LG 32GQ950 UltraGear Gaming Monitor recensioni opinioni test simili

LG 32GQ950 UltraGear Monitor da gioco recensione

Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming è uno dei migliori monitor da gioco sul mercato. Se siete sul mercato per uno di questi monitor, dovreste essere a conoscenza dei saldi del Black Friday per ottenere un prezzo ancora migliore. Questo monitor ha un grande pedigree e LG è nota per la produzione di prodotti di qualità in tutte le sue categorie. Questo monitor ad alta frequenza di aggiornamento non fa eccezione.

Caratteristiche
Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming ha uno schermo da 31,5 pollici con risoluzione 4K UHD. Ha una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e può essere overcloccato a 160 Hz. Offre inoltre due porte HDMI 2.1 a piena larghezza di banda, due porte USB 3.0 e un jack per cuffie da 3,5 mm.

Il pannello Nano IPS da 32 pollici di questo monitor vanta una riproduzione brillante dei colori, un contrasto elevato e un tempo di risposta rapido di appena un millisecondo. I display con pannello IPS sono noti per il loro “bagliore IPS” e il monitor LG 32GQ950 non fa eccezione. Questo monitor supporta la certificazione VESA DisplayHDR 1000 e ha una luminosità di 450 cd/m2. Il tempo di risposta ad alta velocità dello schermo significa che i giocatori non sperimenteranno mai alcun ritardo mentre giocano al loro gioco preferito. Anche la gamma di colori dello schermo è elevata, con un’ampia frequenza di aggiornamento di 144 Hz.

Oltre al display ad alta risoluzione, LG 32GQ950 supporta la calibrazione hardware per una qualità ottimale delle immagini. La sua tecnologia di visualizzazione IPS vanta un rapporto di contrasto statico di 1.000:1, sebbene non abbia i neri profondi di un monitor OLED. Il monitor include anche un polarizzatore A-TW per ridurre al minimo il bagliore IPS, il blooming e il backlight bleeding.

Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming è progettato per i giochi di fascia alta. La risoluzione 4K UHD lo rende un dispositivo impegnativo per la CPU e la scheda grafica, ma ha un’ampia gamma cromatica, che copre il 98% dello spazio colore DCI-P3.

Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming è dotato di una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e di uno schermo di grandi dimensioni per giochi coinvolgenti. Offre un tempo di risposta rapido ed è in grado di effettuare l’overclocking fino a 160 Hz. Presenta inoltre un basso input lag di 1ms.

Recensione completa
Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming ha uno schermo 4K con capacità di overclocking. Supporta inoltre HDMI 2.1 a larghezza di banda completa. Il monitor dispone anche di un joystick direzionale per una rapida navigazione nel menu OSD. È inoltre dotato di un centro di controllo su schermo che consente agli utenti di regolare con precisione la temperatura del colore del display con incrementi di 500K.

In termini di ergonomia, questo monitor da gioco è molto comodo da usare. Ha una buona gamma di regolazione della profondità, anche se la gamma di inclinazione non è molto ampia. Lo schermo non è orientabile, ma può ruotare in orientamento verticale. Dispone inoltre di una gestione di base dei cavi e di un sistema di illuminazione RGB esagonale.

Il 32GQ950 è il monitor di punta della linea di monitor da gioco LG UltraGear. È dotato di un display 4K Nano IPS con un tempo di risposta di 1ms. È inoltre certificato VESA DisplayHDR 1000 e ha un livello di luminosità di 1.000 nit. Un’altra caratteristica notevole di questo monitor è il polarizzatore A-TW, che migliora gli angoli di visione e riduce il bagliore IPS.

L’accuratezza dei colori del monitor LG 32GQ950-B è molto buona. Il rapporto di contrasto è di 1.000:1, ma non produce i neri profondi degli OLED. Il polarizzatore A-TW aiuta a ridurre il bagliore IPS, il blooming e il backlight bleeding. Supporta la calibrazione hardware e i profili ICC. Nonostante la mancanza di una vera risoluzione 4K, il monitor 32GQ950-B è ancora perfettamente adatto per i giochi ad alta velocità.

Un’altra caratteristica notevole dell’LG 32GQ950 UltraGear è la compatibilità con FreeSync e G-Sync. Supporta inoltre un’ampia gamma di marche di GPU e ha un input lag ridotto a quattro millisecondi a 160 Hz.

Pro e contro
Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming ha un design sottile ed elegante. Lo schermo non presenta striature rosse o motivi vistosi e l’illuminazione RGB si trova sul retro. Tuttavia, l’interruttore di ingresso automatico del monitor non è sincronizzato con il video e l’audio sullo schermo e per effettuare le regolazioni è necessario passare manualmente da un ingresso all’altro.

Il monitor 32GQ950 è un display IPS, quindi in grado di offrire colori vivaci, contrasto e chiarezza. Il monitor vanta anche una frequenza di aggiornamento ultraveloce di 144 Hz. Questa caratteristica è ideale per i giocatori che preferiscono giocare ai videogiochi con una frequenza di fotogrammi fluida e regolare.

Il monitor LG 32GQ950 ha un design sottile e sobrio, mentre il suo ampio e sottile supporto occupa molto spazio sulla scrivania. Il monitor presenta inoltre cornici sottili su tre lati. La sua qualità costruttiva è solida e sembra meglio costruito dell’LG 27GP950-B. Tuttavia, è anche molto più spesso della maggior parte dei monitor LG ed è piuttosto pesante. Anche la base e il retro sono di buona qualità.

Per i giochi, l’LG 32GQ950 offre contrasto e colori eccellenti. La sua retroilluminazione è priva di sfarfallio e utilizza un filtro integrato a basso contenuto di blu. Dispone anche di un joystick direzionale che facilita la navigazione nell’OSD. Inoltre, il monitor supporta la calibrazione hardware tramite il Calibration Studio di LG. Inoltre, il monitor vanta un’eccellente uniformità dei grigi e una quantità molto ridotta di sporcizia dello schermo.

Se siete alla ricerca di un monitor da gioco 4K con input lag ultra ridotto, questo 32GQ950-B è una buona scelta. Questo monitor supporta un’ampia gamma di funzioni, tra cui HDR 1000, e ha una velocità di aggiornamento elevata.

Opinioni e test
Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming ha un design decente e una buona qualità costruttiva. La regolazione in altezza è buona e il supporto è ampio e sottile. Su tutti i lati sono presenti prese d’aria piccole ma adeguate. Il monitor è pesante, ma solido. La base è ben fatta e il retro è molto stabile.

Questo monitor è anche overcloccabile ed è dotato di HDMI 2.1 a piena larghezza di banda per una facile connessione. Dispone inoltre di un polarizzatore ATW, una caratteristica già vista sul monitor LG 32GQ850-B. È simile all’Aorus FI32U, ma ha una frequenza di aggiornamento leggermente superiore e una risoluzione 1440p inferiore. Tuttavia, offre ancora prestazioni impressionanti.

Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming ha un tempo di risposta impressionante con un input lag molto ridotto. Il monitor supporta G-SYNC e FreeSync per frequenze di aggiornamento variabili. Dispone inoltre di due porte HDMI e di due porte USB 3.0. È un monitor ideale per i giocatori.

Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming è dotato di un pannello IPS con una frequenza di aggiornamento di 240 Hz. L’UltraGear è anche certificato VESA DisplayHDR-600. Il suo display è anche compatibile con NVIDIA G-SYNC e AMD FreeSync Premium Pro.

I monitor IPS hanno un rapporto di contrasto statico migliore rispetto agli OLED. Tuttavia, i monitor IPS non producono un nero così profondo come gli OLED. Sebbene gli IPS non supportino la calibrazione hardware, è possibile regolare la luminosità con l’aiuto di un filtro polarizzatore.

Il monitor LG 32GQ950 UltraGear Gaming è una buona scelta per gli appassionati di giochi. Ha un’ampia gamma di colori e dispone della tecnologia del pannello Nano IPS per un’esperienza di gioco coinvolgente. Inoltre, supporta la certificazione VESA HDR1000. Altre caratteristiche includono una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e la compatibilità con G-Sync.