Smartwatch Garmin Fenix 6 Solar recensioni opinioni test simili

(Aggiornato il: Gennaio 3, 2023)

Smartwatch Garmin Fenix 6 Solar recensione

Molti utenti di Smartwatch Garmin Fenix 6 Solar hanno il polso grosso e praticano una varietà di sport e attività. Fanno lunghe escursioni e giornate di esplorazione all’aria aperta. Finora non hanno mai incontrato una metrica che non gli piacesse.

Recensione completa
Garmin ha recentemente esteso l’opzione solare alla serie Fenix 6, compresi i modelli Fenix 6S Pro e Fenix 6X Pro Solar. Il Fenix 6 è ora disponibile con l’alimentazione solare, il che lo rende uno degli orologi più versatili e potenti della sua categoria. Inoltre, l’azienda ha annunciato la nuova linea Garmin Instinct Solar, dotata di una serie di nuove ed entusiasmanti funzioni. Alcune di queste nuove funzioni includono l’integrazione con l’arrampicata indoor e Surfline.

Il Fenix 6 Pro Solar è un orologio GPS completo che vanta una qualità costruttiva eccellente. Dispone inoltre di un’eccellente cartografia a colori e di strumenti completi per la navigazione in montagna. Il suo design robusto e il cinturino in plastica lo rendono uno strumento pratico e affidabile per l’alpinismo.

Il Garmin Fenix 6 Pro Solar non necessita di retroilluminazione per la visibilità durante il giorno. L’impostazione di bassa luminosità e l’opzione di ricarica solare consentono di risparmiare la batteria, che può durare fino a 14 giorni. Tuttavia, la batteria si scarica tra il cinque e l’otto per cento in un periodo di 24 ore. La maggior parte dell’esaurimento della batteria si verifica durante la notte, quando l’orologio viene utilizzato per il rilevamento dell’attività fisica.

Il Fenix 6 Pro Solar viene consegnato in una scatola a forma di cubo con un manuale di istruzioni e un cavo di ricarica. L’orologio è di grandi dimensioni, con una cassa di 47 mm e un ampio display. Dispone inoltre di una memoria di 32 GB, sufficiente per memorizzare app, mappare percorsi e allenare gli allenamenti.

Il Fenix 6 Pro Solar è compatibile con lo store Connect IQ, che offre una pletora di app di terze parti. Lo store Connect IQ offre una serie di piccole utility e widget, oltre a una pletora di watch face.

Pro e contro
Il Garmin Fenix 6 Solar è un ottimo ciclocomputer dotato di numerose funzioni. Con l’aggiunta della tecnologia solare, è possibile caricare facilmente il dispositivo mentre si pedala. Rispetto all’Edge 830, si risparmiano molti soldi per un dispositivo secondario e la durata della batteria del Fenix 6 Solar è impressionante. Inoltre, dispone di molti dati utili. Gli utenti di questo ciclocomputer riferiscono di non aver avuto problemi nel trovare le misurazioni quando erano in giro e di essersi trovati a proprio agio nella lettura dei dati.

Il Fenix 6 Solar offre molte funzioni, ma ha alcuni svantaggi. Innanzitutto, il consumo della batteria è significativamente più elevato quando lo si utilizza in piena luce solare, quindi non è molto pratico se si fanno escursioni all’ombra o si utilizza il GPS alla luce diretta del sole. Ma se siete grandi appassionati di attività all’aperto, il pannello solare può compensare questo problema.

Infine, lo schermo del dispositivo è piccolo. Richiede una maggiore concentrazione per vedere i dati. Per alcune persone questo può essere un ostacolo. Garmin dovrebbe continuare a promuovere la serie Fenix. Anche questo modello ha buone caratteristiche e dovrebbe essere un solido GPS per qualsiasi ciclista.

Il Fenix 6 è dotato di connettività Bluetooth, ANT+ e WiFi. Anche l’interfaccia utente è molto intuitiva. Nonostante l’enorme elenco di funzioni, il Fenix 6 è facile da usare e da gestire mentre si pedala. Il suo ampio schermo ad alto contrasto lo rende facile da vedere e da usare. Il display è inoltre montato su un supporto da manubrio, che lo rende comodo da usare quando si è in movimento.

L’ultima ammiraglia di Garmin è dotata di molte funzioni che possono migliorare l’allenamento e la performance nel giorno della gara. È inoltre dotato di utili funzioni intelligenti come mappe e musica. Sebbene costi un po’ di più rispetto a un normale Fenix 6, vale la pena spendere il prezzo extra di PS70.

Opinioni e test
Il Fenix 6 è disponibile sia in versione solare che standard. La versione solare è un’unità leggermente più piccola con un piccolo pannello nascosto all’interno. Questo pannello può compensare il consumo della batteria durante le escursioni, un grande vantaggio per gli amanti dell’outdoor. Il modello Pro ha un pannello solare più grande e la modalità “Unlimited Power”.

Per quanto riguarda il modello standard, non è altrettanto impressionante del Fenix 6 Solar. Si tratta comunque di un computer da bicicletta molto valido, ma un po’ costoso. Può essere utilizzato senza smartphone. L’app Garmin Connect funge da ponte tra più dispositivi e raccoglie i dati di fitness. Un’altra funzione utile è l’app Garmin Express, che consente di sincronizzare l’orologio tramite USB.

La durata della batteria è un altro punto di forza. Il Fenix 6 Solar dura circa il doppio tra una carica e l’altra rispetto alla media degli smartwatch. Può funzionare per quasi nove giorni e notti intere tra una carica e l’altra. La durata della batteria può essere ulteriormente prolungata disattivando alcune delle funzioni di monitoraggio della salute. Gli utenti possono anche personalizzare le impostazioni con il power manager.

Il Garmin Fenix 6 Pro è un orologio versatile con molte funzioni utili. È dotato di musica, mappe e pagamenti senza contatto. Ha un’ampia durata della batteria e un design robusto. Tuttavia, non è consigliato per gli sportivi occasionali o amatoriali. È progettato per atleti, alpinisti e corridori di ultra distanze.

Alternative Prodotto simile da acquistare
Il Garmin Fenix 6 Solar è un orologio sportivo intelligente che offre un gran numero di funzioni. La sua robustezza e la durata di livello militare lo rendono un’ottima scelta per gli appassionati di outdoor, ma soffre di un problema di durata della batteria. Le alternative al Garmin Fenix 6 Solar sono il Garmin Fenix 6S e l’Instinct Solar.

La linea Garmin Fenix 6 parte da 549 dollari per il modello più piccolo e arriva a 949 dollari per il modello più grande, il 6X Pro Solar. Si tratta di un orologio popolare di un’azienda rinomata, quindi è facilmente reperibile online e nei negozi. È disponibile con diverse opzioni di cinturino e finitura. Sebbene il Fenix 6 Pro edition sia il modello più conveniente, non è privo di svantaggi.

Il Garmin Fenix 6 non dispone di uno schermo solare, ma ha funzioni come Power Manager e Expedition Mode che possono migliorare la durata della batteria. La modalità Expedition consente al dispositivo di funzionare fino a 28 giorni con una singola carica, mentre la funzione Power Manager permette agli utenti di modificare le impostazioni che riducono la durata della batteria e di migliorarla.

Il Fenix 6 Pro è dotato di un GPS molto migliorato e di una memoria di bordo raddoppiata (i modelli Pro offrono 32 GB). Anche la durata della batteria del Fenix 6 è migliorata, con il 50% di tempo in più in modalità GPS. La batteria dura fino a 36 ore in modalità GPS. La versione Pro Solar è dotata di pannelli solari che consentono la ricarica durante il giorno.

Il Fenix 6 è dotato di una sottile striscia di un millimetro all’interno della cornice. La striscia riceve il 100% della luce solare e la trasforma in energia solare. In piena luce, la striscia è chiaramente visibile ma si confonde con la lunetta. In condizioni di scarsa luminosità, la striscia non è visibile.