Quali sono le caratteristiche, i pro e i contro della CPU AMD Ryzen 7 5700X? (Offerta Natale 2022)


AMD Ryzen 7 5700X cpu caratteristiche dettagli recensione pro contro
Se siete alla ricerca di una nuova CPU per il vostro computer di casa o state pensando di passare a un nuovo sistema, l’AMD Ryzen 7 5700X potrebbe essere la CPU giusta per voi. Ma quali sono le caratteristiche, i pro e i contro di questa nuova CPU?

Offerta
AMD Ryzen 7 5700X senza ventola (Socket AM4/8 Cuori/16 Threads/Frequence Min 3,4GHZ - Frequenza Boost 4,6 GHZ/65 MB/65 W) - 100-10000926WOF
  • Numero core: 8 ; Numero di thread del processore: 16
  • Frequenza di base della CPU: 3,4 GHz
  • Inviluppo termico (TDP, Thermal Design Power): 65 W
  • Tipi di memoria supportati dal processore: DDR4-SDRAM

Prestazioni della CPU
Utilizzando l’architettura Zen 3 Core, l’AMD Ryzen 7 5700X offre prestazioni davvero notevoli. È disponibile su diverse schede madri, tra cui il chipset AM4. Il chip ha un clock di base di 3,4 GHz e un boost clock di 4,6 GHz.

Il chip è dotato di 16 thread e otto core. Supporta AVX2 e la virtualizzazione hardware. Il controller di memoria supporta l’intera capacità della RAM. La larghezza di banda della memoria è misurata in gigabyte al secondo.

Il processore è un’ottima scelta per un PC da gioco di medio livello. Offre prestazioni di alto livello alla risoluzione di 1080p e renderizza 98 campioni mostruosi al minuto. Allo stesso tempo, assorbe 65 W di potenza.

I processori AMD Ryzen aumentano automaticamente la velocità di clock per massimizzare le prestazioni. Inoltre, consentono all’utente di overcloccare il processore. Questo rende la CPU più stabile e la aiuta a funzionare più velocemente. Il chip supporta anche le più recenti tecnologie AMD, come Precision Boost Overdrive. Queste tecnologie consentono di aumentare la velocità di clock per periodi più lunghi. Dispone inoltre di un’ampia cache L3.

Il Ryzen 7 5700X offre anche ottime prestazioni nelle applicazioni multi-thread. Ciò significa che funziona bene con i programmi che utilizzano le Advanced Vector Extensions (AVX). Ha un moltiplicatore di clock di base sbloccato e può essere facilmente regolato. Dispone inoltre di 32 MB di cache L3.

A velocità stock, il Ryzen 7 5700X è solo l’11% circa più veloce del Core i5-12400. Il Core i5-12600K ha un prezzo simile e un vantaggio sostanziale in termini di prestazioni. Nel settore dei giochi, batte il 5700X con un margine del 18,7%. Ha anche un vantaggio del 21% nelle prestazioni a thread singolo.

Il Ryzen 7 5700X ha ottenuto 10.179/10.196 punti nel test multi-core. Ha inoltre ottenuto 7859 punti nel benchmark PC Mark 10. Il punteggio non è molto distante da quello del 5800X, che ha ottenuto 8964 punti.

Il processore è supportato dalle schede madri AMD della serie 300, ma il produttore potrebbe rilasciare l’aggiornamento ad AGESA 1.2.0.6b/c a settembre. Questo permetterà al processore di supportare Resizable BAR. Il chip supporta anche la tecnologia AMD StoreMI, che combina unità a stato solido con unità disco meccanico per migliorare le prestazioni del sistema. Supporta inoltre la virtualizzazione hardware, che migliora le prestazioni delle macchine virtuali.

Socket AM4+
Che stiate costruendo un nuovo sistema o aggiornando uno esistente, AMD Ryzen 7 5700X è un’ottima CPU. Offre prestazioni eccezionali grazie all’architettura Zen 3 Core. È in grado di fornire prestazioni di gioco di alto livello con una risoluzione di 1080p. È anche stabile, quindi è ideale per le schede madri AM4 con una buona memoria DDR4. Se siete appassionati di giochi alla ricerca di un nuovo processore, l’AMD Ryzen 7 5700X sarà un’ottima scelta.

È importante notare che il Ryzen 7 5700X è una CPU octa-core, ovvero con otto core e sedici thread. Ha un clock di base di 3,4GHz e un boost clock massimo di 4,6GHz. È compatibile con tutte le schede madri con chipset AM4 e dispone di un supporto completo per l’overclocking. Tuttavia, non è una buona scelta se state cercando una CPU per un PC nuovo di zecca.

Il principale concorrente del Ryzen 7 5700X è l’Intel Core i5-12600K. Ha sei core Performance, quattro core Efficient e un clock di base più veloce. È anche più veloce nei giochi e nelle attività di produttività. È anche più avanzato, grazie alla sua piattaforma moderna. È anche più economico. Il Core i5-12400 da 175 dollari viene fornito con un dispositivo di raffreddamento, che rappresenta un enorme upgrade per i giocatori. È anche leggermente più veloce nei giochi rispetto al Ryzen 5 5600.

Inoltre, è dotato di una potenza di 125 W, inferiore a quella del Ryzen 5 5600. Tuttavia, il Ryzen 7 5700X ha un clock di base leggermente inferiore e un clock di boost inferiore di 100 MHz. Supporta inoltre PCIe 4.0 e DDR4-3200.

Sebbene non sia un prodotto perfetto, Ryzen 7 5700X è una buona scelta per un PC da gioco di livello medio. È anche un buon aggiornamento per i processori Ryzen serie 1000 o 2000. Tuttavia, è un po’ in ritardo, quindi non sarà in grado di competere con il top di gamma Core i5-12600K di Intel.

AMD Ryzen 7 5700X si inserisce nelle schede madri esistenti della serie 400 ed è compatibile con tutte le schede madri con chipset AM4. Per utilizzare il processore è necessario installare il BIOS AGESA 1.2.0.6b. È inoltre consigliato per le schede madri AM4 con una buona RAM DDR4, ma non supporta le opzioni di connettività più recenti.

Intel Core i5-11600K vs AMD Ryzen 7 5700X
Se state cercando di aggiornare la vostra CPU o semplicemente un buon processore per il vostro PC, dovreste essere in grado di trovare una CPU che soddisfi le vostre esigenze e che abbia il prezzo migliore. Il Core i5-11600K di Intel è una delle migliori opzioni per i giocatori e offre anche un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Ha sei core, un TDP di 105 W e una velocità di clock di base di 3,8 GHz. Si tratta di un processore ideale per i giochi, che vi consentirà di giocare agli ultimi titoli AAA ad alte risoluzioni e con frame rate elevati. Supporta inoltre PCIe 4.0, una caratteristica fondamentale per la prossima generazione di unità SSD. È inoltre dotato di una suite completa di funzioni di ottimizzazione della curva, che contribuisce ad aumentare le prestazioni.

Pur essendo un processore interessante, ha un prezzo elevato e necessita di un radiatore della CPU più potente. Se non volete spendere così tanto, potete prendere in considerazione il Core i5-12600K. Non è l’opzione più economica, ma costa 100 dollari in meno rispetto al Ryzen 5 5600X ed è solo il 2,7% più lento. È anche più efficiente.

Se state cercando una nuova CPU per il vostro PC o semplicemente un buon processore per il gioco, il Core i5-11600K di Intel e il Ryzen 7 5800X sono due ottime scelte. Il chip Intel è leggermente più potente, ma AMD ha un forte vantaggio nelle principali metriche di consumo. Il chip AMD è anche più economico e rappresenta una scelta solida per la creazione di contenuti.

Il Core i5-11600K di Intel può essere la scelta migliore per i giocatori, ma è anche un ottimo rapporto qualità-prezzo. Ha un IPC superiore del 19% rispetto alle precedenti CPU per desktop ed è più efficiente. È anche più esigente in termini di potenza, il che significa che richiede un radiatore per CPU più potente. È anche più adatto ai giochi rispetto a Ryzen 7 5800X, che è un ottimo processore per la creazione di contenuti.

Ryzen 7 5800X ha anche un prezzo migliore, ma non è altrettanto valido dell’Intel Core i5-11600K. Il processore Intel è leggermente migliore per i carichi di lavoro multi-thread, ma il chip AMD ha più core.

AMD Ryzen 7 5800X3D
Nonostante AMD Ryzen 7 5800X3D non sia una CPU perfetta, è un prodotto intrigante che offre alcuni grandi miglioramenti al mondo dei giochi. È anche uno dei chip di gioco più economici sul mercato, il che lo rende un’ottima opzione di aggiornamento per qualsiasi scheda madre AM4.

AMD è la prima azienda a offrire una CPU desktop mainstream con 3D V-Cache. Questa tecnologia è una tecnica innovativa che consente di inserire più chiplet di cache in un determinato spazio. AMD Ryzen 7 5800X3D utilizza questa nuova tecnologia, fondendo 64 MB di cache SRAM a 7 nm verticalmente in cima al chiplet di calcolo Ryzen. Il processo di hybrid bonding triplica la quantità di cache L3 per ogni die Ryzen. Il risultato è un processore multi-core più veloce. La cache L3 aggiuntiva potrebbe fornire alcuni vantaggi per la compilazione del codice e le applicazioni di ingegneria del software.

AMD Ryzen 7 5800X3D ha un clock di base/boost più basso per mantenere il TDP al di sotto dei 105 W. Questo è in parte dovuto alle limitazioni termiche causate dallo stacking verticale. La CPU funziona a 4,5GHz, ovvero circa la metà della velocità del Ryzen 7 5800X standard. Tuttavia, si tratta di una differenza di velocità relativamente piccola. Nonostante la velocità di clock più bassa, il 5800X3D è ancora in grado di gestire molti carichi di lavoro. In effetti, il 5800X3D è più robusto del Ryzen 7 5800X standard in molti casi.

Il Ryzen 7 5800X3D ha un prezzo di listino di 449 dollari, quasi la metà del prezzo dell’Intel Core i9-12900K. La CPU ha anche un consumo energetico inferiore, e questo è un altro motivo per cui è più economica del 12900K. Tuttavia, il Core i9-12900K consuma circa il 57% in più nei test delle CPU multi-core. Nonostante questi svantaggi, l’AMD Ryzen 7 5800X3D può ancora battere il Core i9-12900K.

Il framerate di AMD Ryzen 7 5800X3D è alla pari con quello del Core i9-12900K nella maggior parte delle applicazioni, anche se in alcuni casi non è così. Il deficit di prestazioni della CPU è principalmente il risultato di alcuni miglioramenti minori nei giochi. In generale, l’AMD Ryzen 7 5800X3D fa un ottimo lavoro per fornire un’ulteriore spinta nei giochi, ma non nelle applicazioni di produttività.

Ultimo aggiornamento 2022-12-09 at 15:55 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.