Recensione TV SAMSUNG QLED QE50Q60BAUXZT


L’acquisto di un nuovo televisore è sempre una decisione importante e non ci si può permettere di fare una scelta sbagliata. Il Samsung QLED QE50Q60BAUxZT è un’opzione eccellente per la maggior parte dei consumatori. Supporta l’assistente vocale Alexa, l’assistente Google e Bixby. Funziona anche con Apple AirPlay.

Caratteristiche
Samsung ha presentato un nuovo TV QLED dotato di una serie di nuove caratteristiche, tra cui una migliore uniformità del nero. È inoltre compatibile con il VRR e ha una luminosità di picco superiore rispetto ai precedenti modelli QLED. Il QE50Q60BAUXZ-T supporta l’assistente vocale e ha un ampio spettro di colori. È anche migliore per i giochi perché ha un pannello a 120 Hz.

Offerta
Samsung TV QLED QE50Q60BAUXZT, Smart TV 50" Serie Q60B, QLED 4K UHD, Alexa e Google Assistant integrati, Black, 2022, DVB-T2
  • 100% volume colore con Quantum Dot: Un miliardo di sfumature di colore per immagini brillanti. Con il 100% di Volume Colore, Quantum Dot cattura la luce e la trasforma in colori mozzafiato che conservano il loro realismo a ogni livello di luminosità.
  • Quantum HDR: Spettacolo puro, fotogramma per fotogramma, con qualsiasi livello di luminosità grazie ai colori brillanti del TV. Ogni dettaglio, anche il più impercettibile, è straordinariamente definito.
  • AirSlim: Goditi solo il meglio di ogni immagine grazie al televisore con uno spessore ancora più sottile ed elegante, per integrarsi alla perfezione nel tuo ambiente, impreziosendolo.
  • Object Tracking Sound Lite: Entra nel vivo dell’azione grazie ad un suono ancora più dinamico. L’audio surround 3D del TV abbinato all’audio virtuale del canale superiore offre un’esperienza sonora completamente immersiva.
  • DVB-T2: Il televisore Samsung QLED 4K Q60B è predisposto a ricevere il nuovo Digitale Terrestre 2.0, senza bisogno di decoder TV.

Il Samsung Q60BAUXZT è la scelta ideale per i giochi e la visione di film in una stanza buia. Offre una buona luminosità di picco e una discreta gestione dei riflessi. Supporta inoltre l’HDR ed è adatto alla visione di contenuti HDR. Tuttavia, manca di alcune funzioni che lo rendono adatto ai giochi, tra cui il local dimming.

Il monitor QE50Q60BAUXZU ha un design elegante e raffinato con un retro snello. Il suo design consente di evitare l’ingombro di cavi e fili e offre un aspetto pulito e ordinato. È inoltre dotato della tecnologia Quantum HDR di Samsung, che rende visibili i dettagli nascosti. È inoltre dotato di un volume di colore del 100%, il che significa che è in grado di riprodurre tutti i colori dello spazio cromatico DCI-P3. Di conseguenza, potrete godervi i vostri spettacoli e film preferiti sotto una luce completamente nuova.

Il QLED QE50Q60BAU-XZT è dotato di un’interfaccia intelligente basata su Tizen. L’interfaccia è simile a quella dei TV QLED di fascia più alta, anche se mancano alcune funzioni, come le impostazioni della modalità intelligente e la correzione dell’ambiente. Ma è comunque di facile utilizzo.

Il modello QE50Q60BAUXZXT è un televisore QLED economico. È dotato di tecnologia Dual LED per migliorare la qualità dell’immagine. Samsung utilizza due diversi tipi di LED per retroilluminare le immagini, uno che emette luce fredda e l’altro che emette luce calda. In questo modo le immagini appaiono più realistiche.

recensione completa
Il Samsung Q60A è il modello QLED entry-level e, pur non avendo l’elevata luminosità di picco e la funzione di local dimming di un televisore QLED, offre comunque una qualità dell’immagine migliore rispetto alla maggior parte dei modelli LCD tradizionali. Inoltre, offre colori più intensi e ricchi per i contenuti HDR. Ha anche un design sottile, che consente di collocarlo facilmente in una stanza piccola.

Se desiderate un televisore QLED che si veda bene anche in una stanza buia, questo modello fa al caso vostro. Ha più funzioni, tra cui l’assistente vocale e un pannello a 120 Hz. Ha anche un tempo di risposta più veloce e più funzioni rispetto al QE50/Q60A QLED.

Questo TV QLED ha un’eccellente luminosità di picco SDR, che dovrebbe essere più che sufficiente per combattere l’abbagliamento nella maggior parte delle stanze. Tuttavia, non è coerente come il Sony X80K, che ha un angolo di visione molto più ampio. Inoltre, presenta una mappatura dei toni non uniforme per quanto riguarda il ciano e il verde e un evidente effetto di banding quando si visualizzano le scene più scure. Anche il tempo di risposta è deludente, con conseguente sfocatura dell’immagine e mancanza di contrasto.

Ultimo aggiornamento 2022-12-09 at 14:04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.