Recensione di HISENSE 55 QLED 4K 2021 55A78GQ



Per quanto riguarda il design, l’Hisense 55 QLED 4K 2021 55A78GQ non è molto diverso dagli altri televisori presenti sul mercato. La sua forma a rettangolo è tipica di molti televisori di questa fascia di prezzo. Le uniche differenze tra questi modelli sono lo spessore della cornice dello schermo e la scelta della cornice. Sebbene il televisore Hisense 55 QLED 4K abbia una cornice relativamente sottile, alcuni consumatori potrebbero trovare lo spazio tra lo schermo e la cornice fonte di distrazione.

Hisense 55" QLED 4K 2021 55A78GQ, Quantum Dot, Smart TV VIDAA, Nero
  • 55" QLED 4K Smart, risoluzione 3840 x 2160 con pannello Quantum Dot IPS
  • Design Slim, con meno cornici e più immagini; stand Centrale
  • Smart VIDAA 5 con controlli vocali Alexa e Google Assistant, Wi-Fi integrato e telecomando con accesso diretto a 7 contenuti tra cui Prime Video, Netflix e RaiPlay
  • Audio 20W Dolby Atmos con supporto Bluetooth
  • Sintonizzatore Digitale Terrestre T2 & Satellitare S2 HEVC 10 compatibile con gli switch off previsti nel 2021/2022, certificato lativù 4K HDMI 2.1 4K Funzioni gaming; aLLM, VRR 4K 48-60Hz, Audio: eARC

recensione completa
Il televisore Hisense 55QLED4K2021 è dotato di retroilluminazione a LED e risoluzione 4K nativa, oltre a HDR10+ e Dolby Vision. Supporta inoltre una gamma di colori più ampia rispetto alla maggior parte dei televisori LCD. Supporta inoltre l’illuminazione Direct LED.

L’Hisense 55QLED4K 2021 è dotato di un pannello VA da 55 pollici con risoluzione Ultra HD (4K) e frequenza di aggiornamento di 60 Hz. Offre 700 nits di luminosità e supporta la maggior parte dei formati HDR più diffusi. Supporta inoltre il local dimming full array e 32 zone di dimmerazione. Questo schermo è dotato anche di Chromecast integrato e supporta HDR10+.

La qualità nativa delle immagini 4K è straordinariamente nitida. Anche quando c’è molto movimento, l’immagine rimane relativamente intatta. Questo grazie alla modalità Clear Motion di Hisense, che riduce al minimo la sfocatura del movimento e la perdita di risoluzione. Tuttavia, i colori del 55A7GQ sono affetti da sovraccarico e tonalità di grigio.

L’Hisense 55QQ non è perfetto, ma ci si avvicina molto. Offre un’ampia gamma di colori rispetto ad altri LCD. La gamma di questo monitor è vicina a 2,2, ma ha qualche problema con i colori saturi. In una stanza moderatamente illuminata, la precisione del colore è solo accettabile.

Di conseguenza, è molto meglio del TCL Serie 5/S546 2021 QLED. Ha un pannello a 120 Hz, più efficace per la visione di contenuti HDR. Supporta inoltre l’HDMI 2.1, che consente di guardare i contenuti a una frequenza di fotogrammi più elevata. Anche l’audio è nitido e chiaro, ma ci sono alcuni problemi con gli altoparlanti.

L’Hisense 55QLED 4K 2021 55A78GX è un’opzione decente per la seconda stanza di una casa. Offre un input lag decente e funzioni di gioco decenti. La qualità dell’immagine è superiore alla media in ambienti ben illuminati, anche se c’è un po’ di black crush.

L’uniformità dei grigi è discreta. Il rapporto di contrasto è di 4800:1. Il pannello presenta una leggera differenza tra i lati e la parte inferiore, con un centro più scuro e bordi più chiari. Entrambi i modelli offrono un buon contrasto, ma l’Hisense ha una migliore funzione di local dimming. Dispone di due porte HDMI 2.1.

pro contro
Il televisore HISENSE 55 QLED 4K presenta numerose caratteristiche di rilievo. I pannelli VA del produttore producono neri profondi, rendendolo una buona scelta sia per ambienti luminosi che in penombra. I televisori Hisense sono anche in grado di combattere l’abbagliamento in ambienti ben illuminati. Inoltre, i televisori Hisense supportano ora l’HDMI 2.1 e la frequenza di aggiornamento variabile, un’ottima soluzione per i giocatori. Tuttavia, un aspetto negativo dei televisori UHD di Hisense è rappresentato dagli artefatti di movimento e dagli occasionali problemi di accuratezza dei colori.

La qualità dell’immagine dell’Hisense 55A7GQ è impressionante, ma ci sono alcuni inconvenienti. Lo schermo è troppo largo per la maggior parte delle stanze. Inoltre, è pesante e richiede un supporto per monitor di alta qualità. Questo potrebbe essere un ostacolo per alcuni.

Il sistema intelligente VIDAA U5.0 di HISENSE 55A7GQ offre una serie impressionante di applicazioni. Lo schermo stesso è abbastanza veloce e reattivo, anche se a volte presenta qualche ritardo. È inoltre dotato di decodifica Dolby Atmos integrata e di eARC HDMI, che consente di inviare Atmos senza perdite alle soundbar compatibili. Vale la pena notare che il 55A7GQ non supporta Apple TV+, ma dispone di Google Play e Amazon Video.

Se siete alla ricerca di un nuovo televisore, è una buona idea prendere in considerazione questo modello. Il suo prezzo di listino è di 999 dollari e supporta diverse tecnologie di fascia alta. Supporta Dolby Vision e HDR. La tecnologia Quantum Dot gli conferisce una gamma di colori molto più ampia rispetto alla maggior parte dei televisori LCD. È inoltre dotato di un processore d’immagine AI.

Il display è in grado di offrire neri e contrasto eccellenti, ma non è altrettanto bravo a gestire il movimento. Il 55A7GQ è dotato di due porte HDMI che supportano HDMI 2.1 e hanno una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Inoltre, supporta la tecnologia FreeSync a frequenza di aggiornamento variabile, che riduce al minimo l’effetto ghosting rosso nei videogiochi.

La linea Hisense comprende molti modelli di varie dimensioni. Il rapporto qualità-prezzo è incomparabile. Inoltre, la linea di TV Hisense comprende modelli con Dolby Vision e Dolby Atmos. I suoi modelli sono dotati di funzionalità di controllo vocale e sono certificati 4K.

Ultimo aggiornamento 2022-12-09 at 19:15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.