ASUS TUF Gaming VG35VQ Monitor recensioni opinioni test simili

(Aggiornato il: Gennaio 3, 2023)

ASUS TUF Gaming VG35VQ Monitor Recensioni Opinioni

Se siete alla ricerca di un monitor da gioco economico che offra prestazioni visive eccellenti, siete nel posto giusto. Questo articolo discuterà i pro e i contro di questo monitor da gioco e fornirà un’opinione complessiva sulle sue prestazioni. Vale la pena di dare un’occhiata anche al design del ROG Swift di Asus, un modello entry-level della gamma TUF Gaming. La sua solida qualità costruttiva e il supporto per l’ELMB-sync lo rendono una buona scelta per chi cerca un monitor da gioco entry-level.

Caratteristiche
Il monitor ASUS TUF Gaming VG35VQu è caratterizzato da un’ampia gamma di colori e da un eccellente rapporto di contrasto, che offre neri profondi e immagini più nitide. ASUS TUF Gaming VG35VQ offre anche un’elevata gamma dinamica, che consente al monitor di visualizzare un’ampia gamma di colori. Gli standard HDR includono Dolby Vision, DisplayHDR 400 e HDR10. Il monitor dispone anche di due porte USB 3.0 e di uno schema VESA 100×100 mm. Può anche essere montato a parete, ma non dispone di altoparlanti integrati.

Tra le altre caratteristiche del monitor Asus VG35VQ c’è la frequenza di aggiornamento di 100 Hz, che garantisce un’esperienza di gioco estremamente fluida. Un’altra caratteristica è il supporto dell’Asus VG35VQ per la frequenza di aggiornamento variabile FreeSync di AMD. AMD FreeSync è una tecnologia grafica avanzata che elimina lo screen tearing, lo stuttering e il lagging. È inoltre compatibile con le schede grafiche Nvidia serie 10. Asus ha incluso anche una funzione chiamata “Extreme Low Motion Blur” che riduce le immagini fantasma utilizzando lo strobing della retroilluminazione. Questo riduce anche la luminosità complessiva durante il gioco.

Un altro buon monitor da gioco è l’LG 34WN80C-B. Il suo prezzo è di 40 dollari inferiore a quello dell’ASUS VG35VQ, quindi se avete un budget limitato, l’LG potrebbe essere la scelta migliore. Tuttavia, per chi cerca un monitor di alta qualità, l’Asus VG35VQ è una buona scelta. Ha un’ottima qualità d’immagine e un prezzo competitivo.

L’ASUS VG35VQ offre un comodo angolo di visione di 178 gradi, ottimo per i giocatori. Offre inoltre un’eccellente precisione dei colori e un ottimo contrasto. Offre inoltre buoni tempi di risposta e un minimo bleeding della retroilluminazione.

Recensione completa
Il monitor ASUS TUF Gaming VG35Vq ha un pannello WQHD curvo da 35 pollici 21:9 che offre una frequenza di aggiornamento incredibilmente veloce di 100 Hz. Vanta inoltre la tecnologia adaptive-sync che migliora la fluidità del gioco. La frequenza dei fotogrammi ad alta velocità rende il monitor più reattivo anche quando il display è impostato su valori elevati.

Il monitor ha anche un’eccellente precisione dei colori e un tempo di risposta molto veloce. L’Asus VG35VQ ha un tempo di risposta MPRT di un ms, che lo rende ideale per i giocatori. Il monitor supporta anche la tecnologia FreeSync a frequenza di aggiornamento variabile di AMD, che elimina lo screen tearing, lo stuttering e il lagging. È inoltre dotato di una funzione Extreme Low Motion Blur, che aiuta a minimizzare il ghosting e a ridurre la luminosità complessiva del monitor quando è attiva.

Sebbene l’ASUS TUF Gaming VG35VVQ sia un ottimo monitor da gioco, non è il miglior display per l’utente domestico medio. Il suo pannello IPS produce una luminosità e un contrasto più elevati, che lo rendono migliore per una varietà di applicazioni. Supporta inoltre un’ampia gamma di colori ed è un’opzione migliore rispetto alla sua controparte basata su VA.

Un’altra grande caratteristica è il supporto ergonomico. Consente di regolare l’altezza e l’inclinazione del monitor per adattarlo alla propria postura. Offre inoltre un montaggio a parete compatibile con lo standard VESA. Nonostante le sue eccellenti prestazioni, questo monitor presenta alcuni difetti che discuteremo in questa recensione.

Il monitor ASUS TUF Gaming VG35V Q ha quattro modalità di colore integrate. Una di queste è sRGB, che lo rende ideale per la visualizzazione della grafica online. L’altra è una modalità chiamata scenario, che migliora la nitidezza del contrasto e offre una gamma di luminosità più ampia. Si tratta di un’ottima caratteristica per i videogiocatori, perché aiuta a illuminare le aree scure di un gioco senza causare mal di testa.

Pro e contro
Se siete alla ricerca di un monitor con tutti i crismi, l’ASUS TUF Gaming VG35Vq potrebbe fare al caso vostro. Questo monitor offre numerose opzioni di connettività ed è compatibile con lo standard VESA per il montaggio a parete. Il supporto girevole e inclinabile consente di regolare facilmente il monitor nella posizione preferita. Il monitor dispone anche di un tasto di scelta rapida GamePlus per i miglioramenti durante il gioco.

Se cercate un monitor da gioco che supporti ELMB-Sync, questa è una scelta eccellente. La frequenza di aggiornamento di 165 Hz e la risoluzione di 1920 x 1080 lo rendono perfetto per giocare ai vostri giochi preferiti. Il display è inoltre dotato di altoparlanti 2Wx2 per una migliore esperienza di gioco.

Il supporto girevole integrato del monitor Asus TUF Gaming VG35VQ è regolabile di 100 mm. Il mobile del monitor presenta un rivestimento opaco antiriflesso e una base quadrata. Dispone inoltre di due porte USB 3.0, comode per la ricarica. Purtroppo, questo monitor non è dotato di altoparlanti integrati.

ASUS VG35VQ offre una densità di pixel ottimale di 106PPI. Gli ampi angoli di visione di 178 gradi offrono un’esperienza visiva rilassante. Inoltre, presenta un basso livello di backlight bleeding. Il backlight bleeding è minimo e si nota solo nelle aree scure.

ASUS TUF Gaming VG35V Q è un ottimo monitor da gioco. Il display ha un’eccellente qualità dell’immagine, un basso tempo di risposta e un prezzo accessibile. Il VG35VQ offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e i vantaggi superano i difetti.

Il monitor ASUS TUF Gaming VG35V Q è perfetto per i giocatori e gli appassionati. Ha un display molto uniforme ed è in grado di visualizzare i giochi ad alte impostazioni. Non è il monitor da gioco più economico, ma a 430 dollari è un ottimo affare.

Opinioni e test
Quando si parla di monitor da gioco, l’ASUS TUF Gaming VG35V Q è un prodotto davvero notevole. Il suo schermo curvo presenta un’alta risoluzione di 3.440×1440 e una frequenza di aggiornamento di 100Hz. È stato progettato per i giocatori professionisti e dispone di numerose funzioni per migliorare il gioco. Lo schermo è inoltre progettato con la tecnologia Adaptive-Sync, che consente di ottenere immagini fluide senza strappi o bordi frastagliati.

Altre caratteristiche includono un supporto regolabile in altezza, in grado di supportare fino a 100 mm di regolazione. Dispone inoltre di uno schema VESA che consente di montarlo a parete. Dispone inoltre di 2 porte USB 3.0, ma non di altoparlanti integrati.

Un altro aspetto da considerare quando si sceglie un monitor è la densità di pixel. Maggiore è la densità di pixel, più nitida e vivida sarà l’immagine. Anche i rapporti di contrasto elevati migliorano la qualità dell’immagine. Allo stesso modo, i monitor ad alta gamma dinamica (HDR) sono ideali per i giocatori, in quanto consentono di ottenere una gamma di colori più ampia. Tra gli standard HDR più diffusi si annoverano HDR10, Dolby Vision e DisplayHDR 400. Il tempo di risposta di un monitor è importante perché determina il tempo necessario a un pixel per cambiare colore. I produttori specificano il tempo di transizione da grigio a grigio nelle loro specifiche.

Un’altra caratteristica del monitor Asus VG35VQ è l’elevata frequenza di aggiornamento. Questa caratteristica gli permette di offrire un’esperienza di gioco ultra-liscia e senza ghosting. Supporta anche la funzione FreeSync di AMD per la frequenza di aggiornamento variabile. Questa funzione aiuta gli utenti a eliminare lo screen tearing, lo stuttering e il lagging e funziona con le schede grafiche Nvidia. È inoltre dotato di una funzione Overdrive, che aiuta a controllare il tempo di risposta. Inoltre, riduce la luminosità complessiva del monitor quando è attiva.

Il monitor ASUS TUF Gaming VG32VQ è un buon monitor per la maggior parte degli utenti. Offre un basso input lag, è facile da configurare ed è di buone dimensioni. Il suo più grande difetto è la scarsa uniformità del nero. Fortunatamente, costa circa 200 dollari in meno rispetto all’ASUS VG35VQ.

Alternative Prodotto simile da acquistare
Il monitor ASUS TUF Gaming VG35VVQ offre uno schermo curvo da 35 pollici e la tecnologia Adaptive-Sync per garantire un gioco fluido. È il monitor perfetto per i giocatori professionisti e per chi ama i giochi coinvolgenti. Tuttavia, se siete alla ricerca di un’opzione più economica, potete dare un’occhiata alle alternative elencate di seguito.

Monitor LG 24UD90 – Il monitor LG da 24 pollici offre un’ottima esperienza di gioco, grazie alle 512 zone di local dimming e alla tecnologia Quantum-dot. È inoltre dotato di porte tipiche come HDMI, DisplayPort 1.4b e due porte USB upstream. Gli altoparlanti integrati sono in grado di gestire il suono, anche se la maggior parte dei giocatori opterà per le cuffie.

Monitor Asus TUF Gaming VG35VQ – Questo modello ultra-wide di ASUS è dotato di un pannello VA con risoluzione 3440 x 1440 e frequenza di aggiornamento di 100 Hz. È dotato di tecnologie HDR 10 e adaptive-sync, che gli consentono di offrire un’esperienza di gioco più fluida. È inoltre dotato di retroilluminazione stroboscopica, che elimina i riflessi che causano l’offuscamento dello schermo.

Monitor ASUS TUF Gaming VG35V Q – L’Asus VG35VQ è dotato di una frequenza di aggiornamento di 100 Hz per un’esperienza di gioco fluida e di un tempo di risposta di 1 ms MPRT. Pur essendo molto veloce, questo monitor è soggetto a ghosting e ad altri problemi comuni ai monitor con pannello VA. Fortunatamente, la funzione Overdrive può controllare il tempo di risposta, riducendo la possibilità di ghosting. Inoltre, il monitor è dotato di due porte USB 3.0 e può essere montato a parete.