In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

10 Migliori Borse Michael Kors (Ottobre 2021)

Le borse di Michael Kors trasudano eleganza, raffinatezza e stile. Meglio conosciute per le loro forme strutturate, queste borse classiche presentano anche elementi di design di marca, dalla fodera al portachiavi MK firmato. Le migliori borse di Michael Kors utilizzano sempre materiali di alta qualità, come la pelle e l’hardware in metallo resistente.

Ogni vestito merita un tocco finale elegante per elevare il suo look, quindi ogni donna dovrebbe avere una borsa di Michael Kors, o due, nella sua collezione. Ma ci sono diversi fattori da considerare prima di investire in una nuova borsa MK, tra cui dimensioni, stile, materiale e prezzo.

Che tu stia cercando una borsa da portare in ufficio o una mini borsa a tracolla per una serata in città, la nostra guida allo shopping ha tutto quello che devi sapere per scegliere il miglior design per completare il tuo stile personale.

10 MIGLIORI BORSE MICHAEL KORS

Caratteristiche delle borse Michael Kors

Dettagli del marchio

È facile identificare una borsa Michael Kors, anche con una rapida occhiata. Gli esterni di solito hanno la stampa MK, il logo Michael Kors, o un portachiavi MK appeso alla cinghia. Gli interni hanno una fodera di marca, di solito sotto forma di catena o modello MK del marchio.

Dimensioni Borse Michael Kors

Le borse piccole di Michael Kors sono di solito meno di 10 pollici di larghezza, tra cui mini borse, borse di cintura, borse portafoglio crossbody. Sono ideali per i minimalisti o se hai bisogno di ridimensionare l’essenziale per una serata fuori. Michael Kors ha una collezione dinamica e sempre diversa di piccole borse.

Le borse medie Michael Kors sono tipicamente tra i 10 e i 12 pollici di larghezza. Sono tipicamente borse per tutti i giorni, ideali per trasportare l’essenziale, più un piccolo extra, come snack, e-reader e borse per il trucco. Anche alcuni stili di zaino rientrano in questa categoria.

Le borse grandi e oversize Michael Kors sono ideali per viaggiatori, studenti e professionisti. Sono anche ideali per coloro che non possono uscire di casa senza portare tutto ciò di cui potrebbero aver bisogno. In questa categoria, le borse e i portafogli sono i più popolari, poiché hanno un grande scomparto principale per accessori, bottiglie d’acqua e ombrelli. La borsa aperta di Michael Kors nel caratteristico colore marrone e oro del marchio è uno stile perenne, il più venduto.

Materiale Borse Michael Kors

Le borse Michael Kors sono disponibili in pelle, tessuto o nylon di alta qualità.

Le borse di pelle Michael Kors sono durevoli e sopportano un uso quotidiano pesante. Le borse Michael Kors in pelle hanno un aspetto lussuoso e di alta moda. Sono anche relativamente facili da tenere pulite, poiché le piccole perdite si accumulano sulla superficie. Detto questo, le borse in pelle di Michael Kors sono i modelli più costosi. Se le borse di pelle non sono conservate in aree ben ventilate, il materiale può incrinarsi o il colore può sbiadire.

Le borse in tessuto Michael Kors sono convenienti e hanno una finitura lucida. Poiché sono generalmente più leggere della pelle, le borse in tessuto sono ideali per coloro che preferiscono borse grandi senza il peso extra. Sfortunatamente, le borse di tessuto assorbono l’umidità, quindi se si viene sorpresi dalla pioggia o si rovescia la bevanda, la borsa si saturerà. La pulizia a punti non sempre elimina le macchie, e dopo un po’ di tempo i tessuti possono apparire usurati e a brandelli.

Le borse di nylon sono l’opzione più economica e leggera quando si tratta di borse Michael Kors. Sono versatili e minimali, il che le rende facili da abbinare a qualsiasi abbigliamento. Ma il nylon è un materiale molto più morbido e flessibile della pelle o del tessuto, quindi questi stili non mantengono la loro forma. Se si riempie troppo una borsa di nylon, si possono vedere tutti i grumi e le protuberanze dall’esterno, per non parlare dell’attraente trazione delle cinghie.

Michael Kors borsa prezzi

Le borse di Michael Kors costano tra i 100 euro e i 750 euro. Il prezzo dipende dalle dimensioni e dallo stile, così come dal fatto che la borsa faccia parte di una collezione in edizione limitata.

Borse Michael Kors Economiche

Da 100 a 150 euro, troverete portafogli crossbody, vari stili di borse in nylon e alcune borse da cintura. Mentre alcuni colori e disegni saranno di tendenza, per la maggior parte, queste borse si attengono ai colori di Michael Kors.

Borse Michael Kors di fascia Media

Fino a 400 euro, ci sono una varietà di borse in pelle Michael Kors in tutti gli stili. Le borse piccole e medie in questa fascia di prezzo tendono a costare meno di 300 euro, mentre gli stili più grandi si avvicinano a 400.

Borse Michael Kors Costose

Se spendi 500 euro o più per una borsa di Michael Kors, avrai i modelli in edizione limitata del marchio. Queste borse sono costruite con materiali di prima qualità e abbellimenti, e a volte vengono con portafogli di accompagnamento o altri accessori.

Scelta Borsa Michael Kors

Prendi due borse di Michael Kors. Se vuoi costruire una collezione di borse Michael Kors, inizia con due. Scegli uno stile classico per tutti i giorni in un colore neutro come il nero o il marrone, così come una borsa per le occasioni speciali.

Optate per le fessure per le carte sulle borse piccole. Attieniti all’essenziale nelle borse mini o piccole, rinunciando al tuo portafoglio e utilizzando invece le fessure per le carte all’interno.

Riponi il cinturino staccabile nel cassetto dei calzini. Se la tua borsa di Michael Kors ha una tracolla staccabile, tienila nel cassetto dei calzini finché non hai bisogno di rimetterla. Sarà facile da trovare in un cassetto, invece di perdersi e dimenticarsi nell’armadio.

Michael Kors Manhattan Leather Crossbody in argento. La sua pelle granulata è accentuata da una finitura argentata ad alta lucentezza e dall’hardware. Questa piccola borsa può contenere molto nel suo grande scomparto singolo, mentre il tuo telefono scivola facilmente nel suo scomparto esterno per un facile accesso.

Michael Kors The Michael Bag Clear North South Tote. Questa borsa trasparente alla moda funziona come tote, borsa da palestra o borsetta. Nonostante il suo look moderno e minimalista che lascia poco all’immaginazione, questa borsa di Michael Kors rimane fedele alle sue radici con un distintivo portachiavi d’argento MK che si aggancia alla sua cinghia.

L’acquisto di una borsa non è più solo una questione di funzione, è diventato un’esperienza. Questi accessori ci accompagnano nella nostra vita quotidiana e sono un elemento essenziale sia per gli uomini che per le donne.

Michael Kors realizza sogni dal 1981. Con il suo noto stile classico, ha anche trovato un posto nel mercato di oggi. I suoi modelli di borse, perfetti per tutte le occasioni, riescono a raggiungere tutte le fasce di consumatori.

Marchio Michael Kors

Il marchio Michael Kors è stato molto prolifico.
Sappiamo che scegliere la borsa perfetta non è un compito facile. Pertanto, è necessario prendere in considerazione alcuni criteri importanti. Per esempio, la dimensione, l’uso o il colore, tra gli altri aspetti rilevanti.

La migliore borsa di Michael Kors per il rapporto qualità-prezzo

La borsa Jet Set di Michael Kors è una borsa a tracolla con un’innovativa finitura esterna in pelle. I dettagli di questo articolo sono stati rifiniti in metallo lucido. La catena a spalla è regolabile, in modo da poterla adattare a qualsiasi situazione.

Anche il prezzo è abbordabile. D’altra parte, questa è una borsa stile moderno e chic. Dal nostro punto di vista, nonostante sia piccola, ha un interno spazioso con tasche interne. In essi si possono riporre tutti i vostri effetti personali.

Michael Kors Jet Set Travel – Borsa messenger grande, Vaniglia, Grande

Questa borsa stile tote di Michael Kors presenta tre scomparti separati. Questi sono ideali per distribuire i vostri oggetti senza perderli. È disponibile in due colori: vaniglia e marrone.

I consumatori lo apprezzano per la sua eccellente finitura. L’esterno in pelle, combinato con la fodera interna in raso, lo rendono un prodotto di alta qualità. L’interno spazioso presenta anche una varietà di tasche con zip.

Michael Kors Emmy Medium Crossbody in pelle saffiano

Le borse stile tote sono caratterizzate dalla loro capienza. Questo, nonostante le sue grandi dimensioni, sono borse leggere. Ha anche una robusta zip superiore. Il suo esterno è fatto di pelle saffiano e si può trovare in due colori: nero e rosso.

Il suo interno è molto spazioso e viene fornito con tre tasche dove è possibile riporre i vostri elementi essenziali. Inoltre, questo modello ha due tasche esterne di dimensioni abbastanza decenti. Questo vi fornirà uno spazio  extra.

La migliore borsa Michel Kors di piccole dimensioni

Per tutte quelle occasioni in cui hai bisogno di portare solo l’essenziale, questa borsa a tracolla piccola sarà la tua soluzione. È disponibile in una gamma di colori e ha un prezzo più accessibile. Inoltre, il suo esterno flessibile e resistente vi permetterà di esporlo a tutti i tipi di situazioni senza essere danneggiato.

Per gli utenti, questo accessorio del jet set è bello e pratico. Inoltre, puoi abbinarlo a qualsiasi vestito e, secondo noi, il suo stile senza tempo non passerà mai di moda.

La migliore borsa di Michael Kors per i viaggi

Hai bisogno di una borsa per trasportare in sicurezza tutti i tuoi oggetti personali durante il viaggio? Allora questa borsa da viaggio Micheal Kors è sicuramente il tuo migliore alleato. Di medie dimensioni, ha tasche interne in cui riporre tutti i tipi di piccoli oggetti. Inoltre, avete diversi colori tra cui scegliere. Quindi, abbinatelo a qualsiasi vestito!

Portato a tracolla o tenuto in mano, le sue maniglie attaccate a una catena sembrano molto comode. Il design di questa borsa è elegante ma semplice. Così puoi usarlo per i viaggi senza paura di perdere il tuo stile.

Perchè comprare una borsa Michael Kors

Una borsa Michael Kors, che si tratti di uno stile classico o moderno, è un accessorio preferito da molte persone.

Quali varietà di borse Michael Kors ci sono?

All’interno del marchio Michael Kors, possiamo trovare diversi modelli di borse. Questi variano secondo lo stile, la forma o l’uso che vogliamo farne.

Tote bag

Di forma quadrata o rettangolare, sono molto spaziose. Fatto di materiali flessibili e resistenti. Sono dotate di doppi manici su entrambi i lati. Perfette per le giornate in ufficio, per lo shopping o anche per viaggiare.

Borse a cartella di forma rettangolare

con doppi manici e una lunga tracolla. Leggermente più grande di una borsa a tracolla. Spaziosa, capiente e pratica.

Borse a tracolla

Di solito sono leggermente più piccole, come una borsetta, o più grandi, come una borsa. Hanno doppi manici corti .Ottime per l’uso quotidiano e puoi combinarle con un look casual o classico.

Bandoliere

Hanno un formato più piccolo, infilato. Hanno un cinturino lungo da combinare sia con stili formali che informali. Sono ideali per riporre tutti i vostri piccoli accessori.

Borse da polso

Possono essere dotate di un manico corto per tenerlo al polso. Formato molto compatto Perfetto per quelle occasioni in cui non si vuole portare troppo. Conservate i vostri accessori più piccoli e teneteli sempre vicino a voi.

Marsupi Piccoli e maneggevoli

con una cinghia regolabile Per stili urbani e non, tieni i tuoi elementi essenziali a portata di mano.

Gli zaini possono essere grandi o più compatti, ma sempre capienti. Con cinghie regolabili Ideale per l’uso quotidiano così come per viaggi ed escursioni. Anche molto pratico per trasportare l’elettronica.

Duffel e borse da viaggio

Grandi, spaziose, con più tasche e scomparti. Hanno doppi manici o una lunga cinghia. Fatte di materiali flessibili .Ottime per i viaggi. Comode e facili da trasportare, e molto resistenti.

Perché comprare una borsa di Michael Kors?

Le borse Michael Kors hanno molti concorrenti sul mercato. Ecco perché probabilmente vi siete chiesti perché dovreste scegliere questa marca piuttosto che altre. Ecco le ragioni più importanti.

Prodotti di qualità. Le borse di questa rinomata marca sono un esempio di materiali resistenti e durevoli. Michael Kors lavora nel mondo della moda da più di 40 anni, il che indica la loro dedizione e l’amore per questo settore.

Cultura aziendale. Basato sull’uguaglianza, dove ogni dipendente è un membro unico e il suo lavoro è apprezzato e riconosciuto. Cercano di sviluppare un ambiente in cui la creatività e l’innovazione sono incoraggiate.

Valori umani. Rispetto del prodotto, della materia prima e, soprattutto, del cliente. Michael Kors fa parte di organizzazioni senza scopo di lucro, come il WFP (World Food Programme), che collaborano alla lotta contro la fame.

Le borse di Michael Kors sono valutate come articoli di haute couture, quindi il loro prezzo si adatta a questa descrizione. Nonostante questo, il marchio cerca di raggiungere tutti i pubblici allo stesso modo. Per questo motivo, ha lanciato modelli a prezzi più bassi, sempre rispettando la qualità.

Infatti, l’azienda offre borse che vanno da 100 a quasi 2.000 euro. Naturalmente, questo dipenderà molto dal modello, dai suoi accessori e dalla sua utilità.

Come identificare una borsa Michael Kors originale?

Come per tutti gli articoli di successo e richiesti, è molto comune trovare borse Michael Kors contraffatte.

Vogliamo che siate in grado di individuare eventuali riproduzioni. Per questo, vi lasciamo alcune idee che dovreste prendere in considerazione quando controllate che la vostra borsa Michael Kors sia quello che dice di essere.

Maniglie e cinghie: Assicuratevi che la lunghezza di entrambe le maniglie sia identica. Le cinghie devono sempre essere regolabili e avere fori ben praticati per l’inserimento della fibbia. Le fibbie devono essere di metallo e pesanti, con il logo indicato sul lato.

Zip: La zip di chiusura deve essere di metallo. Inoltre, deve avere una scritta che indica MICHAEL KORS in lettere maiuscole sul tiretto, sia davanti che dietro. Assicuratevi che sia un’incisione di qualità, senza difetti. Le cerniere all’interno della borsa sono di plastica, ma dovrebbero essere sempre dello stesso colore della fodera.

Dettagli: Confermare che gli elementi in oro o argento hanno la stessa tonalità. Inoltre, il colore e la lucentezza non variano da uno all’altro. Controlla tutte le finiture, le cuciture, gli anelli e le fibbie. Devono essere della qualità richiesta.

Etichette: All’interno della borsa, vedrete l’etichetta con il monogramma in lettere maiuscole. Controlla che il colore dell’etichetta e quello della borsa siano uguali. Dovrebbero sempre corrispondere. Troverete un’etichetta bianca superiore con il numero del modello. Più una grigia inferiore che indicherà dove l’articolo è stato fatto. Questo è seguito da un codice di due lettere, un trattino e quattro numeri. Questo codice indica la fabbrica e la data di fabbricazione. Sulle borse più vecchie, queste etichette saranno di pelle.

Fodera interna: controlla che sia un unico pezzo di tessuto, sia la fodera che le tasche interne. La fodera in tessuto delle tasche deve seguire lo stesso modello della fodera sul retro. Controllare che corrispondano. Le cuciture delle tasche saranno sempre doppie e dovrebbero avere un triangolo caratteristico alla fine della linea di cucitura.

Materiali: I materiali utilizzati da Michael Kors sono di alta qualità. Una borsa originale di Michael Kors peserà più di una copia. D’altra parte, i dettagli, come le cuciture, saranno ben rifiniti. Assicuratevi che la pelle non perda la sua forma e che non si sgualcisca e non lasci segni. Anche i lati dovrebbero essere in un unico pezzo. Non vedrete mai due parti unite con una cucitura nel mezzo.

Monogramma: Su alcuni modelli, il logo MK apparirà come un ciondolo sulla borsa. Confermate che il lato della M e il lato della K sono uniti, come nel logo della firma. Il ciondolo dovrebbe essere spesso, di colore argento o oro. Controllate anche che la targhetta con il nome MICHAEL KORS all’esterno della borsa sia in lettere maiuscole. Controllate anche che siano correttamente allineati e intarsiati nella pelle o nella placca.

Scheda di cura: le borse Michael Kors hanno una scheda beige con bordi bianchi all’interno. Spiega la cura raccomandata per l’articolo. Assicurati che i colori corrispondano e che sia stampato su materiale di qualità.

Come prendersi cura di una borsa Michael Kors?

Quando compriamo un prodotto di qualità, per il quale abbiamo pagato un certo prezzo, vogliamo che duri il più a lungo possibile. Michael Kors ha una grande varietà di modelli e finiture. Ognuno di loro deve essere trattato e curato con attenzione.

La parte più danneggiata della borsa è il suo esterno. Lo scurimento può apparire sulla base e sui lati. Questi sono causati dallo sfregamento contro i vestiti e dall’appoggio sulle superfici. Anche le maniglie sono soggette a usura, perché è qui che teniamo la borsa. Per prendersi cura della sua borsa, ha bisogno solo di due prodotti e seguire le linee guida per l’uso:

Lozione specifica per la pelle.

Con una texture cremosa, idrata il cuoio e la pelle, restituendo lucentezza ed elasticità. Una pelle idratata è meglio protetta dai segni. Sarà la prima cosa che dovreste usare nella vostra borsa. Stendere la lozione con un asciugamano in microfibra sulla pelle e strofinare delicatamente. Non è necessario rimuovere il prodotto in eccesso.

Pulitore per pelle Simile al pulitore per scarpe e pulisce in profondità. Contiene più sostanze chimiche, quindi può seccare la pelle. Questo sarà il secondo passo. Con un altro asciugamano in microfibra, spalmare il prodotto sui segni più ostinati e strofinare molto delicatamente. Può scolorire il materiale se applicato troppo pesantemente.

Criteri di acquisto

Avete già tutte le informazioni relative all’azienda e alla sua vasta collezione di borse. Ora è il momento di parlare dei criteri da prendere in considerazione. In questo modo, sarete in grado di scegliere la borsa che meglio si adatta alla vostra situazione.

Dimensioni e capacità
Materiale
Accessori
Garanzia
Usi specifici

Dimensioni e capacità

A seconda dell’uso che volete fare della vostra borsa, dovrete considerare le dimensioni e la capacità della vostra borsa. Per fortuna, Michael Kors offre una grande varietà di borse di tutti i tipi, come abbiamo visto. Infatti, alcuni modelli, come la borsa Sullivan, sono disponibili in due misure. Sono il grande (44,5 cm x 27,9 cm x 14 cm) e il piccolo (31,8 cm x 19,1 cm x 11 cm).

Oltre alla capacità, vi consigliamo di considerare le caratteristiche extra incluse. Per esempio, le tasche interne ed esterne. Le tasche, se usate correttamente, forniscono un sacco di giocosità e aggiungono spazio extra al capo.

Michael Kors disegna abbigliamento e accessori che sono ideali sia per gli uomini che per le donne su base giornaliera.

Materiale

Michael Kors utilizza diversi materiali per realizzare le sue borse. Tutti hanno in comune l’uso di pelle di alta qualità, che li rende solidi e adattabili. Tenete presente che ogni materiale richiederà un trattamento specifico. Pertanto, dovreste considerare se avete i prodotti e il tempo necessario per curarli.

Se quello che vuoi è un oggetto da portare con te nei tuoi viaggi, e che sia resistente, dovresti cercare una borsa fatta di un materiale come la tela. Può essere anche una tela rivestita. Questo materiale è anche molto più facile da pulire e più flessibile. Pertanto, sarà in grado di stare al passo con voi.

Accessori

Quando si cerca una borsa di Michael Kors, si dovrebbe considerare se ha accessori o componenti aggiuntivi. Alcuni modelli includono cinghie o maniglie extra per poterlo utilizzare in diversi formati. Per esempio, attraverso il busto come una borsa a tracolla, oppure infilata sulla spalla o in mano. Come potete vedere, una borsa ha molte opzioni.

Inoltre, alcuni modelli, come la tote bag in tela Eva, hanno una tasca interna rimovibile. Questo tipo di accessorio può essere di grande aiuto per riporre piccoli oggetti. Soprattutto quegli articoli che sono difficili da trovare in una grande borsa.

Garanzia

Siate sempre consapevoli dei periodi di garanzia offerti quando acquistate una borsa Michael Kors. Se lo compri dal loro negozio ufficiale o attraverso un fornitore, questi tempi varieranno. Pertanto, si dovrebbe controllare in ogni caso.

L’azienda offre una garanzia di due anni su tutti i modelli di borse, a condizione di acquistarle nei suoi negozi ufficiali. Tuttavia, non copre fattori come l’uso improprio dell’articolo, incidenti o trasferimento di colore. Tuttavia, è responsabile delle spese di spedizione del prodotto nel caso in cui sia soggetto a garanzia.

Usi specifici

La borsetta è un accessorio che di solito associamo a un uso standardizzato. Tuttavia, Michael Kors offre tutti i tipi di modelli che differiscono dalla norma. Con loro, riescono a offrire al consumatore un articolo adattato ai nuovi tempi.

Se state cercando di portare con voi il vostro computer portatile, tablet o macchina fotografica, questo marchio ha prodotti per voi. Tutto quello che devi fare è cercare nella descrizione dell’articolo per usi specifici, come, per esempio, la custodia per fotocamera Jet Set. Anche per i tuoi viaggi, troverai modelli come la borsa Voyager tote, creata appositamente per quei momenti.

Considerazioni finali

Tutto sommato, comprare una borsa Michael Kors significa comprare un prodotto di provata qualità. Vi servirà bene e sarà con voi per molti anni a venire. Naturalmente, dovreste sempre tenere a mente i nostri consigli per la cura. In questo modo, eviterai di danneggiare il tuo oggetto e sarai in grado di mantenerlo come nuovo nel tempo.

Trovare la tua borsa ideale non sarà facile. Tuttavia, se seguite questa guida all’acquisto borsa Michael kors, non avrete mai problemi. Non ti resta che goderti la tua nuova borsa!

Ultimo aggiornamento 2021-10-20 at 10:18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Home » Abbigliamento » 10 Migliori Borse Michael Kors (Ottobre 2021)