più economici e non incollano la membrana impermeabile sotto il tessuto del guscio. Al contrario, queste giacche da pioggia più economiche rivestono l’interno con una pellicola impermeabile e traspirante. Pur essendo efficace, questa tecnica non offre la stessa durata di una costruzione a tre strati.

Anche la costruzione del tessuto gioca un ruolo fondamentale nell’impermeabilità. Cuciture e cerniere poco sigillate possono consentire la fuoriuscita dell’acqua. Inoltre, la vestibilità e la fodera della giacca possono influire sull’impermeabilità. Inoltre, tessuti diversi trasferiscono il vapore acqueo in modo diverso da altri. Un design a tre strati utilizza un tessuto esterno leggero con un laminato di poliuretano all’interno. Il secondo strato è poi rivestito con una vernice protettiva per tenere lontana l’umidità.

La cosa più importante da considerare quando si acquista una giacca antipioggia è la sua resistenza all’acqua. Una buona giacca antipioggia offre il 100% di impermeabilità e allo stesso tempo è leggera, in modo da non ostacolare i movimenti. Alcune giacche da pioggia sono a manica intera, mentre altre sono a mezza manica per una maggiore flessibilità.

Il materiale esterno è poliestere o nylon. La densità del materiale determina la durata dell’impermeabilità della giacca. Più basso è il numero, meglio è, ma ricordate che i tessuti più leggeri si strappano e si graffiano più facilmente. Scegliete quindi una giacca realizzata con un materiale resistente.

Il materiale che rende impermeabile una giacca da pioggia in neoprene è un fattore cruciale. Questo tessuto è impermeabile, ma può anche essere traspirante ed elastico.

Pro e contro
Quando si cerca una giacca antipioggia, bisogna essere sicuri di scegliere un materiale impermeabile. Il neoprene è uno dei materiali più impermeabili disponibili, ma può anche essere soggetto ad abrasioni. È necessario considerare anche la traspirabilità del materiale. Ad esempio, una giacca con una traspirabilità di 75.000 g/m2 può mantenervi asciutti per quattro ore.

Uno svantaggio del neoprene è il suo ingombro. Sebbene sia ottimo per i climi piovosi, non è esattamente elegante. Fortunatamente, esistono diverse alternative molto più alla moda. Un materiale molto diffuso è il Gore-Tex, una fibra sintetica traspirante e impermeabile. È anche resistente al vento, il che lo rende una scelta eccellente per i climi estremi.

Un altro vantaggio delle giacche da pioggia in neoprene è la loro traspirabilità. Tendono a traspirare più facilmente di altri materiali. Di conseguenza, sono più comode da indossare. Si possono anche acquistare giacche con elastico incorporato. Dovreste anche scegliere una giacca con un cappuccio che non ostruisca la vostra visione periferica. Inoltre, è bene controllare la fodera interna per verificare che sia piacevole sulla pelle.

Il peso della giacca da pioggia è un fattore importante. Dovrebbe essere abbastanza leggera da poter essere inserita nello zaino senza sacrificare l’usabilità. Fortunatamente, è possibile trovare alcuni modelli molto leggeri che pesano meno di un chilo. Una giacca leggera con buone caratteristiche sarà più funzionale di una con un peso ingombrante.

Alcune giacche da pioggia sono dotate di cerniere impermeabili per aumentare la resistenza all’acqua e proteggere gli oggetti di valore. Ma questo può causare un problema se avete scarpe non impermeabili. In queste situazioni, dovreste prendere in considerazione una giacca antipioggia con due tasche per le mani e una cerniera sotto le ascelle.

Opinioni e test
Quando si confrontano le giacche da pioggia, bisogna considerare le diverse caratteristiche che rendono una giacca impermeabile. Una delle caratteristiche più importanti è il trattamento DWR (Durable Water Repellent). Si tratta di un trattamento applicato in fabbrica che fa sì che l’acqua si depositi sul tessuto, facendo in modo che questo disperda le precipitazioni. Altri fattori che influiscono sulla resistenza all’acqua sono il taglio del materiale, la fodera, le membrane e le prese d’aria.

Il tessuto utilizzato per le moderne giacche da pioggia è molto più traspirante rispetto ai modelli più vecchi. Tuttavia, il livello di traspirabilità varia molto a seconda del produttore e del modello. Molte giacche dichiarano un’elevata permeabilità all’aria, ma in realtà lo stesso materiale potrebbe avere una traspirabilità altrettanto buona di una giacca standard non permeabile all’aria.

Oltre al trattamento DWR, molte aziende offrono anche garanzie sul prodotto. Queste garanzie coprono le cerniere e i difetti del tessuto. Inoltre, molte aziende riparano o sostituiscono l’impermeabile se il trattamento DWR è compromesso. Alcune aziende offrono soluzioni di ritrattamento, tra cui Grangers e Nikwax.

Sebbene esistano molte marche di giacche antipioggia sul mercato, i modelli più costosi saranno più resistenti e avranno un’ingegneria più avanzata. Probabilmente vi terranno all’asciutto per molti anni. Ma se avete un budget limitato, cercate modelli meno costosi che utilizzano tessuti proprietari e membrane impermeabili.

Una giacca leggera composta da due o tre strati è ideale per le attività outdoor leggere. Il peso medio di una giacca con questa struttura si aggira intorno ai 12-14 grammi, ma ci sono anche modelli che pesano appena sei grammi. Le giacche leggere sono particolarmente utili se siete attenti al peso o se state pensando di acquistare più giacche per proteggervi dalle intemperie.

Una buona giacca antipioggia impermeabile è dotata di cuciture nastrate per evitare l’umidità. Le migliori hanno anche una fodera traspirante. Questa fodera aiuta a ridurre al minimo il rischio di perdite della giacca. Pulendo la giacca da pioggia e rinfrescando il DWR, è possibile migliorarne l’impermeabilità e la traspirabilità.

La giacca antipioggia Realm è una delle opzioni più resistenti e traspiranti disponibili. È perfetta per lo zaino, l’escursionismo e l’arrampicata. Anche se non è dotata di cerniere, il suo tessuto è traspirante, il che la rende una giacca antipioggia perfetta per qualsiasi attività all’aperto. Questa giacca da pioggia è la più venduta in Giappone.