Recensione di Bose SoundLink Revolve: prezzo,offerte,opinioni

Recensione del Bose SoundLink Revolve
In questa recensione del Bose SoundLink Revolve, daremo un’occhiata più da vicino a questo diffusore Bluetooth e discuteremo alcuni dei suoi vantaggi e delle sue caratteristiche. Scopriremo anche i suoi pro e contro e quali prodotti simili vale la pena acquistare. La qualità del suono del SoundLink Revolve è eccellente. La batteria è ricaricabile, quindi è possibile utilizzarlo per molte ore senza doversi preoccupare che si esaurisca.

Caratteristiche
Il diffusore Bluetooth SoundLink Revolve offre una copertura sonora a 360 gradi. È possibile posizionarlo al centro della stanza o vicino a una parete per godere di una copertura uniforme e costante. Il suo design leggero e resistente lo rende facile da trasportare. È inoltre dotato di una batteria ricaricabile.

Il SoundLink Revolve si collega agli altri diffusori Revolve e ai dispositivi Bluetooth tramite l’applicazione Bose Connect. È dotato di un ricevitore wireless, due radiatori passivi e un trasduttore rivolto verso il basso per fornire un suono stereo potente. Utilizza inoltre una piastra deflettrice per distribuire il suono intorno al diffusore, creando un campo sonoro a 360 gradi.

Bose SoundLink Revolve è uno dei migliori diffusori Bluetooth portatili. La sua copertura sonora a 360 gradi lo rende ideale per l’uso in ambienti interni ed esterni. È anche resistente all’acqua ed è dotato di paraurti per proteggerlo dagli agenti atmosferici. Dispone inoltre di un pulsante multifunzione per un facile controllo. Pur non avendo un assistente vocale Alexa integrato, può funzionare con i dispositivi Echo.

Il SoundLink Revolve di Bose è resistente all’acqua e ha un design essenziale. È dotato di un corpo in alluminio. Pur non essendo uno smart speaker, la qualità del suono è migliore rispetto alla media dei diffusori Bluetooth. Può essere immerso anche sott’acqua. È inoltre dotato di una batteria ricaricabile agli ioni di litio. Supporta anche gli assistenti vocali Siri e Google Now.

La qualità del suono del Bose SoundLink Revolve è buona per un diffusore omnidirezionale. Produce una grande quantità di suono in ambienti di piccole e medie dimensioni. Tuttavia, manca la risposta dei bassi al centro della stanza. Per compensare questo problema, si dovrebbe provare a posizionare il diffusore vicino alle pareti.

Il Bose SoundLink Revolve è dotato di una batteria ricaricabile agli ioni di litio che dura fino a 12 ore. Il diffusore è dotato anche di un supporto per mantenerlo in carica. Inoltre, è dotato di una base filettata per il montaggio su un treppiede. È anche possibile collegare un secondo diffusore Bluetooth al Revolve per ottenere un’uscita stereo.

Il Bose SoundLink Revolve è leggero e facile da trasportare. Grazie alla sua forma cilindrica, è facile da riporre in borsa. Inoltre, è resistente all’acqua e alla polvere. Il diffusore offre anche un design elegante e un look minimalista.

recensione completa
Questo altoparlante Bluetooth offre un suono a 360 gradi per una copertura uniforme e costante. Può essere posizionato al centro della stanza o vicino alla parete. Inoltre, è leggero e facile da trasportare, con una batteria ricaricabile. Il design di questo diffusore Bluetooth è anche resistente e lo rende facile da usare in viaggio.

Il Bose Soundlink Revolve è un diffusore Bluetooth compatto con tecnologia audio a 360 gradi. È un ottimo compagno per le feste, poiché è in grado di produrre il suono da tutti i lati e di rimbalzare sulle superfici piane. I diffusori Bluetooth sono dotati di un grado di impermeabilità IPX4, che li rende adatti al bagno e alla piscina.

Il Bose SoundLink Revolve è dotato di un microfono integrato e di un pulsante multifunzione. Ciò significa che è possibile accedere facilmente a Siri o Google Now e utilizzare il diffusore come vivavoce. Supportano anche la tecnologia NFC tap-to-pair, che facilita l’accoppiamento. Inoltre, è possibile accoppiare più diffusori con l’applicazione Bose Connect. L’app consente anche di aggiornare il firmware dei diffusori. Ciò consente di migliorarne le prestazioni e di ascoltare la musica più a lungo.

Come cuffia Bluetooth, il Bose SoundLink Revolve offre la compatibilità wireless e la connettività Bluetooth 4.0. È inoltre possibile accoppiare il dispositivo con altri dispositivi Bluetooth in modalità stereo o mono. I diffusori sono dotati di doppi radiatori passivi e di un trasduttore rivolto verso il basso. La piastra deflettrice contribuisce a diffondere il suono e a creare un effetto sonoro a 360 gradi intorno al diffusore. La risposta dei bassi del Bose SoundLink Revolve è morbida e brillante, ma non eccessivamente calda o ovattata. Non è un diffusore ideale per un uso intensivo, ma svolge egregiamente il suo compito.

Il Bose SoundLink Revolve+ II è dotato di supporto audio a doppio punto per più sorgenti, il che significa che può collegarsi contemporaneamente a due sorgenti. Per passare da una all’altra è sufficiente mettere in pausa il contenuto multimediale e poi tornare alla sorgente originale. Il Bose SoundLink Revolve è anche in grado di memorizzare fino a otto dispositivi sorgente accoppiati. È possibile gestirli tramite l’applicazione Bose Connect, che offre un pratico strumento per controllare tutti i dispositivi collegati.

Il Bose SoundLink Revolve è un eccellente diffusore Bluetooth portatile con una batteria di lunga durata. È inoltre in grado di resistere all’acqua, alla polvere e agli urti. Inoltre, ha un aspetto eccellente e una qualità audio straordinaria. Il rovescio della medaglia è che il Revolve è costoso e se volete risparmiare, potreste prendere in considerazione l’acquisto di un modello cablato.

pro e contro
Se siete interessati ad acquistare una cuffia Bluetooth che vi offre un suono surround a 360 gradi, il Bose SoundLink Revolve è una buona scelta. Offre una buona qualità del suono a basso volume, con un’eccellente localizzazione, una buona estensione dei bassi e un buon bilanciamento. Il diffusore è anche leggero e presenta una finitura opaca. La batteria ha una buona durata e si ricarica tramite un cavo micro USB. Supporta una serie di dispositivi mobili e include anche l’app Bose Connect. Tuttavia, il prezzo è piuttosto elevato e lo rende un acquisto costoso. Se siete alla ricerca di un’alternativa più economica, potreste prendere in considerazione il JBL Charge 3.

Una cosa da tenere presente è che il SoundLink Revolve II è più resistente e impermeabile dell’originale. Ha una classificazione IPX4, quindi è un’ottima scelta per l’uso all’aperto. La classificazione IPX4 lo rende resistente all’acqua, ma non è completamente impermeabile. Si deve inoltre tenere presente che il SoundLink Revolve non supporta l’aptX, quindi si dovrebbe evitare di portarlo con sé in piscina.

Un altro vantaggio di queste cuffie è la compatibilità con il Bluetooth. Grazie al Bluetooth, è possibile accoppiarle con altri diffusori Revolve. Inoltre, è possibile accoppiarle in modalità stereo tenendo premuti contemporaneamente i tasti volume su e Bluetooth. Ha anche una batteria di lunga durata e una porta microUSB per la ricarica. Il Bose SoundLink Revolve è uno dei migliori diffusori Bose attualmente sul mercato.

Il SoundLink Revolve è dotato di un microtelefono integrato in grado di accettare chiamate. L’altoparlante ha una buona portata e chiarezza. Include anche uno schermo che mostra la percentuale della batteria e il dispositivo accoppiato. L’unità dispone anche di messaggi vocali che possono essere disattivati. Il logo Bose sulla parte superiore del dispositivo funge anche da punto di contatto NFC.

Il SoundLink Revolve è anche compatibile con l’applicazione Bose Connect. Questa applicazione è disponibile per iOS e Android. Consente di associare il diffusore a un altro Bose SoundLink Revolve. In questo modo è possibile ascoltare l’audio stereo senza alzare il volume.

prodotto simile da acquistare
Se state cercando di acquistare un diffusore Bluetooth portatile per la vostra casa, non potete sbagliare con il Bose SoundLink Revolve. Offre un volume impressionante per le sue dimensioni e il suo design cilindrico in acciaio si integra bene con l’arredamento. Anche i bassi del Revolve sono solidi, anche se alcuni tester hanno notato che i medi hanno un accenno di distorsione metallica. Il Revolve è dotato di controlli ampi e intuitivi e si rivolge più a un uso domestico che a un diffusore da spiaggia.

Nonostante le dimensioni ridotte, il Bose SoundLink Revolve II non è un buon diffusore per le feste. Pur essendo ottimo per diffondere musica ad alto volume, il Bose SoundLink Revolve II manca di risposta ai bassi se posizionato al centro della stanza. Tuttavia, posizionando il diffusore vicino alle pareti è possibile aumentare la risposta dei bassi.

Il Bose SoundLink Revolve II è molto simile al modello originale. Offre le stesse caratteristiche, ma con una migliore durata della batteria. Il Bose Revolve è in grado di garantire un’autonomia fino a 12 ore a volume moderato. È anche impermeabile e viene fornito con un dock di ricarica opzionale.

Il Bose SoundLink Revolve II costa 219 dollari USA invece di 329 dollari. È dotato di Amazon Alexa e Google Assistant e può collegarsi a un sistema audio domestico Sonos. Il SoundLink Revolve+ II ha una qualità audio migliore, ma è meno potente. Il Sonos Roam ha un’autonomia di 10 ore ed è classificato IP67. È inoltre compatibile con Bose SimpleSync.

Sebbene il Bose SoundLink Revolve+ II non abbia l’assistente intelligente integrato del Revolve+, colma questa lacuna fornendo un microfono ed effettuando chiamate. Grazie all’eccellente qualità del suono e al Bluetooth multipoint, il SoundLink Revolve+ II può effettuare chiamate e accedere all’assistente intelligente nativo del telefono.

Bose SoundLink Revolve+ II è abilitato al Bluetooth e si accoppia con altri diffusori Revolve. È dotato di un doppio radiatore passivo e di un trasduttore rivolto verso il basso. Utilizza inoltre una piastra deflettrice per distribuire il suono e creare un suono surround a 360 gradi.