Recensione ASUS Dual GeForce RTX2060 OC Edition EVO:prezzo,opinioni e pareri, alternative

Se siete interessati ad acquistare una scheda grafica ASUS Dual GeForce RTX2060 OC Edition EVO, probabilmente siete arrivati nel posto giusto. Prima di acquistare questa scheda, assicuratevi di controllare i suoi pro e contro e di capire quali sono le caratteristiche che la rendono conveniente.

Caratteristiche
ASUS Dual GeForce RTX2060 OC Edition EVO è alimentata dall’architettura Turing di NVIDIA per giochi incredibilmente realistici. Il nuovo chip offre effetti visivi ultra-realistici e frame rate più rapidi. La scheda grafica è inoltre dotata di un backplate in alluminio per garantire una maggiore rigidità strutturale.

L’ingombro di 2,7 slot della ASUS Dual GeForce RTX2060 OC Edition EVO consente di inserire un maggior numero di alette del dissipatore e di componenti di raffreddamento rispetto ai modelli precedenti. Inoltre, è dotata di due ventole assiali con pale più lunghe.

ASUS RTX 2060 OC Edition Evo è in grado di aumentare l’esperienza di gioco di 16 fps, un notevole miglioramento rispetto al modello standard. Poiché la Asus Dual RTX 2060 OC Edition EVA ha un prezzo inferiore di 50 PS rispetto alla Founders Edition RTX 2060, non è l’opzione più conveniente. Ma è un’ottima scheda grafica per i giochi in quad-HD.

Sebbene la RTX 2060 Super sia in grado di riprodurre giochi a risoluzione 4K, le prestazioni della scheda sono tutt’altro che soddisfacenti in Ultra HD. A 4K, il frame rate della scheda scende a 33 fps. Per eseguire i moderni giochi AAA alle impostazioni più elevate è necessaria una scheda grafica di fascia più alta.

Per chi è
ASUS Dual GeForce RTX-2060 OC Edition presenta una nuova architettura Turing con prestazioni fino a 6 volte superiori rispetto al suo predecessore. Grazie all’intelligenza artificiale e al ray-tracing in tempo reale, consente agli utenti di godere di effetti visivi più realistici. Supporta inoltre DirectX 12, che consente agli utenti di creare e condividere video di gioco di alta qualità. La scheda offre anche affidabilità grazie alla tecnologia Auto-Extreme.

ASUS Dual GeForce RTX 2020 OC Edition EVO è dotata di un sistema di raffreddamento veloce e affidabile e di una guida di configurazione rapida. La scheda utilizza due grandi ventole assiali ed è dotata di un rivestimento in metallo spazzolato con accenti rigati. Dispone inoltre di un backplate a copertura totale con un’area scanalata per vedere il PCB. La scheda occupa quasi tre slot e l’alimentazione è fornita da un singolo jack a 8 pin.

La Dual 2060 EVO è dotata anche di due potenti ventole Axial-tech progettate appositamente per le schede grafiche ROG di fascia alta. Il loro mozzo più piccolo e le pale più lunghe offrono una maggiore pressione dell’aria verso il basso. Le ventole sono controllate automaticamente da un avanzato controller integrato. Quando le temperature superano una soglia predeterminata, si attivano automaticamente. Un backplate in alluminio aggiunge rigidità strutturale alla GPU.

ASUS è una multinazionale con oltre 17.000 dipendenti in più di 50 paesi. Con un team di ricerca e sviluppo di livello mondiale composto da 5.500 ingegneri, l’azienda progetta e produce prodotti che migliorano la vita digitale. Il portafoglio di ASUS comprende schede madri, schede grafiche, display, PC desktop, PC all-in-one, dispositivi di rete wireless, smartphone e dispositivi indossabili. I suoi prodotti sono costruiti per garantire prestazioni e l’azienda si sforza di rimanere all’avanguardia con ogni nuova innovazione. Nel 2016, l’azienda ha registrato un fatturato di 13,3 miliardi di dollari.

Pro Ragioni per l’acquisto
Nel recente lancio delle sue schede Dual GeForce RTX 2060, ASUS ha introdotto la RTX 2060 OC Edition, la versione più potente del modello precedente. Dotata di 12 GB di VRAM, questa scheda è progettata per le build di gioco con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Inoltre, presenta un design Axial-tech con lame più grandi e resistenza alla polvere IP5X. Per quanto riguarda l’hardware, la scheda è dotata di una GPU TU106-300 basata su Turing, 2176 core CUDA, 12 GB di memoria GDDR6 e bus di memoria a 192 bit. Inoltre, supporta clock di boost della GPU fino a 1710 MHz sulle varianti OC.

Oltre a utilizzare una tecnologia di raffreddamento avanzata, ASUS ha incorporato due potenti ventole Axial-tech nella Dual GeForce RTX 2060 EVO. Queste ventole sono state appositamente progettate per garantire un flusso d’aria ottimale attraverso la scheda grafica. I loro mozzi più piccoli, le pale più lunghe e l’anello di barriera aumentano la pressione dell’aria verso il basso.

Questa scheda grafica è stata progettata per offrire prestazioni di alto livello per i giochi Quad HD. Inoltre, è dotata di supporto per il ray tracing a prova di futuro. Il prezzo è leggermente superiore a quello della Radeon RX 5700, ma le prestazioni sono superiori.

Asus ha incorporato un controller onboard avanzato per avviare e arrestare automaticamente la ventola quando la temperatura del core della GPU raggiunge i 55 gradi. È inoltre dotato di un backplate in alluminio che fornisce una maggiore rigidità strutturale e protegge i componenti e i percorsi di tracciamento.

Contro Motivi per evitarlo
ASUS Dual GeForce RTX2060 OC Edition EVO è una versione aggiornata della RTX 2060, progettata per competere con i processori grafici Navi di AMD. Il modello Asus ha un prezzo più alto rispetto alla controparte AMD, ma è complessivamente più potente.

La doppia GeForce RTX 2060 EVO di ASUS ha una serie impressionante di caratteristiche. Vanta una nuovissima architettura GPU NVIDIA TURING(tm) che offre funzionalità di ray-tracing e AI in tempo reale ai giochi. La compatibilità con DirectX 12 permette di godere di un nuovo livello di effetti visivi con questa scheda grafica. È inoltre dotata di due potenti ventole Axial-tech, progettate appositamente per l’ultima generazione di schede grafiche ROG. Queste ventole hanno pale più lunghe e mozzi più piccoli per aumentare la pressione dell’aria verso il basso.

Asus Dual GeForce RTX 2060 EVO è una scheda relativamente piccola, con un ingombro di 2,7 pollici. Occuperà solo tre slot della scheda madre, ma Asus ha sfruttato le dimensioni ridotte per inserire le alette del dissipatore e le soluzioni di raffreddamento. Questa scheda dispone anche di due ventole assiali più lunghe rispetto ai modelli precedenti.

Asus ha una serie di modelli RTX 2060 nella sua linea, che include la RTX 2060 Super e la RTX 2060 OC Edition Evo. Sebbene la Founders Edition RTX 2060 sia più economica, è anche un po’ più veloce della ASUS Dual GeForce RTX2060 OC Edition EVO.

Prestazioni di gioco
ASUS Dual GeForce RTX OC Edition EVO è una scheda di livello enthusiast basata sull’architettura Turing di NVIDIA, che offre effetti visivi ultra-realistici e frame rate più rapidi. Grazie a un robusto radiatore a 2,7 slot e a due ventole Axial Flow, la scheda offre prestazioni di gioco affidabili.

ASUS Dual RTX 2060 OC Edition Evo è una versione overcloccata della RTX 2060 ed è una scheda molto più veloce della Founders Edition RTX 2060. Tuttavia, è più costosa della AMD RX 5700.

ASUS è una multinazionale che produce computer di fascia alta, schede madri, monitor, schede grafiche, router e altro ancora. Secondo il sito web dell’azienda, è uno dei migliori marchi di computer portatili al mondo nel 2020 e il suo design all’avanguardia e l’innovazione le consentono di essere leader del mercato.

Le prestazioni di gioco della RTX 2060 OC Edition Evo sono sufficienti per la maggior parte dei giochi Ultra HD, ma non sono adatte ai giochi 4K. La frequenza dei fotogrammi scende a 33 fps quando si gioca in 4K. È necessario spendere di più se si intende giocare a titoli AAA in Ultra HD.

Prodotti alternativi e simili
La serie di schede grafiche ASUS Dual GeForce RTX utilizza la più recente architettura GPU NVIDIA Turing per offrire prestazioni fino a 6 volte superiori rispetto alla generazione precedente. Inoltre, offre funzionalità di ray-tracing e AI in tempo reale ai giochi. Supporta inoltre DirectX 12 per nuovi effetti visivi. Offre inoltre una serie di opzioni di connettività, tra cui DVI-D, HDMI e DisplayPort.

Alcuni modelli dispongono di una singola porta USB-C. Supporta inoltre lo standard VirtualLink, che consente di collegare le future cuffie VR con un solo cavo. Include anche DisplayPort 1.4a, che supporta display 8K 60Hz.