Box Cabina Doccia 100 euro

Prendere le misure del bagno o della doccia è la parte più importante per l’acquisto di un nuovo box. Se si sbaglia, si possono verificare errori nel processo di acquisto che, con ogni probabilità, creeranno problemi indesiderati e non necessari.

Utilizzate un metro a nastro per ottenere le dimensioni del vostro spazio. Avrete bisogno dell’altezza, della larghezza e della profondità (preferibilmente in mm).

Suggerimento – Se avete una vecchia cabina doccia e volete semplicemente sostituirla come per esempio, allora prendete le dimensioni del piatto doccia preesistente per vedere cosa vi serve.

Box Cabina Doccia 100 euro

Avere un budget

Questo non solo vi aiuta a rimanere concentrati sull’acquisto di cabine doccia nella vostra fascia di prezzo, ma vi aiuta anche ad evitare la voglia di sperperare o di sentirvi come se ci fossero opzioni migliori. Tutte le cabine doccia hanno uno scopo comune e sarete sorpresi di quanto sarete soddisfatti delle opzioni all’interno della vostra fascia di prezzo, se vi atterrete ad esso!

Cosa influisce sul costo di una cabina doccia?

Sia che vogliate mantenere bassi i costi o che abbiate un budget alto, la nostra guida all’acquisto vi aiuterà a scegliere la cabina doccia che fa per voi. Di seguito è riportato un elenco di fattori che di solito modificano il prezzo di una cabina doccia.

Spessore del vetro del box doccia

Puoi scegliere tra una vasta gamma di spessori di vetro per cabine doccia. Si misura in millimetri (mm). Lo spessore standard del vetro comprende 4 mm, 5 mm, 6 mm, 8 mm e 10 mm. Più il vetro è spesso, più è resistente. Il prezzo aumenta anche con l’aumentare dello spessore del vetro.

Dimensioni del box doccia

Più grande è la scelta dell’involucro, più materiale è necessario per realizzarlo. Ciò significa che il costo aumenterà con le dimensioni della cabina doccia scelta. Una dimensione su misura aumenterà il costo in quanto uno specialista potrebbe dover costruire questa dimensione di doccia per voi.

Stile del box doccia

Lo stile della vostra cabina non dovrebbe alterare troppo il prezzo. La maggior parte degli stili partono da un prezzo ragionevole e aumentano i costi a causa di altri fattori come le dimensioni e il materiale.

Marca della cabina doccia

A seconda della marca della cabina doccia scelta, il costo può variare. Marchi come Arcade e Roman costeranno più di marchi come Ventura e Apollo.

Accessori – Avere accessori aggiuntivi per le cabine doccia ovviamente ne altera il costo. Anche se questi aumenteranno anche la praticità nella maggior parte dei casi e renderanno la vostra esperienza di doccia perfetta per voi. Cose come le maniglie e gli scarti della doccia possono aumentare il costo di una cabina doccia se si desidera qualcosa di extra speciale.

Alcune delle dimensioni più comuni delle cabine doccia sono 800x800mm e 900x900mm. Altre dimensioni che non rientrano in questa scala possono rientrare nella categoria delle misure su misura e richiedono l’intervento di uno specialista per la loro realizzazione.

Fare attenzione a non acquistare una cabina troppo alta, troppo larga o troppo profonda. Cercate di non affollare eccessivamente il vostro bagno perché non sarà altrettanto bello e girare per la stanza sarà ingombrante. Se ne comprate uno un po’ piccolo potrebbe causare una sensazione di claustrofobia che non è mai una buona cosa.

Stile box doccia

Ci sono molte forme e stili diversi di cabine doccia tra cui scegliere.

La scelta della forma giusta per la vostra copertura vi permetterà di avere praticità, comfort e stile durante la doccia. Ricordate, il design del vostro bagno è una vostra idea e non c’è scelta giusta o sbagliata, ma la scelta della forma sbagliata della cabina doccia può a volte ridurre il potenziale della vostra stanza.

Cabine doccia a quadrante

Una cabina doccia a quadrante è simile alla forma di una fetta di pizza e progettata per risparmiare spazio utilizzando l’angolo di un bagno. Questa cabina doccia è una forma molto popolare soprattutto nei bagni più piccoli ma, grazie al suo aspetto moderno, è ancora molto utilizzata in bagni e docce di varie dimensioni.

Cabine doccia a quadrante sfalsato

Una cabina doccia a quadrante sfalsato si inserisce perfettamente nell’angolo di una stanza proprio come il design a quadrante, ma è più lunga delle cabine doccia a quadrante standard. Permette all’acquirente di scegliere una cabina doccia più grande senza sprecare troppo spazio in un bagno, in un bagno o in una doccia, soprattutto se lo spazio è limitato.

Chiusure doccia rettangolari

Essendo a forma di rettangolo, una cabina doccia rettangolare permette di utilizzare uno spazio simile a quello di una vasca da bagno standard. Offre molto spazio per la doccia ed è perfetta per le stanze più grandi dove c’è abbondanza di spazio. Se vi piace cantare sotto la doccia, allora probabilmente potrete ballare un po’ anche in questa, basta stare attenti a non scivolare.

Box doccia quadrati

Il box doccia quadrato offre sia praticità che stile alla maggior parte dei bagni. Sfrutta bene lo spazio degli angoli e può essere dotata di diverse porte doccia.
La cabina doccia a D – La cabina doccia a D è simile alla forma a quadrante, ma non deve essere confusa come se fosse la stessa. Il suo schienale piatto le permette di sedersi contro una parete dritta, offrendo al contempo lo stile e lo spazio del design curvo. Può sedersi al centro di una parete piuttosto che in un angolo ed essere molto più di un pezzo caratteristico.

Dicono che lo stile è tutto, e con le cabine doccia questo detto vale anche per le cabine doccia. A seconda del vostro budget, potete davvero andare in città sullo stile della vostra cabina e qui sotto c’è un elenco per aiutarvi.

Stili di cabine doccia senza telaio

Una cabina doccia senza telaio non ha un telaio visibile. Questo stile senza cornice le conferisce un aspetto molto moderno e costoso che aggiunge un tocco di lusso a qualsiasi bagno. Le cabine doccia senza telaio sono disponibili in tutte le forme e dimensioni.

Stili di cabine doccia a 3 lati

Una cabina doccia a 3 lati utilizza come 4° lato una parete piatta. È ideale per il posizionamento al centro della parete e permette alla doccia di allontanarsi dall’angolo del bagno e di diventare più caratteristica.

Stile con box doccia ad angolo

Con un box doccia ad angolo è possibile mescolare stile e praticità. Ideale per chi desidera una cabina doccia quadrata o rettangolare nei bagni che lasciano un’entrata limitata dai lati.

La cabina doccia walk-in è la cabina doccia più pratica per l’ingresso e l’uscita. Il suo design senza porta la rende semplice da entrare e da uscire, il suo aspetto ultramoderno la rende perfetta per qualsiasi bagno spazioso. Solo che non funziona bene nelle stanze piccole, perché richiede molto spazio.

Scegliere una porta per la doccia per il vostro box doccia

A meno che non scegliate una cabina doccia a scomparsa, probabilmente vorrete una porta sulla vostra cabina per tenere l’acqua all’interno. Diverse forme e stili permettono di fissare varie porte doccia e qui di seguito è riportato l’elenco dei vari tipi di porte doccia in offerta.

Porte doccia scorrevoli

Le porte doccia scorrevoli sono perfette per le cabine doccia a quadrante e le cabine doccia a quadrante sfalsato.

Porte per docce a battente

Una cabina doccia a forma quadrata o rettangolare beneficia di solito di porte per docce a battente. La porta oscilla verso l’esterno, quindi potrebbe non essere l’ideale per spazi ristretti.

Porte doccia bifold

Le porte bifold sono un’ottima aggiunta alle cabine doccia quadrate e alle cabine rettangolari. La giunzione al centro permette alla porta a due ante di ripiegarsi su se stessa, il che è un ottimo modo per risparmiare spazio. Ottime per le stanze più piccole con meno spazio.

Le porte delle docce possono essere anche in stile incorniciato e senza telaio. Assicuratevi di scegliere stili coordinati, altrimenti potreste non creare il look che vi aspettereste.

Scegliere il piatto doccia giusto

Un piatto doccia si trova sul fondo della cabina ed è la parte della cabina doccia in cui ci si trova. Ci sono molte opzioni di stile a seconda della cabina e il materiale utilizzato è solitamente resina di pietra o acrilico. Di seguito è riportato un elenco per aiutarvi a scegliere il piatto doccia giusto per la vostra cabina.

Sfortunatamente, non ci sono premi per indovinare con quale box doccia questi piatti doccia si abbinano, ma ce ne sono alcuni coperti in questa lista che non abbiamo già menzionato.

Piatti doccia a quadrante

Perfetti per la vostra cabina doccia a quadrante, i piatti doccia a quadrante sono disponibili in molte dimensioni, colori e design tra cui scegliere.

Piatti doccia rettangolari

La combinazione di un piatto doccia rettangolare con una cabina rettangolare è una scelta saggia. Dovete solo decidere il materiale, il colore e lo stile.

Piatti doccia quadrati

Per una cabina doccia quadrata, il piatto doccia quadrato è proprio quello che vi serve. Ancora una volta, lo stile, il colore e la finitura dipendono da voi.

Piatti doccia quadrangolari offset

Scegliete il colore e lo stile del vostro piatto doccia offset e tutto il resto andrà a posto.

Piatti doccia Pentagonali

Ecco uno stile che non abbiamo mai toccato prima. Un piatto doccia pentagonale è ideale per le docce con design ad angolo. La forma pentangolare è simile a quella di una doccia a quadrante, ma è anche un leggero mix del design quadrato.

Piatti doccia walk-in

I piatti doccia walk-in sono ideali per le docce walk-in. Di solito hanno una zona di asciugatura che permette all’acqua in eccesso di defluire nella zona doccia. Facili da mantenere puliti e asciutti!

Scelta delle gambe per il piatto doccia

Un piatto doccia può richiedere delle gambe per sollevarlo dal pavimento e consentire l’installazione di uno scarico per la doccia. A seconda della cabina doccia che si sta acquistando, è possibile acquistare un pacchetto che include un piatto doccia, le gambe e lo scarico della doccia.

Se il vostro non è un pacchetto non fatevi prendere dal panico, le gambe sono una parte molto facile da acquistare e sono generalmente a basso costo. Assicuratevi di acquistare gambe pesanti per una maggiore durata e assicuratevi di acquistare un pannello per nascondere le gambe e il tubo di scarico; a meno che non puntiate a un look particolare che vi permetta di mostrare queste caratteristiche sotto il piatto doccia.
Scegliere uno scarico per la doccia

Lo scarico della doccia è una parte importante di ogni cabina doccia. Rende semplice la manutenzione di una cabina doccia, consentendo di pulire l’area di scarico per ridurre l’accumulo di letame e sporcizia. Alcune opzioni includono trappole per capelli che riducono le possibilità che le tubature siano bloccate da ciocche di capelli.

A seconda dello stile della cabina, si può richiedere un particolare tipo di rifiuto, anche se alcune cabine dovrebbero andare bene con una semplice opzione di rifiuto regolare. Di seguito è riportato un elenco di rifiuti per le docce tra cui è possibile scegliere:

Per una doccia standard, tutto ciò che serve è un normale scarico per far defluire l’acqua. Questi sono a basso costo e di facile manutenzione.
Scarico doccia a flusso rapido – Per le docce ad alta potenza che producono volumi d’acqua più elevati, è necessario uno scarico doccia a flusso rapido per consentire un adeguato drenaggio.
Canali doccia – I canali doccia non solo hanno un ottimo aspetto, ma gestiscono anche il drenaggio dell’acqua in modo fantastico. Facili da pulire e mai

 

Ultimo aggiornamento 2020-07-09 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API