Migliori trapani a Percussione di Ottobre 2022

Stai lottando per forare i tuoi muri di cemento e non sai quale strumento prendere? Sei un falegname e hai bisogno di un nuovo strumento? Per un utensile adatto a materiali duri come la pietra, il cemento leggero o il mattone, il trapano a percussione è quello che ti serve. Nonostante il forte rumore che fa, che può essere risolto indossando una protezione dell’udito di qualità, è molto efficace.

Un trapano a percussione è uno strumento per lavorare con materiali come il cartongesso, il cemento leggero o i mattoni. I test e i confronti dei migliori trapani a percussione affermano che, proprio come un trapano convenzionale, è dotato di una punta.

La punta del trapano non solo ruoterà, ma si muoverà anche avanti e indietro. Una semplice pressione di un pulsante innesca la percussione e l’azione di due ruote dentate sulla punta o sul trapano.

La combinazione di questi due movimenti garantisce una migliore efficienza di perforazione. Il trapano a percussione è disponibile in due modalità: con cavo e con batteria al litio.

Ci sono 2 tipi di trapani a percussione. Entrambi i tipi, il trapano a filo e il trapano a batteria, ti permettono di fare tutti i tuoi lavori di foratura e avvitamento.

Il trapano a percussione a filo sarà utilizzato per lavori ad alta intensità. Permette di forare e avvitare in tutti i tipi di materiali, anche quelli più duri come la pietra e il cemento. L’unico svantaggio del trapano a percussione è la versatilità del lavoro da fare. È generalmente più pesante e con l’alimentazione elettrica, si può essere limitati nel suo uso se non si ha l’elettricità nel sito del fai da te.

Il trapano a percussione a batteria è ideale per tutti i tipi di lavoro. Grazie alla batteria e alla potenza, potrete svolgere il vostro lavoro ad altezze dove non c’è elettricità. Tuttavia, il trapano a percussione a batteria è limitato in termini di potenza per forare e avvitare nei materiali più duri come la pietra.

La nostra classifica

1. Il miglior trapano a percussione: Makita HP457DWE10

Fornito con 71 accessori, il Makita HP 457 DWE10 è un trapano a percussione dal design leggero e compatto. Con una potenza di 400W, il suo trapano gira fino a 3250rpm con il motore che fornisce 42Nm di coppia.

Il trapano Makita HP 457 DWE10 è leggero a 960g e viene fornito con un set di 71 accessori per garantire versatilità e facilità d’uso. È un trapano a percussione con ingranaggi in metallo e 2 velocità fino a 3250 giri/min. Ha un mandrino a un anello da 13 mm con una regolazione precisa della coppia in 16 posizioni più una posizione di foratura singola e una posizione di percussione.

Alimentato da 18 V, 1,5 Ah, e un consumo di 400 W, il motore fornisce una coppia fino a 42 Nm. Il trapano ha un’impugnatura ergonomica con rivestimento Softgrip per una migliore presa. E per un migliore controllo durante l’uso, l’attrezzo include un freno elettrico e un grilletto di inversione per garantire affidabilità ed efficienza. Il dispositivo ha anche un sistema ad anello brevettato a 3 LED per garantire un’illuminazione ottimale nelle aree scure.


2. Il miglior trapano a percussione economico: BLACK+DECKER BEH710K-QS

Anche se a filo, questo trapano a percussione offre il perfetto equilibrio tra alte prestazioni, design compatto e maneggevolezza. È adatto sia agli utenti professionali che a quelli occasionali.

Il motore del trapano a percussione BLACK+DECKER BEH710K-QS ha una velocità variabile ed eroga da 0 a 2800 rpm. Questo garantisce una facile foratura di legno, metallo e mattoni. Il suo interruttore integrato di blocco del grilletto è una caratteristica ergonomica che facilita il controllo dell’unità durante le ore di funzionamento in avanti.

La tecnologia Omega che supporta il motore ottimizza la longevità del BLACK+DECKER BEH710K-QS proteggendolo dal surriscaldamento e dall’usura da attrito. Fornito con 4 punte, questo trapano a percussione professionale è un eccellente alleato del fai da te, pratico e comodo.


3. Miglior trapano a Percussione Bosch: UniversalImpact 700

Termineremo con il trapano a percussione a filo UniversalImpact 700 di Bosch. Come alternativa entry-level, farà il lavoro nel 95% delle applicazioni per questo tipo di utensili elettrici. Una prolunga è necessaria se lo compri.

L’UniversalImpact 700 di Bosch può essere utilizzato per la maggior parte dei progetti di foratura e avvitamento. Questo trapano a percussione offre una capacità di foratura di 30 mm nel legno e di 14 mm nella muratura. È compatto, e il selettore di funzioni permette di spegnere la funzione martello quando il tipo di materiale non è adatto. Forare con questa marca non richiede molto sforzo, date le opzioni disponibili, e la sua leggerezza. C’è anche un’opzione di assistenza alla perforazione per 30 euro in più.

L’UniversalImpact 700 di Bosch può soddisfarvi indipendentemente dal materiale che state lavorando. La funzione Bosch Speed Preset, specifica di questa marca, offre la possibilità di adattare la velocità di foratura al tipo di materiale da forare. Questo trapano pesa solo 1,7 kg, il che lo rende molto comodo da usare.

4. Trapano a percussione sotto 100 euro : Black+Decker KR714S32-QS

Black + Decker potrebbe non essere uno dei produttori di bricolage di fascia alta, ma la sua vera forza è che può offrire un eccellente rapporto qualità-prezzo, e questo si vede con questa unità. Con la sua attenzione alla durata e all’efficienza, questo trapano a percussione ha molto da offrire.


Punti forti

710W di potenza, abbastanza per gestire la maggior parte dei materiali
Mandrino in metallo per una lunga durata
Gli accessori sono facili da cambiare
Il grilletto è stato progettato per fornire comfort e presa ottimali
Include un meccanismo di percussione a 17 denti che permette di aumentare il numero di colpi fino a 47600/min
Include una borsa per la conservazione
Include una scatola di accessori (trapani, punte, ecc.)
Ottimo rapporto qualità/prezzo

Punti deboli

Nessun controllo della velocità
Non adatto ai materiali più solidi e spessi
Non adatto al lavoro ad alta intensità

I consumatori sono abbastanza sorpresi dal prezzo molto competitivo, ma sono anche d’accordo che questo trapano a percussione offre buone prestazioni. Naturalmente, è importante tenere a mente che questo è un pezzo di equipaggiamento che è destinato a lavori occasionali e moderati di bricolage. E da questo punto di vista, i clienti concordano che il lavoro è molto buono, soprattutto per il prezzo.

Tieni presente che questo modello non offrirà le stesse prestazioni di un avvitatore Bosch, Ryobi, Einhell o AEG. Ma a questo prezzo, il trapano a percussione Black + Decker offre prestazioni ideali e competitive.

5. Trapano a percussione americano: DeWalt DCD776C2-QW

DeWalt potrebbe non essere così noto agli europei – ma questo marchio americano mette la vera qualità nei suoi prodotti, e questo modello non fa eccezione. I suoi vari sistemi e altre tecnologie gli conferiscono potenza e durata.


In evidenza

Scelta tra 2 e 3 batterie, per una maggiore durata, soprattutto perché la terza batteria offre un prezzo molto interessante
Tecnologia Li-Ion per le batterie, che permette loro di offrire una resistenza superiore ai cicli di carica e soprattutto una maggiore autonomia
Azionamento sensibile a velocità variabile per la perforazione
Tecnologia eXtreme Runtime per migliorare ulteriormente la durata del modello
15 impostazioni di coppia per l’avvitamento
Buona potenza d’uscita: 300 Watts
Scatola di conservazione inclusa

Punti di debolezza

Il LED si spegne solo per circa 30 secondi dopo lo spegnimento dell’unità
La luce LED è un po’ oscurata dal mandrino

A parte qualche piccolo problema di praticità con la luce LED, i consumatori sono stati molto soddisfatti delle prestazioni del modello. Apprezzano particolarmente la sua durata, che è facilmente osservabile con i sistemi XR inclusi, ma anche la sua efficienza su vari materiali, anche particolarmente solidi.

Un trapano a percussione che possiamo sicuramente raccomandare! La parola chiave di questo dispositivo è chiaramente “innovazione”, sia che si tratti di aumentare la durata, le prestazioni o l’efficienza su diversi materiali. Infine, il rapporto qualità-prezzo è eccellente, soprattutto perché si tratta di un modello completo.

6. Trapano a percussione per uso domestico: Ryobi RPD1010-K

Questo trapano a percussione Ryobi è abbastanza buono per l’uso domestico, tra cui, per esempio, la foratura del cemento. Anche se il trapano può essere limitato in termini di potenza di impatto e abbastanza pesante per il mercato (3 chilogrammi), compensa i suoi difetti con una luce LED che è ideale per lavorare in luoghi bui, così come un indicatore di tensione per forare in sicurezza. Infine, il mandrino autobloccante da 13 mm e l’invertitore del senso di rotazione lo rendono facile da usare. Non c’è dubbio: Ryobi è riuscita ancora una volta a ottenere un buon rapporto qualità-prezzo con un modello che è sia economico che potente – ma non aspettatevi un’efficienza professionale!


In evidenza

Qualità Ryobi: eccellente durata, buone prestazioni
Sistema di cuscinetti a sfera per prestazioni ottimali
Pignoni trattati termicamente per una maggiore durata
Il trapano a percussione Ryobi è dotato di una luce LED, che lo rende facile da lavorare in qualsiasi situazione
Include un arresto di profondità per una maggiore precisione

Punti di debolezza

Piuttosto pesante
Relativamente rumoroso

Quali criteri devo prendere in considerazione prima dell’acquisto?


Criterio n°1: Funzione

La scelta dovrebbe sempre essere fatta in base alle vostre esigenze, e a quanto spesso usate lo strumento in questione. I trapani a percussione possono essere semplici trapani, o possono essere combinati con un avvitatore, noto come avvitatore a percussione. Fate la vostra scelta tenendo conto della funzione o delle funzioni che volete avere.


Criterio 2: frequenza d’uso

Nel caso di un trapano a percussione, sia gli appassionati di bricolage che gli amanti del miglioramento della casa avranno bisogno di questo strumento in momenti specifici. Quindi per occasioni poco frequenti. Tuttavia, se ti viene richiesto di fare piccoli lavori abbastanza spesso, ci sono modelli adatti a questa esigenza.

Non c’è bisogno di comprare i modelli pesanti e costosi, che sono inizialmente progettati per i professionisti, falegnami o carpentieri. E per questi ultimi, l’uso dello strumento sarà molto eccessivo. Se siete in questa categoria, dovreste dare la priorità alle esercitazioni ad alto rendimento.


Criterio 3: Uso

Se hai bisogno di un trapano a percussione per assemblare mobili, per installare cartongesso o legno, un modello a batteria o senza filo con poca potenza andrà bene. Se sei un professionista e usi quotidianamente un trapano a percussione, è meglio usare un avvitatore a due batterie da 18 V / 2 Ah. Il mandrino in questo caso dovrebbe essere di 13 mm, e in un minuto farà da 1600 a 2000 giri, cioè circa 31.000 corse.

A voi, grandi professionisti che vi guadagnate da vivere nel fai da te o in vari tipi di installazioni, forse non siamo le persone migliori per darvi consigli sull’attrezzatura di cui avete bisogno per il vostro lavoro quotidiano, ma abbiamo alcune idee che potrebbero ispirarvi. Un trapano a martello a 2 batterie sarebbe molto utile. Ma a differenza degli altri tipi menzionati sopra, raccomandiamo il 18V /4, che può raggiungere fino a 2100 giri in un minuto, con 31000 colpi. È da qui che deriva il nome di cacciavite a percussione.


Criterio 4: Precisione

Se un trapano a percussione manca di precisione durante la perforazione, c’è un problema molto serio. Perché è in parte utilizzato dai falegnami per la sua capacità di precisione. Quindi assicuratevi di fare una prova quando comprate per evitare spiacevoli sorprese.


Criterio 5: Garanzia

Se una marca vi offre una garanzia sui prodotti che mette sul mercato, è perché questi prodotti sono anche una garanzia per il futuro della loro azienda. Queste non sono le marche che consegneranno un prodotto di bassa qualità. Ci sono anche negozi rivenditori che vanno su questa strada perché sono sicuri della qualità di ciò che rivendono.


Come si usa correttamente un trapano a percussione?

Un esperto di bricolage o qualcuno che usa i trapani nella sua vita quotidiana riconoscerebbe facilmente un trapano a percussione, e soprattutto saprebbe come identificare quello giusto al momento dell’acquisto. Tuttavia, cominceremo dall’inizio, senza rompere un passo, poiché ci potrebbero essere persone che stanno scoprendo il mestiere, o amanti del DYI che non hanno alcuna nozione su questo argomento.

Per prima cosa, tieni il tuo trapano a percussione professionale in posizione perpendicolare alla tua superficie di lavoro. Le impostazioni differiscono a seconda di ciò che si sta forando o avvitando. Ci sono diversi livelli di velocità. Ricordate, tuttavia, che la foratura ad alta velocità comporta una minore precisione.

Per quanto riguarda la coppia, ci sono alcune regole empiriche. Per la foratura, una coppia alta permette al trapano di girare più velocemente se si lavora su un piccolo diametro; una coppia più bassa fa sì che il trapano giri più lentamente su materiale duro. Quando si avvita, usare una coppia inferiore.

La funzione di percussione è necessariamente opzionale a seconda del lavoro da fare. Potrebbe essere dannoso per il tuo lavoro su materiali più morbidi, ma ti permette di passare facilmente attraverso materiali duri.

Per finire, quando si utilizza un dispositivo frenetico come un trapano a percussione professionale, non bisogna mai trascurare le solite precauzioni di sicurezza. Proteggete prima gli occhi e le mani, perché nessuno è al sicuro da false manipolazioni che possono causare lesioni. Un altro punto essenziale: non cercate mai di combinare accessori incompatibili con il vostro trapano, perché questo potrebbe danneggiarlo.


I diversi tipi di trapani a percussione

Una persona ha certe aspettative quando compra un prodotto specifico. Sia gli appassionati di bricolage che i fai-da-te avranno bisogno di questo strumento in momenti specifici. Tuttavia, se fai piccoli lavori abbastanza spesso, ci sono modelli che sono adatti a questo scopo. In generale, ci sono due tipi di trapani a percussione, soprattutto per uso professionale.

Trapano a percussione con filo

Il primo è il trapano a percussione a filo. Questo tipo di trapano è particolarmente potente, ed è per questo che deve essere sempre collegato a una fonte di energia. Pertanto, è necessario controllare se il cavo di alimentazione è adatto alle vostre esigenze. Soprattutto se il tuo lavoro è in altezza e la tua fonte di energia potrebbe essere lontana dall’area di lavoro. Quindi non c’è bisogno di affrettarsi, assicuratevi che la lunghezza del cavo sia sufficiente per le vostre esigenze. In caso contrario, dovrete comprare una prolunga.


Trapano a percussione professionale a batteria

Il vantaggio principale di questo tipo di trapano è la sua mobilità. Non avrete bisogno di un cavo e di preoccuparvi di trovare una presa elettrica come con il trapano a percussione professionale con cavo. Questo è un grande vantaggio se a volte devi lavorare in aree non elettrificate, il che rende questo strumento senza fili molto più pratico di altri. Naturalmente, non è potente come il trapano a percussione con cavo, soprattutto in termini di ergonomia. Tuttavia, due batterie intercambiabili sono fornite con questo dispositivo. Questo significa che non ci sono limiti all’accessibilità del vostro lavoro.

Come funziona un trapano a percussione

Specializzato nella perforazione di materiali spessi, il trapano a percussione, professionale o no, funziona con un sistema di percussione elettromeccanica. È l’attrito tra le due ruote installate all’interno che fa la sua vibrazione intensa e persistente. Logicamente, è più leggero nella mano, e permette all’utente di maneggiarlo con una certa facilità.

Un azionamento a velocità variabile è incluso, così la perforazione può essere adattata al tipo di materiale. Lo slittamento accidentale è sempre meno possibile. Un trapano a percussione è consigliato se sei un falegname o se fai spesso lavori di ristrutturazione, perché è progettato per coprire gli usi più comuni.

Perchè utilizzare un trapano a percussione

Se hai a che fare con materiali più duri, prendi un trapano a percussione. Ha il potere di perforare materiali come la pietra dura senza alcuna difficoltà. Questo dispositivo ha molteplici funzioni, che sono molto utili per i professionisti del mestiere, come forare, avvitare e persino scalpellare (offerto da alcuni modelli).

Il trapano a percussione non è difficile da trovare, ed è spesso uno degli strumenti essenziali nei grandi cantieri. È stato progettato per materiali pesanti, quindi bisogna fare attenzione se lo si usa su altri materiali più morbidi per evitare di danneggiarli.

Se l’utensile è destinato all’uso professionale e hai bisogno di uno strumento più potente per lavori più pesanti, un trapano a percussione è più appropriato.


Perché scegliere un trapano a percussione piuttosto che un altro tipo di trapano?

Mobilità
Il modello senza fili è molto popolare per la sua mobilità. Ovunque tu vada, che il tuo luogo di lavoro sia in città o in campagna senza elettricità. Non perderai clienti perché le batterie ricaricabili possono darti molte ore di lavoro, con gli accessori che le accompagnano.

Durata
I materiali robusti non sono più il tuo limite con il trapano a percussione. La forza extra incorporata dà una resistenza incredibile a tutti i tipi di materiali, quindi l’impulso è più potente. È un nuovo meccanismo a vostro vantaggio.

Versatilità
I tecnici sul campo che si occupano di ristrutturazioni frequenti e diverse menzionano sempre questo aspetto della versatilità. Un trapano a percussione, soprattutto un trapano professionale, è uno strumento che non dovrebbe mai essere dimenticato quando si va in cantiere, tra gli altri strumenti per il fai da te. Con esso, si può forare, avvitare e anche usare la funzione scalpello.

Precisione
Un trapano e un avvitatore assicurano una precisione affidabile e incredibile quando si fora e si avvita. Tutto quello che dovete fare è impostare correttamente la vostra macchina prima di iniziare il lavoro, in modo che le caratteristiche siano adatte ai compiti da svolgere. Se le impostazioni non sono state fatte correttamente, è possibile un guasto e la precisione sarà messa in discussione.

Efficienza
Uno strumento può dirsi efficiente se e solo se tutte le operazioni sono padroneggiate. Ma poiché il trapano a percussione è molto facile da maneggiare, non avrete problemi ad essere efficienti. In poco tempo dopo il primo utilizzo, amerete forare e avvitare con questo strumento.
Le diverse marche di trapani a percussione

Le migliori marche di trapani a percussione

Makita è un marchio noto per la sua capacità di offrire un incredibile rapporto qualità-prezzo. E questo è vero indipendentemente dal prodotto che state cercando. Il vostro budget si adatterà sempre alla loro griglia, mentre non sarete delusi dalla qualità.

Il marchio Hitachi è rinomato a livello internazionale. Ha molte filiali in tutto il mondo, il che le permette di seguire seriamente tutta la sua produzione. È grazie alla sua affidabilità che il marchio ha potuto posizionarsi sul mercato internazionale.

Bosch ha una grande creatività. Solo Bosch può offrire una gamma interessante di utensili elettrici portatili, specialmente per i professionisti. Un marchio che è ben noto per la sua durata, resistenza, prestazioni e affidabilità.

Se cercate la qualità, Milwaukee soddisferà le vostre aspettative. Il marchio è ben noto per questo. I suoi prodotti sono robusti ed efficienti. Questo ha permesso loro di affermarsi sul mercato internazionale.

Per quanto riguarda il marchio Stanley, è in grado di offrirvi tutti gli strumenti di cui avete bisogno. La sua gamma di prodotti è più che ampia, e qualunque siano le vostre esigenze di attrezzature, Stanley può sempre aiutarvi.


Quanto costa un trapano a percussione?

Il diagramma qui sotto ti aiuterà a farti un’idea dei prezzi tipici per ogni fascia di prezzo (entry level, mid-range e high end).

Tuttavia, più costoso non significa necessariamente migliore.

Vi consigliamo quindi di consultare sempre la nostra classifica prima di decidere, piuttosto che affidarsi ciecamente alle fasce di prezzo.

Livello base
50 € à 100 €

Gamma media
100 € à 250 €

Suggerimenti

Prendere in considerazione le protezioni necessarie

Quando si decide di usare un’attrezzatura come un trapano, bisogna sempre fare molta attenzione quando la si usa. Una gestione scorretta può portare a un incidente drammatico, e sarebbe un peccato. Per cominciare, mettete una protezione per gli occhi, in modo da evitare intrusioni accidentali nella palpebra. Inoltre, un trapano a percussione fa un rumore forte che richiede di indossare una protezione per le orecchie. E infine, indossate i guanti per sentirvi a vostro agio quando maneggiate il dispositivo.

Preparare soluzioni per possibili blocchi

È molto probabile che la vostra foresta si blocchi a metà del lavoro per qualche motivo. Quello che si dovrebbe fare in questo caso è impostare l’interruttore in modo che il senso di rotazione sia opposto, e soprattutto senza forzarlo. Vedrete che sarà facile recuperare il trapano dopo.

Impostare la velocità appropriata

Quando usi il tuo trapano a percussione, assicurati di impostare la velocità appropriata per il lavoro che stai per fare. Per i materiali duri come il cemento, la pietra, ecc., non avere fretta, ma usare la velocità lenta. D’altra parte, per i materiali più morbidi, la velocità dovrebbe essere alta. La larghezza della punta ha molto a che fare con la velocità della macchina. Più piccola è la larghezza, più alta è la velocità e viceversa.

Per pareti piastrellate

Lavorare su pareti piastrellate, in tutto o a metà, richiede e addirittura impone determinate misure operative. Anche se il trapano è a percussione, c’è un alto rischio di rompere le piastrelle. È quindi meglio spegnerlo quando si forano le piastrelle e poi riaccenderlo quando si sente che il trapano colpisce il muro.

Quando avete finito

La vita di un apparecchio dipende da come lo si tratta. Il trapano a percussione non fa eccezione. Non fategli pressione, dategli il tempo di raffreddarsi quando avete finito. Una volta che si è raffreddato, puoi scollegarlo dalla fonte di alimentazione (per i trapani a filo) e poi metterlo via.


FAQ

Residui, detriti e vari tipi di materiale possono accumularsi man mano che il trapano a percussione viene utilizzato. Pertanto, la pulizia è necessaria per prolungare la vita del vostro trapano. Per una pulizia approfondita, usate una spazzola o un pennello. Ma l’ideale sarebbe usare un aspirapolvere da cantiere.

Date la priorità alla manutenzione del motore della vostra macchina per poterla mantenere il più a lungo possibile. Non è difficile, basta iniziare a rimuovere la polvere dalle prese d’aria del trapano. Questo eviterà il surriscaldamento e migliorerà il suo funzionamento. Poi, se hai un vecchio trapano, considera di cambiare il motore ai primi segni di usura per evitare di danneggiare completamente l’utensile.


Quale manutenzione deve essere effettuata sulla batteria di un trapano?

Per un trapano a filo, evitate di tirare il cavo quando accendete o spegnete, fatelo tramite la presa. È anche importante per evitare falsi contatti in seguito. Quando si ripone, avvolgere i fili con attenzione senza tirarli.

Nel caso di un trapano a batteria, evitare l’autoscaricamento rimuovendo automaticamente la batteria quando non è in uso. Ricordate che il sovraccarico danneggia le batterie. Quindi evitate di ricaricarli quando non sono scarichi. E non usarlo finché non è completamente carico.

È bene sapere che i trapani professionali sono lubrificati dalla fabbrica, quindi la lubrificazione non è necessaria. Tuttavia, i modelli con un mandrino a chiave hanno bisogno di essere lubrificati in modo che i pezzi da lavorare abbiano una presa migliore. Distribuite l’olio in modo uniforme all’interno del mandrino, e sentitevi liberi di allentare e stringere per un’applicazione ottimale. Anche la parte esterna del mandrino deve essere oliata con un panno.

Quali sono le caratteristiche dei diversi tipi di trapano?

A causa della confusione che la maggior parte dei consumatori hanno quando comprano un trapano, abbiamo pensato che fosse importante spiegare le differenze tra i trapani convenzionali, i trapani a percussione e gli avvitatori. È facile confondere i tre tipi di esercitazioni se non si è stati precedentemente in contatto con essi. Il trapano classico ha una potenza moderata, ideale per il legno, utilizzato per compiti leggeri, velocità fino a 3500 giri/min, velocità di avvitamento fino a 50.000, portapunte normale, con o senza sicurezza, peso leggero e prezzo basso. Il trapano a percussione ha una potenza forte, ideale per la muratura e la pietra, utilizzato da domestici e semi-professionisti, velocità fino a 3500 giri/min, velocità di avvitamento fino a 50.000 giri/min, portapunte normale, con o senza sicurezza, peso moderato e prezzo moderato. Infine, il trapano avvitatore è anche molto potente, ideale per il calcestruzzo, usato dai professionisti per compiti pesanti, velocità fino a 1.500 giri/min, velocità di avvitamento fino a 4.000, porta punte di tipo SDS, peso da moderato a pesante e prezzo elevato. Quale sia il trapano migliore per voi dipenderà principalmente dai materiali con cui volete lavorare. Per esempio, se siete sicuri di non voler forare il legno, un trapano convenzionale dovrebbe essere sufficiente. Un cacciavite è raccomandato per forare il cemento, mentre un trapano a percussione è adatto per lavorare sulla muratura.


Qual è la differenza tra un trapano a percussione e un avvitatore?

I due tipi di trapani, il trapano a percussione e l’avvitatore, sono molto simili. A prima vista, si può anche non notare la differenza, anche se il trapano/avvitatore è generalmente un po’ più grande e più robusto. La principale distinzione tra questi due tipi di trapano è nel modo in cui funzionano. Il trapano a percussione ha due dischi dentati. Quando uno dei due dischi del trapano si sovrappone all’altro, si muove su e giù fino a quando il supporto del trapano lo colpisce da davanti a dietro. Se non c’è forza nel mandrino, i dischi rimangono separati da una frizione. Il cacciavite crea la sua azione martellante per mezzo di un pistone azionato da una manovella. Il pistone si muove in un cilindro e crea una pressione d’aria che attiva il meccanismo del martello. Questo significa che gli avvitatori forniscono molta più energia all’impatto rispetto ai trapani a percussione. Sono anche molto più durevoli e sono gli strumenti preferiti dai professionisti.


Manutenzione del trapano a percussione

I trapani a percussione, come qualsiasi altro strumento, richiedono una manutenzione specifica che è essenziale per il suo corretto funzionamento e la sua longevità. Dovrete fare la manutenzione della vostra macchina regolarmente, o meglio ancora, prima e dopo ogni utilizzo. Non applicare troppa pressione e lasciare che l’attrezzo faccia il lavoro da solo. Il materiale che si sta cercando di forare determina il tipo di punta da usare. Pulire lo sporco e i residui che si attaccano all’estremità della punta ed entrano nel trapano, per evitare di intasare e sporcare il portautensili. Ingrassate la punta ogni volta che la cambiate per evitare un’usura prematura del supporto. Usare il grasso raccomandato dal produttore e seguire le linee guida sul peso e la viscosità. Conosci il significato dei LED sul tuo trapano (se hai accesso ad essi) e segui le istruzioni di manutenzione raccomandate quando si accende una luce. Riporre sempre il trapano e le punte nella loro custodia dopo l’uso!


Come si usa il trapano a percussione in modo sicuro?

Quando si usano strumenti potenti come un trapano, non è ovviamente impossibile che accadano incidenti, non importa quanto piccoli. È quindi importante tenere la macchina sotto controllo e prendere tutte le precauzioni necessarie per evitare il disastro. Anche se il trapano a percussione è relativamente semplice da usare, non fa eccezione a questa regola. Quindi tenete a mente alcune precauzioni di base da applicare quando usate il vostro trapano a percussione. In primo luogo, usate una protezione per gli occhi. Questo può sembrare ovvio, ma un numero sorprendente di persone non riesce a seguire questa regola di sicurezza di base. La protezione degli occhi può potenzialmente salvarvi da gravi danni agli occhi causati dalla caduta di detriti. Anche una maschera antipolvere può essere utile, poiché la polvere di cemento non è esattamente piacevole da respirare. Inoltre, applica la giusta pressione. Usare un trapano è relativamente semplice, ma è importante mantenere il giusto livello di pressione quando lo si usa. Premere troppo forte può danneggiare il motore e la punta della punta. Inoltre, assicurati di usare punte di buona qualità per la resistenza e la longevità. Infine, sii consapevole di ciò che ti circonda. Prima di iniziare a trapanare, assicuratevi che non ci sia niente e nessuno sul vostro cammino. Per esempio, tenete lontano lampade, cavi e tubi che potrebbero essere molto problematici. Se non volete avere sorprese spiacevoli, assicuratevi di trapanare solo attraverso il cemento!

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.