Recensione di ASUS GeForce GT 730 2GB GDDR5:prezzo,opinioni e pareri, alternative

ASUS GeForce GT 730 è una potente scheda grafica che offre prestazioni sorprendenti. Il suo design termico da 0dB dissipa il calore in modo silenzioso, rendendola ideale per le costruzioni di PC home-theater sottili. Offre inoltre una schermatura EMI avanzata per ridurre le interferenze elettromagnetiche, garantendo un segnale stabile, immagini nitide e un’elaborazione più sicura e sana.

Caratteristiche
È inoltre dotata di quattro porte HDMI, che consentono una produttività multimonitor. Il suo sistema di raffreddamento passivo offre un ambiente silenzioso per il computer.

Come scheda grafica a singolo slot, ASUS Geforce GT 730 produce livelli di rumore molto bassi, con un impressionante design termico di 0dB. La scheda vanta anche un profilo di frequenza di clock della GPU rivisto che contribuisce a ridurre il consumo energetico del 17%. Il suo funzionamento silenzioso la rende una scelta eccellente per le piattaforme di gioco ultracompatte o per gli HTPC a bassa rumorosità.

La GeForce GT 730 è dotata di due GB di memoria grafica GDDR5. Ha una velocità di clock di base di 700 MHz, un design con 96 core CUDA e un profilo basso, che ne facilita l’inserimento nei case più piccoli.

La scheda grafica ASUS GeForce GT 730 2GB offre anche l’esclusiva tecnologia Auto-Extreme, un processo di produzione innovativo e automatizzato al 100%. Questo processo garantisce che ogni scheda abbia una qualità costante e offra le migliori prestazioni possibili. Inoltre, questa tecnologia riduce il consumo energetico del 50% ed elimina la necessità di ispezioni manuali. La scheda offre anche le funzioni GPU Tweak II e Gaming Booster, che consentono di regolare le prestazioni grafiche e le impostazioni di gioco per ottenere i migliori risultati.

ASUS GT730 2GD5-BRK è dotata di una GPU GeForce GT 730, oltre che di quattro porte HDMI 1.4b native e supporta l’HDCP 2.2. La scheda grafica supporta monitor con risoluzione fino a 4K (3840 x 2160).

A chi è destinata
NVIDIA GeForce GT 730 è una scheda grafica dedicata che offre una rapida navigazione sul Web e prestazioni eccellenti nell’editing di foto e video. Inoltre, vanta prestazioni di gioco 3 volte superiori rispetto alla grafica integrata e una stabilità senza precedenti con GeForce Experience.

Il suo design a basso profilo la rende facilmente inseribile in sistemi con fattore di forma ridotto. Questo lo rende perfetto per gli utenti con processori AMD Ryzen che non richiedono una iGPU. Dispone inoltre di quattro porte HDMI 1.4b native e supporta l’HDCP 2.2.

La GeForce GT 730 è una GPU di fascia relativamente bassa con requisiti energetici ridotti. Può essere inserita in uno slot PCIe 2.0 e richiede solo 38W di potenza. Tuttavia, se si intende utilizzare questa GPU sul proprio sistema di gioco, è necessario disporre di un alimentatore da 300W. Asus non ha ancora annunciato il prezzo della GeForce GT 730, ma le unità attuali sono vendute a oltre 100 dollari.

Le schede grafiche dedicate esistono già da tempo. Questa nuova tecnologia permette di godere di una riproduzione multimediale e di un gioco ad alta definizione. La GT 730 offre prestazioni di gioco tre volte superiori a quelle della grafica integrata. Anche la memoria GDDR5 ad alte prestazioni è molto efficiente.

La GPU GeForce GT 730 è capace di 384 core CUDA. I 2 GB di memoria GDDR5 supportano una risoluzione di 3840×2160. La scheda dispone di 4 porte HDMI e della tecnologia Auto-Extreme per una maggiore affidabilità. Dispone inoltre di GPU Tweak II per la regolazione delle prestazioni e il controllo termico. Inoltre, la scheda viene fornita con una garanzia di due anni.

Pro – Motivi per l’acquisto
La GeForce GT 730 è una buona scelta per i giocatori che cercano una GPU di gioco di base ma non hanno bisogno di una scheda grafica dedicata. Progettata con la tecnologia Asus Auto-Extreme, la scheda è compatta e ha un design a singolo slot. Le sue dimensioni sono di 5,8 x 4,1 x 0,7 pollici (148 x 105 x 18 mm), il che dovrebbe consentirne l’inserimento in PC di piccolo formato. La GeForce GT 730 è anche dotata di un sistema di raffreddamento passivo che manterrà la scheda grafica fresca durante il gioco.

La GT 730 è una delle schede grafiche da gioco più vecchie sul mercato, ma questo non la rende meno impressionante. Questa scheda offre prestazioni di gioco fluide ed è supportata da alcuni dei più recenti giochi di fascia alta, il che è importante per qualsiasi giocatore di computer. Tuttavia, le sue prestazioni sono inferiori a quelle di alcune schede di fascia alta, per cui questa scheda è ideale per i giochi di fascia media.

La GeForce GT 730 è basata sull’architettura Kepler e viene fornita con 2 GB di VRAM GDDR5. Ha 384 core CUDA e una velocità di clock di base di 902 MHz. La velocità di Boost può raggiungere i 927 MHz. Dispone inoltre di quattro porte HDMI 1.4 e supporta la risoluzione 4K. Il TDP di questa scheda non è specificato, ma Asus consiglia un alimentatore da 300W per farla funzionare senza problemi.

La carenza di schede grafiche ha costretto gli utenti a rivolgersi alle schede grafiche di precedente generazione. Aziende come Nvidia e MSI hanno rilanciato hardware morto da tempo. Mentre Nvidia ha introdotto la GeForce GT 1010 basata su Pascal, Asus ha riportato in vita la GT 730 del 2014.

Contro – Motivi per evitare
La ASUS NVIDIA GeForce GT-730 2GB GDDR5 è una scheda grafica decente in grado di offrire video ad alta definizione. La scheda è anche estremamente affidabile per l’home theatre e i centri multimediali. È inoltre compatibile con GPU Tweak II, che consente di regolare i suoi parametri per ottenere prestazioni ottimali. ZOTAC NVIDIA GeForce GT 710 è un’altra buona scelta. Ha un design compatto e un prezzo decente.

L’Asus GeForce GT 730 ha alcune ottime caratteristiche, tra cui un design termico a 0dB. Questo design riduce la rumorosità del sistema, rendendo l’ambiente di lavoro più silenzioso. La scheda grafica è inoltre dotata di esclusive tecnologie ASUS che garantiscono qualità e affidabilità. Ad esempio, il software GPU Tweak II consente di regolare le impostazioni delle prestazioni, i controlli termici e il monitoraggio del sistema.

Prestazioni di gioco
La scheda Asus NVIDIA GeForce GT 730 ha un profilo basso e ottime prestazioni di gioco. Questa scheda vanta 2 GB di VRAM GDDR5 e 384 core CUDA, con una velocità di clock di base di 902 MHz e la possibilità di aumentare tale velocità fino a 927 MHz. Questa scheda dispone anche di quattro porte HDMI 1.4 e supporta l’uscita video 4K. La scheda è compatibile con la maggior parte dei giochi moderni.

La Nvidia GeForce GT 730 ha un intervallo di prestazioni di gioco del 3,45%, che indica un’eccezionale coerenza in condizioni reali variabili. Per testare la velocità del PC, è possibile utilizzare strumenti freeware come UserBenchmark, che possono identificare rapidamente i problemi hardware e aggiornare il PC con i componenti giusti.

Sebbene i requisiti energetici della GeForce GT 730 siano relativamente bassi, è importante notare che richiede un alimentatore interno da almeno 300 W. Tuttavia, non ha bisogno di un connettore di alimentazione esterno e può risiedere in uno slot PCIe 2.0. Per quanto riguarda i prezzi, Asus non li ha ancora rivelati, ma i modelli attuali vengono venduti a più di 100 dollari.

La GeForce GT 730 ha prestazioni grafiche eccellenti per l’uso quotidiano. Dispone di 384 unità shader e di un consumo massimo di 38 W. È dotata di memoria a doppio canale e di supporto DX12 e DX11. La scheda è compatibile con le schede madri PCIe 2.0 e PCIe 3.0.

Prodotti alternativi e simili
Se state cercando di aggiornare il vostro PC da gioco con una GPU economica, dovreste prendere in considerazione una GT 730. Questa scheda è una delle migliori della serie 700 di Nvidia e ha ottenuto un punteggio grafico di 297 in 3DMark Time Spy. Tuttavia, la GT 730 è limitata dalla memoria DDR3 utilizzata e non dispone della memoria GDDR5 presente nella GT 730 più recente. Tuttavia, ha 384 core CUDA e un boost clock di 902 MHz.

La GT 730 è disponibile anche in versione DDR4, ma bisogna ricordare che questa versione non è potente come la versione GDDR5. È consigliabile provare la versione GDDR5 della scheda, che ha un numero di core CUDA superiore.

La GT 730 è un’ottima alternativa alla grafica integrata in un HTPC a basso costo. Grazie a un design termico da 0dB, dissipa il calore in modo assolutamente silenzioso, rendendola perfetta per le costruzioni slimline. È inoltre dotata dell’esclusiva tecnologia ASUS Auto-Extreme?, che garantisce una qualità superiore e la massima affidabilità. Inoltre, la GT 730 è dotata dei software GPU Tweak II e Xsplit Gamecaster, che consentono di ottimizzare le prestazioni in modo intuitivo e di trasmettere istantaneamente il gameplay.

Nonostante questi vantaggi, la scheda GT 730 GDDR5 presenta molti svantaggi. Oltre al prezzo più elevato, utilizza meno memoria DDR4, riducendo in modo significativo la larghezza di banda della memoria. Una larghezza di banda di 48 GB/s su una GT 730 con memoria GDDR5 può ridursi a 16 GB su una GT 1030 con memoria GDDR5, nonostante le dichiarazioni di NVidia per facilitare il confronto tra due schede.