Migliori Giacche da pioggia Softshell

Indice dei contenuti

Quando si parla di giacche da pioggia, le giacche softshell sono l’opzione migliore per la pioggia leggera e hanno comunque un’eccellente traspirabilità. Tuttavia, i gusci rigidi potrebbero non essere adatti per le attività più faticose o per l’uso in condizioni di gelo. Fortunatamente, sono disponibili molte opzioni eccellenti, in modo da poter prendere una decisione informata.

Caratteristiche
Le giacche da pioggia softshell offrono una buona resistenza alle intemperie e mobilità. Sono ideali per chi pratica attività fisica ad alta intensità. Sono realizzate in tessuto a due strati con un esterno in politessuto e un interno in pile spazzolato. Il guscio in politessuto ha una resistenza all’acqua di 5.000 mm ed è rivestito con un rivestimento DWR in Teflon(r). Lo strato esterno è realizzato in tessuto traspirante e tessuto elasticizzato che garantisce una migliore libertà di movimento.

Una giacca softshell è un’alternativa traspirante ed elastica a una giacca hardshell. A differenza della hardshell, ha una gamma di movimenti illimitata ed è più comoda da indossare. Inoltre, traspira meglio ed è ideale per le giornate più fredde, quando si vuole stare al caldo senza surriscaldarsi.

Top 10 Modelli di Softshell

Una giacca softshell classica è la Montane Krypton Softshell Jacket. Non presenta chiusure in velcro sui polsini o una visiera cablata. È pensata per gli alpinisti e gli scalatori, ma è adatta anche agli escursionisti. Ha un’ottima copertura e un prezzo ragionevole.

Sebbene le giacche da pioggia softshell non siano completamente impermeabili, sono progettate per offrire comfort nella maggior parte delle condizioni atmosferiche. Ciò significa che possono essere indossate anche in caso di pioggia leggera e neve. Inoltre, sono molto leggere. Sono disponibili diverse opzioni e sta a voi trovare quella giusta per le vostre esigenze.

Una giacca da pioggia softshell deve essere resistente. Deve avere qualità idrorepellenti e cuciture nastrate. In questo modo si evita che l’acqua penetri nella giacca. Deve anche essere estensibile. Una giacca da pioggia softshell deve anche essere abbastanza leggera da poter essere indossata quotidianamente. Tuttavia, non è consigliabile indossare una giacca da pioggia softshell in caso di pioggia molto intensa.

La costruzione di una giacca da pioggia softshell determinerà la quantità di flessibilità che vi consentirà. Una giacca da pioggia softshell standard pesa da 5 a 10 once. Tuttavia, i principali produttori di abbigliamento outdoor hanno creato giacche antipioggia hardshell che sono leggere e impacchettabili.

Recensione completa
Se avete in programma una giornata di pioggia all’aperto, una giacca softshell vi aiuterà a rimanere asciutti. Tuttavia, non tutte le giacche softshell sono fatte allo stesso modo. Alcune hanno una scarsa traspirabilità, mentre altre offrono una traspirabilità superiore alla media. Fortunatamente, ci sono molte opzioni disponibili e questa recensione completa vi aiuterà a fare la scelta giusta per le vostre esigenze.

Le giacche softshell sono tra i capi di abbigliamento outdoor più versatili sul mercato, ma il loro design permeabile all’aria può essere uno svantaggio in caso di maltempo. Pur essendo leggere e confortevoli, non offrono lo stesso livello di impermeabilità delle giacche da pioggia. Tuttavia, se siete persone attive, le giacche softshell possono aiutarvi a rimanere asciutti per lunghi periodi di tempo.

Molti gusci sono progettati per essere indossati su più strati. Assicuratevi di tenere conto dell’ingombro del vostro strato intermedio quando scegliete la taglia giusta del guscio. Dovrete anche considerare se indosserete un casco con la giacca, il che può influire sulle dimensioni del cappuccio. Il cappuccio deve essere abbastanza ampio da garantire una copertura adeguata e i lati devono essere avvolti per evitare correnti d’aria. Infine, il colletto deve coprire tutto il naso per proteggere al massimo dalle precipitazioni, ma non deve irritare. Inoltre, le maniche devono estendersi fino alle mani, ma non devono lasciare uno spazio vuoto sopra i guanti.

Le giacche da pioggia Softshell sono generalmente realizzate in materiali sintetici. Sono realizzate in nylon trattato con DWR e sono elastiche, grazie alle trame di elastan. Anche se la loro resistenza all’acqua varia notevolmente, le softshell traspirano bene e sono più adatte ad attività ad alto ritmo e ad alto sforzo rispetto alle giacche da pioggia più pesanti e resistenti.

Nonostante i vantaggi delle giacche da pioggia softshell, non sono così leggere come vorremmo. La giacca da pioggia softshell media pesa meno di due etti. Sebbene non sia ancora la giacca antipioggia più leggera sul mercato, i principali produttori di abbigliamento outdoor stanno sviluppando gusci impermeabili che pesano meno di 3,5 kg. Nonostante lo svantaggio del peso, le giacche da pioggia softshell possono essere leggere e trasportabili.

Tuttavia, alcuni corridori hanno trovato la giacca scomoda da indossare, soprattutto quando si corre su lunghe distanze. Tuttavia, questa giacca è ideale per i corridori occasionali e per coloro che non vogliono spendere troppo. Ha una certificazione ecologica che la rende un’ottima scelta per i runner occasionali con un budget limitato.

Pro e contro
Le giacche antipioggia soft shell offrono sia traspirabilità che resistenza all’acqua, il che le rende una buona scelta per le attività all’aperto, soprattutto se si pratica molta attività aerobica. Tuttavia, non sono traspiranti come i gusci rigidi, quindi è necessario prendere alcune precauzioni per evitare il surriscaldamento. Tuttavia, i soft shell sono ancora una scelta eccellente se avete bisogno di protezione dalla pioggia battente o dal vento forte.

Le giacche da pioggia softshell sono leggere e confortevoli. Possono essere utilizzate anche nelle giornate fredde, quando è improbabile una forte pioggia o una nevicata. Queste giacche sono solitamente dotate di una morbida fodera in pile che mantiene caldi e asciutti. Spesso non hanno il cappuccio, ma le versioni più recenti ne sono dotate.

Le giacche da pioggia Hardshell sono realizzate in un materiale relativamente sottile, che le rende meno traspiranti delle softshell. Inoltre, non vi terranno caldi come un softshell, perché il loro scopo principale è quello di impedire all’umidità di penetrare. Tuttavia, sono in grado di mantenervi asciutti in caso di pioggia leggera e di vento. Ciononostante, le hardshell possono essere più costose delle giacche da pioggia softshell.

Una giacca antipioggia hard-shell può essere pesante e ingombrante. Non sono ideali per le attività all’aperto come l’escursionismo, il ciclismo o lo scrambling, ma sono ottime per l’uso quotidiano sotto lo zaino. Possono sopportare molti maltrattamenti e sono consigliate anche per lunghi viaggi in climi umidi.

Le giacche da pioggia Softshell sono leggere e confortevoli. Sono una buona scelta per chi ha bisogno di traspirazione nel backcountry. Sebbene i soft shell siano leggeri, hanno anche una buona elasticità. Per esempio, l’elasticità dei soft shell li rende ideali per gli alpinisti. I soft shell hanno anche una migliore traspirabilità rispetto agli hard shell, che sono più rigidi.

Le giacche da pioggia softshell sono disponibili in tre strati. Il design a tre strati è più leggero e consente di risparmiare peso. Presenta inoltre un supporto per la membrana WP/BR. Lo strato esterno è composto da un tricot di poliestere che allontana l’umidità dal corpo. Le giacche sono inoltre realizzate con materiali leggeri e resistenti, il che è un vantaggio per le uscite invernali.

Opinioni e test
Le giacche da pioggia Softshell sono un ottimo modo per rimanere asciutti in caso di pioggia, ma possono essere costose. La buona notizia è che ci sono alcune ottime opzioni e molte di esse sono impermeabili. Abbiamo esaminato cinque modelli per scoprire quali funzionano meglio e quali vale la pena prendere in considerazione se siete alla ricerca di una nuova giacca.

L’impermeabilità, la traspirabilità e la durata di una giacca da pioggia sono tutti fattori importanti. Più alto è il numero, più la giacca è impermeabile e traspirante. Sebbene una giacca impermeabile con il massimo punteggio sia sempre buona, una che respira bene è ancora meglio.

Una giacca antipioggia softshell è realizzata in poliestere o nylon, tessuti insieme per garantire resistenza e durata. Questo materiale è anche traspirante e confortevole, il che lo rende un’ottima scelta per la protezione mobile. Una giacca antipioggia hardshell offre un esterno impermeabile, ma è molto più pesante e limita la gamma di movimenti.

A seconda del livello di prestazioni che si desidera ottenere, è opportuno considerare la taglia. Ad esempio, una giacca casual da prestazione può essere più aderente, mentre una giacca da prestazione sartoriale può richiedere più spazio. I softshell elasticizzati aiutano anche a infilare un puffy sotto.

Sebbene la maggior parte delle giacche da pioggia in softshell sia stata realizzata pensando alle prestazioni, sono ugualmente adatte ad ambienti casual. Offrono grande calore e comfort e sono più convenienti di altre opzioni impermeabili. La Kuhl Klash è un esempio di giacca casual che funziona bene per l’uso quotidiano. Simile nello stile all’Apex Bionic, questa giacca è versatile e conveniente.

La traspirabilità è un’altra considerazione importante quando si cerca una giacca da pioggia. Di solito le giacche da pioggia sono dotate di un indice di traspirabilità (15k/20k) che indica se la giacca è sufficientemente traspirante. Più si suda sotto la pioggia, più è probabile che sia necessaria una maggiore traspirabilità.

Una cosa importante da considerare quando si acquista una giacca da pioggia è la politica ambientale del produttore. Alcune aziende offrono riparazioni a vita, mentre altre riciclano i loro prodotti. Inoltre, molte offrono sconti per i nuovi acquisti.