Recensione MSI GeForce GTX 1660 SUPER VENTUS XS

MSI GeForce GTX 1660 Super Ventus XS è una scheda grafica di MSI. Si tratta di una scheda grafica di fascia alta con prestazioni eccellenti. Il suo design fresco e le eccellenti capacità di raffreddamento la rendono una delle schede più silenziose disponibili.

Caratteristiche
La MSI GeForce GTX 1660 Super Ventus XS è una scelta eccellente per chi desidera un’esperienza di gioco fluida e silenziosa. Combina la migliore progettazione di schede grafiche con il water block EK per offrire una delle schede grafiche più fresche e silenziose del mercato.

Questa nuova scheda grafica è dotata di un’architettura Turing che aumenta le prestazioni, la larghezza di banda della memoria e l’efficienza energetica. È dotata di 6 GB di memoria GDDR6 e di un bus a 192 bit. Il design a doppia ventola e il solido backplate assicurano anni di prestazioni di raffreddamento di altissimo livello. La scheda è inoltre dotata di una risoluzione ultraelevata e di High Dynamic Range, che consentono di godere di un’esperienza di gioco più dettagliata e nitida.

Dispone inoltre di un encoder hardware dedicato e supporta il multi-streaming. Questo permette di trasmettere video e giochi allo stesso tempo. Inoltre, la scheda supporta operazioni simultanee in virgola mobile e in numeri interi. Le sue prestazioni di fascia alta sono ottimizzate per i giochi e le applicazioni di streaming più recenti.

Per chi è
Una partnership rivoluzionaria tra MSI ed EK ha dato vita a una scheda grafica nuova e superiore. La sua progettazione è ai vertici del settore e il suo design innovativo la rende una delle schede grafiche più silenziose e fresche del mercato.

La VENTUS XS è un modello simile alla variante GAMING X, ma si rivolge maggiormente al pubblico mini-ITX. Dispone di un sistema di raffreddamento a doppia ventola che raggiunge a malapena i 60°C anche sotto carico massimo. Si adatta agli alloggiamenti ITX più piccoli, il che è un vantaggio per i giocatori competitivi di E-sports.

Questa scheda grafica è dotata dell’architettura Turing di Nvidia. Questo la rende un’ottima alternativa alle vecchie GTX 960 e GTX 1060. La memoria GDDR5 da 6 GB offre ampio spazio per le texture. È inoltre dotata della pluripremiata tecnologia TORX FAN. È abbastanza silenziosa per giocare per lunghi periodi di tempo, ma consente comunque di overcloccare la scheda.

La MSI GeForce GTX 1660 Ventus XS viene fornita con un disco driver e una guida rapida all’uso. Ha una finitura spazzolata e due ventole TORX 2.0. La scheda dispone anche di un connettore di alimentazione PCIe a 8 pin.

Battlefield V è uno dei giochi migliori per questa scheda grafica. Con il motore Frostbite, spinge le schede grafiche al limite. È anche uno dei giochi più belli sul mercato. La 1660 Ventus XS 6G OC può raggiungere i 1080p, ma scende a 55 fps quando gioca a questo gioco con queste impostazioni.

Pro Motivi per l’acquisto
La VENTUS XS è una versione più piccola della scheda GAMING X ed è ideale per un impianto mini-ITX. Questa scheda grafica di fascia media supporta i giochi a 1080p e 1440p. Non è la migliore GPU del mondo, ma è un ottimo acquisto se avete bisogno di una buona GPU per i giochi. Le schede grafiche Radeon RX utilizzano ancora l’architettura delle GPU Polaris, il che significa che non possono essere paragonate alla serie di schede GeForce GTX 1660.

La GeForce GTX 1660 Super ha un modesto TDP di 125 W, ma è comunque molto più potente della scheda media a doppia ventola. Tuttavia, le schede a tripla ventola sono più ingombranti e non trovano posto nei case dei PC più piccoli. La buona notizia è che le schede a tripla ventola hanno un raffreddamento migliore rispetto a quelle a doppia ventola e hanno più opzioni per l’overclocking.

La MSI GeForce GTX 1660 è un’ottima scheda grafica per i giochi. È in grado di offrire buone prestazioni in tutti i tipi di giochi ed è un’ottima scelta per gli esports. Giochi come Apex Legends, Rainbow Six Siege e Overwatch funzionano eccezionalmente bene con la MSI GeForce GTX 1660.

MSI GeForce GTX 1660 Super è basata sull’architettura Turing e dispone di memoria GDDR6 superveloce. La VRAM della GTX 1660 Super ha un codificatore hardware dedicato, che garantisce prestazioni e grafica migliori. Entrambe le schede sono più economiche di quelle di fascia media e sono molto più veloci della GTX 1060 6GB.

Contro Motivi per evitare
Nonostante sia una scheda economica, la MSI GeForce GTX 1660 Super Gaming X ha prestazioni elevate ed è una buona scelta per chi cerca una scheda grafica potente. È ottima per giocare e per le applicazioni di fotoritocco ed è quasi altrettanto potente della GTX 1660 Ti. Inoltre, consuma meno energia e genera meno calore.

La GTX 1660 Ti offre ottime prestazioni nei giochi e la GPU è estremamente affidabile. La scheda grafica funziona a temperature appena superiori a 60°C e si scalda solo quanto basta per far girare le ventole. Questo modello offre ottime caratteristiche come la tecnologia di raffreddamento TWIN FROZR 7 e l’illuminazione RGB. Dispone inoltre di un ampio spazio per l’overclock, ideale per i giocatori che desiderano aumentare le proprie prestazioni.

MSI GeForce GTX 1660 Super Ventus XS è dotata di due ventole TORX 2.0 e di un nuovo design angolato. La scheda presenta un rivestimento grigio intorno al gruppo dissipatore e alle due ventole, che sono accoppiate in modo da formare un’estetica snella ed elegante. Le ventole sono dotate di un cappuccio in gomma e di un logo MSI centrato. La scheda è dotata di un backplate protettivo.

Entrambe le GPU MSI GeForce GTX 1660 GAMING X e VENTUS XS hanno 6 GB di memoria GDDR5. Entrambe le schede offrono la stessa quantità di memoria GDDR5, ma MSI aumenta la velocità di clock sulla GeForce GTX 1660 GAMing X. La GTX 1660 GAMING X dispone di un connettore di alimentazione PCIe a 8 pin e di illuminazione RGB.

Prestazioni di gioco
Se volete acquistare una nuova scheda grafica, potreste prendere in considerazione la MSI Ventus XS OC edition. Nonostante sia una scheda entry-level, vanta prestazioni di gioco impressionanti, soprattutto in giochi come Far Cry 5 e World of Warcraft. Inoltre, questa scheda vi permetterà di godere di un’ottima esperienza di gioco, in quanto offre un’incredibile velocità e flessibilità.

Questa GPU MSI utilizza il design termico Twin Frozr 7, che offre un miglioramento del 13% nel raffreddamento rispetto al suo predecessore. Questo design innovativo è caratterizzato da pale della ventola appositamente curvate che aumentano il flusso d’aria e la pressione statica. Inoltre, MSI ha incorporato il Premium Thermal Compound e il raffreddamento MOSFET, due caratteristiche essenziali per le prestazioni di gioco.

Per i giocatori, MSI Ventus XS OC 6G offre prestazioni eccellenti, con un leggero overclock. Anche la temperatura della scheda è moderata, raggiungendo un massimo di 65 gradi C durante il gioco. La Ventus XS OC 6G offre anche un’acustica silenziosa, in modo da poter giocare tranquillamente durante il gioco.

In termini di prestazioni di gioco, il Ventus XS OC 1660 si è comportato bene nel Blue Room Test, uno dei giochi più impegnativi. Il gioco utilizza il motore Foundation, originariamente utilizzato in Rise of the Tomb Raider. Nonostante ciò, il team di ricerca e sviluppo di Eidos Montreal ha migliorato il motore grafico del gioco, ottenendo uno dei giochi più belli di sempre. La 1660 Ventus XS 6G OC eccelle anche nei test Orange e Cyan, il che significa che è possibile godere di un’ottima esperienza VR con questa GPU. Il frame rate medio è di 37 FPS. Infine, abbiamo testato la GPU con Heaven Benchmark, un benchmark impegnativo che spinge le schede grafiche ai loro limiti. Questo test è particolarmente importante per verificare la stabilità della GPU in condizioni estreme.

Prodotti alternativi e simili
Se volete il miglior rapporto qualità/prezzo, la MSI GeForce GTX 1660 Super Gaming X potrebbe essere una buona scelta. Utilizza un design collaudato e ha un TDP basso di 125W. Tuttavia, la GTX 1660 Super presenta diversi difetti, che la rendono una scheda non adatta ad alcuni PC. Una scheda a tre ventole è un’opzione migliore perché offre un raffreddamento migliore e un rumore minore rispetto a una scheda a due ventole. Ha anche un migliore potenziale di overclocking, in quanto può produrre più potenza rispetto alle schede a doppia ventola.

MSI produce anche una versione overcloccata in fabbrica della GTX 1660S, oltre a un modello non-X. La versione Gaming X è in grado di raggiungere un boost clock di 1.830 MHz e presenta il Twin Frozr 7 Thermal Design di MSI, che utilizza due ventole per raffreddare un ampio dissipatore. Questa scheda è in grado di renderizzare i giochi in alta definizione e produce grafica di alta qualità.

La GTX 1660 SUPER è basata sull’architettura Turing. È dotata di una RAM GDDR6 più veloce e di un codificatore hardware dedicato. Le sue prestazioni sono migliori rispetto alla GTX 1660 Ti in diversi giochi, tra cui Battlefield V, Resident Evil 2 e Shadow of the Tomb Raider. La GTX 1660 Super è un’ottima opzione per i giocatori che cercano un’opzione più economica.

Il modello 1660 è esaurito nei negozi. Se volete un’alternativa economica, provate la GTX 1660S, che viene fornita con un overclock di fabbrica. Questa scheda è anche l’opzione più conveniente per il vostro denaro. Tuttavia, è necessario tenere presente che la GTX 1660 Ti vale la pena di essere acquistata solo se la si può trovare a un prezzo simile. L’acquisto della 1660 Super vi farà risparmiare 50 dollari o più, il che la rende un ottimo acquisto.