Recensione BenQ PD3420Q Monitor Designer – Pro, contro, opinioni e risultati del test

BenQ PD3420Q Monitor Designer recensioni opinioni alternative simili
Il BenQ PD3420Q Monitor Designer è uno dei monitor più recenti di BenQ. Le sue caratteristiche e il suo design complessivo lo rendono una buona scelta per l’uso domestico o professionale. Abbiamo raccolto una recensione completa di questo modello, con i suoi pro e contro, le opinioni e i risultati dei test.

Caratteristiche
Se siete alla ricerca di un monitor da 27 pollici che non abbia problemi di budget, sarete felici di scoprire che BenQ ha un modello adatto alle vostre esigenze. Il monitor 9H.LKDLA.TBE è dotato di uno schermo da 27 pollici e offre molte caratteristiche diverse che lo rendono un’ottima scelta per un’ampia gamma di utenti.

Il monitor PD3420Q Designer vanta un’elevata riproduzione dei colori con un’ampia gamma di 1,07 miliardi di colori e una copertura del 99% dello spazio colore sRGB. Inoltre, il monitor è certificato Pantone e Calman Validated e supporta HDR10 e la corrispondenza dei profili ICC.

Il BenQ PD3420Q è caratterizzato da un rapporto d’aspetto ultrawide di 21:9. Questo monitor ad alta definizione è dotato della tecnologia AQCOLOR di BenQ, che contribuisce a garantire un’eccellente precisione dei colori. Inoltre, vanta un design elegante che lo rende una scelta eccellente per il multitasking.

Il BenQ PD3420Q dispone di un’ampia gamma di opzioni di connettività. Il monitor è dotato di due porte HDMI 2, una porta DisplayPort (v1.4) e due porte USB 3.1. Dispone inoltre di un jack per cuffie da 3,5 mm per ascoltare la musica. È inoltre dotato di un supporto girevole e inclinabile. Il supporto è facilmente rimovibile e può essere sostituito con un altro compatibile VESA 100 x 100 mm.

Il PD3420Q è ideale per i designer e gli animatori, grazie al suo insolito rapporto di aspetto 21:9. Inoltre, il telecomando a filo consente di regolare le impostazioni del monitor. Se siete interessati all’acquisto del monitor, potete visitare il sito web di BenQ per maggiori informazioni.

Il monitor BenQ PD3420Q Designer è stato progettato per soddisfare le esigenze dei designer grafici. Se siete fotografi, il monitor BenQ SW270C offre un eccellente supporto della gamma di colori. Il suo pannello con tecnologia IPS ha proprietà antiriflesso. Il monitor è inoltre calibrato in fabbrica per garantire la massima precisione.

Recensione completa
Il monitor BenQ PD3420Q è un display ultrawide che offre il 33% di spazio in più sullo schermo e un’elevata gamma di colori. Il display supporta il 100% della gamma di colori sRGB e il 98% della gamma di colori DCI-P3. Inoltre, il display offre una frequenza di aggiornamento di 60 Hz e quattro modalità speciali. Si tratta di una buona scelta per gli utenti che necessitano di un’ampia gamma di colori e di un display conveniente e di alta qualità.

Questo monitor è dotato di supporto per il doppio schermo, il che significa che è possibile passare facilmente da uno schermo all’altro. Questa caratteristica è un vantaggio per chi lavora in un ambiente con più schermi. Il BenQ PD3420Q supporta i rapporti di suddivisione dello schermo 16:9 e 5:9. Dispone inoltre della funzione PIP picture-in-picture, che consente di visualizzare la stessa immagine in due modalità.

Un altro vantaggio è il tasto di scelta rapida Puck, che consente di regolare la luminosità, il contrasto e le modalità di colore. Offre anche la funzione mute. Il PD3420Q è anche dotato di due altoparlanti da 2,5W. Sebbene non siano abbastanza potenti da essere utilizzati per lavori professionali, forniscono un audio ragionevolmente silenzioso.

Un altro vantaggio del BenQ PD3420Q è la sua semplicità. Ha un design snello, simile a quello di un monitor da tavolo. Presenta un supporto argentato e uno chassis nero opaco. Inoltre, vanta uno schermo privo di cornici su tre lati, il che significa che i bordi interni sono visibili quando il monitor è in uso.

Il PD3420Q offre un’eccellente riproduzione dei colori. Il display è più preciso di un iPhone o di un Macbook. I colori sono simili a quelli che appaiono su una foto stampata. Tuttavia, la frequenza di aggiornamento dello schermo è relativamente bassa, il che lo rende inefficiente per i giochi competitivi. Manca inoltre la compatibilità con G-Sync, ma è comunque molto reattivo e rappresenta un’ottima opzione per l’editing.

Pro e contro
Il BenQ PD3420Q è un monitor ultrawide con uno schermo da 34 pollici. Le sue dimensioni consentono di ottenere più spazio orizzontale e un campo visivo più ampio, oltre a testi nitidi e chiari senza ridimensionamento. L’elevata frequenza di aggiornamento e le impostazioni di luce blu ridotta lo rendono perfetto per i giochi e l’editing video. Il BenQ PD3420Q ha anche una media di deltaE molto bassa, appena 1,15, che lo rende molto facile da vedere.

Il BenQ PD3420Q è un bel monitor, ma non è economico. Viene pubblicizzato con 1,07 miliardi di colori, una quantità incredibile di spazio di visualizzazione. Copre il 100% del gamut sRGB ed è in grado di gestire una serie di applicazioni contemporaneamente. Ciò significa che non vi troverete a strizzare gli occhi sullo schermo se non state usando Photoshop o Illustrator. È anche relativamente costoso, a partire da 899 dollari.

Un’altra grande caratteristica è rappresentata dai bordi ultra stretti, che conferiscono al PD3420Q un rapporto schermo/corpo di quasi il 50%. Ciò significa che potrete sfruttare al massimo ogni centimetro quadrato di spazio sullo schermo, pur godendo del massimo contrasto, della profondità di colore e dei dettagli dinamici. Inoltre, il monitor è dotato di un controller esterno Hotkey Puck G2, che consente di cambiare le modalità di colore con la semplice pressione di un pulsante.

Il monitor BenQ PD3420Q Designer ha un grande schermo, che lo rende un’ottima scelta per le scrivanie di grandi dimensioni. La qualità costruttiva è eccellente e il supporto è stabile e robusto. Tuttavia, il PD3420Q non è leggero. Pesa fino a 15 o 20 libbre.

Opinioni e test
Il monitor BenQ PD3420Q è un’ottima scelta per i professionisti creativi. L’accuratezza dei colori è eccellente e l’uniformità dello schermo è buona. Sebbene non includa un paraluce, il display ha un angolo di visione di 170 gradi. Grazie al design del pannello IPS, i colori e la luminosità sono sempre accurati, indipendentemente dal punto di osservazione. Inoltre, non si noterà alcun falloff nella parte inferiore dello schermo.

Il BenQ PD3420Q è un monitor ultrawide vibrante e perfetto per la creazione di contenuti. Il pannello IPS è un’ottima scelta per catturare i dettagli, mentre la sua struttura ben progettata è ideale per l’uso in workstation. Questo monitor costa circa 850 dollari al prezzo MSRP e ha una buona qualità d’immagine. Tuttavia, presenta alcuni svantaggi. Le prestazioni HDR non sono eccellenti, ma questo è prevedibile per un monitor IPS senza retroilluminazione FALD.

La frequenza di aggiornamento dello schermo è relativamente bassa, ma è sufficiente a mantenere testi e immagini chiari e nitidi. Tuttavia, le transizioni rapide risultano sfocate. Ciò rende questo monitor una scelta inadeguata per i giochi competitivi, ma è ottimo per l’editing e il multitasking. Inoltre, presenta un ritardo di input di 9 ms, che può essere uno svantaggio per alcuni utenti.

Il monitor BenQ PD3420Q offre molte opzioni di connettività. Il display dispone di tre porte USB, DisplayPort 1.4 e due porte HDMI 2.0. Dispone inoltre di una connessione Hotkey Puck G2 per mouse o tastiera. Include anche un jack per cuffie da 3,5 mm.

Nel complesso, il BenQ PD3420Q è una scelta fantastica per il suo prezzo. Il suo design è unico e combina uno stile elegante con un elegante chassis nero. Non è leggero e pesa tra i 15 e i 20 chili. Tuttavia, è compatibile con VESA e può essere montato su un supporto VESA se necessario.

Alternative Prodotto simile da acquistare
Se cercate un monitor curvo di alta qualità con uno schermo enorme, potreste prendere in considerazione il BenQ PD3420Q Monitor Designer. Il suo schermo enorme offre un’ottima precisione dei colori ed è dotato di un’infinità di funzioni, oltre a un prezzo competitivo. Tuttavia, se volete più funzioni per il vostro denaro, potreste prendere in considerazione altre opzioni.

Il BenQ PD3420Q dispone di una porta DisplayPort 1.4, due porte HDMI 2.0, 3 porte USB 3.1 sul fondo del monitor e un jack audio da 3,5 mm. È inoltre dotato di un design compatibile con lo standard VESA, ideale per chi deve montare il monitor a parete.

Il Monitor Designer PD3420Q è progettato per i professionisti e i creatori di contenuti con uno spazio di lavoro di alto livello. Il supporto in metallo spazzolato e il design senza bordi lo rendono un’ottima scelta per i professionisti creativi che utilizzano il monitor per la creazione di contenuti. Il monitor include anche un controller a filo chiamato Hotkey Puck G2 per un facile controllo di grafica e video.