Realme Pad Caratteristiche Dettagli Recensione Pro Contro (In Offerta Black Friday)


Se state cercando un tablet o uno smartphone, potreste essere interessati a conoscere le caratteristiche del Realme Pad. È uno dei dispositivi più recenti sul mercato e offre numerosi vantaggi. La durata della batteria è ottima e la risoluzione dello schermo è impressionante. Tuttavia, ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione.

Offerta
realme Pad, 4GB+64GB(up to 1TB), 2K Display WUXGA+ 10.4", Quad Speakers Dolby, MTK Helio G80, Mega batteria 7100mAh, Quick Charge 18W, Metallic Body, Design Ultra Slim da 6.9 mm, Android11, WIFI, Grey
  • realme Pad, 4GB+64GB(up to 1TB), 2K Display WUXGA+ 10.4", Quad Speakers Dolby, MTK Helio G80, Mega batteria 7100mAh, Quick Charge 18W, Metallic Body, Design Ultra Slim da 6.9 mm, Android11, WIFI, Grey

Qualità costruttiva
Se state pensando di acquistare un tablet o meno, è importante conoscere la qualità costruttiva del tablet. Un tablet di scarsa qualità può causare problemi al dispositivo, soprattutto se si intende utilizzarlo come macchina da gioco. Non vorrete ritrovarvi con un dispositivo che balbetta nei giochi più pesanti. Non si vuole nemmeno acquistare un tablet con una bassa densità di pixel e scarsi angoli di visualizzazione.

Il Realme Pad ha un corpo unibody in alluminio e griglie degli altoparlanti realizzate in CNC. Lo schermo ha una risoluzione di 2000×1200 pixel con una densità di pixel di 224 ppi. La luminosità massima è di 360 nit. Ha un rapporto di aspetto 15:9 e un rapporto schermo/corpo dell’82,5%.

Il display del Realme Pad è IPS LCD con risoluzione WUXGA+. Ha una densità di pixel di 224 px e una frequenza di aggiornamento di 60 Hz.

Gli angoli di visione del realme Pad sono discreti. I colori non si distorcono affatto e i pixel non appaiono sovrasaturati. Tuttavia, la luminosità adattiva non funziona. Cambia molto lentamente, quindi non si riesce a percepire la luminosità massima.

Il Realme Pad ha un quadruplo altoparlante integrato e la qualità audio è eccellente. Gli altoparlanti sono posizionati in modo da dare un effetto stereo. Sono anche forti. L’uscita audio è ottima per leggere, ascoltare musica e guardare video.

Realme Pad X ha un pacchetto di elaborazione più potente rispetto alla prima generazione. È dotato di un SoC Snapdragon 695 5G, che consente una maggiore quantità di RAM e di memoria espandibile. Questo modello ha anche una tastiera su schermo che funziona perfettamente con il dispositivo. È anche possibile collegare una tastiera di terze parti al Realme Pad. Il tablet dispone anche di Bluetooth 5.0 (A2DP, LE) e Wi-Fi a doppia banda.

Risoluzione dello schermo
Chi è alla ricerca di un tablet compatto ma con uno schermo di buona qualità potrebbe essere interessato al primo tablet di Realme, il Realme Pad. Si tratta di un tablet relativamente economico con uno schermo ampio e una bassa densità di pixel. Ha anche un’interfaccia simile a quella di uno smartphone.

È disponibile in due versioni. Una con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, l’altra con 6 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna.

È dotato di uno schermo touchscreen IPS con una risoluzione di 2000×1200 pixel. È inoltre circondato da cornici standard. Lo schermo ha anche un rapporto di contrasto decente e una frequenza di aggiornamento di 60 Hz.

Il dispositivo utilizza un chipset MediaTek Helio G80 con 2 core Cortex-A75 che funzionano fino a 2,0 GHz. Il chipset supporta anche un acceleratore video Mali-G52 MC2.

Il dispositivo è alimentato da una batteria da 8.340 mAh. Il tablet è dotato anche di un filtro per la luce blu a livello hardware, di oscuramento della corrente continua e di un ingresso per lo stilo. Il dispositivo supporta anche la ricarica rapida a 33W. Lo schermo è capace di 16,7 milioni di colori e ha una luminosità massima di 450 nit.

Il dispositivo è dotato di una fotocamera da 8 megapixel sul retro. È anche in grado di registrare video a 1080p. Dispone inoltre di una fotocamera frontale da 18 megapixel.

Il prezzo del Realme Pad è ragionevole, anche se è disponibile solo in Europa con una memoria di massa di 64 GB. Dovrebbe essere disponibile presso altri rivenditori internet nel prossimo futuro. Viene inoltre fornito con un altoparlante portatile tascabile, il Cobble. È probabile che sia dotato anche di uno slot per schede microSD per l’espansione della memoria.

Durata della batteria
Sia che stiate acquistando un nuovo tablet sia che stiate pianificando un aggiornamento, la durata della batteria è un aspetto importante. Molti consumatori cercano un tablet che possa durare tutto il giorno. Il Pad di Realme è un esempio di tablet che può durare a lungo con una sola carica. Tuttavia, è importante considerare l’uso che si farà del tablet, poiché la durata della batteria varia a seconda delle attività che si svolgeranno.

Il Realme Pad utilizza il SoC MediaTek Helio G80. È dotato di sei core Cortex-A55 (fino a 1,8 GHz) e di un acceleratore video Mali-G52 MC2. È stato progettato con un processo a 12 nanometri.

Il Realme Pad X ha una batteria da 8340 mAh. La batteria dura da tre a quattro giorni con un uso moderato. Tuttavia, la batteria può durare meno quando si guardano video, si naviga in Internet o si gioca.

Il Realme Pad è un tablet decente e relativamente conveniente. Offre un’esperienza piacevole e la fotocamera principale da 8 megapixel è una buona scelta per scattare foto ed effettuare videochiamate. Tuttavia, la fotocamera frontale non è all’altezza di quella di uno smartphone.

Il Realme Pad X è disponibile con 4 o 6 GB di RAM e le varianti di fascia alta supportano il 4G/LTE per i dati. Il dispositivo è in grado di eseguire contemporaneamente Lightroom e Chrome e supporta un filtro per la luce blu. È inoltre dotato di un sistema a quattro altoparlanti. Gli altoparlanti sono forti e coinvolgenti. Tuttavia, le immagini del display non sono così nitide come quelle dei tablet di fascia alta.

Il Realme Pad X non è l’unico tablet sul mercato che offre un’ottima durata della batteria. Altre opzioni includono il Samsung Galaxy Tab S2 e l’Amazon Fire HD 10 Plus.

Software
Sia che abbiate già acquistato il Realme Pad, sia che stiate aspettando il suo lancio, vi starete chiedendo come ottenere gli ultimi aggiornamenti software. Come per ogni smartphone o tablet, ci sono alcuni modi per farlo. Uno di questi è il flash tool. Un altro è l’aggiornamento del firmware del dispositivo tramite lo strumento di download MSM.

Il tablet Realme Pad è attualmente alimentato da un SoC MediaTek Helio G80 octa-core. Dispone inoltre di una fotocamera frontale ultra-wide da 8MP, Bluetooth 5.0 e una batteria da 7.100mAh. Misura 6,9 mm di spessore e pesa 440 grammi.

È anche il primo tablet di Realme a essere dotato di Realme UI 3.0. L’interfaccia presenta alcuni elementi simili a quella stock. L’interfaccia presenta alcuni elementi simili a quelli di Android stock. È inoltre dotato di un jack audio da 3,5 mm e di un rapporto schermo/corpo dell’82,5%.

Il software include anche una funzione multitasking. Consente di eseguire un’applicazione a schermo intero e un’altra in una finestra. Inoltre, può anche minimizzare e massimizzare le app nella barra laterale.

Realme ha anche una funzione che mantiene l’utente al centro dell’inquadratura durante le videochiamate. La funzione utilizza un algoritmo di apprendimento automatico per tracciare la posizione di una o più persone. Inoltre, consente di copiare testo e trasferire file da una schermata all’altra.

Il Realme Pad è un tablet Android economico lanciato lo scorso settembre. È disponibile nelle varianti solo Wi-Fi e 4G + Wi-Fi. Viene inoltre offerto in due opzioni di colore: Real Gold e Real Grey. È dotato di Android 11 ed è alimentato dal già citato chip Helio G80. Ha anche una fotocamera da 8MP e un rapporto schermo/corpo dell’82,5%.

Lenovo Pad Plus vs Realme Pad
Rispetto al tablet Realme Pad, il Lenovo Pad Plus offre un maggior numero di funzioni come lo sblocco facciale e il sensore TOF 3D. Tuttavia, ha un prezzo più basso.

Il Realme Pad è dotato di quattro altoparlanti Dolby Atmos e di un jack audio da 3,5 mm. Il tablet dispone anche di uno slot per schede microSD. Ha un sistema operativo Android pulito e un corpo in metallo. È adatto alle videochiamate e ai giochi di base.

Il Realme Pad dispone anche di una funzione di ricarica rapida. La batteria dura circa mezza giornata. Lo schermo ha un buon livello di nero, che fa apparire i colori più vividi. Il dispositivo è anche molto portatile e può essere facilmente portato in giro.

Il Realme Pad offre un’interfaccia utente Android pulita ed è ottimo per le videochiamate e la navigazione sul web. Ha un corpo in alluminio dalla struttura robusta. Dispone di connessione LTE e doppio slot per SIM. Dispone di 64 GB di memoria. Può essere aggiornato con un massimo di 11 GB di RAM. La fotocamera frontale scatta foto decenti e le registrazioni video possono essere effettuate a 1080p. La fotocamera frontale non è abbastanza buona per un lavoro serio.

Il Realme Pad ha un buon rapporto qualità-prezzo. È uno dei tablet più venduti sul mercato. Il processore Snapdragon 695 5G è abbastanza potente da gestire il multitasking. È dotato di uno slot per schede SIM ibrido che supporta due schede SIM e una scheda SD.

Il Realme Pad ha un grande schermo da 10,4 pollici con risoluzione WUXGA+. Lo schermo ha un buon livello di nero e un forte colore blu. È perfetto per guardare video, giocare, leggere libri e prendere appunti. Il dispositivo è perfetto anche per il binge watching. Lo schermo ha una luminosità di 429 cd/m2.

Ultimo aggiornamento 2022-11-28 at 12:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.