Migliori Whisky sotto 100 euro | Quale Comprare | 2021

Per un intenditore, comprare un whisky irlandese o uno scotch di qualità non è un compito difficile. Conoscono già le migliori marche e i migliori whisky e, in generale, sanno quali sono le marche con il miglior rapporto qualità-prezzo. Tuttavia, per qualcuno che non ne sa molto, scegliere un whisky, sia come regalo che per goderselo a casa può non essere un compito semplice.

Migliori Whisky sotto 100 euro

 

Offerta
Ardbeg Ten Year Old Whisky, 700ml
  • Single malt dal colore giallo carico e brillante. Al naso l’aroma è torbato, con note di malto
  • In bocca il gusto è ampio, sempre torbato, ma con un accenno agrumato
  • Temperatura di servizio: 14/16 °C
Offerta
Lagavulin 16 Year Old Scotch Single Malt, Whisky Scozzese con Astuccio, 700ml
  • Il regalo perfetto per gli amanti del whisky: con la sua caratteristica nota di torba e gli aromi dolci e salati, Lagavulin 16 è il whisky più ricco e aromatico dell'isola scozzese
  • Prodotto dal 1816 dalla distilleria Lagavulin a sud dell'isola di Islay e invecchiato per 16 anni in botti di rovere, è tra i Whisky Single Malt più noti e ricercati del mondo
  • Lagavulin Whisky riempie il palato con il tipico sapore affumicato della torba e una dolcezza ricca e intensa, seguita da lunghe e persistenti note finali iodate e di alga marina
Aultmore Scotch Whisky Single Malt Speyside 12 Anni, 750ml
  • Un whisky Single Malt dal colore limpido, con luminosi riflessi d’oro; aroma di erbe selvatiche, mela, muschio e pera; gusto intenso e cremoso, con note floreali che accarezzano il palato
  • Finale breve che lascia il segno, con la dolcezza della vaniglia che incontra note di muschio e cereali; 12 anni di invecchiamento, per uno scotch di cristallina purezza
  • Ogni sorso di whisky Aultmore 12 Single Malt porta con se un gusto avvolgente, fatto di torba e delicata rugiada
Aberfeldy Scotch Whisky Single Malt 12 Anni, Intenso e Persistente, Gold Box Limited Edition, Idea Regalo - 70cl
  • Un whisky corposo, dal gusto robusto e inconfondibile, prodotto con acqua pura, orzo maltato e lievito
  • Dopo la distillazione viene lasciato a riposare in botti di quercia per un lungo periodo di tempo, per conferirgli un tratto ambrato e intenso
  • Un Single Malt ricco e corposo delle Highlands, invecchiato in botti ex-Bourbon
Offerta
Glenfiddich Project XX Single Malt Whisky, 700 ml
  • Single Malt Scotch Whisky
  • Provenienza Speyside (Scozia)
  • Whisky speziato e fruttato
Offerta
Oban 14 Anni Scotch Whisky Single Malt con Astuccio, 700ml
  • Oban 14 Years Old è un classico tra i whisky single malt scotch: il regalo perfetto per chi vuole scoprire una delle più celebri, eleganti e tipiche espressioni delle Highlands scozzesi
  • Prodotto dal 1794 ad Oban in una delle più antiche e piccole distillerie della Scozia, questo whisky Classic Malt invecchiato per 14 anni in botti di quercia è sinonimo di carattere e qualità
  • Dal colore ambrato e sapore denso, il whisky Oban nasce nell'omonima città degli altipiani scozzesi utilizzando il miglior orzo e seguendo le procedure più antiche di maltazione e distillazione
Kilchoman Sanaig Single Malt Whisky, 700 ml
  • Prodotto di marca kilchoman sanaig
  • De alta calidad
  • Prodotto whisky
Offerta
Whisky Yamazakura Blended - 700 ml
  • Bottiglia da 70 cl
  • Aromi: note di sambuco, malto, toffee ed accenni salmastri
  • Blend di selezionati whisky di malto e di cereali
Talisker Select Reserve - House Greyjoy Whisky Single Malt - 700 ml
  • Il regalo perfetto per gli amanti del whisky e di Il Trono di Spade: Diageo & HBO presentano l'esclusiva collezione di 8 single malt whisky Game of Thrones Limited Edition, ispirata alla celebre serie
  • Proprio come Casa Greyjoy domina sulle cupe e ostili Isole di Ferro, il carattere marino di Talisker Select si plasma sulle rive dell'Isola di Skye, una delle zone più remote e aspre della Scozia
  • Il fumo secco del pepe di Sichuan e il cioccolato si mescolano con i sapori dolci e salati di caramello e scaglie di peperoncino, esplodendo in una torta di frutta dal finale lungo con note di cuoio
John Walker & Sons 200th Anniversary Celebratory Blend, Scotch Whisky in Confezione Regalo - 700 ml
  • Nuova miscela in edizione limitata creata in esclusiva per il 200° anniversario dall'apertura della drogheria di john walker
  • Ispirata a un momento decisivo nella storia di johnnie walker, il lancio sul mercato dell'old highland whisky, il primo marchio commerciale di whisky registrato da john walker sons negli anni 1860
  • Questa miscela ricca e complessa trae ispirazione dagli aromi rinvenuti nei libri magazzino della drogheria della famiglia walker negli anni 1860

Come comprare un buon whisky?

Una buona bottiglia di whisky è sempre un regalo apprezzato, soprattutto dagli uomini. Quindi, se si vuole acquistare un whisky di qualità da offrire o da gustare, ci sono alcuni punti che bisogna fare attenzione a fare una buona scelta.

Ci sono diversi fattori che influenzeranno il sapore, l’aroma, il colore e la qualità della bevanda stessa, e ognuno di essi darà un gusto molto specifico al whisky.

Quindi può essere difficile scegliere tra tutte le gamme e tipologie, ed è per questo che vi presentiamo alcuni consigli per aiutarvi.

Suggerimento #1 – Scegliete la categoria di whisky che volete acquistare

Il whisky può essere suddiviso in diverse categorie, come il blended, il single malt o il puro malt. Per chi non ha familiarità, questi nomi non dicono molto ma sono fondamentali e influenzano il gusto. Quindi si capisce che, per scegliere un buon whisky che si adatti alle proprie preferenze, bisogna conoscerne il significato.

Un blended whisky nasce dalla miscelazione di vari whisky di malto, che si traduce in una bevanda analcolica e con una combinazione di sapori. Ma il single malt è fatto solo con il malto, ed è quindi più puro. C’è anche il whisky di puro malto, anch’esso prodotto solo su orzo maltato, ma attraverso più fasi.

In generale, i single malt whisky sono considerati più pregiati, e quindi hanno un prezzo più alto. Ma un buon blended whisky può essere di qualità eccezionale, e tra i più rinomati al mondo.

Suggerimento #2 – Scegliere dove viene prodotto e la regione

Ci sono ora diversi paesi che producono buoni whisky, e non solo in Scozia, Irlanda o Stati Uniti. Tuttavia, anche all’interno di ogni paese, le differenze sono molto significative, avendo sapori e aromi diversi, che risultano dalle caratteristiche naturali specifiche di ogni regione, e anche dalla vegetazione utilizzata per il fumo. Ad esempio, mentre nel whisky irlandese si usa spesso una miscela di orzo non maltato, in Scozia è molto usato il malto d’orzo. Negli Stati Uniti si usa una miscela di grani molto diversi tra loro, tra cui il mais, e il whisky canadese è fatto con il riso.

Così si può vedere come l’origine del whisky influenzerà notevolmente il sapore e l’aroma della bevanda.

Suggerimento #3 – Scegliere l’invecchiamento (e impostare un budget)

Al termine dell’analisi dei due punti precedenti, è il momento di guardare il prezzo di ogni bottiglia. Si può facilmente notare che più un whisky ha una certa età, più sarà costoso. Se non si vuole spendere una grande quantità di denaro, ci sono scelte sorprendenti anche nella categoria dei whisky con un’età inferiore ai 15 anni. Dai 15 anni in su, i prezzi tendono ad aumentare.

Quindi, se non avete preferenze nella scelta dell’età del whisky, definite il vostro budget e cercatene uno con un’età adatta.

La differenza tra Bourbon e Whisky

Il whisky, prodotto negli altipiani della Scozia, è lo spirito della prima generazione. I primi riferimenti all'”uisge beatha” – o “acqua della vita” in gaelico antico – risalgono al XV secolo, anche se molti suggeriscono che i contadini scozzesi distillassero una bevanda in stile whisky da diverse centinaia di anni prima. Gli scozzesi lo fanno da più tempo e, molti sostengono, lo fanno meglio.

“Ci sono molte differenze tra il bourbon e il whisky, ma la principale a cui la gente guarda è radicata nella geografia”, dice Jason Glynn, gestore del bar del bar specializzato in whisky Iron Stag a Londra, Hoxton. “Il bourbon viene prodotto negli Stati Uniti e il whisky viene prodotto prevalentemente nel Regno Unito, in Irlanda e in Giappone, anche se ora stanno emergendo grandi varietà da tutto il mondo. Ci sono diverse normative che dipendono dallo stile e dal paese, come l’ABV e il rapporto dei chicchi nel vostro mash bill [la lista degli ingredienti]. Perché un’acquavite possa essere chiamata bourbon, deve contenere almeno il 51% di mais ed essere invecchiata in nuove botti di quercia americana”.

Il whisky scozzese, invece, ha più varietà. È suddiviso in cinque categorie: single malt, single grain, blended malt, blended grain e blended Scotch. Il tutto deve essere invecchiato in botti di rovere per almeno tre anni. Qualsiasi numero che vedete sulla bottiglia è noto come “Age Statement” e si riferisce al whisky più giovane utilizzato in un blend, o al numero minimo di anni che questo liquido è stato lasciato nella botte.
La varietà è la migliore – I tipi di Scotch

Single Malt

La Giugnor parte sostiene che questa è la migliore qualità – un whisky prodotto solo con acqua e malto d’orzo in una singola distilleria in alambicchi in vaso. Poiché proviene da una sola zona, è considerato l’espressione più pura di questo whisky proveniente da questa particolare parte del mondo e quindi ha un prezzo più alto. Il Macallan produce costantemente superbi single malt.

Single Grain

Il single grain è il parente povero del single malt. Essendo “single”, deve essere prodotto dalla stessa distilleria, ma non deve necessariamente provenire da un solo chicco. I single grain sono spesso prodotti da grano o mais, o da una miscela dei due. L’Haig Club di David Beckham è un buon esempio di whisky monograno.

Whisky miscelato

Secondo il regolamento del whisky scozzese, il blended Scotch deve essere una miscela di due o più single malt che sono stati distillati in più di una distilleria. Royal Salute produce un eccellente blended whisky a prezzi accessibili. Ci piacciono i 21 anni.

Blended Malt

Il blended malt era un tempo conosciuto come “malto al tino” o “malto puro” e si presenta come una miscela di whisky single malt di diverse distillerie. Johnnie Walker è probabilmente il più noto esponente di una miscela di malto di alta qualità. Blended grain significa una miscela di due o più whisky scozzesi single grain che sono stati distillati in più di una distilleria.

 

Ultimo aggiornamento 2021-06-15 at 12:07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API