Logitech MX Keys per Mac : recensioni caratteristiche offerte

(Aggiornato il: Gennaio 3, 2023)

Logitech ha creato una tastiera unica che si integra perfettamente con la piattaforma macOS. Le MX Keys per Mac sono dotate di tasti retroilluminati, di un layout specifico per Mac e di tasti sferici. Inoltre, si adattano automaticamente alle mutevoli condizioni di luce.

Caratteristiche
Logitech MX Keys per Mac è un’ottima tastiera che replica perfettamente l’estetica industriale di Apple. Hanno un design elegante e minimale con uno chassis in alluminio lucido e una combinazione di colori monocromatica. Sono inoltre wireless, il che significa che non occupano spazio prezioso sulla scrivania. La struttura in plastica resistente non lascia intravedere le impronte digitali, il che è perfetto per chi passa molto tempo a digitare.

Offerta
Logitech MX Keys for Mac - Tastiera wireless avanzata illuminata, tasti retroilluminati LED, Bluetooth, USB-C, compatibile con MacBook Pro, MacBook Air, iMac, iPad, Italiano QWERTY - Grigio
  • IDEALE PER MAC - MX Keys per Mac è ottimizzata per macOS, compatibile con iPad e rifinita in Space Gray con il layout dei tasti Mac.
  • PROGETTATI PER MAC: compatibile con i modelli Apple MacBook Pro, MacBook Air, iMac e iPad
  • TASTI PERSONALIZZABILI: MX Keys per Mac è ottimizzata per la suite Apple, con layout Mac e tasti Fn personalizzabili per un flusso di lavoro ideale. Usa Logi Options+ per personalizzare il layout
  • DIGITAZIONE PERFETTA: I bordi arrotondati si adattano alle dita, piacevoli al tatto. La superficie opaca rende la digitazione fluida e i riferimenti tattili guidano naturalmente la tua mano
  • COMFORT E STABILITÀ: Digita con sicurezza grazie al design stabile. La struttura con singola piastra in metallo regala una finitura elegante e minimalista, per una tastiera bella da vedere e da usare

Un’altra caratteristica che distingue le MX Keys dalle altre tastiere è la retroilluminazione. La retroilluminazione bianca è facile da leggere, anche in ambienti bui. La tastiera dispone anche di un sensore di prossimità che accende la retroilluminazione quando le mani sono vicine. La retroilluminazione cambia luminosità a seconda della quantità di luce presente in alto. Durante i miei test, questa funzione ha funzionato perfettamente. Non ho riscontrato problemi con la retroilluminazione, ma ho notato che di tanto in tanto reagiva al mouse.

I tasti Logitech MX per Mac sono molto comodi da usare. Gli interruttori hanno un’azione fluida, simile a quella delle tastiere Apple. Sono anche molto silenziosi e offrono un ottimo feedback durante la digitazione. Il design è ben studiato e include la ricarica USB. È possibile utilizzare la tastiera con più di un computer.

Se siete alla ricerca di una tastiera wireless che funzioni con più dispositivi Apple, Logitech MX Keys for Mac è sicuramente un’ottima opzione. MX Keys for Mac può essere abbinata a un massimo di tre dispositivi. Dispone di molte altre caratteristiche, tra cui una tastiera retroilluminata e una riga di funzioni per il Mac.

Una delle caratteristiche principali di MX Master è la rotella di scorrimento magnetica MagSpeed, che passa automaticamente dallo scorrimento riga per riga allo scorrimento libero. Gli utenti possono anche regolare i parametri di MagSpeed in Logitech Options. Un’altra caratteristica unica è il pulsante Gesture personalizzabile.

Un’altra caratteristica notevole di Logitech MX Keys per Mac è la connettività Bluetooth. Queste tastiere wireless possono rimanere collegate fino a dieci giorni tra una ricarica e l’altra. Alcuni utenti riferiscono di averle utilizzate per 14-18 giorni senza doverle ricaricare. Supportano inoltre il software Logitech Flow.

Recensione completa
Le tastiere Logitech non sono solo per i giocatori. Sono anche un’ottima opzione per i professionisti, in quanto estremamente compatte e dotate di tasti retroilluminati per una facile lettura. Queste tastiere dispongono anche di un centro di azione che consente di accedere rapidamente a vari controlli. Tra questi, i controlli del volume e del muto, un tasto dedicato alle emoji e la commutazione della dettatura. Inoltre, è possibile personalizzare la tastiera rimappando i tasti in base alle proprie esigenze.

Le tastiere Logitech sono dotate di retroilluminazione a LED bianca. Sono inoltre dotate di una batteria che fornisce fino a 10 giorni di illuminazione quando la retroilluminazione è attiva. La batteria è ricaricabile tramite il cavo USB-C incluso nella tastiera. La tastiera ha un keycap in grafite e caratteri bianchi.

I tasti Logitech MX per Mac offrono una buona ergonomia di digitazione. Pur non avendo un angolo regolabile o un poggiapolsi, i tasti MX hanno un design a basso profilo e offrono un’esperienza di digitazione confortevole. Sono inoltre molto silenziosi e facili da azionare. Sono inoltre dotati di accoppiamento multidispositivo, utile se si desidera collegare la tastiera ad altri dispositivi.

Logitech MX Keys per Mac offre una serie di tasti dedicati. Ad esempio, il tasto emoji consente di scegliere un’icona emoji e le funzioni di dettatura. Un altro tasto dedicato consente di dettare il testo utilizzando il motore voice-to-text.

I tasti Logitech MX per Mac sono comodi e facili da usare. I tasti sono dotati di una tacca per ridurre al minimo gli errori di battitura. Hanno anche una buona durata della batteria. Sono inoltre ricaricabili tramite USB e retroilluminati. Che la si usi per lavoro o per piacere, è una tastiera eccellente per le proprie esigenze.

I tasti Logitech MX per Mac sono compatibili con diversi dispositivi e sistemi operativi. Supportano Mac OS, Linux, iOS, Android e Windows. La connessione Bluetooth consente di utilizzarle con più dispositivi. Se cercate una tastiera wireless per Mac, potete abbinarla a Logitech MX Keys Mini, che è compatibile con più dispositivi Bluetooth.

Le tastiere Logitech MX Keys per Mac non sono dotate di lettore di impronte digitali Touch ID. Il modello Mini non supporta il Touch ID, una caratteristica importante per gli utenti Mac. La tastiera è realizzata in plastica resistente e presenta un rivestimento grigio opaco che la fa sembrare alluminio. Questo conferisce alla tastiera un aspetto futuristico. La tastiera è inoltre dotata di un bordo di colore scuro che nasconde la maggior parte dei componenti elettronici. La batteria è nascosta all’interno di questo bordo.

Pro e contro
La tastiera Logitech MX Keys for Mac è una delle migliori opzioni per gli utenti Mac, grazie al suo design di alta qualità e all’esperienza di digitazione confortevole. I suoi tasti sono silenziosi, hanno un’eccellente sensazione tattile e dispongono di una porta USB di tipo C per la ricarica della batteria. È inoltre dotato di accoppiamento multidispositivo, per cui può essere utilizzato su più computer. Tuttavia, questa tastiera presenta alcuni aspetti negativi.

Le Logitech MX Keys per Mac hanno una durata della batteria di 10 giorni se utilizzate senza retroilluminazione e di cinque mesi se spente. La durata della batteria è buona: sono riuscito a utilizzarla per più di una settimana senza preoccuparmi di esaurirla. La tastiera supporta anche Logitech Flow, per cui è possibile abbinarla ad altri prodotti Logitech come i mouse.

Un altro vantaggio di Logitech MX Keys per Mac è la possibilità di regolare il layout della tastiera e i tasti programmabili in base alle proprie preferenze. È anche possibile impostare profili diversi per i vari programmi, il che può essere comodo. Gli MX Keys per Mac sono compatibili con i sistemi operativi Mac e Windows. Tuttavia, non funzionano su Linux. Inoltre, non supportano il tasto Calcolatrice.

La tastiera MX Keys per Mac è dotata di un adattatore da USB-C a USB-C, che la rende compatibile sia con i Mac che con i PC. La tastiera supporta anche il funzionamento always on. Tuttavia, la retroilluminazione non è regolabile e non c’è modo di personalizzarne la luminosità e il contrasto. Anche la connessione USB-C non è comoda per gli utenti Mac.

La tastiera è realizzata in plastica robusta e presenta una finitura grigia opaca che le conferisce un aspetto futuristico. La retroilluminazione è controllata da un sensore di prossimità che la accende quando le mani sono vicine. La luminosità della retroilluminazione varia a seconda della luce ambientale. Di conseguenza, influisce sull’usabilità della tastiera in ambienti bui.

Un altro vantaggio di Logitech MX Keys per Mac è che può funzionare con tre sistemi diversi contemporaneamente. Se si dispone di due PC e di un tablet secondario, MX Keys for Mac funzionerà con tutti. L’uso di MX Keys per Mac può rendere il trasferimento di file tra questi due sistemi un gioco da ragazzi.

Alternative Prodotto simile da acquistare
Sebbene la tastiera MX Keys di Logitech sia ancora la più popolare per Mac, esistono altre alternative. Molti apprezzano la sensazione tattile dei tasti, la retroilluminazione reattiva e la facilità di cambiare sistema operativo. Inoltre, la MX Keys Mini è più piccola e richiede meno spazio sulla scrivania, riducendo la possibilità di raggiungere la scrivania e migliorando l’allineamento delle spalle. La versione mini aggiunge anche tre nuovi tasti per la dettatura, le emoji e il disinserimento del microfono.

Il modello K380 è un’alternativa popolare, perché ha un prezzo più accessibile. Inoltre, ha un profilo e una durata della batteria più piccoli. Come l’MX Keys, il K380 non richiede un dock e si adatta a molte custodie per Mac.

Un’altra valida alternativa è Logitech MX Keys Mini. Questa tastiera è dotata di interruttori meccanici super-silenziosi e può essere collegata a più dispositivi tramite Bluetooth o un ricevitore. Costa circa 100 dollari ed è disponibile in tre colori: grigio chiaro, nero e rosso.

Sebbene i tasti Logitech MX siano un’ottima opzione per molti utenti Mac, la Craft ha più funzioni ed è più personalizzabile. Viene inoltre fornita con un software dedicato alla personalizzazione, Logitech Options. Questo software consente di impostare facilmente l’uso di ciascun tasto per applicazioni specifiche.

Un’altra valida alternativa ai tasti Logitech MX per Mac è il modello K860. È caratterizzata da un design curvo, compatto ed esteticamente gradevole. A differenza della tastiera Microsoft Sculpt, la K860 non è ingombrante e antiestetica. Il K860 è dotato anche di un mouse trackball MX Ergo abbinato.

Ultimo aggiornamento 2023-02-09 at 09:45 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.