Xiaomi 12T 5G smartphone caratteristiche dettagli recensione (Offerta Black Friday)


Durante la nostra recensione, abbiamo notato molte ottime caratteristiche dello smartphone Xiaomi 12T 5G. Alcune di esse sono: Fotocamera sempre attiva, certificazione di resistenza all’acqua e alla polvere, jack per le cuffie e altoparlanti stereo.

Offerta
Xiaomi 12T 5G - Smartphone 8+128GB, Display AMOLED CrystalRes da 6,67" 120Hz, MediaTek Dimensity 8100-Ultra, Fotocamera Pro-grade da 108MP, Smart 120W Hypercharge, Cosmic Black (IT + 2 anni garanzia)
  • Xiaomi 12T è dotato di un triplo array di fotocamere: fotocamera grandangolare da 108 MP di livello professionale, fotocamera ultra grandangolare da 8 MP e fotocamera macro da 2 MP, che offre una qualità dell'immagine professionale per tutto ciò che scatti. Gli utenti possono catturare mega momenti con il sistema di imaging professionale di Xiaomi 12T supportato da OIS per scatti rapidi, stabili e nitidi
  • Xiaomi 12T combina i principali chipset ad alta efficienza energetica con un'incredibile combinazione di batteria e ricarica, offrendo la migliore durata della batteria in assoluto in un'ammiraglia Xiaomi. Confezioniamo una batteria da 5.000 mAh con HyperCharge da 120 W, così tu può alimentare i tuoi momenti preferiti fino a 13,5 ore di attivazione dello schermo e ricaricare al 100% in soli 19 minuti
  • Ad alimentare tutti i tuoi momenti è il chipset leader di MediaTek, MediaTek Dimensity 8100-Ultra, basato sul processo di produzione TSMC a 5 nm. Il chip è completamente aggiornato con una nuovissima struttura GPU, che aumenta le prestazioni e l'efficienza energetica fino al 30% rispetto al suo predecessore, oltre a velocità di clock, cache e storage, portando a un'esperienza utente molto più veloce
  • Goditi una mega esperienza visiva con il display Xiaomi 12T CrystalRes AMOLED con risoluzione 1220p e oltre 68 miliardi di colori. È perfettamente progettato per bilanciare nitidezza, dettagli cromatici ed efficienza energetica. Questo display è inoltre dotato di display AdaptiveSync che aiuta a massimizzare la durata della batteria consentendo la regolazione automatica delle frequenze di aggiornamento in base al contenuto.
  • Preparati per un mega aumento di potenza ed efficienza, offrendo prestazioni massime in tutti i tuoi momenti preferiti, che si tratti di catturare foto e video incredibili, guardare film o scorrere i social media.

Display sempre attivo
L’utilizzo di un display Always on su uno smartphone è un ottimo modo per risparmiare la durata della batteria. Questa funzione disattiva i pixel non necessari e consente di guardare lo schermo senza consumare troppa energia. Inoltre, ha un effetto interessante: i bordi del display si illuminano quando arriva una nuova notifica.

Oltre a visualizzare le notifiche, l’Always on display dello Xiaomi 12T è anche responsabile della visualizzazione di un’immagine del luogo preferito. Il display ha una profondità di 12 bit. Lo schermo è protetto dal vetro Gorilla Glass 5.

La funzione Always on display dello Xiaomi 12T non è solo una novità. È piuttosto funzionale e facile da configurare. È possibile personalizzare alcuni aspetti dell’interfaccia, tra cui l’impostazione di un’immagine in una finestra, la visualizzazione di un timer per il conto alla rovescia e la visualizzazione dell’ora in una finestra pop-up.

Il display Always on dello Xiaomi 12T ha due frequenze di aggiornamento. La prima è di 60Hz e la seconda di 120Hz. Il display a 120Hz è in grado di fornire un movimento più fluido. È anche in grado di mostrare più dettagli alla luce del sole.

Un’altra caratteristica degna di nota è la barra laterale, che si apre nel menu quando si passa il dito sul bordo del display. Questa finestra a comparsa consente di eseguire le applicazioni sullo schermo. Inoltre, visualizza l’ora, la percentuale della batteria e un’immagine della data.

Lo Xiaomi 12T ha un buon rapporto qualità-prezzo. È disponibile in diversi colori, tra cui nero, blu e oro, ed è uno degli smartphone più potenti sul mercato. Ha anche un display eccellente e una batteria da 5.000 mAh.

L’Always on display dello Xiaomi 12T non è la più grande trovata, ma è la più utile. L’Always on display dello Xiaomi 12T può essere impostato su un programma e la funzione può essere disattivata quando si è in modalità a basso consumo.

Fotocamera sempre attiva
Tra le caratteristiche principali del nuovo Xiaomi 12T c’è la fotocamera sempre attiva. Il telefono è in grado di visualizzare una foto di se stessi, di una persona cara o di un luogo che si sta visitando in una finestra. L’immagine può essere impostata per apparire quando si tocca lo schermo o per 10 secondi dopo il tocco. Il risultato è un’immagine chiara senza scaricare la batteria.

Il nuovo 12T è dotato di una grande batteria da 5000 mAh. La batteria può durare per un’intera giornata di utilizzo intenso. Il telefono supporta 13 bande 5G. La batteria è anche a ricarica rapida. È compatibile con la ricarica rapida a 120W.

La nuova fotocamera di Xiaomi è caratterizzata da una fotocamera principale da 50MP f/1.9. È accompagnata da una fotocamera ultra-wide da 8MP e da una fotocamera macro da 2MP. Il sensore è prodotto da Samsung. Il sensore da 1/1,22 pollici è uno dei sensori per fotocamere a più alta risoluzione mai creati.

Il telefono presenta un retro in vetro smerigliato curvo. Supporta la registrazione video 8K a 30fps. Supporta inoltre HDR10+ e Dolby Vision. Dispone inoltre di un lettore di impronte digitali interno al pannello. Lo schermo ha una risoluzione di 1.220 x 2.712 e una luminosità di picco di 900 nit.

Il telefono è dotato di doppi altoparlanti stereo. Gli altoparlanti si trovano nella parte superiore del telefono e non distorcono ad alto volume. La batteria ha una capacità di 5.000 mAh. Il telefono è disponibile in Cina. Viene fornito con tre anni di aggiornamenti di sicurezza.

Il telefono è dotato di una barra laterale che compare nel menu quando si passa il dito sul bordo del display. La barra laterale consente di eseguire le applicazioni in finestre a comparsa. È una funzione ben nota. È una funzione molto comoda.

Lo schermo ha la stessa risoluzione di 2.712 x 1.220 del Pro. Ha anche una velocità di risposta al tocco di 120Hz e una frequenza di aggiornamento di 480Hz.

Certificazione di resistenza all’acqua e alla polvere
Se siete alla ricerca di un nuovo smartphone o semplicemente volete essere sicuri di acquistare un prodotto in grado di resistere alle intemperie, dovrete verificare il grado di protezione IP. Il grado IP misura la protezione di un prodotto dall’umidità e dalla polvere.

Il grado IP si basa su un test chiamato Ingress Protection Code (IPC). L’IPC misura la resistenza del prodotto all’acqua e alle particelle di polvere. Più alto è il numero, migliore è la protezione. Il grado più elevato è IP68, che misura la protezione contro l’immersione in acqua fino a 1,5 metri per 30 minuti.

Il grado IP67 è simile al grado IP68, ma ha una durata inferiore. Il grado di protezione IP67 indica la capacità del dispositivo di resistere a un’immersione di 3,3 piedi per 30 minuti. Tuttavia, IP67 non significa necessariamente che il dispositivo sia completamente a prova di polvere.

IP53 è una misura simile di resistenza alla polvere. Non è precisa come l’IP68 e non indica per quanto tempo un dispositivo sopravviverà all’immersione. Tuttavia, indica quanto a lungo il dispositivo resisterà agli spruzzi d’acqua con un angolo di 60 gradi.

Gli iPhone 6 e 6s non sono progettati per essere utilizzati sotto la pioggia. Tuttavia, se si versa dell’acqua sul telefono, assicurarsi di spegnerlo e lasciarlo asciugare all’aria. È inoltre consigliabile utilizzare una custodia.

Il Motorola Moto G50 utilizza un nano rivestimento idrorepellente per evitare che il telefono si bagni. Tuttavia, il Moto G50 non è totalmente impermeabile, quindi è necessario prestare attenzione all’acqua.

Il Google Pixel ha un grado di protezione IP53, che indica la capacità del dispositivo di resistere alla polvere. È anche il primo smartphone di Google ad avere un design impermeabile. Il Google Pixel ha una fotocamera straordinaria e un prezzo competitivo.

Altoparlanti stereo
Essendo un pioniere nel segmento audio degli smartphone, Xiaomi ha sempre offerto un’esperienza audio di qualità. I suoi dispositivi sono dotati di altoparlanti stereo doppi o quadrupli, due tweeter e due woofer dedicati. Queste unità sono in grado di diffondere il suono da un’ampia base di 100Hz a 20KHz.

Gli altoparlanti dello smartphone Xiaomi 12T 5G non sono in grado di produrre bassi profondi, ma offrono una buona esperienza audio. La qualità audio non è pari a quella di altri smartphone del segmento premium, ma è migliore di quella della maggior parte dei concorrenti.

Il 12T è alimentato da un chipset MediaTek Dimensity 8100 di fascia alta. Questo chip è il successore del SoC Snapdragon 8 Gen 1. Questo chip è in grado di fornire un punteggio multi-core di 3810 e un punteggio single-core di 1200. È inoltre dotato della tecnologia aptX lossless, che offre una maggiore intelligibilità rispetto al Bluetooth standard.

Xiaomi 12T è dotato di altoparlanti stereo, batteria da 5000 mAh, alimentatore da 120W, Wi-Fi 6, NFC e Bluetooth 5.3. Supporta inoltre 13 bande 5G e il GPS. Inoltre, è dotato di MIUI 13 basato su Android 12.

Lo Xiaomi 12T Pro (5G) è dotato di un sistema di altoparlanti dual-core a quattro unità, messo a punto da Harmon Kardon. Questo sistema si trova solitamente nei tablet. Il sistema è stato messo a punto dagli specialisti di DxOMark che hanno eseguito oltre 20 ore di test percettivi in condizioni di laboratorio controllate.

Il 12T Pro ha ottenuto un punteggio nella fascia alta della classifica di laboratorio stabilita, ma non è riuscito a raggiungere lo status di top-30. Il 12T Pro ha frequenze alte leggermente più alte, ma ha un equilibrio tonale che non è adatto alla registrazione di eventi ad alto volume.

Il 12T Pro è una buona opzione per il gioco, la visione di film e l’ascolto di musica. Ha anche una buona dinamica e localizzabilità. Tuttavia, i bassi e gli acuti sono scarsi.

Jack per le cuffie
Il jack per le cuffie è una caratteristica distintiva della maggior parte degli smartphone. Mentre alcuni produttori OEM si aggrappano ancora al loro amato jack, altri lo stanno eliminando del tutto. Questo potrebbe rendere più difficile l’uso delle cuffie. Tuttavia, ci sono ancora alcuni modi per assicurarsi che lo smartphone possa utilizzare le cuffie.

Innanzitutto, è necessario pulire il jack. Per farlo, è sufficiente soffiare nel jack con aria compressa. È anche possibile utilizzare dell’alcol per pulire il jack. In questo modo si rimuoveranno eventuali detriti che potrebbero bloccare la connessione tra il jack delle cuffie e la porta.

È anche possibile utilizzare la tecnologia Bluetooth per collegare lo smartphone alle cuffie. Tuttavia, questa soluzione non offre tutti i vantaggi dell’utilizzo di cuffie cablate. Se avete davvero bisogno di collegare le cuffie, dovrete acquistare un dongle da USB-C a 3,5 mm. Fortunatamente, OnePlus ne produce uno ufficiale. È possibile acquistarlo nella caratteristica combinazione di colori rosso e bianco.

Successivamente, è necessario dare un’occhiata allo schermo. È possibile trovare un display decente in questa classe. Lo schermo dello Xiaomi Mi A2 ha una frequenza di campionamento del tocco di 360 Hz e una luminosità di picco di 1.200 nit.

È inoltre possibile controllare la fotocamera del telefono. Xiaomi ha una buona fotocamera, soprattutto per uno smartphone 5G. Ha anche una fotocamera frontale e una principale.

La batteria ha anche una buona durata. Con un display AMOLED DotDisplay da 6,28 pollici e fino a 12 GB di RAM, il Mi A2 ha abbastanza potenza per affrontare le attività quotidiane.

Infine, dovreste essere in grado di utilizzare gli altoparlanti del telefono. Gli altoparlanti dello Xiaomi 12T hanno offerto prestazioni decenti per il prezzo. Erano inoltre privi di artefatti e avevano un timbro naturale.

Ultimo aggiornamento 2022-11-28 at 07:55 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.