Recensione XFX Speedster SWFT105 Radeon RX 6400:prezzo,prestazioni,opinioni

(Aggiornato il: Gennaio 3, 2023)

XFX Speedster SWFT105 è una scheda grafica da gioco Radeon RX 6400 da 4 GB. È disponibile in nero. È disponibile negli Stati Uniti. Di seguito ne abbiamo illustrato le caratteristiche, i pro e i contro.

Caratteristiche
XFX Speedster SWFT105 è una scheda grafica potente e compatta dotata di architettura AMD RDNA 2. La scheda offre 4 GB di GDDR. La scheda offre 4 GB di VRAM GDDR6 e un’interfaccia di memoria a 64 bit. Dispone inoltre di funzioni avanzate per migliorare l’efficienza energetica e le prestazioni di gioco.

Questo modello a singolo slot e a basso profilo è simile al modello di riferimento AMD. Viene fornito con due staffe di I/O, una a tutta altezza e una a mezza altezza. La scheda non richiede connettori di alimentazione, ma è limitata a 53W. Si tratta di una potenza notevolmente inferiore rispetto ai 75W supportati dalle schede basate su PCIe.

La RX 6400 è una versione ridotta della RX 6500 XT. Mentre la RX 6500 XT era universalmente odiata, la 6400 è migliore sotto molti aspetti. La differenza principale è la riduzione del numero di core e della frequenza. La scheda presenta inoltre clock di memoria e larghezza di banda inferiori. Nonostante sia un modello più piccolo, è in grado di eseguire Doom Eternal a 60 fps a 1080p con impostazioni di qualità media.

XFX Speedster SWFT105 darà una spinta al vostro impianto di gioco grazie alla sua potente grafica. A 270 dollari, questa è una delle nuove schede grafiche più convenienti sul mercato. Tuttavia, se cercate il miglior rapporto qualità-prezzo, potete optare per la RX 6600. La RX 6600 costa quasi il doppio della RX 6400, ma offre il doppio delle prestazioni nei sistemi PCIe 4.0 e il triplo in quelli PCIe 3.0. Tuttavia, se non potete permettervi di spendere il denaro extra per una nuova scheda, è meglio aspettare ancora un po’ e cercare una scheda di seconda mano.

Pro RAGIONI PER ACQUISTARE
La Radeon RX 6400 è una delle schede grafiche più potenti attualmente disponibili. È compatta, ma ha una grande potenza. Questa scheda dispone di dodici unità di calcolo e di una larghezza di banda di centoventicinque GB al secondo. Supporta inoltre due display. Questo design a basso profilo non richiede un connettore di alimentazione aggiuntivo e può attingere tutta l’energia dallo slot PCI-Express.

La 6400 è una versione ridotta della RX 6500 XT. L’originale è stato universalmente criticato, quindi questa versione ha meno core e una frequenza inferiore. I clock di memoria sono inferiori e anche la larghezza di banda della GPU è stata ridotta. Pur essendo ancora più veloce della GTX 1650 e della RX 570, la 6400 è leggermente più lenta.

La Radeon RX 6400 è dotata dell’architettura AMD RDNA 2. Questa tecnologia le conferisce un’efficienza straordinaria e le permette di offrire un’ottima resa. Questa tecnologia le conferisce un’efficienza straordinaria e offre ottime prestazioni di gioco. Inoltre, il design a fattore di forma ridotto della scheda la rende ideale per i PC più piccoli. L’interfaccia di memoria a 64 bit consente di ottenere una migliore efficienza energetica. Inoltre, è dotata di tecnologie avanzate come AMD Raytracing.

La Radeon RX 6400 è la nuova scheda grafica più conveniente attualmente disponibile. Costa solo 330 dollari. Sebbene la RX 6400 sia un’ottima scheda grafica entry-level, le sue prestazioni non sono sufficienti per gestire i giochi più impegnativi. L’ultima versione di AMD è un aggiornamento rispetto alla RX 550. Tuttavia, se siete ancora alla ricerca di una scheda grafica economica, forse è meglio aspettare e acquistare una scheda di seconda mano.

Contro RAGIONI PER EVITARE
La Radeon RX 6400 è un’ottima scheda grafica, ma se siete alla ricerca di un modello entry-level, forse è meglio guardare altrove. AMD ha rilasciato oggi la nuova Radeon RX 6400 e, sebbene manchi di potenza, è una solida opzione entry-level. Ecco alcuni pro e contro da tenere a mente al momento di prendere una decisione.

Le prestazioni della Radeon RX 6400 sono adeguate per i giochi più vecchi, ma faticano in quelli più moderni o che richiedono molta memoria. Nonostante ciò, nel test di Expreview la scheda è stata in grado di ottenere prestazioni inferiori di qualche punto percentuale rispetto alla sua controparte GTX 1650. Ciò significa che è in grado di rivaleggiare con la scheda grafica Turing nella maggior parte dei giochi.

La Radeon RX 6400 utilizza lo stesso silicio Navi 24 presente nella Radeon RX 6500 XT di AMD. Ha 12 unità di calcolo, ma solo 768 stream processor. È simile alla Radeon 680M all’interno dell’APU mobile Ryzen 6000, ma con velocità di clock più elevate e un limite termico meno rigido.

Prestazioni di gioco
XFX Speedster SWFT105 è un modello a slot singolo e a basso profilo, basato sul modello di riferimento AMD. È dotata di due staffe di I/O, una a tutta altezza e una a mezza altezza, ma non di connettori di alimentazione. Il consumo energetico di questa scheda è di 53 W, molto inferiore a quello di una scheda grafica basata su PCIe. Le prestazioni di gioco complessive sono abbastanza buone, ma non sono così impressionanti come quelle di alcune schede rivali.

XFX ha sviluppato questa scheda di gioco utilizzando l’architettura RDNA 2 di AMD, ottenendo una GPU progettata per gestire le esigenze grafiche dei giochi a 1080p. Dispone di quattro gigabyte di VRAM GDDR6 e di un’interfaccia di memoria a 64 bit. Supporta inoltre DirectX 12 Ultimate e OpenGL. Ha 768 Stream Processor e un design a basso profilo.

La Radeon RX 6400 è una scheda a singolo slot, il che significa che riceve energia da un solo slot PCIe. Ciò significa che farà fatica a giocare con la maggior parte dei vecchi giochi a impostazioni elevate e rimarrà indietro rispetto alle schede grafiche più potenti. Tuttavia, è riuscita a giocare a Doom Eternal a una media di 98 fps con PCIe 4.0, ma è risultata solo l’8% più veloce di una GTX 1650 quando è stata testata con PCIe 3.0.

La 6400 è una versione leggermente più lenta della RX 6500 XT, che è stata universalmente disapprovata alla sua uscita. Il numero di core è inferiore del 25%, la frequenza scende del 18% e i clock e la larghezza di banda della memoria si riducono dell’11%. I suoi valori minimi sono scesi sotto i 60 fps.

Prodotti alternativi e simili
Se state cercando un’alternativa alla XFX Speedster SWFT105, questa scheda grafica di AMD è una buona scelta. La scheda è basata sull’architettura Turing di AMD ed è dotata di ben 896 Stream Processor. Ciò significa che è possibile giocare a 1080p e 1440p con frame rate eccezionali.

Per maggiori dettagli, visitate il sito Web di AMD. Se si utilizza un PC AM4 o di piccolo formato, non sarà possibile utilizzare questa scheda. Il prezzo è di 160 dollari, un po’ alto per le prestazioni.

Un’alternativa più performante alla XFX Speedster SWFT105 è la AMD Radeon RX 6600. Questa scheda grafica costa il doppio della RX 6400. Tuttavia, offre migliori prestazioni ed è compatibile con i sistemi PCIe 4.0. Tuttavia, se non avete i soldi per acquistare la RX 6600, aspettate che i prezzi scendano o acquistate un modello usato.

Se siete alla ricerca di un’alternativa più economica alla XFX Speedster SWFT105 AMD Radeon RX 6400, potreste invece dare un’occhiata alla AMD Radeon RX 6000. La sua memoria GDDR6 e l’AMD Infinity Cache la rendono una scelta ideale per i giocatori.