BenQ EX2780Q Monitor Gaming recensioni opinioni test simili

(Aggiornato il: Gennaio 2, 2023)

Recensione del monitor BenQ EX2780Q

Se siete alla ricerca di un monitor da gioco di alta qualità, BenQ ha un nuovo modello. L’EX2780Q è uno schermo ultra-wide da 27 pollici con tecnologia HDR e inclinazione da -5° a 15°. È dotato di telecomando, rotella del volume, navigatore a 5 tasti e HDRi, una tecnologia proprietaria che ottimizza automaticamente la luminosità, il contrasto e la temperatura del colore delle immagini.

Caratteristiche
Il BenQ EX2780Q è un monitor da gioco IPS da 27 pollici con due porte HDMI 2.0 e un ingresso DisplayPort. Dispone inoltre di una porta USB-C, che supporta il trasferimento di dati e l’ingresso video. È inoltre in grado di erogare una potenza fino a 60 watt. Nonostante il prezzo relativamente modesto, il BenQ EX2780Q è un’ottima opzione per giocare e guardare film.

Ha un display widescreen QHD 2K e un rapporto d’aspetto 16:9. Offre uno spazio colore DCI-P3 del 95% e incorpora la tecnologia FreeSync, una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e la tecnologia proprietaria HDRi Color Vibrance di BenQ. È dotato di un eQualizer nero integrato e offre connettività tramite HDMI, DisplayPort e USB-C.

Supporta AMD FreeSync, una tecnologia di elaborazione video. Funziona con la Radeon RX 580 di AMD e con altre GPU compatibili per offrire ai giocatori una visualizzazione senza interruzioni. Per utilizzare FreeSync, il monitor deve supportare il protocollo VESA Adaptive-Sync. HDRi rileva la luce ambientale e la utilizza per calibrare i pixel e simulare gli effetti HDR su contenuti non HDR. Per un’esperienza di gioco ottimale, il BenQ EX2780Q è dotato di un pannello curvo che garantisce la massima qualità delle immagini e dei dettagli dei pixel.

Il BenQ EX2780Q è anche dotato di un telecomando comodo per i giocatori. Il piccolo joystick controlla il volume e consente di navigare facilmente nei menu. È anche possibile regolare la temperatura del colore o attivare l’HDR senza guardare il monitor stesso. Un’altra caratteristica degna di nota è l’inclusione di una rotella del volume, che elimina la necessità di regolare il volume degli altoparlanti attraverso il sistema operativo.

L’EX2780Q è dotato di un robusto supporto che mantiene il monitor in posizione. Tuttavia, non ha la possibilità di regolare l’altezza. Il monitor si posizionerà in basso sulla scrivania, quindi i giocatori più alti potrebbero doverlo sostenere con un libro. Fortunatamente, viene fornito anche con un supporto VESA per un supporto opzionale di terze parti. Tuttavia, è strano che un monitor venga fornito senza un supporto regolabile in altezza.

Recensione completa
BenQ ha prodotto un nuovo monitor, l’EX2780Q. L’EX2780Q è dotato di HDR10, lo standard HDR più diffuso, e passa automaticamente alla modalità HDR per i giochi. Gli utenti di Windows possono attivare l’HDR facendo clic con il tasto destro del mouse sul desktop e selezionando “Impostazioni”. La maggior parte dei titoli di gioco attiva automaticamente l’HDR quando si seleziona l’impostazione appropriata nel gioco. Alcuni giochi, tuttavia, funzionano in modalità HDR solo se le impostazioni di Windows HD Color sono attivate.

Il BenQ EX2780Q, grazie al basso tempo di risposta e al basso input lag, è un eccellente monitor da gioco. Supporta inoltre FreeSync e ha un’elevata frequenza di aggiornamento. Tuttavia, i suoi aspetti negativi includono un basso rapporto di contrasto e una mediocre uniformità del nero.

L’EX2780Q è dotato anche della tecnologia HDRi, che regola automaticamente i livelli di luminosità per mantenere il display a un livello confortevole per l’utente. Il BenQ EX2780Q è anche una buona scelta per l’uso quotidiano, grazie alla risoluzione di 1440p e alla luminosità del display. L’EX2780Q è anche migliore del suo concorrente più vicino, l’LG 27GL83A-B.

Il monitor BenQ EX2780Q offre una buona qualità dell’immagine e dispone di un’ampia gamma di porte. Può supportare tutti i tipi di schede grafiche. Se fosse più economico, sarebbe un’opzione eccellente per i giocatori con un budget limitato. Tuttavia, se riuscite a trovare un’offerta migliore, potreste prendere in considerazione l’AOC Agon AG273QX, che è un eccellente monitor da gioco.

Il sistema audio del monitor BenQ EX2780Q è impressionante. Il monitor dispone di due altoparlanti e di un subwoofer, che offrono bassi di alta qualità e un volume decente. Gli altoparlanti sono collocati in una barra sonora lungo il mento del monitor. Il suono è chiaro, ma non così nitido come in altri modelli. Il sistema dispone di cinque modalità audio, che consentono agli utenti di personalizzare l’esperienza sonora in base al tipo di gioco.

Pro e contro
Il monitor BenQ EX2780Q è dotato della più recente tecnologia High Dynamic Range (HDR). Questa tecnologia regola automaticamente il colore e il contrasto del display in base alla luce ambientale. Il risultato è uno schermo che riduce l’affaticamento degli occhi e aumenta il contrasto nelle aree scure. L’HDR utilizza componenti hardware e software per fornire colori accurati e naturali.

Gli altoparlanti del monitor sono abbastanza potenti e offrono bassi potenti. Tuttavia, gli altoparlanti non sono chiari come quelli di altri monitor da gioco. L’uscita audio supporta solo 2.1 canali e funziona solo a volume massimo. Tuttavia, è ottimo per i giocatori che desiderano risparmiare spazio sulla scrivania ma vogliono comunque godere di un audio di alta qualità. Se siete alla ricerca di un monitor per il gioco ma volete utilizzare un paio di cuffie separate, l’EX2780Q è un’ottima scelta.

Questo monitor ha un’eccellente frequenza di aggiornamento e supporta le tecnologie di sincronizzazione adattiva NVIDIA G-SYNC e AMD FreeSync. Chi utilizza uno slot displayport dovrà attivare G-Sync per sfruttare la maggiore frequenza di fotogrammi. L’input lag dell’EX2780Q è relativamente basso, 4ms a 144Hz. Le prestazioni di gioco sono buone e siamo rimasti colpiti dal contrasto e dalla precisione dei colori in modalità Cinema HDR.

Se volete giocare a giochi AAA o eSports senza strappi sullo schermo, prendete in considerazione il monitor BenQ EX2780Q. La frequenza di aggiornamento di 144 Hz garantisce una fluidità estrema nei giochi AAA e il monitor supporta la tecnologia AMD FreeSync 2. Il monitor supporta l’HDR e il colore in modalità Cinema HDR. Il display supporta l’HDR e dispone di un sistema di altoparlanti a 2.1 canali con subwoofer. È inoltre dotato di una rotella per il volume sotto la cornice inferiore.

Il BenQ EX2780Q ha specifiche eccellenti e un design accattivante. Tuttavia, presenta alcuni svantaggi. Non è completamente regolabile e richiede l’installazione di supporti VESA. Inoltre, ha due porte HDMI 2.0 e una connessione DisplayPort 1.4. Il BenQ EX2780Q dispone anche di due connettori USB-C. Tuttavia, il connettore USB-C non fornisce alimentazione e non offre funzionalità complete.

Opinioni e test
Se siete alla ricerca di un monitor di alta qualità per i giochi, prendete in considerazione il BenQ EX2780Q. Dispone di tre utili funzioni: un telecomando capace, un joystick posteriore a 5 direzioni e una rotella per il volume. Quest’ultima consente di impostare il volume senza dover modificare le impostazioni tramite il sistema operativo.

Inoltre, utilizza la tecnologia HDRi, che estende la gamma di colori e il contrasto regolando il display in base all’illuminazione ambientale. Queste caratteristiche riducono l’affaticamento degli occhi e forniscono maggiori dettagli nelle zone d’ombra. La tecnologia è costituita da componenti software e hardware. Abbiamo testato l’EX2780Q sia in modalità gaming che cinema.

Il BenQ EX2780Q offre buone specifiche e un’ottima estetica. Pur essendo lontano dai monitor di fascia alta, offre un’ampia gamma di funzioni, tra cui un telecomando per facilitare le regolazioni. Lo schermo è dotato anche di una coppia di altoparlanti BenQ per un’esperienza di gioco completa. Il display offre un’impressionante quantità di colori ed è ideale per i giocatori.

Il BenQ EX2780Q ha una risoluzione QHD 2K, una frequenza di aggiornamento di 144Hz e un tempo di risposta GTG di 5ms. Sono inoltre presenti due porte HDMI 2.0 e un ingresso DisplayPort per il collegamento della console di gioco. È presente anche una porta USB-C 3.1 per il trasferimento di dati e l’ingresso video. Questa porta supporta anche la ricarica PD10W.

Nonostante le impressionanti specifiche del BenQ EX2780Q, lo schermo del monitor presenta alcuni punti deboli. Ad esempio, non ha una cornice curva. L’angolo di visione è impressionante, ma il rapporto di contrasto è mediocre. Inoltre, presenta un bordo relativamente stretto tra il bordo superiore dello schermo e la cornice. Questo può provocare un’emorragia di luce e un annebbiamento.

Alternative Prodotto simile da acquistare
Se state cercando un monitor da gioco che supporti FreeSync e HDR, potete dare un’occhiata al BenQ EX2780Q. Questo monitor da gioco dispone di due porte HDMI 2.0, di un ingresso DisplayPort e di una porta USB-C. Quest’ultima è utile per il trasferimento di dati e l’ingresso video. Supporta inoltre un’erogazione di potenza fino a 60 watt, sufficiente per alimentare un computer portatile.

La tecnologia HDRi di BenQ offre un’ampia gamma di regolazioni del colore e della luminosità per ottimizzare l’esperienza di gioco. È inoltre dotata di un sensore integrato che regola la luminosità dell’immagine in base alla luce ambientale. Questa tecnologia migliora l’esperienza di gioco consentendo di ottenere immagini vivide anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Il monitor BenQ EX2780Q offre un’ampia gamma di colori, coprendo il 94,4% dello spazio colore DCI-P3. Il DCI-P3 è lo spazio colore creato originariamente per il cinema. Poiché la maggior parte dei punti si trova nello stesso triangolo, il BenQ EX2780Q offre una gamma di colori molto più ampia rispetto allo standard sRGB.

Come monitor IPS, il BenQ EX2780Q ha un’eccellente uniformità di luminanza, ma è anche limitato dal suo nero poco profondo. Manca il nero profondo che la maggior parte dei monitor IPS è in grado di offrire e le scene che dovrebbero essere scure appaiono grigie. Ciononostante, offre prestazioni eccellenti in termini di gamma e colore, quindi è un monitor eccellente per i giocatori che amano giocare su uno schermo di grandi dimensioni.

Il monitor BenQ EX2780Q offre un’ottima qualità d’immagine a un buon prezzo. Tuttavia, manca delle opzioni di personalizzazione necessarie ai fotografi professionisti. Il BenQ EX2780Q è un monitor da gioco fantastico per i principianti che desiderano un monitor da gioco con una buona qualità dell’immagine.