Scarpe da Donna : la Guida per la scelta dei migliori modelli

Ammettiamolo: le donne hanno un rapporto speciale con le loro scarpe e borse. Sono accessori che indossiamo da quando siamo giovani fino a quando siamo vecchi. Scarpe e borse possono fare molto per i nostri abiti e anche influenzare il modo in cui ci sentiamo con noi stessi. Niente può essere paragonato a un nuovo paio di scarpe o a una borsa nuova e stupenda. Ma non tutti siamo stilisti professionisti, e scegliere le scarpe da donna giuste da abbinare al tuo guardaroba può essere un compito difficile, a seconda dell’occasione. Per questo motivo, abbiamo creato una guida per te affinché tu possa sempre apparire al meglio e scegliere i migliori modelli di scarpe da donna.

Un paio di scarpe scomode può rendere una lunga giornata di lavoro molto più lunga, per non parlare del dolore. I tacchi alti e le ballerine possono lasciare i tuoi piedi doloranti, e se fai il pendolare a piedi, probabilmente li cambierai con delle scarpe da ginnastica. Ma in realtà ci sono scarpe professionali eleganti e confortevoli per le donne.
Trovare un paio di comode scarpe da donna può sembrare una sfida, ma ci sono opzioni disponibili che rendono sia pendolarismo e camminare  nel comfort possibile.
Le migliori scarpe da lavoro per le donne sono con tacco basso e hanno abbastanza spazio nella punta in modo che non stai schiacciando la parte anteriore del piede. 
Le ballerine eleganti sono una grande opzione per le scarpe da lavoro da donna. 
L’aggiunta di un supporto adeguato alle tue scarpe basse può fare un’enorme differenza nel tuo comfort. 

Naturalmente, le scarpe da donna che sceglierete per il vostro guardaroba dipenderanno dalla moda e dalla stagione. Ma ci sono alcuni elementi essenziali che si può essere sicuri di trovare anno dopo anno. I nostri team hanno preparato un piccolo inventario di questi pezzi senza tempo.


Stivali:

Un classico che aggiungerà stile a tutti i tuoi outfit, gli stivali sono perfetti in tutte le circostanze e in qualsiasi stagione. In inverno, vi terranno al caldo, e in estate, con un vestito leggero, vi daranno un look rock’n’roll molto alla moda. Esistono molti modelli: tacchi piatti, tacchi più alti, stivali da equitazione, stile Santiag, stivali alla coscia, dita a punta, stile biker… Tutti gli stili sono ammessi, puoi essere sicura che il tuo potere di seduzione sarà aumentato da questo accessorio.


Stivaloni

Sono facili da indossare come gli stivali e, se sono un po’ meno caldi in inverno, hanno il vantaggio di portare un tocco più moderno e rock’n’roll al tuo outfit. Per una maggiore fantasia, gioca sui diversi materiali possibili: paillettes, stelle o borchie, con un vestito, un pantalone o una gonna, tutto va bene!

Scarpe stringate, derby o richelieu:

Per un look androgino ed elegante, le derbies, direttamente dalla moda maschile, si sviluppano sempre più con linee “da donna”. Ci sono due tipi di scarpe allacciate: la derby e la richelieu.
– La derby è una scarpa con allacciatura “aperta”. I lacci sono tenuti in posizione da due protezioni di pizzo cucite nella scarpa. Questo tipo di modello è quindi più facile da indossare e permette di modulare la tensione della scarpa.
– La richelieu è una scarpa la cui allacciatura è detta “chiusa”: è parte integrante della scarpa. Non c’è una parte specifica che tiene l’allacciatura. Questo tipo di scarpa è un po’ più stretta della derby, ma porta uno stile più vestito. Porta un tocco di femminilità a tutti i tuoi abiti.


Il trainer, la scarpa da tennis o la sneaker:

Per uno stile casual e chic, il trainer è l’accessorio ideale. Stanno diventando sempre più popolari e possono anche essere indossati in ufficio in certi casi (se il tuo lavoro è adatto). L’abbigliamento sportivo sta diventando sempre più popolare, e questo è anche il caso delle scarpe da ginnastica. Così puoi indossarli la sera o nel fine settimana. Per le donne, abbiamo visto un aumento della popolarità delle scarpe da corsa. Le scarpe da ginnastica si abbinano meravigliosamente a tutti gli abiti: pantaloncini, pantaloni, gonne, ecc. La ciliegina sulla torta: sono molto comode!

Le zeppe stanno tornando in auge da qualche stagione a questa parte. Sono disponibili come scarpe eleganti ma anche come scarpe da ginnastica. Con un paio di zeppe, lo stile si modernizza immediatamente. Inoltre, sono più confortevoli per le articolazioni e la schiena. Per le zeppe che hanno una piattaforma sulla parte anteriore della scarpa, il comfort è ancora migliore. Puoi indossarli la sera o in ufficio. Ma se vuoi fare shopping e camminare tutto il giorno, dovresti evitarli.

Comoda come una trainer e femminile come una pump, la ballerina è un must have! Combinano comfort ed eleganza ad un costo controllato. Alcuni modelli con uno stile più deciso (paillettes, colori flash) daranno un tocco anticonformista al tuo outfit. Possono essere indossati in tutte le occasioni con un vestito o un pantalone, ma dovrebbero essere tenuti da parte per i giorni di sole, poiché non sono molto isolanti. Questo tipo di scarpa può essere realizzato in diversi colori e materiali per variare i piaceri.


Mocassini

Una base della moda, offre uno stile maschile/femminile con eleganza. Scegliamo un mocassino per l’ufficio o durante il fine settimana, ma lo evitiamo per la sera. Infatti, anche se porta molta eleganza, manca un po’ di fantasia. È un prodotto rigoroso da adattare secondo le vostre esigenze e il contesto in cui vi evolvete. Ma è un tipo di scarpa che è essenziale per ogni guardaroba. Da indossare con una gonna, pantaloncini o pantaloni. Piuttosto durante le stagioni primaverili o estive perché non sarà abbastanza caldo per le stagioni più fredde.


Il sandalo

Con un tacco più alto o più basso, sarà il tuo accessorio ideale per tutti i tuoi abiti. Si indossano meglio nei mesi estivi e possono essere indossati sia con abiti sportivi che eleganti, sta a te scegliere il modello giusto. Tuttavia, è essenziale avere piedi ben nutriti e una bella lucidatura per un effetto di successo. Ricordati anche di scegliere attentamente la tua taglia con questo tipo di scarpe.


Nudo o infradito

Questa è LA scarpa dell’estate, un simbolo delle vacanze. Comodi, eleganti e pieni di colore, si possono indossare per tutte le occasioni, con un vestito, una gonna, pantaloni o pantaloncini. La gamma di prezzi è varia, ma si possono trovare modelli di fantasia dell’effetto più bello a prezzi molto accessibili.


Come scegliere le scarpe in base alla propria morfologia?

Ti sei mai posto la domanda: come scegliere le scarpe in base alla tua morfologia? Forse nella tua mente finora, tutte le scarpe vanno bene per tutte le donne, e questo è quanto. Sapevi che è ancora possibile scegliere le tue scarpe in base al tuo tipo di corpo? Vi suggerisco di scoprire quali scarpe si adattano meglio al vostro tipo di corpo.

Naturalmente, sentitevi liberi di continuare a scegliere i modelli che vi piacciono. Questi sono consigli per migliorare il tuo stile e valorizzare la tua figura, ma c’è un fattore che non può essere spiegato: l’amore a prima vista! E questo vale anche per le tue scarpe… Non riuscirai a rinunciare a una voglia ed è meglio così!

Non dimenticare che non esistono figure belle e meno belle. Non è questo il punto. Il punto è sentirsi bene nel proprio corpo e bene nelle proprie scarpe. Optare per i modelli giusti può aiutarvi a raggiungere questo obiettivo. Dopotutto, la favola di Cenerentola dell’infanzia parlava proprio di questo: una donna che trova la scarpa perfetta per il suo piede!

Ecco una piccola panoramica di ciò che si adatta meglio a voi in :

stivali
stivaletti
pump
ballerine
scarpe da ginnastica

E di nuovo, ti sto dando la mia opinione basata sulle mie esperienze e su ciò che osservo, ma ovviamente non pretendo di dirti di seguirla alla lettera se ti innamori di altri modelli rispetto a quelli consigliati 


1) Che scarpa scegliere se sei bassa e magra

Optare per i tacchi. Allungheranno la vostra figura e le vostre gambe. Questo è un vantaggio innegabile e un ottimo punto per i più piccoli tra noi. Tuttavia, evitate i tacchi spessi e le scarpe troppo massicce, perché non daranno un bell’aspetto alle vostre gambe snelle. Vai per pompe con tacchi sottili o tacchi a spillo per te.

Puoi anche optare per scarpe basse come gli stivali con i tacchi che mostreranno i tuoi polpacci snelli.
Detto questo, le gambe sottili sono anche ottime per qualsiasi stivale alto che disegna una bella silhouette. Ma evita gli stivali troppo alti, perché romperanno il tuo look sottile. Quindi, se hai voglia di un paio di stivali alla coscia, provali prima di comprarli per assicurarti che non aggiungano troppo peso alla tua figura.
Un altro consiglio è quello di indossare gli stivali sotto i pantaloni o scegliere un modello che sia più alto della caviglia in modo da non costringere la gamba.

Una ballerina con un piccolo tacco può essere una buona scelta per il comfort quotidiano. Anche per il comfort, le scarpe da ginnastica dovrebbero essere considerate perché si adattano bene alla tua forma del corpo sottile.
Per quanto riguarda i derby, non preoccuparti, puoi permetterti qualsiasi cosa!

2) Che scarpa scegliere se sei bassa ma robusta

Optate senza esitazione per i tacchi, ancora una volta allungheranno la vostra figura e le vostre gambe.
Scegli invece stivali corti o stivaletti per evitare di rompere la gamba e sembrare più basso.
Evita i tacchi alti per mantenere il tuo look di classe.
Puoi anche indossare facilmente piattaforme e tacchi quadrati per dare alla tua figura un aspetto più snello e dare alla tua gamba più forma.

Le ballerine dovrebbero anche essere scelte con un piccolo tacco per evitare l’effetto crampi alle gambe.
Puoi optare per le scarpe da ginnastica, in quanto ti daranno un piede piuttosto sottile. Il modello a zeppa si adatta bene al tuo tipo di corpo.
Per i derby, vai pure. Ma indossateli con i pantaloni piuttosto che con una gonna o un vestito per non ispessire la gamba.

3) Che scarpa scegliere se sei magra

Puoi indossare molte paia di scarpe diverse. Tutte le scarpe andranno bene (stivali, stivali bassi, décolleté, stivali alla coscia,…). Optate per i tacchi (non troppo spessi) per darvi più altezza se volete. E buone notizie, tutte le altezze di tacco ti andranno bene, che sia piccolo, medio o grande. Tutto dipende dall’altezza in cui ti senti a tuo agio, e naturalmente dal tipo di attività che fai (al lavoro puoi accontentarti di un tacco piccolo o medio per essere più comodo. Per le vostre serate, non esitate a osare di più).
Le ballerine sono anche ideali per te perché non hai bisogno di snellire la tua figura o di allungare troppo la gamba.

Le scarpe da ginnastica sono perfette per la stessa ragione.
Per uno stile originale, i derbies sono anche una buona opzione.
In breve, sei fortunato con le scarpe e puoi variare i modelli secondo i tuoi desideri.

4) Che scarpa scegliere se sei media

Scegli i tacchi per snellire la tua figura in modo equilibrato, sia con stivaletti, stivali o pump. Sceglieteli spessi e/o quadrati (niente tacchi a spillo). Per l’altezza, scegli un tacco medio o un tacco alto per modellare la tua gamba. Tutto dipende dall’altezza in cui ci si sente a proprio agio, e naturalmente dal tipo di attività (al lavoro ci si può accontentare di un tacco medio per essere più comodi. Per le feste, sentitevi liberi di essere più audaci).

Le scarpe da ginnastica con la zeppa si adattano al tuo tipo di corpo per snellire la tua figura.
Le derby possono essere una buona scelta di stile se indossate con dei pantaloni (jeans, pantaloni a sigaretta) piuttosto che con una gonna o un vestito che ti ispessisce la gamba.

5) Che scarpa scegliere se sei alta e magra

Puoi permetterti un sacco di cose visto che sei già snella. Qualsiasi scarpa va bene (stivali, stivali bassi, décolleté, stivali alla coscia,…). Evita i tacchi molto alti se sei molto alta (nessun tacco superiore a 6 cm). Questo per evitare di essere troppo alti nella vita quotidiana. La sera, si può osare di più se si ha voglia di farlo.

Le ballerine sono anche ideali per te perché non hai bisogno di snellire la tua figura passando la giornata in alto.
Le scarpe da ginnastica sono perfette per la stessa ragione.

VEDI :   Scarpe Adidas Bambina

6) Che scarpa scegliere Se sei alta e robusta

Optate per i tacchi, naturalmente, sia che si tratti di stivaletti, stivali o pump. Sceglieteli piuttosto spessi e/o quadrati. E preferibilmente non troppo alto, visto che sei già alta o molto alta (nessun tacco oltre i 6 cm per le molto alte, sempre per evitare di sembrare troppo alta e massiccia).
Dovresti anche scegliere degli stivali che non siano troppo alti (le cosce dovrebbero essere evitate) per non appesantire la tua figura.

Le scarpe da ginnastica con la zeppa si adattano molto bene al tuo tipo di corpo.
Le derby possono essere una buona scelta se indossate con dei pantaloni (jeans, pantaloni fluidi) piuttosto che con una gonna o un vestito che ispessisce ancora di più la gamba.

7) Se hai polpacci forti, qualunque sia la tua morfologia

Non esitate a indossare stivali alti che raffineranno la vostra silhouette. È importante scegliere stivali con una certa larghezza a livello della caviglia e del polpaccio, perché questo snellirà ancora di più la tua figura. Non c’è niente di peggio che scegliere stivali alti che si attaccano alla pelle, caviglia compresa. Personalmente penso che questo sia un errore di gusto. Ma questa è solo la mia umile opinione.

Scegliete degli stivali che siano alti fino al ginocchio, non troppo alti e non troppo bassi.
I modelli in pelle spessa sono un vantaggio per una buona vestibilità. E puoi anche scegliere stivali con elastico per renderli più facili da indossare.
Puoi anche optare per tacchi a zeppa spessi/quadrati, che porteranno armonia alla tua figura (niente tacchi a spillo).

8) Se avete polpacci sottili, qualunque sia la vostra morfologia

Puoi permetterti quasi tutto. Stivali alti, molto alti (stivali alla coscia) o bassi.
In contrasto con i polpacci forti, evitate gli stivali molto larghi, in quanto non saranno lusinghieri e vi sentirete come se steste galleggiando (lo stivale non si adatta bene alla vostra gamba, si deposita sulla parte inferiore della gamba e questo è un peccato in quanto si tratta di uno stivale).

Per concludere, ricorda che la cosa più importante quando scegli le tue scarpe è prestare attenzione all’equilibrio e all’armonia della tua figura.


Se sei snella, i tacchi da sottili a medi ti staranno molto bene. Se sei formosa, sono meglio i tacchi più spessi e/o più squadrati. Se sei bassa, allunga la tua figura con i tacchi. Se sei media o alta, indossa i tacchi o resta piatta.

Come abbinare le scarpe da Donna

Un paio di scarpe nere possono essere indossate con pantaloni da tailleur, pantaloni chino o pantaloni di lana. Tuttavia, il nero non va bene con tutti i colori o con uno stile (troppo) casual. Indossare scarpe nere Richelieu con jeans sbiaditi è un errore di gusto.

Come abbinare le scarpe da ginnastica nere da donna?

Abbina una giacca a vento rossa con jeans skinny grigio scuro per un look perfetto per il weekend. Questo outfit è perfettamente completato da un paio di scarpe da ginnastica basse nere. Considera di abbinare un cappotto nero con leggings di pelle nera per creare un look chic e glamour.

Che colore i pantaloni con le scarpe nere?

Con i pantaloni grigio medio e chiaro, le scarpe nere stanno ancora bene, soprattutto se si indossa il completo. Se i pantaloni sono indossati da soli con scarpe nere, è meglio giocare una carta più urbana completando il top con antracite o viola per esempio, un colore scuro.

Come vestirsi con le scarpe da ginnastica nere?

Scegli un paio di scarpe da ginnastica nere per il giorno. Scegli una giacca-camicia in flanella multicolore con pantaloni chino marrone chiaro per un look quotidiano facile da indossare. Vai casual con le scarpe e completa il look con un paio di scarpe da ginnastica nere.

Quale colore per le scarpe?

Il marrone è il colore più facile da indossare in termini di scarpe. La varietà di tonalità (scuro, cammello, chiaro, sabbia, ecc.) significa che c’è qualcosa per ogni occasione. Più chiara è la tonalità, più rilassato sarà il look, soprattutto se si aggiunge qualche dettaglio (come con un paio di brogues).

Quale colore di scarpe sta bene con tutto?

Il nero va con tutto, è senza tempo ed è impossibile fare un passo falso con esso. Ma se ti dicessimo che c’è un altro colore per i tuoi stivali, scarpe da ginnastica o sandali che è altrettanto trendy e diverso dal nero? Beige, nudo, sabbia…

Cosa indossare con le sneakers da donna?

Ecco alcune idee di outfit per abbinare le tue sneakers con gli altri elementi di base e senza tempo del tuo guardaroba:

Camicia bianca in popeline di cotone + jeans grezzi (jeans dritti, slim o skinny) …
Top in pizzo o guipure + jeans cropped …
Grande maglione a maglia + minigonna in pelle …
Camicia di jeans + gonna a matita nera.

Come vestirsi con le sneakers?

Si possono indossare calzini in modo che rimangano invisibili. Puoi anche optare per jeans o pantaloni a tre quarti. Sono meglio indossati in primavera e con scarpe da ginnastica basse (non devono essere troppo grandi nella parte superiore della scarpa).


Che colore di scarpe dovrei indossare con un abito nero?

C’è spesso la tendenza a comprare scarpe marroni per staccarsi dalle tradizionali scarpe nere. Il marrone scuro può essere indossato con un abito antracite, navy, marrone e, in una certa misura, blu medio. Con un abito nero, non indossare mai scarpe marrone scuro.


Che colore scegliere per i pantaloni da indossare con le scarpe grigie?

Le scarpe grigie vanno con tutto…

Bianco, nero, oro, rosa pallido, denim, cammello, blu navy, giallo neon… è molto semplice: tutti i colori della tabella dei colori si abbinano meravigliosamente al grigio, sia chiaro che scuro.


Come vestirsi con un paio di scarpe da ginnastica?

Classiche scarpe da ginnastica bianche con una forma leggermente più elegante che sportiva. Si abbinano perfettamente con un vestito estivo, una gonna o dei pantaloncini. Per quelli di voi che stanno cercando un look elegante e comodo per le vacanze, raccomandiamo un abito floreale e un look da ginnastica bianco.

Le scarpe da ginnastica danno un look sportivo e casual, quindi possono essere indossate con gonne, abiti, pantaloni di pelle, giacche. Tutto ciò che può rendere il look più sofisticato. In questo modo si porta più modernità all’outfit. In breve, bisogna evitare il look di primo grado: scarpe da ginnastica stanche, jogging, felpa…


Quali pantaloni indossare con le scarpe da ginnastica?

Pantaloni cammello dritti + blazer blu navy + maglione a collo alto + sneakers bianche. Jeans blu a vita alta + maglietta bianca larga infilata nei jeans + Stan Smiths. Maxi abito semplice o stampato + giacca di jeans + scarpe da ginnastica.


Di che colore sono le scarpe da indossare con i jeans blu?

Fai di un paio di Chelsea boots in pelle nera la tua scelta di scarpe per mostrare la tua competenza sartoriale. Considera di abbinare una maglietta grigia a girocollo con jeans blu per un pranzo domenicale con gli amici. Un paio di Chelsea boots in camoscio marrone chiaro è un modo semplice per migliorare il tuo look.


Quali scarpe per quali pantaloni da donna?

Se sei alta, le scarpe basse si abbinano perfettamente ai tuoi pantaloni a carota. Ballerine, derbies, mocassini… metteranno in risalto le vostre gambe e caviglie. Se sei piuttosto basso, allora preferisci scarpe con i tacchi.


Che colore di scarpe indossare con i pantaloni neri?

I jeans neri si abbinano perfettamente alle scarpe marroni. I jeans sono un elemento casual nel tuo outfit, possono essere accompagnati da accessori ed è facile combinarli con qualsiasi tipo di camicia o t-shirt.

Perché i tacchi alti fanno male?

Anche se le donne nominano costantemente i tacchi alti come causa principale del dolore ai piedi, sono ancora una scelta popolare. I tacchi alti causano dolore al piede a causa della loro struttura – spostano il peso del corpo in avanti, il che aumenta la pressione sulla palla del piede e sulle dita.

Neal M. Blitz, dottore in medicina podologica (D.P.M.) e chirurgo del piede e della caviglia dice: “È importante riconoscere che camminare con i tacchi alti è innaturale”. Infatti, il tuo corpo e i tuoi piedi inizieranno gradualmente a compensare la tua andatura innaturale, portando a:

Strettezza del muscolo del polpaccio e del tendine d’Achille

Debolezza delle dita dei piedi

Instabilità della caviglia

Uno dei modi migliori per prevenire futuri problemi ai piedi è quello di ridurre la quantità di tempo in cui si indossano i tacchi. Come sostiene Matthew G. Garoufalis, D.P.M. e past president dell’American Podiatric Medical Association, “Con i tacchi alti, la moderazione è la chiave. È meglio non indossarli tutti i giorni”.

Il nostro miglior consiglio?

Indossare scarpe da ginnastica o altre scarpe di supporto durante il tragitto. Vai al lavoro a piedi? Guidi o prendi il treno? Indossare scarpe di supporto (con solette) aiuterà a mantenere i tuoi piedi sani. Mettete i tacchi quando arrivate in ufficio.

Cerca di non indossare i tacchi tutti i giorni. Se hai delle scarpe basse adatte al lavoro, varia la tua scelta quotidiana di scarpe. Assicurati di mettere delle solette nelle tue scarpe basse per fornire un maggiore supporto.

Modifica i tuoi tacchi. Porta il tuo paio di tacchi preferiti dal tuo calzolaio e chiedile di aggiungere suole di gomma e punte di tacco alle tue scarpe. Questo aumenterà lo spessore della suola, fornendo più comfort. La gomma impedirà anche di scivolare.

“L’usura quotidiana del tacco può causare il restringimento del tendine di Achille, il forte tendine nella parte posteriore della caviglia. Questo aumenta il rischio di un infortunio mentre si fanno attività con scarpe piatte, compreso l’esercizio fisico”. È importante prendersi cura dei propri piedi quando si indossano i tacchi per evitare lesioni.

Quanto spesso si dovrebbero indossare i tacchi alti?

L’American Podiatric Medical Association consiglia alle donne di non indossare i tacchi alti tutto il tempo, solo in occasioni speciali”. Altrimenti, si potrebbe sperimentare il “condizionamento da tacco alto”. Se i tuoi piedi sono costantemente doloranti dopo aver indossato i tacchi, anche quando passi a scarpe da ginnastica o basse, allora probabilmente hai i piedi “condizionati”. Per il sollievo, provate:

Stretching. Dovete assicurarvi di allungare il tendine d’Achille e i muscoli del polpaccio, che si accorciano quando indossate i tacchi alti. Provate pose come il cane verso il basso che allunga i polpacci e gli equilibri in piedi che aiutano ad allungare e rafforzare il piede.
Esercizi di range-of-motion. Prova a muovere il piede a sinistra, a destra, in alto, in basso e poi in cerchio. Un’altra opzione è quella di tracciare un alfabeto immaginario con il piede. Ripetere sull’altro lato.

Sali di Epsom. Immergere i piedi nei sali di Epsom per 30 minuti due volte al giorno. Il magnesio e il solfato nei sali vengono assorbiti attraverso la pelle e aiutano a riparare i tessuti. Questo può anche alleviare le unghie incarnite.

Il dolore può variare a seconda della struttura specifica del tuo piede e di qualsiasi altro problema sottostante, come la borsite o la fascite plantare. Se hai un forte gonfiore e dolore dopo aver indossato i tacchi, dovresti visitare un medico.

Come scegliere i migliori tacchi alti

Ecco alcuni consigli pratici per le scarpe comode da ufficio da donna quando si acquistano i tacchi:

Scegliere tacchi di 2 pollici o più bassi. Più alto è il tacco, maggiore è lo stress sulla parte anteriore del piede.
Assicurati che la scarpa abbia un ampio toe box (la parte della scarpa che circonda le dita dei piedi). Evitare i tacchi a punta perché mettono ulteriore pressione sulla parte anteriore del piede.

I seguenti tacchi dovrebbero essere evitati:

Tacchi a spillo alti e a punta. Poiché i tacchi a punta si restringono intorno alle dita dei piedi, ti faranno venire i crampi alle dita. La loro altezza metterà ulteriore pressione sulla parte anteriore del piede.
Tacchi a punta. Nei mesi estivi si può essere tentati di mostrare la pedicure in ufficio pur rispettando il dress code. Tuttavia, i tacchi con una piccola apertura sul davanti in corrispondenza delle dita dei piedi possono spingere le dita in avanti o addirittura farle sovrapporre. A volte possono forzare l’unghia nella pelle, causando unghie incarnite.
Zeppe molto alte o piattaforme. Queste scarpe eleganti possono sembrare fornire più supporto dei tacchi, poiché la piattaforma è spesso della stessa altezza dalla palla al tallone. Tuttavia, possono spesso causare problemi di equilibrio e stabilità, portando a rotoli di caviglia. Se indossi le zeppe, scegline una di altezza inferiore e una con cinghie per le caviglie per fornire un supporto extra.

VEDI :   Migliori Scarpe Nike sotto i 100 euro di Settembre 2022

Per aumentare il supporto nelle tue scarpe basse ti consigliamo quanto segue:

Scegliere una pelle resistente. Sebbene tu possa pensare che la suola sia la parte più importante della tua scarpa piatta, la scarpa stessa deve fornire supporto ai lati del piede. Una pelle resistente impedirà al tuo piede di oscillare.
Assicurati che l’appartamento abbia una suola di gomma. Come i tacchi, le scarpe basse con la suola di gomma forniranno un cuscino extra e ti impediranno di scivolare (e cadere).
Metti una soletta nella scarpa. Con la loro mancanza di supporto dell’arco, troverai che le scarpe basse sono molto più comode quando aggiungi delle solette. I tuoi piedi avranno più energia alla fine della giornata quando saranno adeguatamente supportati.

Consigli sulla scelta delle scarpe da donna

Come scegliere il giusto stile di scarpe da donna per ogni occasione.

Avete mai considerato che un paio di scarpe può fare molto di più che proteggere i vostri piedi e permettervi di camminare?
 Essere alla moda ed elegante con le scarpe? È possibile. È persino essenziale. Le scarpe ci fanno davvero apparire eleganti, femminili ed eleganti quando sono ben scelte e ben indossate. Ci danno un tocco di originalità in più, migliorano il nostro look e spesso ci danno sicurezza. Per fare questo, è essenziale fare le scelte giuste. In questo senso, le scarpe sono un must-have per la bellezza femminile che può farti sembrare bella e sexy. Scoprite perché.

Come scegliere le scarpe: suggerimenti

1. Pensa alle tue scarpe come a un accessorio unico con molte qualità
2. Scegliere le scarpe giuste al momento della prova
3. Scegliere sempre la qualità sulla quantità
4. Come scegliere le scarpe in base alla propria morfologia?
5. Imparare a camminare bene sui tacchi

Come scegliere le scarpe: consigli quando le provi

Pensa alle tue scarpe come a un accessorio unico con molte qualità
Scegli le tue scarpe con attenzione quando le provi
Scegliere sempre la qualità, non la quantità
Scegliete le vostre scarpe in base al vostro tipo di corpo
Imparare a camminare bene sui tacchi

Pensa alle tue scarpe come a un accessorio unico e prezioso

Quando si pensa più profondamente del solito alla propria collezione di scarpe, ci sono qualità di questo accessorio che saltano all’occhio.

Una scarpa veste il tuo piede, che a sua volta ti ancorerà al suolo, e quindi alla tua vita. Se scegliete un bel paio di scarpe al mattino, sarete di buon umore e vi sentirete bene. Fate il test: mettete il vostro paio di scarpe preferite, guardatevi i piedi e sorridete. Questo vi metterà di buon umore per tutta la giornata, molto più che se rimaneste in pantofole.

Una scarpa ti fa sentire più alto, in tutti i sensi. In alto, ti senti pronto ad affrontare il mondo e a sollevare le montagne. I tacchi allungano la tua figura e ti danno sicurezza in qualsiasi situazione.

Le scarpe aggiungono anche un tocco personale al tuo outfit. Che il tuo paio sia semplice o audace, riflette la tua personalità e dice molto su chi sei. Personalmente, guardo spesso i piedi delle persone che incontro e trovo sempre interessante vederli attraverso le loro scarpe.

Ecco alcuni consigli su come comprare scarpe in modo corretto ed evitare acquisti compulsivi di cui ci si può pentire:

Fai una lista della spesa per limitarti a ciò di cui hai bisogno. Questo vi eviterà di finire con diverse coppie simili che non userete veramente. Questo non significa che non puoi innamorarti di un paio a caso in una vetrina, ma cerca di razionalizzare i tuoi acquisti in modo da goderti ogni paio di scarpe ancora di più.
Pensa prima di agire e poniti le domande giuste: quel paio che stai adocchiando ti dà davvero piacere? L’effetto ‘wow’ è reale? Se no, andate avanti, probabilmente troverete qualcosa di meglio.
Assicuratevi di scegliere la misura giusta. Anche se pensi di conoscere la taglia, è meglio assicurarsi quando li provi. Fai qualche passo, prenditi il tuo tempo. Ti senti comodo e a tuo agio? Il piede è sufficientemente sostenuto senza essere troppo compresso? Fate un piccolo test: piegate le ginocchia, accovacciatevi sulle palle dei piedi. Se le dita dei piedi toccano la punta della scarpa, è troppo piccola.
Pensa ai tuoi impegni per scegliere la giusta altezza del tacco. Durante il giorno, quando vai al lavoro, scegli un’altezza del tacco da 3 a 5 cm, che ti terrà comoda, soprattutto se devi stare in piedi o camminare. Per un tacco di 7 cm o più, pensate di indossare le vostre scarpe per una serata al ristorante, una serata fuori con le amiche o un appuntamento. Per quanto riguarda i tacchi di 10 cm e più, so che alcune di voi riescono a portarli tutti i giorni, vi ammiro e vi dico brave!
Pensa ai vestiti con cui puoi abbinare le tue scarpe. Scegli un modello o un colore che non hai ancora per la varietà. Pensa a cosa ti manca nel tuo guardaroba e non aver paura di osare un po’ di tanto in tanto. Una décolleté rosso vivo o giallo limone può fare miracoli sul tuo outfit se la combini con buone basi e pezzi sobri (jeans grezzi, t-shirt bianca, trench cammello, maglione di cashmere crema, blazer blu navy, …). Mantenere la classe è spesso una questione di dosaggio.
Infine, provate sempre su entrambi i piedi, perché spesso abbiamo un piede più forte dell’altro. Inoltre, provate con i piedi riposati in modo da non comprare una scarpa troppo grande se i vostri piedi sono gonfi dopo una giornata di cammino. In altre parole, quando vai a fare shopping, inizia dalle scarpe!

Trovare la scarpa perfetta può richiedere ore di lavoro. Ci sono tanti tipi di scarpe che è possibile scegliere a seconda dell’occasione e il look finale che si desidera raggiungere. Può essere un compito abbastanza impegnativo. Tuttavia, se si conoscono alcuni consigli professionali, la vostra esperienza di shopping di scarpe può essere più facile.

Abbiamo anche posto i nostri consigli e trucchi di styling più brillanti in modo da poter mescolare e abbinare le vostre scarpe nuove di zecca e assicurarsi di avere la giusta misura per ogni occasione.

Prima di approfondire i consigli per lo shopping di scarpe qui sotto, concentriamoci su alcune cose di base che è necessario considerare prima:

Indossabilità – mai sacrificare il comfort per lo stile. Potrebbe essere necessario camminare con tacchi a spillo e altri tipi di scarpe per lunghe ore. Se il paio di scarpe non si adatta bene o se il materiale sembra troppo duro sulla pelle, è sicuramente necessario provare un altro paio.

Funzionalità – Ogni tipo di occasione richiede un tipo specifico di scarpa. Per esempio, al lavoro, si può essere richiesto di indossare tacchi bassi a seconda del codice di abbigliamento della società. Quando vai in spiaggia, vorrai usare i flop per le crocs per il comfort e la facilità.

Design – Presta molta attenzione al colore, al taglio e allo stile delle scarpe. Dovresti anche concentrarti sulla qualità della suola, del tallone, della soletta, della linea superiore, del gambo e del toebox.

Ogni vestito ha bisogno di un bel paio di scarpe da abbinare. Se ami vestirti bene, probabilmente avrai bisogno di un’ampia selezione di scarpe nel tuo armadio. E mentre le variazioni di tessuto, design ed estetica sono infinite… ecco le tre categorie principali tra cui scegliere.

Tacchi

I tacchi sono un punto fermo nell’armadio di qualsiasi donna. 

Tacchi con zeppa
Tacchi alti
Occasioni speciali
Tacchi medi
Tacchi bassi
Tacchi a piattaforma
Tacchi in perspex
Tacchi da sposa
Tacchi a spillo
Tacchi floreali
Tacchi con lacci
Tacchi a spillo
Tacchi a blocco

Ballerine
Creepers
Sandali piatti
Espadrillas
Mocassini e mocassini
Mules
Formatori
Ballerine da sposa
Sandali con gemme e cristalli
Scarpe da scuola

Stivali

Non si può mai sbagliare con gli stivali. Quale donna non adora dondolarsi in uno stivale da urlo! Indossali in occasioni casuali, o rendi un outfit più sfacciato al massimo. Questo tipo di scarpe è sicuramente da tenere. Sentitevi liberi di controllare la nostra vasta selezione di stivali che include:

Stivali alla caviglia
Stivali al ginocchio
Stivali sopra il ginocchio
Stivali lunghi
Stivali con tacco
Stivali piatti
Stivali alla coscia
Stivali floreali
Stivali Chelsea
Stivali allacciati

Scegliere in base alla stagione

Uno dei fattori principali in bisogno di considerazione è naturalmente la stagione o il tempo che li indosserete in.
Estate e primavera – stagioni di vacanza

Il tempo è bello e ci sono molte cose che puoi vedere e fare. Se stai pensando di andare in vacanza in primavera o in estate, e vuoi sentirti comoda ma alla moda allo stesso tempo. Raccomandiamo un paio di stivaletti di pelle, mocassini e mocassini casual, così come un sandalo piatto di base (o due). Per una serata fuori, un tacco sexy farà miracoli per complimentarsi con il caldo estivo frizzante.
Autunno e inverno – stagioni fredde e festive

Durante l’autunno e l’inverno, i tuoi sandali eleganti, mocassini non saranno sufficienti a mantenere i tuoi piedi caldi. Dovresti optare per  stivali al ginocchio. Tuttavia niente dice vacanza più di splendidi tacchi a spillo neri o un paio di tacchi di diamante champagne.

Qual è l’occasione?

Un altro fattore che si deve guardare in quando l’acquisto di nuove scarpe è l’occasione. Avete intenzione di indossarle durante un evento formale come la celebrazione di un matrimonio, gala o conferenze? Ne hai bisogno per il tuo prossimo viaggio all’estero?

Consigliamo di usare i tacchi alti per gli impegni sociali come feste e matrimoni. I tacchi alti possono far risaltare senza sforzo l’eleganza del tuo vestito.

Se stai andando a una cena semi-formale, scegliere una scarpa comoda, chiusa o aperta in punta, che si abbini al tuo vestito.

Per eventi casual come le gite in famiglia o le feste con il barbecue, puoi optare per tacchi a zeppa di classe, stringate, mules o ballerine.

Come abbinare le scarpe al tuo vestito

Mescolare e abbinare abiti e scarpe non è difficile, soprattutto se si ottengono le cose fondamentali giuste, come selezionare il tipo appropriato di scarpe per eventi e stagioni specifiche. Questo l’abbiamo già affrontato nella discussione precedente, quindi passiamo a sapere che tipo di vestito e scarpe stanno bene insieme. Qui alcuni esempi specifici:

Peep toes o zeppe

Queste sono per lo più indossate con abiti al ginocchio o gonne. Mentre sono meglio indossati con le gambe nude, hai la possibilità di accoppiarli con una calza opaca o velata.

Tacchi a spillo

Questi tipi di scarpe stanno bene con un abbigliamento chic e moderno. Puoi abbinarle a gonne a matita, tailleur e maxi abiti lunghi. Puoi anche mischiarle e abbinarle con trench, giacche di pelliccia e abiti e gonne corte.

Stivali

Le favolose scarpe da donna possono essere indossate con quasi tutto. Puoi provare a indossarli con i tuoi jeans skinny, gonne in denim, giacche di pelle e abiti o top in stile poncho.

Ballerine e mocassini

Come gli stivali, le ballerine e i mocassini possono essere indossati con quasi tutto. Puoi sperimentare con i colori e i modelli se vuoi ottenere un look giovane e giocoso.

Sandali con le cinghie

I sandali strappy sono per lo più indossati con abiti lunghi. Se vuoi un look ispirato al boho-chic, dovresti avere almeno un paio di sandali strappy nel tuo armadio.

Oltre a considerare lo stile della scarpa, si dovrebbe anche guardare nel colore della scarpa. Se si desidera avere un paio di scarpe che si può indossare con quasi tutto nel vostro armadio, optare per colori neutri come il nero, bianco, grigio e marrone nudo.

Se volete aggiungere un fattore wow a un vestito ordinario, andate a prendere un paio di pompe rosse o tacchi a spillo blu brillante. Siate audaci e indossate una stampa animalier per dare vita ad abiti con tonalità neutre.

Prendi le scarpe giuste!

Nelle parole di Marilyn Monroe, “Dai a una ragazza le scarpe giuste e lei può conquistare il mondo”. I consigli per lo shopping e lo styling di cui sopra possono sicuramente aiutarti a trovare le scarpe da donna perfette che ti permetteranno di conquistare qualsiasi cosa. Qui ci sono alcuni consigli professionali che vorremmo impartire:

Non dimenticare gli accessori. Mentre le scarpe sono un elemento essenziale dell’entourage del tuo outfit, lo sono anche borse, cappelli, sciarpe, guanti, occhiali, gioielli e altro ancora! Assicurati di esplorare, e quando acquisti pensa alla tua collezione e a come lavoreranno tutti insieme. Per altre ispirazioni sugli accessori, dai un’occhiata alle nostre migliori scelte.

Abbinare il colore delle scarpe con la borsa e/o la cintura

Abbinare il colore delle scarpe con la borsa e/o la cintura è una delle regole più antiche della moda – ed è esattamente quello che è: vecchio stile! Dovresti ripetere un colore solo due volte nel tuo outfit per renderlo coesivo e “insieme”. Se hai un vestito con molti colori, puoi semplicemente abbinare le scarpe a uno di questi colori. Se hai bisogno di aggiungere un accessorio per far sì che questo accada, vai avanti, ma abbina le scarpe solo ad una cosa: o il tuo vestito, o la tua cintura, o i tuoi gioielli, o la tua borsa, ma non tutti!

VEDI :   Scarpe Vans Bambina

Il tuo obiettivo con la scelta delle scarpe è quello di completare il tuo outfit

Il tuo obiettivo con la scelta delle scarpe è quello di completare il tuo vestito, non di competere con esso. Se avete un pezzo principale molto appariscente come una parte superiore, vorrete lasciare i tacchi a spillo di paillettes nell’armadio e andare per qualcosa di più sommesso. Tuttavia, se il tuo vestito è  monotono, è una grande opportunità per mostrare un paio di scarpe appariscenti che aggiungerà brio al tuo look. La chiave qui è l’equilibrio. Vuoi evitare di avere un elemento che spicca nel tuo vestito; vuoi anche evitare di avere ogni elemento che spicca, o avere un look monotono e noioso. Se il tuo vestito è tutto di un colore, cerca di evitare di indossare lo stesso colore di scarpe, ma piuttosto scegli qualcosa di più complementare.

Il tuo tipo di corpo conta quando si scelgono le scarpe giuste

Il tuo tipo di corpo conta quando scegli le scarpe giuste, che tu ci creda o no. Per esempio, non scegliere stivali che tagliano nella parte più larga del polpaccio: gli stivali alti dovrebbero tagliare sopra il polpaccio, dove la gamba comincia a restringersi sotto il ginocchio. Quando indossi scarpe piatte, evita di indossarle con jeans attillati o potresti sembrare pesante (questo stile funziona solo per persone molto magre!). Se hai i piedi grandi, evita le scarpe a punta che possono far sembrare i tuoi piedi ancora più lunghi. E quando si tratta di tacchi, le donne minute dovrebbero evitare di indossare tacchi alti più di 4 pollici perché fanno apparire le gambe più grandi. Inoltre da evitare per le amanti della moda con le gambe corte sono i tacchi con le cinghie alla caviglia, in quanto non fanno nulla per allungare le gambe come dovrebbe fare un tacco alto. Cerca delle scarpe che lusinghino le tue gambe e il tuo tipo di corpo scegliendo scarpe di qualità. 

Essere ragionevoli non è sempre facile quando si tratta delle scarpe che scegliamo

Essere ragionevoli non è sempre facile quando si tratta delle scarpe che scegliamo, ma è uno dei consigli più importanti. Assicurati sempre che le tue scarpe siano adatte non solo al tuo vestito, ma anche al tempo e all’occasione. Conserva gli stivali per l’autunno e l’inverno, da indossare con gonne e vestiti o jeans skinny. I tacchi sono per le occasioni formali, e assicurati che non siano troppo sexy, a meno che tu non stia andando in una discoteca. Le scarpe da lavoro dovrebbero essere abbastanza conservative, mentre i sandali e le infradito dovrebbero essere indossati solo durante il tempo molto caldo in circostanze casuali. Scegliete marche di qualità per le scarpe da lavoro, come le scarpe eleganti Clarks per le donne, per qualcosa che mostri raffinatezza. Le scarpe da ginnastica sono strettamente per allenarsi o camminare, anche se alcune scarpe da ginnastica di moda e le scarpe da ginnastica con la zeppa potrebbero funzionare in alcuni ambienti di lavoro perché sono molto trendy in questo momento. Tuttavia, prima di seguire una tendenza, assicurati che sia una scelta sensata.

Il colore giusto è probabilmente una delle scelte più difficili

Il colore giusto è probabilmente una delle scelte più difficili da fare quando si tratta di abbinare le scarpe al nostro abbigliamento. Il modo più semplice per risolvere questo problema è quello di ricordare sempre che si dovrebbe cercare di trovare toni simili al vostro vestito, cioè chiaro con chiaro, scuro con scuro, neutro con neutro – anche se i colori non si abbinano realmente. Sì, puoi indossare scarpe nere con quasi tutto, tranne che con i colori pastello. Ma ci sono molte altre tonalità neutre che si possono indossare, come il tortora, il marrone e il nudo. Le scarpe argentate sono di tendenza in questo momento, e si possono facilmente indossare con i colori pastello, ma anche con il blu, il viola o il bianco e il nero. Le scarpe bianche o crema dovrebbero essere indossate solo con i bianchi, i neutri chiari, i pastelli o i colori brillanti al neon.

Come scegliere le scarpe da donna

 Con così tanti stili, colori e altezze di tacco da scegliere, trovare la calzatura perfetta può essere un po’ un incubo. Le scarpe giuste però possono fare o rompere un outfit; possono aggiungere quel tocco finale al tuo look. Questo mese abbiamo messo insieme alcune piccole perle di saggezza per aiutarti a scegliere le scarpe migliori per il tuo vestito scelto, sia che si tratti di un look casual o formale, siamo qui per aiutarti!

Scarpe casual da donna

Il problema principale che molte donne incontrano quando vogliono un look più casual è quali scarpe indossare. I jeans sono la tela bianca perfetta con cui lavorare; possono essere vestiti in su o in giù. Se sei una fan dei jeans skinny, quando fa un po’ più freddo, gli stivaletti si abbinano perfettamente. Scegli tra stivaletti dal tacco grosso con zip, pelliccia sintetica e borchie per un look roccioso e tagliente. Per quei fine settimana pieni di impegni con i bambini, scegli delle scarpe di tela da abbinare ai tuoi boyfriend jeans, non solo sono comode, ma scegliendo diverse stampe e modelli puoi aggiungere un look audace e divertente al tuo outfit. Dai ai tuoi jeans skinny una nuova prospettiva di vita vestendoli con un paio di scarpe di corte o tacchi alti a punta, questo non solo allunga le gambe ma ti dà un look di alta moda.

Quando scegli un look per l’ufficio, abbina i tuoi chino colorati a un paio di classiche ballerine. Anche in questo caso, scegliendo diversi colori, texture e dettagli, puoi mescolare il tuo look su base giornaliera. Siamo grandi fan delle ballerine a punta; queste ti danno un look classico e sofisticato che è perfetto per il lavoro. Un altro stile che sembra ottimo per il lavoro e il gioco sono le scarpe brogue, queste sono perfette con chino o leggings dai colori intensi per un look eccentrico e di tendenza. Scegli uno stile di pizzo in vernice per portarti dal lavoro a una serata fuori.

Scarpe casual da donna per le feste

Non c’è niente di meglio di quando l’estate fa finalmente la sua comparsa, è anche il momento di adattare le tue calzature per adattarle al clima più caldo. Aggiungi graziosi sandali da punta e sandali da gladiatore ai tuoi leggings e ai tuoi fidati jeans. Non dimenticare di scambiare i tuoi jeans con dei pantaloncini quando il tempo inizia a scaldarsi. Le infradito luminose e divertenti danno al tuo outfit un’atmosfera vacanziera che è perfetta per la spiaggia, mentre le scarpe di tela stampate sono perfette in stile con i pantaloncini per quei fine settimana di sole nel parco o al barbecue di famiglia.

Scarpe formali da donna

A volte nelle nostre vite impegnate dobbiamo cambiare il nostro look e cedere il look casual per un look più formale, facendo la giusta impressione è cruciale così attenzione a piccoli dettagli come le scarpe possono fare la differenza. Le gonne a matita sono un elemento che tutte le donne dovrebbero avere nel loro guardaroba, è un punto fermo assoluto della moda, perfetto per tutte le occasioni formali. I tacchi a spillo a punta o una classica scarpa di corte aggiungono un tocco elegante al tuo outfit, facendoti apparire più alta e quindi più sicura di te. È una combinazione di moda classica che funziona bene anche con i completi. Se però i tacchi non sono la tua passione, le ballerine a punta sono altrettanto belle, scegli modelli con dettagli accattivanti per aggiungere un tocco personale.

Scarpe per cerimonie o eventi

Hai un matrimonio imminente o una serata fuori? Un abito o una gonna sono perfetti per queste occasioni, perché non scegliere prima le scarpe e vestirsi per rendere la decisione di cosa indossare un po’ più facile. Le ballerine sono adorabili se abbinate a un abito o a una gonna. Scegliere stili con dettagli gioiello e scintillante per il look perfetto. Per un look un po’ più elegante, sostituisci le ballerine con dei tacchi, i tacchi a punta aperta danno al tuo vestito un tocco glamour, dettagli come frange e pizzo porteranno il look al passo con i tempi. Se sei una fan di abiti e gonne per il lavoro, indossali con collant spessi e alcuni eleganti stivali a gamba lunga per un look formale che è perfetto per quei giorni più freddi. Gli stivaletti grossi e le scarpe con lacci aggiungono un tocco rock chic a una gonna a ruota. Aggiungi un tocco finale al tuo outfit cambiando il colore e il design dei tuoi collant quando indossi stivali o scarpe semplici.

Scegliere le scarpe di colore giusto

Ci sono così tanti colori da scegliere al giorno d’oggi quando si tratta di calzature. Mentre il nero è perfetto come va con quasi ogni altro colore a volte è bello abbracciare un tocco di colore, quindi quali colori vanno insieme-.

Navy è un colore che è impostato per essere enorme quest’anno, è un colore splendido, di classe che ti dà un look elegante e senza tempo. Quindi, quali scarpe indossare con un abito o un vestito blu?

Le ballerine nude e le court shoes aggiungono un tocco di eleganza e rendono il blu “pop”. Per un look più estivo, i sandali scuri e i sandali gladiatore sono incredibili per il blu.

Quali scarpe indossare con un abito rosso? Il rosso è un colore audace e vibrante. Con così tante sfumature tra cui scegliere, sei destinata a trovare quello che fa per te. Un abito rosso è perfetto per rallegrare il tuo guardaroba da lavoro come per una serata fuori con le ragazze. I tacchi a spillo neri a punta vanno di pari passo con un vestito rosso, è un’accoppiata perfetta. Se il nero non è il tuo colore, prova ad aggiungere l’oro nel mix.

Un abito grigio è un must per tutte le donne eleganti che lavorano , ma il grigio non deve essere per forza noioso. Scarpe nere  funzionano perfettamente con un abito grigio, ma perché non essere più audace e aggiungere un tocco di colore al tuo guardaroba con alcune scarpe rosse, è una combinazione di colori che vorrai indossare ancora e ancora.

Ogni donna ha un fidato LBD nel suo guardaroba, che sia per il lavoro o per una serata in città, tutti abbiamo il nostro preferito. Un abito nero può essere vestito sia in alto che in basso e si abbina a tutti i colori di scarpe. Dal classico nero, bianco e blu fino a rossi, rosa, verdi e viola audaci e accattivanti. Perché non divertirsi e provare alcuni look diversi, abbinando il colore degli altri accessori alle scarpe.

Così come il LBD è un classico da avere nel tuo guardaroba, anche un abito bianco è altrettanto importante, che sia un abito formale per il lavoro o un’occasione speciale. Un look monotono è sempre di moda e ti dà un aspetto chic; scegli tra scarpe bianche o nere. Per qualcosa di un po’ diverso, aggiungi un tocco di colore con rosso, blu, rosa o verde. Questi colori funzionano altrettanto bene se li abbini a dei classici jeans bianchi.

Ecco i nostri consigli su quali scarpe si abbinano bene ad abiti formali e casual e su quali colori si abbinano meglio: non ci sono più scuse per non dare un po’ di colore al tuo guardaroba! Le scarpe sono un accessorio fantastico che, se scelto bene, può davvero aggiungere quel tocco finale ai tuoi abiti. Divertiti con diversi stili, texture e colori e vedi quanti look fantastici puoi mettere insieme.

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.