Recensione ASUS DUAL AMD Radeon RX 6500 XT OC Edition:prezzo,opinioni

(Aggiornato il: Maggio 27, 2023)

Caratteristiche
ASUS DUAL AMD Radeon Rx 6500 XT OC Edition è dotata di numerose caratteristiche che la rendono una scelta eccezionale per gli overclocker. La scheda vanta un design di alta qualità con un backplate in alluminio per garantire la rigidità strutturale e una maggiore protezione dei componenti e dei percorsi di tracciamento. La staffa di montaggio è realizzata in acciaio inox 304, più duro e resistente alla corrosione. Inoltre, è dotata di un sistema avanzato di controllo delle ventole.

La doppia scheda grafica supporta l’architettura RDNA 2 di AMD, che garantisce efficienza e prestazioni notevoli. La scheda dispone anche di 4 GB di VRAM GDDR6 e di un’interfaccia di memoria a 64 bit. Grazie a queste caratteristiche, è possibile aspettarsi prestazioni di gioco incredibili, grafica di alta qualità e frame rate incredibilmente veloci.

ASUS DUAL AMD Radeon Rx 6500 XT OC Edition è dotata di un sistema di raffreddamento a doppia ventola, che la rende particolarmente adatta all’overclocking e alla massimizzazione delle prestazioni. Utilizza inoltre un connettore di alimentazione a sei pin, per cui non è necessario un alimentatore super potente per alimentare la scheda. Inoltre, la scheda dispone di due porte USB montate sulla parte anteriore per la ricarica e il trasferimento dei dati.

Pro RAGIONI PER ACQUISTARE
La Radeon RX 6500 Xt è una scheda grafica decente che costa circa 200 dollari. Pur essendo ancora una scheda entry-level, è più veloce di molte altre GPU di attuale generazione. Tuttavia, non è in grado di eseguire molti dei giochi più recenti. Inoltre, non è compatibile con la piattaforma PCIe Gen3, quindi non è ideale per i giochi che richiedono funzioni avanzate.

La AMD RX 6500 XT ha quattro GB di memoria onboard. Il produttore sostiene che si tratta di un miglioramento rispetto alla RX 5500 XT, ma non ha ancora la potenza necessaria per gestire un’illuminazione realistica. Abbiamo testato la scheda con giochi come Shadow of the Tomb Raider e abbiamo riscontrato un calo del frame rate di circa il 10% con ombre in ray-tracing a qualità Ultra. Nel caso di giochi più vecchi, il framerate è sceso fino al 20%.

La ASUS Dual Radeon RX 6500 Xt OC Edition è dotata dell’architettura RDNA 2 di AMD. Questa nuova architettura mira a combinare prestazioni termiche dinamiche con un’ampia compatibilità. Questa scheda è dotata di due ventole Axial-tech per ottenere le massime prestazioni di raffreddamento. La scheda è lunga solo 20 cm, quindi è la dimensione ideale per un case compatto.

AMD ha promesso che sarà lanciata a un prezzo di listino di 200 dollari, anche se è stata quotata a più di 300 dollari. È l’opzione di fascia bassa successiva alle schede della serie GTX 16 e RX 500, ma manca di funzioni per la codifica e l’h264. Inoltre, ha solo 4 GB di VRAM.

La RX 6500 XT OC è in grado di giocare a 1080p. Tuttavia, è ancora inferiore alla GeForce GTX 1060 e alla RTX 3050. Inoltre, non è ottimizzata per le impostazioni ultra a 1440p. Ciò significa che è necessario utilizzare impostazioni basse o normali se si intende giocare a impostazioni ultra.

Contro RAGIONI PER EVITARE
I pro e i contro della AMD Radeon RX 6500 xT sono piuttosto evidenti. Il prezzo più basso è ovviamente un vantaggio, ma gli aspetti negativi sono il consumo energetico e la larghezza di banda della memoria. Questa non è la migliore GPU per l’aggiornamento di un sistema PCIe 3.0.

Sebbene il supporto del ray-tracing sia una caratteristica interessante, la RX 6500 XT non ha la potenza necessaria per gestire un’illuminazione realistica. Nei nostri test di benchmark, abbiamo riscontrato un calo di frame rate quando abbiamo utilizzato le ombre in ray-tracing nel gioco Shadow of the Tomb Raider. Il framerate del nostro sistema di test è sceso da 57 fps con qualità Ultra a soli 38 fps quando abbiamo impostato le ombre su qualità Media.

Nonostante sia una scheda grafica di fascia alta, ASUS Dual AMD Radeon RX XT OC Edition non è una scelta eccellente per l’utente medio. Non ha la potenza e le prestazioni dei modelli più costosi, ma ha alcune ottime caratteristiche che la compensano. Con un prezzo di poco superiore a 200 dollari, rappresenta un buon rapporto qualità-prezzo. Tuttavia, non è in grado di eseguire tutti i giochi più recenti e non funziona su piattaforme PCIe Gen3.

La ASUS Dual AMD Radeon RX XT OC Edition ha un prezzo niente male. A meno di 200 dollari, la RX 6500 XT è comunque migliore della concorrenza in termini di prestazioni e supporto per il doppio monitor. Se siete alla ricerca di una scheda più economica, non cercate altro che la RX 570 o la 1650 Super.

La memoria della scheda non è così avanzata come quella dei concorrenti. Ha quattro GB di memoria GDDR6 e clock a 18 Gbps, ma è comunque inferiore alle schede grafiche moderne e non è adeguata per il mining della criptovaluta Ethereum.

Prestazioni di gioco
ASUS DUAL AMD Radeon Rx 6500 XT OC Edition è una scheda grafica con capacità di overclocking. La capacità di overclocking di questa scheda le consente di funzionare a velocità di clock più elevate rispetto al suo predecessore, migliorando così le prestazioni di gioco. Come ulteriore vantaggio, questa scheda grafica è dotata di un sistema di raffreddamento molto silenzioso che mantiene la temperatura del nucleo al di sotto dei 61 gradi Celsius, ideale per il gioco. La RX 6500 XT è dotata di 1014 core e 4 GB di memoria GDDR6, che la rendono una GPU estremamente potente.

La Asus Dual Radeon RX 6500 Xt OC Edition offre un discreto overclocking e una doppia ventola, che la rendono ideale per i giochi di fascia alta. La RX 6500 Xt è inoltre alimentata da un connettore di alimentazione a 6 pin, quindi non è necessario investire in un alimentatore potente. Per quanto riguarda le porte, ASUS DUAL AMD Radeon Rx 6500 XT OC Edition ne ha due sul retro.

Sebbene la XT non sia ancora una scheda grafica perfetta, la AMD Radeon RX 6500 OC Edition è comunque una scelta degna per i giocatori. Come scheda grafica di fascia media, ha buone prestazioni ed è molto meglio delle offerte della generazione precedente. Tuttavia, ha difficoltà con il ray-tracing e non fornisce abbastanza potenza per gestire un’illuminazione realistica. Ad esempio, giocare a Shadow of the Tomb Raider a qualità Ultra con ombre in ray tracing riduce il frame rate a circa 37 FPS.

Per i giochi a 1080p, la ASUS DUAL AMD Radeon Rx 6500 XT OC Edition è decente ma non regge il confronto con la GeForce GTX 1060. Ma probabilmente perderà contro la GeForce RTX 3050. Tuttavia, le GPU AMD non sono esattamente economiche, quindi potreste trovare una scheda migliore sul mercato dell’usato.

Prodotti alternativi e simili
Se state cercando di aggiornare la vostra scheda grafica, ma non volete spendere una fortuna, ASUS ha un nuovo prodotto che vi darà molta potenza a un prezzo contenuto. La RX 6500 XT utilizza l’architettura AMD RDNA(tm) 2 e offre prestazioni termiche dinamiche in un pacchetto compatto. Le sue ventole doppie e l’hub più piccolo consentono di ottenere più potenza consumando meno spazio.

Un’altra grande caratteristica di questa scheda è il sistema di raffreddamento a tripla ventola, che mantiene la temperatura della GPU sotto i 55 gradi Celsius ed è silenziosissimo. È anche overcloccata in fabbrica per garantire che funzioni a 2,8GHz sotto carico.

Tuttavia, nonostante il prezzo elevato, la Radeon RX 6500 Xt non è così potente come la sua controparte più costosa. Ha solo la metà dei core e la metà della memoria video. Sebbene sia in grado di eseguire la maggior parte dei titoli con una risoluzione di 1080p, non è altrettanto veloce nel ray-tracing. Ha anche un framebuffer più piccolo, il che significa che i giochi ad alta risoluzione possono richiedere una memoria aggiuntiva.

A differenza di molte altre schede di gioco, la scheda grafica AMD Radeon RX 6500 xT è dotata dell’architettura RDNA(tm) 2 di AMD. È inoltre dotata di una ventola TORX Fan 3.0 che fornisce un’elevata pressione statica per migliorare le prestazioni termiche. Viene fornita con l’ultimo software AMD Radeon(tm), che include i driver day-0 ottimizzati per i nuovi giochi. Ciò consente di personalizzare l’esperienza di gioco.