Piastre per Capelli GHD : le migliori da comprare del 2022

La piastra per capelli permette di ottenere i capelli perfettamente lisci e facili da acconciare rapidamente. Ho scelto la piastra GHD su consiglio di un amico e non sono mai stato deluso. Al contrario, lo uso ogni giorno per le sue prestazioni e la sua affidabilità. Vista la mia esperienza nell’uso della piastra GHD, cercherò di descrivervela in dettaglio, presentandovi i suoi vantaggi e svantaggi affinché possiate sceglierla con cognizione di causa.

Caratteristiche della piastra GHD

La piastra GHD è sia moderna che elegante, e per una buona ragione, GHD ha controllato ogni dettaglio per renderla un vero gioiello nella sua scatola. Infatti, il mix di colori tra cui il nero e il giallo dorato ricorda i prodotti di lusso, per non parlare della decorazione di pois lucidi che richiamano il nome della marca. Appena l’ho visto, me ne sono innamorato e onestamente non sono rimasto deluso.Puoi anche leggere il confronto tra gold classic e max.

Con l’uso, vedrete voi stessi che è stato fatto con materiali di alta qualità, vale a dire una plastica di fascia alta per la struttura del dispositivo e ceramica, in grado di riscaldare i capelli senza bruciarli.

Dove comprare una piastra per Capelli GHD?

Vuoi comprare una piastra per capelli ad un prezzo economico e imbattibile? Da parte mia, ho optato per un acquisto online sul marchio di riferimento, Amazon. Questa è la piattaforma che vuole garantire che gli elettrodomestici che vende siano autentici e originali.

Quale piastra GHD dovrei comprare?

Quando si chiede quale piastra GHD scegliere, sembra difficile scegliere l’una o l’altra, data la reputazione della marca e le prestazioni dei suoi prodotti, che sono un riferimento nel campo dell’acconciatura. Questi apparecchi esistono in diverse versioni a seconda del tipo di capelli.

Scelta della piastra GDH secondo il tipo di capelli

Capelli da fini a normali: in questo caso, puoi optare per la piastra GHD Gold Classic, che soddisferà tutte le tue esigenze. Le sue caratteristiche sono le seguenti:

– Piastre in ceramica
– Tensione universale
– Piastre ultra sottili con alta precisione
– Autoregolazione a 185°.
– Due anni di garanzia

Tutti i tipi di capelli: la piastra GHD Gold Max è il modello perfetto per capelli spessi, ricci o crespi.

Le sue caratteristiche principali sono:

– Piastre grandi, ultra fini e di alta precisione
– Autoregolazione a 185°.
– 2 anni di garanzia

Capelli fini e corti: se hai i capelli corti, la piastra GHD Gold Max con piastre fini è la piastra GHD che fa per te, con le seguenti caratteristiche principali

– Piastre laccate con contorni 3D
– Piastre fini e di alta precisione
– Autoregolazione a 185°.
– 2 anni di garanzia

Quale piastra GHD per i miei capelli ricci?

Capelli ricci e crespi

Finché ho i capelli ricci, ho scelto la piastra GHD Gold Max. Si caratterizza per il suo rivestimento in ceramica che serve a distribuire meglio il calore. Grazie alle dimensioni delle sue piastre in ceramica, il calore è meglio distribuito e lisciare i capelli spessi e ricci è più facile. Questo apparecchio ha una temperatura di riscaldamento regolabile automaticamente. Questo è il motivo per cui la piastra si riscalda ad una temperatura più alta quando si tratta di capelli ricci o crespi.

Anche sui capelli afro, è adatto ed efficace per lisciare questo tipo di capelli. Dopo uno o due colpi al massimo, i capelli sono morbidi, setosi, lisci e brillanti.

VEDI :   Gradi di temperatura ottimali per usare la tua piastra per capelli

Come si fanno i ricci con una Piastra styler GHD?

Volevo fare un piccolo cambiamento ai miei capelli, solo per cambiare il look con un effetto riccio. La mia piastra GHD fa il lavoro bene e in modo molto semplice. Tutto ciò di cui avete bisogno è un po’ di concentrazione e otterrete i risultati che desiderate.

Più concretamente, ho separato i diversi fili, favorendo quelli più piccoli che sono più facili da lavorare. Ho poi stretto le ciocche, una per una, con la piastra GHD dalla radice e poi ho avvolto i capelli intorno alla piastra.

Per creare i miei ricci, punto il ferro da stiro verso il basso, poi lo faccio scorrere verso le radici a un ritmo di 5 secondi per centimetro. Si noti che più fini sono le ciocche trattate, più stretti saranno i riccioli.

Perché comprare una piastra GHD?

Vuoi comprare una piastra per capelli GHD? Hai assolutamente ragione, perché questa attrezzatura ha molti vantaggi che ti assicureranno una piena soddisfazione. Tuttavia, poiché questi vantaggi sono così numerosi che ci vorrebbero diverse pagine per descriverli, vi presenterò i due principali:

Questa piastra, come attrezzatura professionale, non è usata solo per raddrizzare i capelli. Fa molto di più, perché permette anche di arricciare i capelli o dargli volume nel modo più semplice possibile.
La piastra per capelli GHD non è solo un dispositivo di styling, ma ti aiuta anche a curare i tuoi capelli in modo perfetto. I tuoi capelli sono più lucidi e morbidi grazie alla sua tecnologia in ceramica e alla temperatura regolabile automaticamente. Il calore della piastra rafforza i capelli senza bruciarli.

Quindi, se stai cercando una piastra per capelli professionale che garantisca un risultato perfetto in qualsiasi situazione, la piastra GHD è il modello più appropriato.

Platinium: l’ultima piastra per capelli di GHD

Per ottenere l’ultimo modello di piastra GHD, ho fatto la mia piccola indagine e l’ultimo nella lista della gamma GHD è la piastra GHD platinum.

Le caratteristiche tecniche di Platinum ghd

La piastra GHD platinum è una piastra ad alte prestazioni che è in grado di domare tutti i tipi di capelli.

Questa piastra è l’ultima della gamma e sembra essere un miglioramento della gamma precedente, la GHD Eclipse, che è già un prodotto eccellente.

Come tutti gli apparecchi GHD, questa non è una piastra ma una styler, e come tale è in grado di lisciare, arricciare, ondulare e anche volumizzare i capelli.
Le sue piastre lisce sono dotate di 6 sensori intelligenti che controllano se la temperatura è costante e se il calore è distribuito uniformemente sulle piastre

Questo si traduce in poche o nessuna rottura, ciocche perfettamente lisce e capelli più lucidi. La temperatura è perfetta e raggiunge i 185°C, il che permette di lisciare tutti i tipi di capelli senza danneggiarli.

La piastra al platino GDH ha una modalità di standby automatica che si accende dopo 30 minuti senza utilizzo.

I suoi punti forti:

Tecnologia Tri-Zone
Piastre ad alte prestazioni
I capelli non sono danneggiati
Articolazione esclusiva
È adatto a tutti i tipi di capelli, anche se sono colorati e danneggiati
I capelli sono morbidi e lucenti
Tenuta di lunga durata
Design perfetto

Punti di debolezza

Prezzo elevato
Il cavo è troppo lungo

VEDI :   Migliori Piastre per Capelli a meno di 100 euro di Giugno 2022

Quello che penso veramente

La piastra al platino GHD è considerata una styler ad alta tecnologia e chiaramente mantiene le sue promesse. È quindi di gran lunga la migliore styler GHD.

È molto facile da usare e il suo effetto levigante dura per diversi giorni. Il fatto che scivoli facilmente significa che i capelli non si attaccano.

Come posso pulire la mia piastra GHD?

Per una maggiore durata della vostra piastra GHD, alla fine di ogni utilizzo, è necessario dedicare del tempo alla sua pulizia. Non preoccupatevi, non ci vorrà molto. In concreto, ecco come faccio: stacco la mia piastra GHD e aspetto che si raffreddi completamente. Poi, usando un panno pulito e leggermente umido, strofino delicatamente le piastre calde per rimuovere la polvere e altri residui. In seguito, do a tutta la piastra una passata veloce, che la renderà perfettamente pulita per l’uso successivo.

Finché la mia piastra GHD è stata consegnata con un sacchetto che serve sia come protezione che per la conservazione, la conservazione sarà ottimale con la possibilità di prendersi cura dell’attrezzatura. Per questo, alla fine dell’uso e della pulizia, la styler deve essere riposta nella sua elegantissima custodia dopo il raffreddamento per evitare di bruciare le pareti della custodia.

Opinioni sulle piastre GHD

Dato che ho già comprato la mia piastra GHD e ne faccio buon uso, vi darò la mia opinione sulla piastra GHD, sia sui suoi punti positivi che negativi:

I punti positivi della piastra GHD

La facilità di manipolazione finché non c’è bisogno di rispettare la direzione per procedere al raddrizzamento.
Le dimensioni della piastra sono perfette e quindi è facile da trasportare e sta in una borsa.
L’autoregolazione permette di lisciare i capelli senza danneggiarli
Il tempo di riscaldamento delle piastre è di 30 secondi, quindi non si perde tempo.
La piastra GHD può essere usata anche come arricciacapelli
Il cavo di collegamento è abbastanza lungo in modo da non dover rimanere attaccati alla presa di corrente mentre ci si liscia i capelli.
La modalità di standby automatico è un’ulteriore caratteristica di sicurezza

Punti negativi  GHD

Per un risultato ideale, è necessario fare un gran numero di passaggi delle piastre.
Il tempo richiesto per il raddrizzamento è abbastanza lungo
Il prezzo è troppo alto.

Consigli sulla piastra GHD

Per riassumere, la piastra è molto efficace e di ottima qualità. Può essere portato ovunque. Le sue caratteristiche specifiche sono ben pensate, come la modalità standby e la buona ergonomia. In ogni caso, lo consiglio vivamente a tutti coloro che cercano di combinare una piastra e un bigodino nello stesso dispositivo.

So che il budget riservato all’acquisto della styler GHD è importante e quindi non alla portata di tutti. Ma personalmente l’ho avuto e l’ho usato per 4 anni e funziona ancora come il primo giorno che l’ho comprato. Quindi questo acquisto dovrebbe essere considerato come un investimento a lungo termine.
Differenza tra una piastra e un arricciacapelli

Curler Vs ghd Straightener

Il mercato dei parrucchieri è tanto ricco quanto vario e offre apparecchi come piastre e bigodini per ottenere lo stile che stai cercando. Per me, questi dispositivi sono essenziali per domare la mia criniera. Ecco perché uso la piastra o il bigodino a mio piacimento e per dare ai miei capelli l’aspetto che voglio.

VEDI :   Le migliori piastre per capelli al titanio di Giugno 2022

La piastra: è il dispositivo essenziale per capelli lisci e senza crespo. Per scegliere quella più adatta a te, ci sono piastre con piastre in ceramica, piastre in titanio e piastre in tormalina. L’ultima innovazione è la piastra arricciacapelli con i suoi lati curvi.
Il bigodino o l’arricciacapelli: In questo caso, bisogna tenere conto di alcuni criteri, cioè il diametro, che determina la dimensione dei riccioli, e il rivestimento, e per questo scelgo la ceramica, che mi dà un risultato ottimale senza alcuna aggressione ai capelli.

Perché usare una piastra?

Lisciatura dei capelli con GHD

Vuoi comprare una piastra per capelli professionale e non sai come procedere? Ci sono decine di ferri da stiro diversi e scegliere quello più adatto a te non è facile.

Ci sono molte caratteristiche da considerare e la scelta sbagliata può essere fatta rapidamente. Se comprate una piastra per capelli professionale, sarete più che soddisfatti finché avrete un’attrezzatura di qualità, tecnicamente sviluppata e progettata per durare per molti anni di uso intensivo senza fallire.

La piastra per capelli professionale GHD è più affidabile di una semplice ed economica piastra per capelli da casa, perché ha una gamma più ampia di funzioni. Potrai godere di risultati efficaci come se uscissi dal più esclusivo parrucchiere della città.

Per un’esperienza di acquisto soddisfacente a tutti i livelli, dovresti comprare la piastra per capelli professionale e sarai certamente convinto di aver fatto la scelta migliore.

Cosa scegliere tra Styler e la spazzola lisciante?

Devi sapere che la temperatura di riscaldamento è più bassa su una spazzola lisciante che su una piastra ed è questa temperatura che rende i capelli più o meno lisciati.
Con una spazzola lisciante, i capelli non sono in contatto diretto con l’elemento riscaldante come con una piastra.
Per i capelli lisciati, la piastra è la cosa migliore.
La spazzola lisciante può essere usata sui capelli bagnati a differenza della piastra

Per riassumere, uso la piastra per ottenere una piega liscia e sofisticata, soprattutto perché i miei capelli sono piuttosto ricci. D’altra parte, per i capelli che sono già lisci e che cercano solo di dare più flessibilità, la spazzola lisciante è ampiamente sufficiente.

Conclusione

Dopo aver letto il mio articolo, avrete capito che vi ho appena fatto una presentazione dettagliata della piastra GHD perché è quella che preferisco ed è per questo che è sempre con me. È praticamente l’unico che uso tutti i giorni perché è ergonomico e quindi raggiunge rapidamente la sua temperatura di riscaldamento. Non mi sono pentito del mio acquisto e come tale ve lo consiglio senza esitazione e sono sicuro che sarete pienamente soddisfatti.


In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.