Logitech G413 Keyboard recensioni opinioni test simili

(Aggiornato il: Gennaio 3, 2023)

Recensioni della tastiera Logitech G413 – Pro e contro

Se state cercando una tastiera che funzioni sia con Windows che con MacOS, siete nel posto giusto. Vi illustreremo i suoi pro e contro e una recensione completa. Continuate a leggere per conoscere le caratteristiche di questa tastiera e decidere da soli se vale il prezzo.

Caratteristiche
La tastiera G413 offre prestazioni e funzioni avanzate per un’esperienza di digitazione confortevole. Il suo design leggero e la costruzione in lega di alluminio 5052 sono di sicuro effetto. È dotata di gestione dei cavi del mouse, stabilizzatori in gomma e piedini regolabili in altezza. Inoltre, viene fornito con cuffie e mouse.

Offerta
Logitech G413 Tastiera per Giochi Meccanica, Carbon, Layout US Internazionale
  • Lo switch meccanico Romer-G è stato progettato per offrire prestazioni di elevato livello
  • Precisione nell'illuminazione dei tasti: Romer-G è progettato per offrire un'illuminazione nitida e precisa dei tasti
  • Struttura in lega di alluminio per velivoli
  • Passthrough USB: il cavo USB consente di connettere la porta USB passthrough al relativo ingresso
  • Tasti funzione completi

Il G413 è dotato di una porta USB 2.0 passante. Questa caratteristica consente agli utenti di passare da un mouse da gioco wireless a uno cablato senza perdere il posto sulla tastiera. Inoltre, consente ai giocatori di cambiare il tipo di mouse in base al proprio stile di gioco.

La tastiera da gioco meccanica retroilluminata G413 è costruita per garantire precisione e prestazioni. I suoi keycaps sono realizzati in alluminio di alta qualità e sono più veloci del 25% rispetto agli interruttori meccanici standard. La tastiera è inoltre dotata di un involucro superiore in alluminio aeronautico. La tastiera è progettata per durare nel tempo ed è dotata di tasti macro personalizzabili.

La tastiera meccanica da gioco G413 SE è dotata di interruttori meccanici tattili per una risposta precisa, accurata e uniforme. Dispone di una funzione anti-ghosting e offre un rollover a 26 tasti. Inoltre, è dotata di keycaps in PBT per una durata superiore. Dispone anche di illuminazione a LED bianchi e di una cover superiore in lega di alluminio e magnesio spazzolato nero.

La tastiera meccanica Logitech G413 Carbon è una tastiera di fascia media perfetta per chi ha un budget limitato. I suoi interruttori sono di marca e ha un design senza cornice, molto diffuso tra le tastiere meccaniche da gioco. Questo rende la tastiera più facile da pulire. Inoltre, è dotata di passthrough USB per il mouse.

Recensione completa
La tastiera Logitech G413 ha un design molto minimalista, che la rende molto compatta sulla scrivania. È dotata di tutti i tasti funzione, ma purtroppo manca il tastierino numerico. Tuttavia, Logitech G413 SE è una buona scelta per i giochi e per alcune attività quotidiane sulla scrivania. Il suo prezzo la rende una buona opzione per chi cerca una tastiera entry-level.

Sebbene la G413 sia molto conveniente, la qualità dei tasti non è compromessa. La tastiera è costruita con interruttori Romer-G, più silenziosi di altri interruttori meccanici. Anche il feedback è molto soddisfacente. È disponibile in due colori: nero e argento.

La tastiera viene fornita con un pacchetto software che consente di personalizzarla. Questo software è comunemente chiamato LGS ed è disponibile per la maggior parte degli accessori da gioco Logitech. Con esso è possibile personalizzare la tastiera con macro personalizzabili, rimappatura dei tasti e altro ancora. Questo software consente anche di personalizzare la retroilluminazione dei tasti.

Questa tastiera è inoltre dotata di interruttori meccanici tattili, eccellenti per il gioco. Offrono prestazioni ineguagliabili e garantiscono un’attuazione percepibile per i giocatori. Inoltre, è dotata di keycaps in PBT resistenti al calore e all’usura. È dotata anche di un top case in lega di alluminio e magnesio spazzolato nero e di illuminazione a LED bianca.

Oltre alle funzionalità della tastiera, offre anche un passaggio USB per le periferiche di gioco. Il G Hub è un tocco di classe e consente di organizzare i cavi durante il gioco. La G413 SE manca di alcune funzioni offerte da altri marchi, come l’illuminazione e le impostazioni macro.

Pro e contro
Se siete alla ricerca di una tastiera da gioco, la Logitech G413 può essere una buona opzione. Questo modello presenta finiture in alluminio spazzolato e interruttori Romer-G. Questi interruttori sono progettati specificamente per le tastiere Logitech e forniscono un feedback tattile, una reattività e una durata eccezionali. Sebbene la tastiera non disponga di poggiapolsi e di una retroilluminazione globale, ha molte altre caratteristiche da offrire, tra cui un maggior numero di tasti personalizzabili.

Logitech G413 ha una discreta ergonomia. Ha un profilo basso, ma non abbastanza da essere considerata una tastiera a basso profilo. Non c’è un poggiapolsi sulla tastiera e c’è solo un’impostazione di inclinazione. Non è la tastiera più comoda, ma è adeguata per la maggior parte dei giocatori e dei giocatori attenti al budget.

Sebbene il prezzo della tastiera G413 sia accessibile, siamo preoccupati per la durata e le prestazioni a lungo termine. I keycaps sono piuttosto grossolani e non hanno doppi scatti, quindi tendono ad attaccarsi più spesso di quanto vorremmo. Mancano anche funzioni di livello entusiasmante, come la tastiera multimediale dedicata. Inoltre, presenta una grande quantità di ticchettii dovuti agli stabilizzatori. Inoltre, la retroilluminazione è troppo aggressiva per un ambiente professionale.

A differenza di altre tastiere da gioco, la tastiera Logitech G413 è stata progettata pensando alla produttività. È dotata di pass-through USB 2.0 e di interruttori meccanici Romer-G. Tuttavia, la maggior parte dei giocatori preferisce gli interruttori meccanici Cherry MX. Tuttavia, la G413 è ancora relativamente conveniente, con un prezzo che parte da soli 75 dollari.

Logitech G413 SE è una buona tastiera meccanica. Pur non avendo l’illuminazione RGB, la programmazione di macro e una serie di altre funzioni, ha un prezzo ragionevole e offre prestazioni solide. Il modello SE non è all’altezza del suo predecessore, che aveva una retroilluminazione rossa e comodi interruttori Romer-G.

Opinioni e test
La tastiera Logitech G413 è una tastiera di dimensioni standard con un prezzo accessibile di circa 80 dollari. Si tratta di un affare, se si considera che la maggior parte dei concorrenti diretti può essere venduta a 150 o più dollari. Ci sono anche molti codici promozionali Logitech che possono ridurre ulteriormente il prezzo. È caratterizzato da uno chassis nero semplice, senza spazi inutilizzati. Tuttavia, manca di alcune caratteristiche di qualità della vita che altre tastiere da gioco hanno.

Sebbene manchi di tasti multimediali dedicati e di un passthrough USB 2.0, Logitech G413 SE è un’ottima alternativa se si cerca una tastiera da gioco economica. Tuttavia, non è all’altezza dei suoi concorrenti quando si tratta di sensazioni e prestazioni. Nonostante i suoi numerosi difetti, è una delle migliori tastiere da gioco da meno di 100 dollari disponibili.

Un altro grande svantaggio della G413 è che non è compatibile con il software Logitech G Hub, un pannello di controllo software standard per le periferiche di gioco Logitech. Di conseguenza, gli utenti non possono creare macro programmabili o personalizzare i LED di retroilluminazione dei tasti. Inoltre, non potranno usufruire di keycaps sfaccettati, di un keycap puller e di un rollover a 26 tasti. Inoltre, la tastiera non include un poggiapolsi.

Logitech G413 SE è una tastiera meccanica da gioco decente e conveniente. Sebbene manchi di funzioni RGB e di programmazione macro, ha un design eccellente e si sente bene nell’uso. È anche molto resistente ed è in grado di ospitare una varietà di impostazioni e configurazioni.

Alternative Prodotto simile da acquistare
La tastiera Logitech G413 è un’opzione conveniente sia per i giocatori che per gli utenti generici del computer. La G413 utilizza interruttori Cherry MX e Romer-G ed è dotata di una base in plastica regolabile. Dispone di due diversi effetti di retroilluminazione: bianco e rosso. Se non siete amanti della retroilluminazione, potete scegliere un modello con tasti senza tasti.

Logitech G413 ha un design elegante e industriale. La sua finitura in metallo spazzolato è elegante e non presenta molte flessioni. Inoltre, è facile da pulire. I tasti rialzati facilitano la pulizia. Se siete preoccupati per il prezzo della tastiera Logitech G413, ci sono alcune valide alternative. Tuttavia, è necessario essere consapevoli degli aspetti negativi dell’acquisto di questa tastiera.

Sebbene la G413 SE non disponga di alcune delle caratteristiche più interessanti, è comunque un’opzione valida per i giocatori. Inoltre, costa 10-20 dollari in meno rispetto al modello non SE e non utilizza il software Logitech G Hub. Il principale svantaggio di questo modello è che non può essere programmato e non è compatibile con il software Logitech G-Hub.

La G413 SE ha lo stesso layout e le stesse caratteristiche della tastiera G413, ma manca del software Logitech G Hub, che consente di personalizzare i LED di retroilluminazione dei tasti. Inoltre, non ha il rollover dei 26 tasti e non ha un poggiapolsi.

La tastiera G413 utilizza interruttori Romer-G altamente reattivi e silenziosi. Gli interruttori sono in grado di resistere a 70 milioni di battute, il che significa che è possibile utilizzare questa tastiera per anni.

Ultimo aggiornamento 2023-01-26 at 10:55 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.