La recensione di NVIDIA SHIELD

(Aggiornato il: Gennaio 2, 2023)

NVIDIA SHIELD
NVIDIA SHIELD è un tablet di gioco di fascia alta. Il suo prezzo è elevato, ma riempie una nicchia molto specifica. Dall’uscita di NVIDIA Shield, l’azienda ha aggiornato il sistema, portando stabilità e nuove funzionalità ad Android Marshmallow. L’aggiornamento ha migliorato la valutazione complessiva del dispositivo, che abbiamo aggiornato da 6,9 a 7,5.

Caratteristiche
NVIDIA Shield è un TV box Android basato sulle più recenti tecnologie NVIDIA. Il processore, l’unità di elaborazione grafica e l’unità di archiviazione si combinano per offrire uno streaming video di alta qualità. NVIDIA Shield dispone anche di una tecnologia di upscaling della grafica video assistita da AI. Questa tecnologia promette di cambiare il modo in cui funzionano i box TV Android. Attualmente, la maggior parte dei televisori elabora automaticamente i video da 720p o 1080p a risoluzioni 4K riempiendo i pixel mancanti a partire dal pixel più vicino disponibile. Questo processo può lasciare il video pixelato o sfocato.

NVIDIA SHIELD è dotata di un controller wireless che funziona con molti giochi popolari. GeForce Experience consente inoltre agli utenti di modificare varie impostazioni di gioco, comprese quelle video. È anche compatibile con la beta di GRID Cloud Gaming. Inoltre, lo Shield è compatibile con una serie di gamepad.

NVIDIA Shield supporta la risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo. Supporta anche i video codificati in HEVC. Dispone anche di una memoria flash interna da 16 GB e di un disco rigido da 500 GB. Dispone inoltre di un giroscopio e di un accelerometro a 3 assi.

NVIDIA Shield è compatibile con molti servizi multimediali Android, tra cui YouTube. È possibile scegliere tra oltre 500 giochi Android su NVIDIA Shield. Dispone inoltre di una funzione di ricerca vocale che consente di cercare contenuti senza doverli digitare. Supporta anche le playlist shuffle. Infine, NVIDIA Shield supporta l’Assistente Google, consentendo di lavorare senza problemi con altri dispositivi domestici intelligenti.

Lo Shield è in grado di riprodurre in streaming i contenuti 4K di Netflix.

NVIDIA SHIELD Android TV Pro Streaming Media Player, film in 4K HDR, sport dal vivo, Dolby Vision-Atmos, upscaling potenziato da IA, GeForce NOW cloud gaming, Google Assistant integrato
  • Veloce, davvero veloce Le ultime innovazioni NVIDIA Con il processore Tegra X1+, SHIELD è fino al 25% più veloce rispetto alla generazione precedente.
  • Dolby Vision·Atmos La fusione dell'immagine HDR Dolby Vision e del Dolby AtmosSound trasforma il tuo televisore in una potenza di intrattenimento.
  • Intelligenza artificiale che esegue l'upscaling di video HD a 4K utilizzando la potenza dell'intelligenza artificiale. Video più nitido e chiaro migliorato fino alla risoluzione 4K in tempo reale.
  • 4K HDR La maggior parte dell'intrattenimento 4K HDR. Tutti i tuoi programmi preferiti con la massima qualità possibile. Periodo di tempo.
  • Nota: il supporto SHIELD è venduto separatamente

Recensione completa
NVIDIA SHIELD offre una serie di vantaggi rispetto ai dispositivi basati su Android della concorrenza. In primo luogo, è un dispositivo di streaming. NVIDIA ha il proprio servizio di streaming GRID che consente di giocare in full HD. Il servizio non è più in fase beta, ma richiede comunque una connessione dati veloce per funzionare correttamente. NVIDIA raccomanda un minimo di 5-10 Mbps per lo streaming a 720p e tra 30 e 50 Mbps per lo streaming a 1080p. Inoltre, è necessario collegare lo Shield al router, in modo da ottenere sempre una connessione WiFi stabile.

Un’altra grande caratteristica di NVIDIA SHIELD è la sua capacità di controllare i televisori. Può anche controllare alcuni dispositivi domestici intelligenti, come Samsung SmartThings. Ciò significa che è possibile controllare una serie di elettrodomestici senza doverli acquistare separatamente.

Il design dello SHIELD è elegante e moderno. La forma rettangolare, i bordi arrotondati e i dettagli riflettenti ne aumentano il fascino. Il dispositivo non è minuscolo, ma è abbastanza sottile da poter essere collocato sugli scaffali senza occupare troppo spazio in casa. Viene inoltre fornito con un supporto, che aggiunge interesse al design. Il supporto è utile per tenere l’unità in posizione verticale e risparmiare spazio.

La configurazione dello SHIELD è semplice. È necessario inserire l’adattatore di alimentazione e collegare il cavo HDMI da una delle due porte al televisore. Il televisore si sveglierà. A questo punto, vi chiederà di effettuare l’accesso con il vostro account Google. Una volta effettuato l’accesso, è possibile guardare film e programmi TV utilizzando le applicazioni corrispondenti. Tuttavia, NVIDIA SHIELD non viene fornito con un cavo HDMI, quindi è necessario acquistarlo separatamente.

Oltre a essere un televisore Android, NVIDIA SHIELD dispone anche di un controller integrato. Questo controller è molto simile a quello presente sullo SHIELD Tablet. Ha una tastiera in stile Lollipop e il d-pad e i joystick sono simili a quelli del tablet. Il controller dispone anche di una porta microUSB per la ricarica, che si trova proprio accanto al jack per le cuffie.

Pro e contro
NVIDIA SHIELD è un box TV Android che mira a offrire streaming 4K HDR e supporta Dolby Atmos e Dolby Vision. Promette di ridurre il buffering e il lag durante il passaggio all’app successiva e ha una funzione chiamata AI upscaling che migliora automaticamente i video HD alla qualità 4K. Tuttavia, questa funzione è disponibile solo per i contenuti HD e gli utenti possono attivarla o disattivarla per controllare la qualità.

NVIDIA Shield è uno dei box di streaming più veloci attualmente disponibili sul mercato. Tuttavia, con il nuovo chip Tegra X1+, lo Shield è diventato ancora più veloce. L’aggiornamento ha reso lo Shield più veloce del suo predecessore e ha anche migliorato le credenziali grafiche e di gioco della console. Lo Shield viene inoltre fornito con una serie di giochi esclusivi, un vantaggio per gli amanti dei videogiochi.

Sebbene l’hardware di NVIDIA SHIELD non sia così potente come quello di altri dispositivi di streaming, è comunque di gran lunga superiore a quello di altri stick di streaming. La capacità di caricare applicazioni in modalità sideload e il supporto per Alexa e l’assistente Google sono tutti vantaggi importanti. Inoltre, NVIDIA Shield consente agli utenti di utilizzare assistenti a mani libere come Google Assistant e Alexa.

Se si desidera trasmettere contenuti multimediali e giocare in movimento, lo Shield è il dispositivo di streaming perfetto. Offre prestazioni di alta qualità in un pacchetto facile da usare, quindi vale sicuramente il prezzo. Tuttavia, questo dispositivo non è adatto a tutti. Per la maggior parte delle persone, non è l’opzione migliore per lo streaming e non è il dispositivo di streaming più economico disponibile.

Oltre allo streaming video, lo Shield supporta il controllo vocale di Google Assistant, particolarmente utile quando si gioca. È anche un ottimo modo per controllare i dispositivi della casa intelligente. Gli utenti possono utilizzare i comandi vocali per aprire determinate app e sfogliare elenchi di generi. Supporta anche la funzionalità Chromecast 4K, che consente agli utenti di trasmettere i contenuti preferiti da smartphone e tablet al televisore.

Opinioni e test
Il tablet NVIDIA SHIELD esegue Android 6.0 senza problemi. Questa è un’ottima notizia per i giocatori seri che non vogliono scendere a compromessi sull’esperienza. Questo tablet è disponibile in due versioni, una più piccola e più economica e l’altra più costosa, il modello Pro, con 500 GB di memoria.

Entrambe le versioni di NVIDIA Shield sono in grado di offrire una risoluzione 4K, eccellente per i giochi. Inoltre, supporta Dolby Vision e Dolby Atmos, che migliorano notevolmente la qualità dell’immagine. Il principale svantaggio è che i contenuti Dolby Vision non sono molto diffusi, ma sono disponibili per una manciata di film e programmi TV. Sono supportati anche gli originali Netflix.

La funzione di upscaling AI è un vantaggio significativo quando si tratta di contenuti HD. Invece di ingrandire semplicemente l’immagine, NVIDIA utilizza l’apprendimento automatico intelligente per aggiungere ulteriori dettagli e colori. Anche se i risultati variano a seconda del tipo di contenuto, molti critici sono rimasti impressionati dal risultato. Oltre all’upscaling video, NVIDIA Shield TV supporta anche lo streaming video da un PC.

Sebbene la Shield TV sia ottima per i giochi occasionali, è anche ideale per guardare video, ascoltare musica in streaming e altro ancora. CNET, PC Centric e Linus Tech Tips hanno recensito la Shield TV e hanno constatato che lo streaming è fluido e privo di latenza. Abbiamo testato questa funzione su due PC diversi e abbiamo constatato che funziona bene su entrambi. Lo streaming di video e giochi è stato fluido e in HD nitido.

Se siete alla ricerca della migliore soluzione di streaming multimediale con un budget limitato, NVIDIA Shield TV è una scelta eccellente. Le sue prestazioni elevate e l’ampia libreria di app la rendono la scelta migliore per lo streaming di contenuti. Il dispositivo supporta anche un’ampia varietà di giochi, con oltre 400 tra cui scegliere.

Alternative Prodotto simile da acquistare
Quando si tratta di TV box Android, NVIDIA SHIELD è di gran lunga l’opzione migliore. Offre funzioni che si rivolgono sia a chi taglia i cavi che ai videogiocatori. Tuttavia, il prezzo elevato dello Shield lo rende fuori dalla portata di molte persone. Chi ha un budget limitato può prendere in considerazione lo Xiaomi Mi Box, un’alternativa più economica dello Shield. Offre funzionalità di streaming 4K e Ultra HD e dispone di Chromecast integrato.

L’Nvidia Shield è ora disponibile nel modello 2019. È disponibile in due versioni, Pro e non-Pro, ed entrambe aggiungono la decodifica Dolby Vision e Dolby Atmos. La versione Pro è dotata di più RAM e raddoppia lo spazio di archiviazione a bordo da quattro a sedici GB. La versione Pro è progettata per il gioco grazie al sistema G-Force Now, mentre il modello non-Pro è progettato per essere un dispositivo multimediale generico. Entrambi i modelli sono dotati di un processore Tegra X1+ e vengono aggiornati regolarmente da Nvidia.

Tra le alternative più economiche alla NVIDIA SHIELD troviamo Google Chromecast, un box di streaming con display full-HD e un ampio App Store. Oltre all’Apple TV 4K, è possibile provare anche i box Kodi, l’Amazon Fire TV o persino un Raspberry Pi. Queste alternative più economiche non sono potenti come lo Shield, ma offrono caratteristiche simili.

Sebbene le prestazioni dello Shield K1 siano impressionanti, soffre di problemi alla batteria che hanno portato a un richiamo del tablet. Nonostante i problemi alla batteria, molti giocatori sono comunque soddisfatti delle prestazioni dello Shield K1. Inoltre, il dispositivo è dotato di una veloce GPU Kepler SMX. Un’altra buona alternativa è il Samsung Galaxy Tab A 8.0. Ha uno schermo luminoso e nitido e un’autonomia impressionante. Inoltre, il dispositivo supporta sia l’archiviazione a bordo che una scheda microSD Ghost Manta da 64 GB.

Ultimo aggiornamento 2023-01-27 at 11:25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.