Migliori Champagne sotto i 100 euro | Quale Comprare | 2020

Dove nasce il vero ed originale Champagne

Il vero Champagne deve provenire dalla regione dello Champagne, nel nord-est della Francia. Sebbene i vini spumanti siano prodotti in tutto il mondo, solo quelli prodotti nella regione dello Champagne sono legalmente autorizzati ad utilizzare il nome Champagne sull’etichetta e sono riconosciuti come autentici – il nome Champagne è protetto dalla legge dell’Unione Europea.

Champagne Brut AOC - La Cuvée - Laurent-Perrier - Magnum - Cassetta di legno - 1 x 1,5 l.
  • La Cuvée è il nuovo Champagne di Laurent-Perrier, fedele alla sua immagine di marca, rivela grande finezza e una bella...
  • La miscela di oltre 100 crus e alta percentuale di chardonnay dona una personalità unica a questo champagne che ha goduto di un...
  • La tradizione di questa cantina è antichissima e vanta ben 2 secoli di storia. Ancora oggi per la produzione dei suoi migliori...
  • I vigneti si trovano nel cuore della regione omonima dove, grazie alla fertilità dei terreni e alle buone condizioni climatiche,...
  • La successiva presa di spuma avviene, naturalmente, con il Metodo Champenoise e con affinamento prolungato su lieviti. Lo...

Marchi di Champagne

I migliori e più costosi Champagne sono “cuvée di prestigio” monovintage che includono nomi come Krug Clos du Mesnil, Clos d’Ambonnay, Cristal di Louis Roederer, Dom Pérignon e Salon Le Mesnil. Negli ultimi cinque o dieci anni, i piccoli produttori hanno visto aumentare la loro popolarità, soprattutto tra i collezionisti esperti che conoscono bene il loro Champagne.

Offerta
Ruinart Champagne Blanc de Blancs, 750 ml
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza
  • Vitigno: pinot nero e chardonnay
  • Bouquet vivace, in cui spiccano profumi di frutti rossi, lampone e ciliegia arricchiti da piacevoli profumi floreali
  • Temperatura di servizio: 6-8 °C

Non-vintage contro cuvée di prestigio. Qual è la differenza?

Molti produttori rilasciano uno Champagne di eccellenza, noto come  cuvée di prestigio. Questi vengono prodotti solo dopo un raccolto eccezionale e, di conseguenza, esistono in quantità molto minori e a prezzi molto più alti. Il Salon Le Mesnil, per esempio, ha pubblicato solo 39 annate da quando è stato prodotto per la prima volta nel 1905.

La cuvée di prestigio di una casa di Champagne avrà spesso un nome proprio: Louis Roederer chiama la sua cuvée di prestigio Cristal, mentre Pol Roger produce Sir Winston Churchill – uno Champagne d’annata che mira a imitare la corporatura robusta del famoso politico. Gli Champagne d’annata hanno il potenziale per evolversi in bottiglia e sviluppare la complessità della crème brulée al miele.

La stragrande maggioranza di tutti gli Champagne, tuttavia, non è vintage. Questo tipo di Champagne non è prodotto da una singola vendemmia, ma da un blend di diversi anni, con il risultato di uno stile coerente della casa. Per questo motivo, gli Champagne non-vintage non saranno datati. Moët & Chandon è lo Champagne non-vintage più conosciuto.

Laurent-Perrier Champagne Cuvee Rose, 750 ml
  • Prodotto di marca Laurent Perrier Rose S.
  • De alta calidad
  • Prodotto CHAMPAGNE.

Vale la pena di una cuvée di prestigio?

Il Top Champagne avrà il giusto equilibrio tra acidità e intensità di gusto. Le cuvée di prestigio come il Cristal o il Krug sono davvero incredibili, offrono un’incredibile armonia, e una persistenza molto lunga (il tempo in cui il loro sapore rimane in bocca) e un’invecchiabilità che permette allo Champagne di evolversi con l’invecchiamento in bottiglia. Una buona cuvée di prestigio è davvero eccezionale – si può certamente assaporare la differenza.

Champagne Ruinart Blanc de Blancs lt 0.75
  • Ruinart blanc de blancs ast.cl.75 champagne ruinart blanc de blancs ast.cl.75
  • Ruinart blanc de blancs ast.cl.75 champagne ruinart blanc de blancs ast.cl.75
  • Ruinart blanc de blancs ast.cl.75 champagne ruinart blanc de blancs ast.cl.75

Magnum o mini?

A 1,5 litri, un magnum è il doppio della dimensione di una bottiglia standard da 75cl, e la metà della dimensione del jeroboam da 3 litri. Anche se più costose, le bottiglie più grandi hanno il vantaggio di tendere ad invecchiare più lentamente, con meno ossidazione e più freschezza. Una delle ragioni è che l'”ullage” (la distanza tra il fondo del tappo di sughero e il liquido dello champagne) è proporzionalmente più piccolo in una bottiglia più grande – il che significa meno ossigeno entra nella bottiglia durante la sboccatura; circa la metà rispetto a una bottiglia standard.

Un altro vantaggio delle bottiglie più grandi, naturalmente, è che sono migliori per le feste.

Offerta
Ferrari Maximum Blanc de Blanc TrentoDOC Brut Magnum, 1500 ml
  • Ferrari
  • Trentodoc
  • Accurata selezione di sole uve chardonnay, raccolte con vendemmia manuale prima metà di settembre
  • Oltre 30 mesi sui lieviti selezionati in proprie colture
  • 12.5% vol
  • Contenuto alcolico (alc/vol): 12.5 percent_by_volume
  • Volume: 1500.0 liters
  • Volume confezione: 1.5 liters

Casa dello Champagne ed annata

La casa dello Champagne e l’annata dovrebbero guidare il vostro acquisto. Consiglio ai nuovi collezionisti di provare una gamma di champagne per determinare cosa gli piace. Considerate l’acquisto di diversi champagne: per esempio, un Pol Roger, un Krug, un Bollinger e un Cristal. Diverse case fanno invecchiare i loro Champagne per periodi di tempo diversi sui lieviti morti che causano la seconda fermentazione in bottiglia e il fizz (feccia). Il requisito minimo per lo Champagne non millesimato è di 12 mesi sui lieviti, e per l’annata di tre anni, ma in pratica gli Champagne top sono invecchiati molto più a lungo. Questo ha un effetto sui profili gustativi, con complesse sfumature dovute al lungo periodo di affinamento sui lieviti (detto invecchiamento autolitico).

Anche se gli champagne di punta sono prodotti solo in annate eccezionali, alcune annate sono migliori di altre. Nel 2003, per esempio, il caldo atipico ha portato poche case a rilasciare un’annata. Nel 2002, invece, quasi tutte le case hanno rilasciato un’annata – un chiaro indicatore di un’annata eccezionale.

Astoria Jeroboam Cuvee"Fashion Victim"Spumante - 1 bottiglie da 3 L
  • Bottiglia da 300 cl
  • Aromi: etereo, delicato, molto personale per sinergia fra aromi varietali e profumi del lievito; con decisa nota aromatica
  • Vitigni a bacca bianca

Livelli di zucchero e dosaggi

Nello Champagne i livelli di zucchero residuo, chiamati dosaggi, sono fondamentali, il più basso dei quali è il dosaggio zero, fino a Extra-Brut, Brut, Extra-Dry, Sec, Demi-Sec e Doux. Gli stili più comuni, invece, sono Extra-Brut, Brut e Demi-Sec.

Zero Dosage non ha zuccheri aggiunti al dosaggio, ed è più austero e magro – perfetto come accompagnamento al sashimi. All’estremità opposta ci sono Demi-Sec, con un residuo di zucchero compreso tra 32 e 50 grammi per litro, o Doux, con più di 50 grammi. Entrambi sono ideali per chi preferisce uno Champagne più dolce, e sono perfetti come accompagnamento al dessert o a fine pasto.

Occasionalmente, gli Champagne saranno etichettati Blanc de Noirs o Blanc de Blancs, indicando il colore e la varietà delle uve utilizzate. Il Blanc de Noirs è prodotto con Pinot Nero o Pinot Meunier, mentre il Blanc de Blancs è prodotto esclusivamente con Chardonnay. I Blanc de Noirs sono tipicamente vini di struttura più solida e dai sapori di frutta rossa. I Blanc de Blancs dimostrano finezza, eleganza e sapori di agrumi.

Champagne Brut Rosé - Ruinart - 750 ml
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza
  • Denominazione: Champagne AOC
  • Vitigni: pinot noir 55%, chardonnay 45%
  • Alcol: 12.5%
  • Ottimo per accompagnare l’aperitivo. Si sposa con il sushi e in particolare con il tataki di salmone

Dovrei considerare il Rosé?

Gli champagne rosati possono essere eccellenti, anche se spesso sono più costosi perché prodotti in quantità minore.

Lo Champagne normale può essere fatto con uve rosse Pinot Nero e Pinot Meunier. Lo Champagne rimane limpido perché l’uva viene pigiata via dalle bucce molto rapidamente – prima che i pigmenti (antociani) presenti nella buccia possano colorare il succo di rosa.

Lo Champagne rosato acquisisce il suo colore attraverso uno dei due metodi. Nel primo, il mosto viene bagnato con le bucce di uve rosse per un breve periodo prima e durante la fermentazione – una tecnica nota come saignée, dal francese per “sanguinare”. Questo metodo è preferito dai migliori produttori d’annata.

Nel secondo metodo, un vino bianco di base viene miscelato con un normale vino rosso fermo prima della seconda fermentazione in bottiglia, ottenendo così uno champagne con una sfumatura rosa. Anche se è illegale che altri vini fermi rosati siano fatti in questo modo, è permesso per lo Champagne. Molti produttori non-vintage preferiscono questo metodo per il suo colore consistente.

Moet&Chandon - Champagne Ice Imperial 0,75 lt.
  • Moet ch; ice imperial cl.75 champagne moet ch; ice imperial cl.75
  • Moet ch; ice imperial cl.75 champagne moet ch; ice imperial cl.75
  • Moet ch; ice imperial cl.75 champagne moet ch; ice imperial cl.75

Come posso conservare lo Champagne?

Lo champagne dovrebbe essere conservato come il vino: in cantine fresche, buie e umide. Anche se ha una durata di vita più breve rispetto, ad esempio, a un Bordeaux rosso tannico, un buon Champagne d’annata può durare a lungo, e svilupperà molto carattere con l’evoluzione della bottiglia – anche se comincerà a perdere un po’ di effervescenza.

E come devo servire lo Champagne?

Le coupé e i flauti sono tradizionali, ma molti esperti trovano che lo Champagne d’annata si gusta meglio in un bicchiere di vino convenzionale. Anche la temperatura dovrebbe essere una considerazione: lo champagne d’annata freddo spesso non rivela il suo bouquet completo. Se vi viene presentato un bicchiere ghiacciato di champagne superiore, lasciatelo scaldare un po’ prima di berlo.

Scegliere lo champagne

Selezionate il giusto livello di dolcezza per soddisfare le vostre papille gustative e per abbinare il vostro pasto.

Abbinamenti:

Lo champagne extra brut ha il più basso livello di zucchero (meno dello 0,6%), quindi ha un sapore secco e leggermente acido. Anche se il sapore amaro non si addice ai dolci, funziona eccezionalmente bene con piatti salati come il succulento pollo arrosto al forno o un risotto ai funghi.

Poiché ha solo l’1,5% di zucchero, lo champagne brut ha un gusto piuttosto secco e un sapore di agrumi. È l’opzione più popolare per la cena perché ha un sapore incredibilmente delizioso con ogni tipo di cucina! L’alta acidità taglia gli oli e i grassi, quindi il brut può essere abbinato a qualsiasi cosa, dal pesce alla griglia al tofu fritto croccante.

Volete qualcosa di un po’ più dolce? Il demi-sec (che letteralmente significa “mezzo-secco”) tende a contenere tra il 3,3% e il 5% di zucchero, per cui si trova al suo posto senza essere troppo stucchevole. È la scelta perfetta per il dopo cena, come accompagnamento ai  dessert al cioccolato o alla frutta fresca come le fragole.

La maggior parte dello champagne non è vinificato, il che significa che è fatto con un blend di uve di annate diverse. Le bottiglie non-vintage costituiscono la maggior parte del mercato dello champagne, quindi tendono ad essere poco costose da acquistare e sono l’opzione più conveniente se si desidera avere un bicchiere di spumante su base regolare.

Lo champagne d’annata però, dove le uve utilizzate nel processo di fermentazione provengono tutte dalla stessa vendemmia di alta qualità di un’annata particolare, non è così facile da trovare al supermercato. Di conseguenza, di solito è molto più costoso della vostra bottiglia di spumante media – ideale per le occasioni speciali che richiedono qualcosa di sofisticato!

Come la maggior parte dei tipi di vino, lo champagne è un po’ ricco di calorie. Il bicchiere medio contiene 95 calorie – che è l’equivalente di quasi 4 quadrati di cioccolato al latte!

Chi cerca di perdere peso o di mantenersi in salute dovrebbe optare per le varietà extra brut e brut di champagne, che hanno quantità di zucchero (e quindi calorie!) molto più basse rispetto ai super-dolci demi-sec. E, naturalmente, lo champagne dovrebbe essere gustato responsabilmente solo come un piacere occasionale.

Compleanni

Pietre miliari come il 18°, 21°, 30°,  e 50° compleanno meritano di essere festeggiati con stile. Se una persona cara si avvicina a uno di questi punti di riferimento della vita, assicuratevi di trattarla con una bella bottiglia di champagne.

I regali di champagne di marchi amati ma a prezzi accessibili, come Moët & Chandon e Lanson, sono la scelta migliore in questa situazione.

Natale

Se c’è un intenditore di champagne nella vostra vita, regalategli una bella bottiglia di spumante questo Natale.

I regali di champagne Dom Perignon sono sicuri di impressionare anche i più grandi fan dello champagne, perché sono tutti vintage. Le loro bottiglie sono disponibili anche in una vasta gamma di design sia classici che bizzarri, e offriamo una serie di diversi set da regalo, da quelli con cioccolatini ad altri che includono bellissimi flute per champagne.

Eventi

Lo champagne è il regalo perfetto per segnare un nuovo capitolo nella vita di un amico o di un familiare. Lo champagne e i set di flute funzionano particolarmente bene come regalo di fidanzamento in quanto, non solo i vostri cari potranno godersi una bottiglia di spumante insieme, ma potranno anche tenere i bicchieri come ricordo.

Bollinger è un marchio di champagne di lusso noto per il suo bellissimo champagne, che viene fornito in una splendida bottiglia. Se volete davvero impressionare la coppia felice, regalate loro un regalo di champagne Bollinger

Matrimoni

Se siete alla ricerca del regalo di nozze perfetto, vi consigliamo un set da regalo in coppia con champagne. Questi sono perfetti, perché la coppia felice potrà gustarne una bottiglia poco dopo il matrimonio e poi conservare l’altra per una pietra miliare come il loro primo anniversario.

Questo regalo premuroso farà capire agli sposi quanto siete felici per loro, e dimostrerà che sapete che avranno una vita meravigliosa insieme.

Anniversari

Se i vostri amici o parenti si avvicinano a un anniversario molto speciale, assicuratevi di essere preparati con una bella bottiglia di champagne. Se si sono sposati negli ultimi 10-15 anni e volete fare loro un regalo premuroso e sicuro di impressionare, cercate i regali di champagne d’annata che sono stati fatti nell’anno del loro matrimonio.

San Valentino

Nel giorno più romantico dell’anno, regalate a voi stessi  una splendida bottiglia di champagne rosé. Le varietà sono disponibili presso le migliori case di champagne come Veuve Clicquot, Moët & Chandon e Lanson, quindi sapete che avranno un ottimo sapore.

Se volete essere sicuri che la persona speciale della vostra vita sia seriamente impressionata, perché non regalarle un set regalo di champagne e cioccolatini? Sono molto romantici.

Laurea

Conosci qualcuno che si sta laureando all’università e si prepara ad entrare nel mondo del lavoro? Aiutateli a festeggiare (e alleggerite un po’ il colpo) con una bella bottiglia di champagne. Mentre un neolaureato sarà felice di ricevere qualsiasi bottiglia di spumante, distinguersi dalla folla regalandogli una bottiglia di champagne personalizzata. Potete scegliere di far aggiungere alla bottiglia la data, l’occasione e il nome della persona amata, un modo fantastico per dare un tocco di riflessione in più al vostro regalo.

Nuova casa

Trasferirsi in una nuova casa è un momento molto emozionante e quindi, se volete aiutare i vostri amici, perché non regalare loro un cesto di champagne ? Saranno molto grati di ricevere un regalo così premuroso.

Con lo champagne non si può sbagliare: è un regalo perfetto per quasi tutte le occasioni. Ma, mettere un po’ di riflessione in più nella scelta della bottiglia giusta può davvero aiutare il vostro regalo a distinguersi.

 

Ultimo aggiornamento 2020-12-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More